Book 2016-2017LIGHT

marg8tt1na

5

Il C.U.S. Siena A.S.D.

L’Associazione

Il Centro Universitario Sportivo Siena,

Associazione Sportiva Dilettantistica, è un

ente sportivo universitario che aderisce alla

federazione nazionale denominata C.U.S.I.

(Centro Universitario Sportivo Italiano).

Fra le finalità principali del C.U.S. Siena vi

sono:

- La pratica, la diffusione, ed il potenziamento

dell’educazione fisica e dell’attività sportiva

dilettantistica universitaria.

- L’organizzazione di manifestazioni sportive

a carattere locale, nazionale ed internazionale

e la relativa partecipazione nell’ambito del

CONI, della FISU, delle FSN e di altri Enti.

- La valorizzazione dello sport, collaborando

con le famiglie, le istituzioni e le strutture

scolastiche ed educative.

Gli impianti

Il C.U.S. Siena gestisce i sotto elencati impianti

sportivi di proprietà dell’Università

degli Studi di Siena .

Zona Acqua Calda

1. Un palazzetto con tribuna da 400 posti,

che è stato ampliato e rinnovato nel 2003,

dove vengono svolte principalmente le attività

di pallacanestro e pallavolo.

2. Una struttura che comprende la palestra

di scherma, uno spazio per lo svolgimento

di attività di educazione fisica e gli uffici

dell’Associazione; nella medesima struttura

è ospitato un Centro Medico Sportivo ed un

Centro fisioterapico.

3. Un campo polivalente con copertura tensiostatica

utilizzato prevalentemente per

l’attività di pallavolo, con il fondo completamente

rinnovato nel periodo estivo 2008.

4. Quattro campi all’aperto in erba sintetica

per attività di calcio a 5 di cui uno predisposto

per il tennis.

5. Un campo sportivo in terra battuta per le

attività di calcio e rugby.

Zona San Miniato

1. Nel mese di ottobre del 2004 è stato aperto

il nuovo palazzetto, di fronte agli Istituti Biologici,

adibito allo svolgimento dell’attività di

judo e discipline associate oltre all’effettuazione

di corsi di ginnastica a corpo libero.

Le attività

Corsi e tornei

Il C.U.S. Siena organizza in collaborazione

con l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio

Universitario di Siena una serie di attività

sportive rivolte agli studenti, al personale

universitario e che, dalla stagione 2015/2016,

sono stati aperti anche all’utenza esterna.

Ogni anno vengono organizzati corsi e tornei

negli impianti gestiti dal C.U.S. ed in altri impianti

cittadini. La partecipazione

a queste attività ha visto negli ultimi Anni Accademici

una presenza complessiva di circa

1.100 iscritti.

I corsi svolti nelle ultime stagioni, di cui molti

anche nel corrente Anno Accademico, sono

stati i seguenti: ginnastica aerobica, ginnastica

a corpo libero, ginnastica atletica all’aperto,

nuoto, tennis, pallavolo, rugby, scherma,

yoga, ballo, judo, ju-jitsu, acquagym, tiro con

l’arco.

Il programma e il numero dei corsi è variabile

in relazione alle richieste ed al gradimento riscontrato

da parte degli studenti universitari.

I tornei proposti agli studenti, che hanno registrato

negli ultimi Anni Accademici la partecipazione

di circa 220 studenti ogni anno

sono i seguenti: calcio a 5 maschile e pallavolo.

Attività federale

Il C.U.S. svolge attualmente attività federale

in 4 discipline: Judo, Pallavolo, Rugby e

Scherma ed è strutturato nelle corrispondenti

sezioni che coinvolgono nella stagione in

corso complessivamente oltre 950 fra atleti

agonisti ed altri praticanti.


Nella stagione sportiva 2016/2017 è stata

costituita una formazione composta esclusivamente

da studenti universitari che ha partecipato

al Campionato di Pallacanestro di

Prima Divisione con una formazione composta

esclusivamente da studenti universitari.

