Herbarium - Interno Verde Mantova

internoverde

L'erbario di Interno Verde Mantova 2021, realizzato dai ragazzi del Liceo Virgilio.

HERBARIVM

l’erbario di Interno Verde Mantova 2021


INTRODUZIONE

Non si può osservare la natura per procura.

Questo appunto - tanto sintetico quanto significativo, nella sua semplicità - non viene da

un botanico, da un biologo o da un etologo. Si attribuisce a Winston Churchill, protagonista

fondamentale del Novecento, figura poliedrica ed eclettica che Wikipedia inquadra

con la consueta asciuttezza: politico, storico, giornalista e militare britannico. Si potrebbe

aggiungere: appassionato pittore di paesaggi fioriti, arboreti e laghetti.

Per spiegare cosa rappresenta l’erbario raccolto in questo documento, la citazione fornisce

diversi spunti interessanti.

Il primo spunto riguarda tanto il lavoro svolto - di raccolta, conservazione e studio di erbe

e fiori - quanto il contesto all’interno del quale l’attività è stata organizzata, ovvero il festival

Interno Verde, che una volta all’anno apre eccezionalmente al pubblico i più suggestivi

e curiosi giardini di Mantova. Entrambe queste esperienze si fondano sulla necessità e

il piacere di essere presenti, hic et nunc, di fronte al dato naturale.

L’erbario è il frutto di un percorso formativo ideato e curato da Ilturco in occasione della

terza edizione di Interno Verde Mantova, che si è svolta sabato 25 e domenica 26 settembre

2021. Alla sua realizzazione hanno partecipato oltre 80 studenti iscritti al Liceo Virgilio.

Attualizza un metodo di ricerca tanto affascinante quanto spesso dimenticato, lontano

dall’abitudine digitale. Si ispira a una tradizione basata sulla tangibilità dell’essenza selezionata,

sul contatto fisico con la pianta. L’oggetto dell’analisi non è astratto, remoto, disincarnato.

È un organismo vivente, che esiste qui e ora, nella sua bellezza e anche nella

sua fragilità.

Il secondo spunto di riflessione riguarda il punto di vista, ovvero quello dell’artista dilettante:

l’osservazione della natura - e la parola osservazione va pesata il giusto, poiché

profondamente diversa dalla contemplazione, dall’ammirazione estatica; ha più a che


fare con l’indagine che con lo stupore - non resta appannaggio di specialisti, agronomi o

professori di scienze. Chiunque è invitato ad osservare, così come è successo agli adolescenti

coinvolti nel progetto. Chiunque può provare a capire, formulare ipotesi, anche

sbagliare.

Lo stesso Paolo Barbieri - curatore del ricchissimo erbario ottocentesco custodito oggi

presso la scuola - non azzeccava sempre le classificazioni. A maggior ragione questa

collezione contemporanea, che idealmente andrà ad affiancarsi all’antica, esplicita fin

da ora i numerosi errori in cui sicuramente sarà incappata.

Il suo proposito è illustrare le piante e i fiori coltivati oggi nei giardini cittadini, abbinando

alla testimonianza botanica una serie di piccoli appunti, ricordi, curiosità, citazioni e

rimandi culturali. Non ha pretese scientifiche, fotografa il presente e lascia trasparire -

scheda dopo scheda - tanto la varietà del verde che cresce oggi all’interno dello spazio

urbano, quanto la varietà dei caratteri e delle inclinazioni degli adolescenti che hanno

scelto di dedicare attenzione a un petalo, a un rametto, a una foglia strana.

La decisione di dividere la raccolta in quattro sezioni, - alberi, fiori, erbe e arbusti, ciascuna

corrispondente a un gruppo di lavoro, - è stata presa insieme, valutata e votata.

Lo stesso vale per la decisione di attribuire più risalto al nome comune della pianta, lasciando

in secondo piano il nome latino, e per l’impostazione grafica della copertina. Si

è inoltre voluto includere alla fine alcuni campioni inizialmente scartati, poiché seccati

male, nell’ottica di rendere evidente il lavoro svolto, anche nelle sue sbavature e nelle sue

imperfezioni.

