Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow2.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

55

Tal se etanto euia maggio che tale,

ennei toi figli oquantalsi grand(51&)essa.

incui ualore onni ualente uale. dattor

dìsciensa ediuertu fortessa. Vite bellor

delmondo ellume alquale. pania ualensa

sole aue chiaressa. Chedentro alluman

cori eifan fruttare, accendon cantate,

sciaran ueritate. diseccan uisi efan vertu

granare.

quanto amore quanta deuossione.

quanto subgessione ereuerensa. Deono

te etuoi donni ragione, tutti Cristian

contutti ogni piagensa. Acuì asenpro a-

cui amonissione. ano quazi quanto anno

[di] ualensa. Ben tenuti semo donque

laudare, reuerire gradire, ete eitoi se-

guire, con deupssioue tutta pugnare.

Merce donque messere me perdo-

nare, ate piaccia eaitoi. sennon laudato

noi. dea no chenon finire so cominciare.

More magazines by this user
Similar magazines