SEZIONE JUDO

Attività agonistica: nell’anno 2017, la sezione

ha partecipato a tutte le finali nazionali federali

con i seguenti atleti:

1. Campionato Italiano Assoluto (salsomaggiore)

– Andrea Ferretti

2. Campionato Italiano Cadetti (Lido di Ostia)

– Muzzi Simone, Caterina Dotti e Isabel Helling.

3. Campionato Italiano Esordienti (Lido di

Ostia) – Lorenzo Grava..

4. Coppa Italia (Genova) – Andrea Ferretti e

Ianis Lotca.

5. Campionato Italiano a squadre Cadetti (Lignano

Sabbiadoro) – Simone Muzzi in prestito

ad Arezzo.

6. Campionati Italiani Master – Stefano Buti,

Jacopo Bruttini, Valerio Romeo e Ianis Lotca.

7. Campionati italiani di Kata (Ciserano) –

Yuri Ferretti, Riccardo Pinto, Luca Cavecchia

e Samuel Picciafuochi.

In tutte queste manifestazioni d’alto livello,

sono stati conseguiti risultati di prestigio,

come l’argento italiano in Coppa Italia di

Andrea Ferretti e l’oro a squadre di Simone

Muzzi nel Campiopnato Italiano Cadetti a

squadre in prestito e determinante per il risultato.

6 7

Gli impianti della zona Acqua Calda

Gli impianti della zona San Miniato

Ottimo il terzo posto nella Coppa Italia di

Kata conquistato da Yuri Ferretti e Riccardo

Pinto a Ciserano; da noptare i podi conquistati

nei master da Stefano Buti, Valerio Romeo

e Ianis Lotca nel circuito nazionale.

La sezione ha inoltre conquistato 8 titoli regionali

con: Caterina Dotti, Simone Muzzi,

Lorenzo Bianciardi, Cesare Nedo Gambini,

Lorenzo Grava, Giacomo Laghi e Jacopo Olla.

La Sezione si trova attualmente ai vertici della

classifica regionale e nazionale.

Il gruppo dei bambini, fanciulli e ragazzi ha

totalizzato, nel corso dell’anno, circa 230 presenze

con 35 giovani in 20 manifestazioni regionale

e interregionali con risultati di ottimo

livello.

La sezione ha inoltre organizzato in cooperazione

con l’Amministrazione Comunale nel

quadro di Sport Week, lo Challenge Italia –

Ungheria UNDER 21 che ha visto scontrarsi i

migliori giovani delle due nazioni.

La sede del PalaJudo di San Miniato ha inoltre

ospitato manifestazioni regionali, allenamenti

delle rappresentative toscane e corsi di

formazione del Comitato Regionale Toscano.

Attività tecnica: lo staff tecnico della sezione,

ad oggi, è composto dai maestri Bruno Nibbi

e Simone Cresti, coadiuvati dall’allenatore

Luca Cavecchia, si sono formati altri due

tecnici, come previsto, Riccardo Pinto e Yuri

Ferretti che opereranno sia nel gruppo giovani

sia al gruppo degli universitari e amatori.

Insieme a loro operano gli aspiranti allenatori:

Samuel Picciafuochi, Ianis Lotca, Chiara

Magini, Cristina Sampieri, Nicola Palumbo e

Omar Pasquinuzzi.

SEZIONE PALLAVOLO FEMMINILE

La squadra di B2 chiude l’anno agonistico

2016/17 ottenendo una tranquilla permanenza

nella categoria, sotto la guida di Marcello

Cervellin e Giacomo Capannoli.