Come ogni giardino silenziosamente racconta qualcosa di chi lo cura, ogni erbario esprime

la personalità di chi con pazienza lo ha creato. In questo caso, l’Erbario di Interno

Verde esprime un’identità collettiva e comunitaria: dentro vi si può leggere la specificità

del territorio, l’anima dei proprietari dei tanti spazi verdi che hanno partecipato alla manifestazione,

l’individualità e il vissuto personale dei ragazzi che hanno scelto i campioni e

hanno voluto condividere impressioni, suggestioni e ricordi.


P

M

L

VIA DAINO

39

STRADA MONTATA

38

VIA DARSENA

MAESTRALE

GRECALE

PONTE DEI MULINI

LIBECCIO

SCIROCCO

LAGO DI MEZZO

LAGO SUPERIORE

37

PIAZZA SAN

LEONARDO

VIA MENOTTI

VIALE MARTINI

DA DOSSO DEL CORSO

VIALE BELGIOIOSO

VIALE POMPILIO

VIALE POMPILIO

40

VIALE FIUME

VIALE ALBERTONI

VIA CREMONA

VIALE ALFIERI

VIALE DA VINCI

VIALE ASIAGO

VIALE FIUME

VIALE CARSO

VIALE GORIZIA

VIALE MONTENERO

VIA ALPI

VIALE PIAVE

VIALE PODGORA

CORSO VITTORIO EMANUELE II

VIA FANCELLI

3

VIA CONCILIAZIONE

VIALE MONTELLO

VIA MONTANARA E CURTATONE

6

5

VIA TEZZE

VIA CONCILIAZIONE

PALAZZO TE

4

7

VIA

RIO

VIA POMA

VIA GRIOLI

PIAZZA

D’ARCO

VIA MARANGONI

VIA CHIASSI

VIA SACCHI

VIA TRENTO

VIA FINZI

VIA ACERBI VIA PRINCIPE AMEDEO

CORSO UMBERTO I

CORSO LIBERTÀ

VIALE DELLA REPUBBLICA VIALE RISORGIMENTO

VIALE MONTE GRAPPA

17

2 1

8

F

18

PITENTINO

9

33

32

31

41

VIA NAZARIO SAURO

VIALE ISONZO

VIA CONCEZIONE

VIA ARRRIVABENE

VIA RIPPA

VIA MAZZINI

VIA TASSONI

VIA FARNELLI

11

10

12

34

VIA NIEVO

14

13

16

VIA ZAMBELLI

RIO

VIA ISABELLA D’ESTE

VIA GIULIO ROMANO

VIA VITTORINO DA FELTRE

VIALE ISONZO

15

VIA CAVOUR

PIAZZA

DELLE ERBE

29

28

27

VIA VALSESIA

VIA MASSARI

VIA MORI

PIAZZA

VIRGILIANA

VIA CAIROLI

PIAZZA

SORDELLO

VIA BROLETTO

VIA BERTANI

VIA CORRIDONI

25

VIA FRATTINI

24

CORSO GARIBALDI

VIA TRIESTE

VIA DON TAZZOLI

VIA ARDIGÒ

VIA DOTTRINA CRISTIANA

19

35

30

VIA SALNITRO

22

23

VIA GRADARO

VIA ALLENDE

VIA GROSSI

36

21

20

LI

E

VICOLO MAESTRO

PONTE DI SAN GIORGIO

LAGO INFERIORE


N° INDIRIZZO PAGINA

1 CORSO VITTORIO EMANUELE II 52 → Giardini Valentini -

2 CORSO VITTORIO EMANUELE II 52 → Casa del sole 34, 35, 36

3 CORSO VITTORIO EMANUELE II 130 → Tasso centenario -

4 VIA TEZZE 36 → Rione Borgo Freddo 37, 85

5 VIA MONTANARA E CURTATONE 54 → Rustico 38, 86

6 VIA DELLA CONCILIAZIONE 80 → Casa Maria Clotilde 72

7 VIA GIOVANNI CHIASSI 92 → Palazzo Torelli 39

8 PIAZZA GIUSEPPE BAZZANI 1 → Chiostro di San Barnaba 7, 8, 9, 40, 73

9 VIA GIOVANNI CHIASSI 38 → La zecca dei Gonzaga 41, 57

10 VIA PRINCIPE AMEDEO 30 → Palazzo di Bagno -

11 VIA PRINCIPE AMEDEO 42 → Palazzo Filippo Gonzaga 74, 87, 88

12 VIA MAZZINI 42 → Convento dei Padri Carmelitani Scalzi 10, 11, 12, 75

13 VIA MAZZINI 22 → Palazzo Benzoni 13, 14, 15, 16, 17, 18

14 VIA MAZZINI 20 → Casa Scarpari Forattini 42, 76,77

15 VIA ISABELLA D’ESTE 6 → Asilo Modello 43, 44

16 VIA GIULIO ROMANO 22 → Palazzo Magnaguti 78

17 VIALE TE 13 → Palazzo Te - Esedra 79

18 VIALE TE 13 → Palazzo Te - Giardino segreto 79

