La settimana del cervello (Carla Perrone)

marilenaeyman

una manifestazione organizzata da:

Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali

Istituto Genetica e Biofisica Adriano Buzzati-Traverso

Stazione Zoologica Anton Dohrn

Università degli studi di Napoli “Federico II”

partecipano:

Dipartimento di Neuroscienze,

Sezione Fisiologia, Università di Parma

ELLS - European Learning Laboratory

for the Life Sciences dell’ EMBL

DELPHIS, Mediterranean Dolphin Conservation

questa iniziativa è parte di:

‘The Dana Alliance for Brain Initiatives’

‘The European Dana Alliance for the Brain’

http://brainweek.dana.org/calendar/index_en.cfm

eventi ‘Brain Awareness Week’ 2008 nel mondo

BAW 2008 @ NAPOLI

13 – 14 marzo 2008

9:00 - 19:00

Stazione Zoologica Anton Dohrn

Villa Comunale, Napoli

139

206

19

Protagonisti e Interpreti:

Caenorhabditis elegans: il “verme” gruppo Bazzicalupo, IGB

1

6

6

Octopus vulgaris: il polpo

Copepodi

Il pesce zebra

gruppo Fiorito, SZN

gruppo Mazzocchi, SZN

gruppo Sordino, SZN

La settimana del cervello

Roditori

gruppo Di Porzio, IGB

gruppo Perrone-Capano, UNINA

Cetacei (delfini e balene)

Mussi & Pace, DELPHIS

I Primati (Scimmie e Uomo)

gruppo Rizzolatti, UNIPR

una manifestazione promossa da:

Conoscilo!

hanno collaborato:

Unità di Storia della Scienza, SZN

Leica Microsystems SpA

Sfondo: Neuroni di cervello di ratto in coltura

[immagine del gruppo Di Porzio, IGB]

BAW2008 @ NAPOLI: particolare da ‘Rainbow Brain’

[autore: Stian Rasmussen]


L’INIZIATIVA

Ogni anno le società di neuroscienze di tutto il mondo

organizzano la “settimana del cervello” (Brain Awareness

Week) allo scopo di promuovere dibattiti e divulgare i progressi

sulle conoscenze intorno al funzionamento del cervello.

La Stazione Zoologica Anton Dohrn intende quest’anno dare

l’avvio ad iniziative analoghe in stretta collaborazione con

istituzioni di ricerca locali, nazionali ed internazionali e con

associazioni di docenti di Scienze.

Lo scopo è quello di creare e rafforzare interazioni sinergiche

tra scienziati, popolazione civile, docenti, studenti, in modo da

stabilire rapporti di continuità collaborativi che si arricchiscono

e rafforzano nel tempo e contribuiscono alla Diffusione della

Cultura Scientifica come risultato di una risonanza effettiva

dei soggetti interagenti.

Sarà possibile partecipare su prenotazione ad attività

sperimentali, visitare una mostra divulgativa e poterla ospitare

nella propria istituzione scolastica, ascoltare seminari di

scienziati attivi nella ricerca di punta del settore e poter porre

loro domande in un’area appositamente dedicata.

Copepodi, piccoli vermi trasparenti (C. elegans), polpi,

pesciolini zebrati, animeranno le aree dedicate appositamente

dedicate alla loro osservazione ed interazione “nervosa”.

La storia del neurone, i neuroni specchio, le cellule staminali

neuronali, i meccanismi di apprendimento, intelligenza e

comportamento in delfini e balene, memoria e dipendenze

saranno solo alcuni dei temi affrontati.

Scopo dell’iniziativa è non solo quello di fornire al visitatore

aggiornamenti sulle più recenti scoperte nel campo delle

neuroscienze ma fornire strumenti per capire come procede la

scienza e quali sono gli scopi, quali le sfide e i traguardi.

Ricco materiale didattico di approfondimento tematico e per

attività con studenti sarà fornito gratuitamente.

E l’interazione continuerà anche dopo l’evento, saranno creati

gruppi di studio con scienziati, docenti e studenti, saranno

attivati stage estivi per docenti e studenti e tanto altro….

Struttura dell’esposizione

‘guardiaporta’

il neurone: una cellula

il cervello: i suoi numeri

‘il tappeto’’

la storia del neurone

‘i quadri’

dal neurone alle dipendenze

13 marzo 2008

10:00 Umberto di Porzio

Le cellule staminali neurali: a che punto siamo*

La settimana del cervello:

15:00 Luca Bonini

Noi, gli altri e i neuroni specchio*

Conoscilo!

Eventi

14 marzo 2008

10:00 Elia Di Schiavi

Come un piccolo verme aiuta a capire il cervello*

15:00 Graziano Fiorito e Carla Perrone Capano

Essere, apprendere, ricordare*

ore: 11-13 e 15-18 ogni giorno

Plancton & copepodi

Comportamenti da verme

Octopus training team*

A scuola di Cetacei

Esperienze

‘Ask the Scientist’: domande e risposte sulle neuroscienze

Film e presentazioni

ore: 9-19 ogni giorno

‘Head On’ un film di R. De Sanctis

(in proiezione in sala conferenze a ciclo continuo)

BawNapoli, video e audio “cerebrali”

Per approfondire:

http://www.sins.it/

http://fens.mdc-berlin.de/

http://www.sfn.it/

http://www.in.cnr.it/

http://ccnl.psy.unipd.it/

http://www.sissa.it/cns/

http://www.med.harvard.edu/AANLIB/home.html

http://www.pbs.org/wnet/brain/3d/

http://faculty.washington.edu/chudler/neurok.html

Per partecipare alle prossime edizioni

contattare:

bawnapoli@szn.it

Si ringraziano:

Gian Carlo Bellenchi

Giuseppe Bianco

Fabio De Sio

Iole Di Capua

Elia Di Schiavi

Massimiliano Maia

Eleonora Sirabella

Emanuela Puggina

Floriana Volpicelli

Gli eventi e le esperienze contrassegnate

con * consentono un numero limitato di

partecipanti ed è richiesta la prenotazione

per informazioni e prenotazioni:

+39-081-5833274

+39-081-5833303

bawnapoli@szn.it

Si ringrazia la Presidenza e il Comitato Science and Society della Stazione Zoologica Anton Dohrn, Napoli per il supporto

Esonero dal servizio per gli insegnanti ai sensi

del DM 177/2000, articolo 3, c.5, n.m.1241

Similar magazines