09.01.2014 Views

Fogli di Guarnizioni - HECKER WERKE GmbH

Fogli di Guarnizioni - HECKER WERKE GmbH

Fogli di Guarnizioni - HECKER WERKE GmbH

SHOW MORE
SHOW LESS

Create successful ePaper yourself

Turn your PDF publications into a flip-book with our unique Google optimized e-Paper software.

<strong>HECKER</strong> ®<br />

TUTTE LE<br />

GUARNIZIONI<br />

DA UNA<br />

SOLA<br />

FONTE<br />

H CKER<br />

E<br />

<strong>HECKER</strong> ®<br />

DICHTUNGS-<br />

PLATTEN<br />

<strong>HECKER</strong> ®<br />

GASKETS<br />

FOGLI DI<br />

GUARNIZIONE<br />

<strong>HECKER</strong> ®<br />

PLAQUES<br />

D’ÉTANCHÉITÉ<br />

italiano


una <strong>di</strong>nastia<br />

al servizio<br />

della<br />

nostra<br />

clientela


INDICE<br />

PAGINA<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI 4<br />

DIAGRAMMI T- /p- 5<br />

TENUTA AI GAS 6<br />

OMOLOGAZIONI 7<br />

CARATTERISTICHE DEL MATERIALE<br />

TIPI UNIVERSALE:<br />

EUROPIL® WS 3640 8<br />

UDP WS 3620 9<br />

CENTELLEN® HD WS 3822 10<br />

CENTELLEN® C WS 3844 11<br />

CENTELLEN® WS 3820 12<br />

CENTELLEN® W 3831 13<br />

VAPORE, ACIDI, SOLUZIONI ALCALINE<br />

DSL 3670 14<br />

TIPI PER REFRIGERANTI<br />

CENTELLEN® NP WS 3860 15<br />

IMPIANTI IGIENICO-SANITARI/MACCHINARI E IMPIANTI<br />

CELL® WS 3805 16<br />

PACKING WS 3815 17<br />

CENTELLEN® R WS 3825 18<br />

CENTELLEN® 200 WS 3855 19<br />

TIPI SPECIALI PER OLIO<br />

CENTELLEN® OE WS 3850 20<br />

CENTELLEN® CS WS 3880 21<br />

GUARNIZIONI PIATTE PER LA TECNICA DEGLI IMPIANTI<br />

SANITARI, DI RISCALDAMENTO E CLIMATICI 22<br />

GRAFOTHERM 23<br />

EURAFLON® 25<br />

CENTAUR® WS 3650 26<br />

GUARNIZIONI COMBINATE E PER USI SPECIALI<br />

<strong>Guarnizioni</strong> piane rivestite ED-RE1 EURAFLON ® PTFE 27<br />

<strong>Guarnizioni</strong> con flangia interna 27<br />

TOLLERANZE DI PRODUZIONE 28<br />

INFORMAZIONI TECNICHE<br />

Istruzioni <strong>di</strong> montaggio delle guarnizioni piane FA 29<br />

Raccomandazioni per il montaggio delle guarnizioni in Grafotherm 30<br />

Taglierina circolare per guarnizioni piatte 31<br />

25. E<strong>di</strong>tion 03/2012<br />

I dati riportati sul presente opuscolo vanno intesi come in<strong>di</strong>cativi e non vincolanti in quanto, date le molteplici possibilità <strong>di</strong> impiego<br />

e le varie esigenze che i materiali devono sod<strong>di</strong>sfare, i valori generali da noi stabiliti non tengono conto <strong>di</strong> tutti i casi particolari.<br />

In particolare, non si accettano richieste <strong>di</strong> garanzia basate sui dati riportati sull’opuscolo in riferimento all’idoneità o alla durate<br />

<strong>di</strong> un sistema <strong>di</strong> tenuta in quanto vi sono fattori essenziali, quali le con<strong>di</strong>zioni <strong>di</strong> esercizio e <strong>di</strong> impiego, che vanno al <strong>di</strong> là delle<br />

nostre possibilità <strong>di</strong> intervento. Pertanto non assumiamo alcuna responsabilità per le in<strong>di</strong>cazione date.<br />