19 CORSO GARIBALDI 92 → Nel vecchio macello 19, 45, 58, 59

20 VIA DEL GRADARO 42 → Convento delle Suore Oblate dei Poveri 46, 47, 48, 60

21 VIA DEL GRADARO 42 → Orto Carolingio 61, 62, 63, 64

22 VIA SANTA CATERINA 1 → Il campanile 49, 89

23 PIAZZA POLVERIERA 7 → Ex Ortaglia 20, 21

24 VIA PIETRO FRATTINI 60 → Palazzo Soardi -

25 VIA PIETRO FRATTINI 9 → Casa della Beata Osanna Andreasi -

27 VIA FILIPPO CORRIDONI 45 → Palazzo Bonazzi Polacco 22, 23, 24, 25

28 VIA FILIPPO CORRIDONI 33 → Chiesa di Santa Maria della Carità -

29 VIA PESCHERIA 14 → Lungo il Rio 50

30 VIA DOTTRINA CRISTIANA 4 → Archivio di Stato 25

31 VIA MARANGONI 7 → Palazzo Ferrari -

32 VIA MARANGONI 11 → Palazzo Mase Dari 51, 52

33 PIAZZA CARLO D’ARCO 4 → Palazzo d’Arco 80

34 VIA CAVOUR 13 → Palazzo Barbetta -

35 PIAZZA SORDELLO 12 → Palazzo Castiglioni 81, 82

36 PIAZZA PACCAGNINI → Giardino dei Semplici 65

37 PIAZZA SAN LEONARDO 1 → Palazzo del Mago -

38 STRADA MONTATA 4 → Orti Sociali di Porta Giulia 66, 67, 68, 69, 70

39 PIAZZA PORTA GIULIA 6 → Parco Andreas Hofer -

40 VIALE FIUME 55 → Lubiam -

41 VIA ACERBI 40 → Civici molteplici 53, 54, 55

PUNTO E - PORTO CATENA 31, 32

PUNTO F - ZANZARA 26, 27, 28, 29, 30, 83


ALBERI


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°8 CHIOSTRO DI SAN BARNABA

CARPINO

Carpinus betulus

7


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°8 CHIOSTRO DI SAN BARNABA

ACERO

Acer saccharinum

8


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°8 CHIOSTRO DI SAN BARNABA

MELOGRANO

Punica granatum

Il nome latino fa rifeimento alla cultura romana, si riferisce alle guerre

puniche: fu in quell’occasione che la pianta di melograno iniziò a diffondersi

nel Mediterraneo.

9


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°12 CONVENTO DEI PADRI CARMELITANI SCALZI

LILLÀ DELLE INDIE

Lagerstroemia

In Italia viene chiamato anche Albero di San Bartolomeo, santo che subì il

martirio della scorticatura. È associato a questa figura perché il suo tronco è

privo di corteccia.

10


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°12 CONVENTO DEI PADRI CARMELITANI SCALZI

CIPRESSO AMERICANO

Callitropsis nootkatensis

11


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°12 CONVENTO DEI PADRI CARMELITANI SCALZI

LIMONE

Citrus limon

12


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°13 PALAZZO BENZONI

GINGKO

Gingko biloba

13


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°13 PALAZZO BENZONI

ALLORO

Laurus nobilis

Lo si ritrova anche nei vestiti: due rami incrociati

sono il logo della marca Fred Perry.

14


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°13 PALAZZO BENZONI

SANGUINELLA

Cornus sanguinea

15


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°13 PALAZZO BENZONI

CORBEZZOLO

Arbutus unedo

Virgilio, in un passo dell’Eneide, narra che Pallante, ucciso da Turno,

fu trasportato dal padre, il re degli Arcadi, adagiato su rami di corbezzolo.

16


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°13 PALAZZO BENZONI

TASSO

Taxus baccata

Conosciuto anche come albero della morte,

perché è molto velenoso.