Nel settore giovanile, con gli allenatori Cervellin,

Becatti, Passaponti, Paffetti, Bellafiore,,Castagnini

abbiamo partecipato ai Campionati

Provinciali di:

- 1° Divisione – U18 (All. Cervellin)

- 2° Divisione – U16 (All.Passaponti) Campione

Prov.le e partecipazione al Regionale

- Under 16 (All.Paffetti)

- Under 14 (All.Castagnini) - Campione Prov.

le - Partecipa alla fase regionale

- Under 13 (All.Becatti) Camp. Provinciale –

4 posiz. Regionale

- Under 12 (All.Bellafiore) Camp. Provinciale

Il settore del Minivolley e i Centri di Avviamento

con gli allenatori Becatti e Castagnini

ha dato buoni risultati con una presenza di

circa 120 partecipanti.

SEZIONE PALLAVOLO MASCHILE

Profilo finanziario

Rinnovo della sponsorizzazione della prima

squadra da parte dell’azienda Terrecablate

(Main sponsor) e di altri finanziatori (Terme

Antica Querciolaia e Ristorante “da Michele,

Lo Stravizio”)

L’oculata gestione delle risorse finanziarie ed

umane ha determinato anche per quest’annata

sportiva la chiusura in attivo del nostro

bilancio.

Profilo agonistico Serie C

Le linee guida della stagione:

All’inizio della stagione e dopo opportune valutazioni

lo staff tecnico e dirigenziale ha concordato

di perseguire i seguenti obiettivi:

a) consolidamento dell’inserimento nel roster

di atleti provenienti dal settore giovanile

(Roberto Gambelli e Niccolò Turchi) oltre a

quelli già inseriti negli anni precedenti (Niccolò

Crivellari, Tommaso Sani);

b) eventuale inserimento di nuovi atleti universitari,

solo se di livello corrispondente al

campionato disputato oltre ai già presenti

Marco Masutti e Francesco Nociti.

Tutta l’attività è stato portata a termine secondo

i programmi tecnici e gestionali concordati

tra e tutti gli obbiettivi individuati ad

inizio stagione sono stati raggiunti (mantenimento

della categoria).

Al termine dell’annata agonistica, data la

mancanza di una copertura economica adeguata,

si è deciso di rinunciare alla disputa

del campionato di Serie C per la stagione successiva

e di dedicarsi al solo sviluppo del settore

giovanile.

Il titolo di Serie C regionale è stato ceduto alla

società Emma Villas e i nostri tesserati sono

stati allocati dietro prestito oneroso presso

alcune Società del territorio.

Settore Giovanile

Minivolley, Under 16 e Under 18

I numeri sono in costante aumento e in prospettiva

2016-2017 ci attendiamo il completamento

quasi ottimale della “filiera” giovanile.

Si procede con il programma di reclutamento

di allenatori sempre più qualificati e di dirigenti

adeguati.

Sono allo studio alcune ipotesi di collaborazione

tecnico-sportiva con la Società Emma

Villas di A2 per quanto attiene lo sviluppo del

settore giovanile nel capoluogo e in provincia.


8

SEZIONE RUGBY

La squadra seniores nell’anno 2015/2016 ha

avuto una nuova stagione di alti e bassi sotto la

guida del binomio Barone e Barbagli. La squadra

iscritta al campionato di élite interregionale

ha chiuso al quarto posto dopo un andamento

altalenante per tutta la stagione. Per la prima

volta i senesi hanno vinto sul difficilissimo campo

di Terni, sono stati gli unici a riuscire a fermare

l’avanzata della prima della classe Viterbo,

capace di vincere tutte le partite meno che

quella al Sabbione. Per il terzo anno consecutivo

i playoff sono stati raggiunti ma i bianconeri

non sono riusciti a scavalcare nessuna delle

formazioni che li avevano preceduti durante il

campionato. Grandi soddisfazioni dalla squadra

seniores Femminile guidata da Conti e Bonucci,

le “cittine” si ritagliano sempre più spazio nel

panorama sportivo cittadino.

iuscire a fermare l’avanzata della prima della

classe Viterbo, capace di vincere tutte le partite

meno che quella al Sabbione. Per il terzo anno

consecutivo i playoff sono stati raggiunti ma i

bianconeri non sono riusciti a scavalcare nessuna

delle formazioni che li avevano preceduti durante

il campionato. Grandi soddisfazioni dalla

squadra seniores Femminile guidata da Conti

e Bonucci, le “cittine” si ritagliano sempre più

spazio nel panorama sportivo cittadino.