3


RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

CENTELLEN®-CS 3880 / CENTELLEN® OE 3850<br />

Europil WS 3640 / UDP 3620<br />

CENTELLEN® HD WS 3822<br />

DSL 3670<br />

CENTELLEN® WS 3820 CENTELLEN®-C WS 3825<br />

Dampf Vapore Laugen Alcali<br />

Säuren Aci<strong>di</strong> KW Öl Idrocarburi Oli<br />

KW aliphatisch Idrocarburi alifatici<br />

KW aromatisch Idrocarburi aromatici<br />

CKW Idrocarburi clorurati Ether Eteri<br />

Ester Esteri Ketone Chetoni<br />

Aldehyde Aldei<strong>di</strong> Alkohole Alcoli<br />

Wasser Acqua<br />

4


DIAGRAMMI I<br />

T- /p-<br />

5


DIAGRAMMI II<br />

T- /p-<br />

TENUTA AL GAS<br />

SECONDO LA NORMA DIN 3754<br />

6


OMOLOGAZIONI<br />

GRAFOTHERM 3000<br />

GRAFOTHERM 3054<br />

GRAFOTHERM 3064<br />

GRAFOTHERM 3200<br />

GRAFOTHERM 3202<br />

GRAFOTHERM 3204<br />

GRAFOTHERM 3250<br />

GRAFOTHERM 3252<br />

GRAFOTHERM 3262<br />

GRAFOTHERM 3264<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

KTW<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

TA-<br />

LUFT<br />

BAM<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

G_LLOYD<br />

TA-<br />

LUFT<br />

KTW<br />

FIRE<br />

SAFE<br />

FDA<br />

DVGW G_LLOYD FIRE<br />

SAFE<br />

DVGW<br />

TA-<br />

LUFT<br />

TA-<br />

LUFT<br />

UDP 3620<br />

EUROPIL ® 3640<br />

CENTAUR ® 3650<br />

DSL 3670<br />

CELL ® 3805<br />

PACKING ® 3815<br />

CENTELLEN ® 3820<br />

CENTELLEN ® HD 3822<br />

CENTELLEN ® R 3825<br />

CENTELLEN ® W 3831<br />

CENTELLEN ® C 3844<br />

CENTELLEN ® OE 3850<br />

CENTELLEN ® 200 3855<br />

CENTELLEN ® NP 3860<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

DVGW<br />

VP401<br />

1BAR<br />

KTW<br />

VP401<br />

5BAR<br />

WrC<br />

BAM DVGW VP401<br />

1BAR KTW WrC<br />

BAM DVGW KTW WrC<br />

BAM DVGW KTW<br />

BAM<br />

BAM<br />

KTW<br />

TA-<br />

LUFT<br />

KTW<br />

BAM DVGW VP401<br />

1BAR<br />

TA-<br />

LUFT<br />

KTW<br />

WrC<br />

W270<br />

TA-<br />

LUFT<br />

TA-<br />

LUFT<br />

W270<br />

W270<br />

EURAFLON ® 3710<br />

EURAFLON ® B 3770<br />

EURAFLON ® A 3780<br />

EURAFLON ® S 3790<br />

TA-<br />

LUFT<br />

TA-<br />

LUFT<br />

TA-<br />

LUFT<br />

FDA<br />

FMPA<br />

FDA<br />

BAM<br />

FDA<br />

BAM<br />

DVGW<br />

BAM<br />

DVGW<br />

7


EUROPIL ®<br />

3640<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

La base del materiale <strong>di</strong> Europil® WS 3640 è cosituita da fibre inorganiche<br />

nonchè da materiali <strong>di</strong> rinforzo minerali legati con gomme pregiate<br />

