Casa del Priore "Padiglione 4" - Patto Zona Ovest Torino

zonaovest.to.it

Casa del Priore "Padiglione 4" - Patto Zona Ovest Torino

Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno

Comune di Collegno

Casa del Priore "Padiglione 4"

Febbraio 2004


Il progetto

Recupero del Padiglione 4, Casa del Priore

Certosa di Collegno, per attività museali della

Città di Collegno e del Parco della Dora e per

l'insediamento di un incubatore di imprese

nel settore turistico e dedite in genere allo

sfruttamento dei giacimenti occupazionali -

beni culturali e ambientali collegato alle

attività museali.

Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


La funzione

• Favorire lo sviluppo locale e la

riqualificazione del sistema produttivo.

• Favorire le politiche attive per

rafforzare la coesione sociale.

• Favorire lo sviluppo del turismo di

prossimità.

Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


Le azioni

• Recupero dei due fabbricati all’interno del

complesso immobiliare denominato Certosa

Reale di Collegno:

– “Padiglione 4”,

– “Casa del Priore”.

Le funzioni così dislocate:

– attività museali e funzioni accessorie,

– Incubatore di imprese nei nuovi bacini

occupazionali.

Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


Alcuni dati

•Costo:

– Costo totale dell’intervento: € 748.938,22

– a carico del comune: € 164.766,41

– a carico del DOCUP: € 584.171,81

• Tempi:

– Progetto (dal preliminare al definitivo,

all’esecutivo) aprile-novembre 2002

– 30% dei lavori realizzati 30 settembre

2003

–Conclusione 31 dicembre 2004

Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


Quali effetti positivi sul territorio

• Le imprese incubate avvieranno la propria

attività a partire della gestione degli spazi

museali allestiti nei fabbricati recuperati.

Altre potranno svolgere la propria attività

direttamente sul territorio.

• A partire della conclusione dei lavori per i

due anni successivi si prevede di poter

incubare sotto forma sociale coorperativistica

un totale di 4 imprese per complessivi 20

soci.

Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno


Patto territoriale della Zona Ovest – Comune di Collegno

Similar magazines