Come al solito sono scesi in campo nei campionati

seniores ragazzi e ragazze interamente provenienti

dal proprio vivaio affiancati da studenti

universitari. Le formazioni giovanili hanno confermato

i progressi delle passate stagioni grazie

al lavoro di Pucci, Romei e Mazzuoli nell’Under

18, di Angelini nell’Under 16 che ha concluso

la stagione al seconod posto guadagnandosi la

qualificazione al campionato di élite interregionale

e di Scarpelli nell’Under 14 che hanno

portato in fondo con buoni risultati i rispettivi

campionati federali. Hanno inoltre continuato

le loro attività partecipando a numerosi incontri

le rappresentative under 12, 10 e 8 grazie al

reclutamento nelle scuole senesi di Pietro Angelini.

Continuando poi la tradizione degli ultimi anni

è andata avanti la collaborazione con il Provveditorato

agli Studi, che ha portato centinaia di

ragazzi sul campo di Rugby per i primi contatti

in ambito scolastico con questa disciplina.

SEZIONE SCHERMA

Struttura tecnica

Lo staff tecnico della sezione con i Maestri responsabili

Bastianini, Carboni e Giannini , insieme

agli altri tecnici di vario livello ha condotto

l’attività gestendo un numero consistente di

allievi che si è consolidato con l’attività di propaganda

incrementando sensibilmente il numero

dei tesserati della sezione. Il Responsabile

di Sezione ha fatto si ,che gli atleti del Circolo

UISP siano confluiti nella nostra Società,ampliando

così un’offerta rivolta anche al mondo

della disabilità .

Lorenzo Bruttini ha continuato nel rispettivo

Gruppo Sportivo Militare Fiamme Azzurre

(Polizia Penitenziaria) a svolgere la sua attività

presso la ns. sezione con ottimi risultati; a lui

si è aggiunto Matteo Betti,sempre dello stesso

gruppo sportivo nell’ambito della disabilità.

Risultati sportivi

Gli atleti cussini hanno conseguito nell’arco del

2016 importanti risultati sia in ambito internazionale

che nazionale di cui riportiamo quelli di

maggiore importanza.

Lorenzo Bruttini nella spada ha vestito la maglia

della nazionale assoluta partecipando al circuito

di Coppa del Mondo Assoluta e si è laureato

Campione Italiano Assoluto.

Bernardo Crecchi, Edoardo Vichi, Lorenzo Toracca

e Lorenzo Bruttini nella spada hanno

conquistato una storica medaglia d’argento ai

Campionati Italiani Assoluti a squadre .

Il vice Presidente vicario del CUS Filippo Carlucci

si è laureato Campione del Mondo a Squadre

Master nella sciabola; il consigliere Fabio

Miraldi insieme al Maestro Daniele Giannini

hanno conquistato la medaglia di bronzo di fioretto

a squadre ai Campionati Europei Master.

In campo nazionale si sono aggiunti altri allori

con il titolo italiano nella sciabola master di

Filippo Carlucci e l’argento con le donne della

spada a squadre capitanata da Lucia Cetoloni

insieme a Irene Crecchi, Eleonora Pieracciani

e Arianna Lamberti. Infine ai Campionati nazionali

universitari Edoardo Vichi nella spada e

Lisa Milanese nel fioretto hanno conquistato i

relativi titoli con Irene Crecchi argento sempre

nel fioretto.

More magazines by this user
Similar magazines