NBR.<br />

Tale combinazione <strong>di</strong> materie prime dà luogo a un materiale con le<br />

seguenti caratteristiche:<br />

• elevata resistenza alla temperatura<br />

• elevata stabilità meccanica<br />

• ottima ermeticità al gas a elevate temperature<br />

• buona resistenza chimica<br />

Europil® WS 3640 è prodotto col proce<strong>di</strong>mento a calandra e, nella<br />

produzione, viene provvisto <strong>di</strong> una superficie antiadesiva con uno<br />

spessore minimo dello strato. Ciò non mo<strong>di</strong>fica le caratteristiche<br />

chimiche.<br />

CAMPI DI APPLICAZIONE<br />

Grazie alle caratteristiche del materiale, le guarnizioni in Europil® WS<br />

3640 si possono impiegare in settori ai quali fino a ora erano riservate<br />

guarnizioni contenenti amianto (in particolare la precedente qualità<br />

Europil® WS 3440).<br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Nero-bianco<br />

Rivestimento antiaderente OBSW<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard<br />

altri formati alla su richiesta<br />

Spessori 0,3 - 6 mm<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima<br />

non devono verificarsi contemporaneamente !<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi,<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua e Vapore<br />

• Soluzioni alcalini e blande e aci<strong>di</strong> organice<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed esterii<br />

• Solventi clorati<br />

• Soluzione alcaline concentrate e aci<strong>di</strong> inorganici<br />

Non adatto per<br />

• Acido fluori<strong>di</strong>co e acido nitrico concentrato<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,85 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 6,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 3,1 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 6,5 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 1,2 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,05 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,5 cm³/min DIN 3745<br />

0,9 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C) 34 N/mm² DIN 52913<br />

Resistanza alle compressione (16h, 300°C) 34 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 10 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale min. (gas/liquido) 30 / 20 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 200 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 300 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 500 °C<br />

Pressione max. 150 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

8


UDP 3620<br />

FOGLI DI GUARNIZIONE UNIVERSALE<br />

PER TEMPERATURE ELEVATE<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

La base dell’UDP 3620 è costituta da fibre inorganiche e fibre arami<strong>di</strong>che<br />

sintetiche nonchè da materiali <strong>di</strong> rinforzo minerali legati con<br />

gomme pregiate NBR.<br />

Tale combinazione <strong>di</strong> materie prime dà luogo a un materiale con le<br />

seguenti caratteristiche: elevata resistenza alle temperatura, elevata<br />

stabilità meccanica, buona resistenza chimica, in grado <strong>di</strong> sostituire l’It-<br />

C<br />

Il tipo UDP 3620 è prodotto per calandratura e in fase <strong>di</strong> produzione<br />

viene dotato <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore. Ciò non<br />

ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

KTW<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Incolore-blu<br />

Rivestimento antiaderente OBFB<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard 1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

altri formati alla su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

CAMPI DI APPLICAZIONE<br />

Grazie alle caratteristiche del materiale, le guarnizioni in UDP 3620<br />

sono da preferire quando si prevedono temperature superiori a quelle<br />

del campo <strong>di</strong> applicazione <strong>di</strong> Centellen® WS 3820.<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi,<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua e Vapore fino a<br />

250°C<br />

• Soluzione alcalini biande e aci<strong>di</strong> organici<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed Esteri<br />

• Solventi clorati<br />

• Soluzione alcalini concentrate e aci<strong>di</strong> in organici<br />

Non adatto per<br />

• Acido fluori<strong>di</strong>co e acido nitrico concentrato<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,85 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 5,5 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 2,8 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 6,7 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 1,6 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,05 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,5 cm³/min DIN 3745<br />

2,0 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C) 37 N/mm² DIN 52913<br />

Resistanza alle compressione (16h, 300°C) 35 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 11 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale min. (gaz/liquides) 30 / 20 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 200 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 300 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 500 °C<br />