17


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°13 PALAZZO BENZONI

NOCE D’INDIA

Juglans nigra

18


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°19 NEL VECCHIO MACELLO

BETULLA BIANCA

Betula pendula Roth

19


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°23 EX ORTAGLIA

ACERO RICCIO

Acer platanoides

Per gli antichi era l’albero della paura, del dio Fobos.

In epoca medievale si credeva tenesse lontane le streghe.

20


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°23 EX ORTAGLIA

VITE AMERICANA

Parthenocissus quinquefolia

21


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°27 PALAZZO BONAZZI POLACCO

OLIVO

Olea europaea

22


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°27 PALAZZO BONAZZI POLACCO

CORNIOLO

Cornus mas

23


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°27 PALAZZO BONAZZI POLACCO

CACO AMERICANO / LOTO DELLA VIRGINIA

Diospyros virginiana

24


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°30 ARCHIVIO DI STATO

GELSO BIANCO

Morus alba

25


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO F – ZANZARA

PLATANO OCCIDENTALE O AMERICANO

Platanus occidentalis

26


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO F – ZANZARA

SALICE BIANCO

Salix alba

Monet lo dipinse insieme alle famose ninfee.

27


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO F – ZANZARA

TIGLIO SELVATICO

Tilia cordata

Il tiglio c’è anche nella canzone “Dragostea din tei”.

Una volta la ascoltavo, per passare il tempo.

28


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO F – ZANZARA

TIGLIO NOSTRANO

Tilia platyphyllos

Mi ricorda la casa dove abita mia nonna, vicino a viale Fiume.

29


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO F – ZANZARA

ONTANO NERO

Alnus glutinosa

30


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO E – PORTO CATENA

TIGLIO ARGENTATO

Tilia tomentosa

In Harry Potter questo albero viene utilizzato per le bacchette magiche

speciali, che esaltano la veggenza dei maghi.

31


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO E – PORTO CATENA

BAGOLARO

Celtis australis

Detto anche spaccasassi, a causa delle forti radici,

oppure albero dei rosari.

32


FIORI


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°2 CASA DEL SOLE

CICLAMINO

Cyclamen L.

34


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°2 CASA DEL SOLE

CETRIOLO

Cucumis sativus

35


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°2 CASA DEL SOLE

FRAGOLA

Fragaria

“Eccoti qua, a guardare le nuvole, su un tappeto di fragole”

Tappeto di fragole, Modà, 2011. La ascoltavo sempre quando ero piccola.

36


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°4 RIONE BORGO FREDDO

CRISANTEMO

Chrysanthemum multicaule

37


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°5 RUSTICO

CICLAMINO BIANCO

Cyclamen creticum

38


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°7 PALAZZO TORELLI

CELOSIA CRESTA DI GALLO

Celosia cristata

39


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°8 CHIOSTRO DI SAN BARNABA

Fa parte delle erbe da raccogliere per

preparare l’acqua di San Giovanni. Di che

si tratta? Il rito ha origini pagane ma è

stato adattato e integrato nella tradizione

cristiana. Si praticava in occasione del

solstizio d’estate, traslato poi nel giorno

dedicato al santo. Funziona così: il 23

giugno si raccolgono fiori ed erbe e si

lasciano tutta la notte dentro una bacinella

con dell’acqua, all’aperto, affinché nel

recipiente possa depositarsi anche la

rugiada. Il giorno successivo, si utilizza

l’acqua per lavarsi il vino e le mani.

Dovrebbe portare amore e fortuna, ma

soprattutto salute!

ELIOTROPO

Heliotropium Europeum

40


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°9 LA ZECCA DEI GONZAGA

GERANIO

Pelargonium inquinans

In greco “pelargos” significa cicogna. Il nome del fiore deriva dalla forma

dei suoi semi, che agli antichi ricordava il profilo dell’uccello.

41


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°14 CASA SCARPARI FORATTINI

ORTENSIA

Hydrangea macrophylla

42


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°15 ASILO MODELLO

ORTENSIA

Hydrangea Annabelle

43


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°15 ASILO MODELLO

ORTENSIA

Hydrangea Aspera Villosa

44


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°19 NEL VECCHIO MACELLO

VIOLA

Viola odorata

45


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°20 CONVENTO DELLE SUORE OBLATE DEI POVERI

BEGONIA GIGANTE

Begonia cucullata

46


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°20 CONVENTO DELLE SUORE OBLATE DEI POVERI

FIORE DI VETRO

Impatiens walleriana

Si chiama così perché ha un fusto molto fragile, si

spezza facilmente.

