Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow2.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

40

sostene auante chesostener uoglia. de-

medicina doglia, efolle quei che saban-

dona egrida, asignor dio aida. efolle

anche chimal mette eamesso. nel suo

uióin prossimano. per hom nostante e-

strano. efolle chimal proua etorna aesso.

X.

F. 6.

Tanto souente dittaggio altra fiata,

dedisplagiensa edefalso piacere, che bel

meforte eagradiuo ordire, ciò che deuero

grado incor magrata. Primamente

nelmondo agrado pace, unde magrada

uedere. homo erobba giaciere. nei bosci

alcierto sicomen castelli, emagrada li-

agnielli. lungo lupi ueder pascieradagio.

emagrada anmizagio. rappadori sauer

tutti effraudolenti. Eagradam fuggir ue-

der charisia. soruenendo deuisia. eab-

bundansa che pascle eche refacie. tut-

taffamate gienti. onde uan pouer ghau-

denti giocudando eli andando esso chel

facie.

More magazines by this user
Similar magazines