Testi inediti di antiche rime volgari

booksnow2.scholarsportal.info

Testi inediti di antiche rime volgari

64

ben conto. Macho, corto non soo. [parlo

sicomo soe.] pero nonmiriprenda. alcun

omo ma prenda, euegna auante più

chenonluia senno, chiuol mantener pre-

gio, guardi ben chedispregio. dalcuna

rea parte, enlui nontegna parte, ecio

pò far con uertu econ senno.

Alnouel conte guido, chansone mia

te guido, perche tua uia ben regna.

(53 a) bene detutte regna, serebbe degno

diportar corona, [et] pero non disperi,

losu ualor masperi. Chetantalto se deo.

midoni honor che deo. lopensanche se-

gnor diqui acorona.

Epoi dalui teparte. e incatuna par-

te, brigha per tutti regni, oue tu credi

regni, homo donor mostrali te gicnte.

Eme promette prode, tutto eo non sia

prode, amo souronni cosa, quel cheprodomo

coza. euoi per cortezia siali pia-

cente.

Creda ciascun chedio. parlo donor

con dio. for cui honor niprode. nonfu

già nihom prode, dalui esol quantom

dir pò bon sia. pero seruendo amando,

facemo allui dimando, diquanto anoi

pertene, che core prodei tene, in dare

acatun più chelnon desia.

1

More magazines by this user
Similar magazines