47


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°20 CONVENTO DELLE SUORE OBLATE DEI POVERI

GERANIO

Pelargonium hortorum

48


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°22 IL CAMPANILE

GAROFANO

Dianthus caryophyllus

49


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°29 LUNGO IL RIO

VIOLETTA AFRICANA

Saintpaulia ionantha

50


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°32 PALAZZO MASE DARI

Il fiore della passione non simboleggia

l’amore romantico, nemmeno gli si

riconoscono proprietà afrodisiache.

Deve il suo nome ai gesuiti, che nel 1610

individuarono nella conformazione della

pianta somiglianze e analogie con la

passione di Cristo. Nel filamento della

raggiera centrale riconobbero la corona di

spine posta sul capo di Gesù, nei tre stami

i tre chiodi della croce, nei 10 petali e sepali

i 10 apostoli rimasti fedeli, nei rametti le

fruste della flagellazione.

PASSIFLORA INCARNATA

Passiflora incarnata

51


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°32 PALAZZO MASE DARI

SALVIA ORNAMENTALE

Salvia splendens

52


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°41 CIVICI MOLTEPLICI

CICLAMINO

Cyclamen coum

Mi ricorda “La via dei ciclamini”, una vecchia canzone di Orietta Berti.

La ascoltavo a casa, da piccola, ma non è molto famosa.

53


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°41 CIVICI MOLTEPLICI

LANTANA

Lantana camara

54


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°41 CIVICI MOLTEPLICI

“C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole

anzi d’antico: io vivo altrove e sento

che sono intorno nate le viole”.

Questa l’abbiamo fatta un po’ tutti alla

medie. Giovanni Pascoli, “L’aquilone”.

VIOLA

Viola tricolor

55


ERBE


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°9 LA ZECCA DEI GONZAGA

CONVALLARIA

Ophiopogon japonica

57


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°19 NEL VECCHIO MACELLO

ERBA VENTO

Parietaria officinalis

Il nome deriva dai muri dove si arrampica, “paries” in latino.

58


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°19 NEL VECCHIO MACELLO

DENTE DI LEONE

Taraxacum officinale

59


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°20 CONVENTO DELLE SUORE OBLATE DEI POVERI

ASPARAGINA

Asparagus densiflorus

Anche se è della stessa famiglia dell’asparago,

questa non si mangia.

60


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°21 ORTO CAROLINGIO

ORIGANO

Origanum vulgare

61


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°21 ORTO CAROLINGIO

DRAGONCELLO

Artemisia dracunculus

62


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°21 ORTO CAROLINGIO

SALVIA

Salvia officinalis

Buonissima, soprattutto se fritta!

63


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°21 ORTO CAROLINGIO

ROSMARINO

Rosmarinus officinalis

Abbiamo fatto un sondaggio tra noi. Totale votazioni 57; in 27 tolgono

il rosmarino dalle patate al forno, in 24 lo mangiano.

64


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°36 GIARDINO DEI SEMPLICI

ROSMARINO

Rosmarius officinalis Farinole

Abbiamo letto che da poco è stata cambiata la classificazione del

rosmarino, perché in realtà si è scoperto essere una salvia.

65


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°38 ORTI SOCIALI DI PORTA GIULIA

ERBA LUIGIA

Aloyisia citriodora

Deriva il suo nome da Maria Luisa di Borbone,

moglie di Carlo IV, re di Spagna.

66


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°38 ORTI SOCIALI DI PORTA GIULIA

ERBA DI SAN PIETRO

Tanacetum balsamita

Mia nonna la usa per fare i tortelli, sia per il ripieno

che nel burro, per insaporire.

67


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°38 ORTI SOCIALI DI PORTA GIULIA

ERBA CIPOLLINA

Allium schoenoprasum

68


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°38 ORTI SOCIALI DI PORTA GIULIA

PREZZEMOLO

Petroselinum crispum

69


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°38 ORTI SOCIALI DI PORTA GIULIA

PORCELLANA

Portulaca oleracea

70


ARBUSTI


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°6 CASA MARIA CLOTILDE

CAPPERO

Capparis spinosa

72


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°8 CHIOSTRO DI SAN BARNABA

PHOTINIA

Photinia Serratifolia

73


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°11 PALAZZO FILIPPO GONZAGA

MIMOSA

Acacia Dealbata

74


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°12 CONVENTO DEI PADRI CARMELITANI SCALZI

CINERARIA

Jacobaea maritima

75


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°14 CASA SCARPARI FORATTINI

EDERA

Hedera Helix

76


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°14 CASA SCARPARI FORATTINI

SOLANUM

Solanum Jasminoides

77


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°16 PALAZZO MAGNAGUTI

LAUROCERASO

Prunus laurocerasus

78


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°17-18 PALAZZO TE

BOSSO

Buxus sempervirens

79


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°33 PALAZZO CARLO D’ARCO

MAONIA

Mahonia aquifolium

80


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°35 PALAZZO CASTIGLIONI

OSMANTO

Osmantus heterophyllus

81


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°35 PALAZZO CASTIGLIONI

VITE DEL CANADA

Parthenocissus tricuspidata

82


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

PUNTO F - ZANZARA

CANNA

Arundo Donax

83


AVREBBERO POTUTO

ESSERE DEI CAMPIONI...

E INVECE NO


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°4 RIONE BORGO FREDDO

DIPLADENIA

Mandevilla laxa

85


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°5 RUSTICO

VIOLA CORNUTA

Viola cornuta

86


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°11 PALAZZO FILIPPO GONZAGA

MAGNOLIA GIAPPONESE

Magnolia soulangeana

87


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°11 PALAZZO FILIPPO GONZAGA

ACERO ROSSO

Acer rubrum

88


Alberi | Fiori | Erbe | Arbusti

N°22 IL CAMPANILE

PORCELLANA

Portulaca grandiflora

So che si può mangiare ma non l’ho mai assaggiata.

89


CONCLUSIONE

L’Erbario di Interno Verde è un progetto ideato e curato da Ilturco, in collaborazione

con il Liceo Virgilio di Mantova. Ilturco ringrazia la dirigente Carmen Barbieri per

l’attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questa proposta, così come

la docente Alice Curione e tutti gli insegnanti dell’istituto per l’impegno profuso nel

coinvolgere gli studenti e affiancarli in questo percorso.

Ringrazia soprattutto, di cuore, i ragazzi che hanno contribuito alla sua realizzazione:

Accordi Silvetti Carolina, Agosta Pietro, Aldrovandi Marta, Alessi Filippo, Antoniazzi

Carolina, Antonioli Martina, Artioli Federica, Benetti Viola, Bernardi Elettra, Bertagna

Martina, Bimbati Beatrice, Bonometti Agata, Bordonaro Cristian, Buratto Riccardo,

Burchiellaro Martina, Bustaffa Francesco, Candido Valentina, Caliari Gemma,

Caprile Alessandro, Casaletti Eleonora, Cavallara Giulia, Chinaglia Anita, Ciampa

Chiara, Comini Letizia, Contesini Beatrice, Conversano Alice, Cornacchia Giorgia,

Francesca Cottica, Dall’Oglio Sara, De Angeli Emma, De Rosa Ylenia, Doda Federica,

Durantini Sofia, Frascari Elisa, Fila Ines, Galli Beatrice, Galli Gianmaria, Galvani

Carlotta, Garzon Giulia, Girotto Matias, Giubelli Beatrice, Giuliana Lupo Marina,

Guarnieri Francesco, Ferrari Asia, Harizi Dajana, Irimia Briana, Imperiale Viola, Lasagna

Veronica, Lonardi Delfina, Lui Maria, Maganzani Agata, Mantovani Tommaso,

Melani Emma, Meneghello Carlo, Menini Clarissa, Micheli Furini Ada Sofia, Milletti

Giada, Momoli Benedetta, Musti Carlotta, Ottolini Ortensia, Pagliari Giulia, Palmarini

Marco, Pascarella Luigi Bredi, Patti Camilla, Piccinelli Marta, Pilan Giulia, Pontiroli

Niccolò, Porrini Angelica, Rizzotti Matilde, Ronca Alessia, Sabatiello Cristian, Santini

Viola, Savka Anna, Spinardi Filippo, Stermieri Emma, Togliani Filippo, Tommasi Asia,

Tosoni Emma, Valente Riccardo, Van Cadsand Costanza, Villa Sofia, Voronicheva

Veronika, Zanichelli Sebastiano, Zavanella Miriam.

Similar magazines