Pressione max. 150 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

9


CENTELLEN ®<br />

HD 3822<br />

TIPO SPECIALE PER PRESSIONI ELEVATE CON<br />

BUONA RESISTENZA ALLA COMPRESSIONE E<br />

BUONA TENUTA DI GAS (DIN 28091 FA – MA 1/-0)<br />

E AUTORIZZAZIONE DI HTB (HTB-VP401, 5 BAR)<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Si tratta dell’evoluzione del nostro rinomato Centellen® WS 3820. Il<br />

Centellen® HD 3822 è stato sviluppato per applicazioni che comportavano<br />

un sovraccarico meccanico per il Centellen® WS 3820. Grazie<br />

alla somiglianza della realizzazione i dati relativi alla resistenza del<br />

Centellen® WS 3820 sono applicabili anche all’Centellen® HD 3822.<br />

La base del Centellen® HD 3822 è costituita da fibre inorganiche e<br />

fibre arami<strong>di</strong>che pregiate nonché da materiali <strong>di</strong> rinforzo minerali legati<br />

con gomma NBR. Tale combinazione <strong>di</strong> materie prime dà luogo a un<br />

materiale con le seguenti caratteristiche: elevata resistenza alla compressione,<br />

per<strong>di</strong>ta <strong>di</strong> gas molto bassa, ottima resistenza agli oli e<br />

buona resistenza a trazione.<br />

Il’Centellen® HD 3822 è prodotto per calandratura e in fase <strong>di</strong> produzione<br />

viene dotato <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore.<br />

Ciò non ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

CAMPI DI APPLICAZIONE<br />

Grazie alle caratteristiche del materiale, le guarnizioni in Centellen®<br />

HD 3822 sono utilizzabili quando vi siano esigenze particolarmente <strong>di</strong>fficili<br />

come elevate sollecitazioni <strong>di</strong> temperatura e pressione. Campi <strong>di</strong><br />

applicazione tipici sono le tubature nel settore chimico in generale, in<br />

quello della costruzione <strong>di</strong> impianti, apparecchiature e macchinari, nel<br />

settore igienico-sanitario nonché in quello alimentare e delle bevande.<br />

Non adatto per<br />

• Acido fluori<strong>di</strong>co e acido nitrico concentrato<br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

DVGW<br />

VP401<br />

5BAR<br />

KTW<br />

WrC<br />

TA-<br />

LUFT<br />

W270<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Verde-giallo; Rivestimento antiaderente OBGY<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard 1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi,<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua e Vapore fino a 250°C<br />

• Soluzione alcalini biande e aci<strong>di</strong> organici<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed Esteri<br />

• Solventi clorati<br />

• Soluzione alcalini concentrate e aci<strong>di</strong> inorganici<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 4,8 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 2,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 16,9 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 2,2 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,04 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,5 cm³/min DIN 3745<br />

0,6 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C) 35 N/mm² DIN 52913<br />

Resistanza alle compressione (16h, 300°C) 25 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 14 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale min. (gas/liquido) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 60 / 60 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 200 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 250 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 400 °C<br />

Pressione max. 150 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

10


CENTELLEN ®<br />

C<br />

WS 3844<br />

FOGLI DI GUARNIZIONE UNIVERSALE PER<br />

L’INDUSTRIA CHIMICA (DIN 28091 FA – A13 –0)<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il CENTELLEN® C WS 3844 è prodotto per calandratura. E’costituito<br />

da fibre arami<strong>di</strong>che nonché da materiali inorganici <strong>di</strong> rinforzo e, come<br />

legante, contiene una speciale miscela <strong>di</strong> gomme. In fase <strong>di</strong> produzione<br />

i fogli sono dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore.<br />

Ciò non ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Incolore-incolore<br />

Rivestimento antiaderente OBF2<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

Il Centellen® C WS 3844 è stato sviluppato appositamente come alternativa<br />

all’IT-C. Può essere utilizzato per i mezzi sia polari sia non polari<br />

e non contiene componenti che perdono il colore cosicchè è utilizzabili<br />

quasi universalmente nell’industria chimica.<br />

RESISTANZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi alifztici, aromatici e clorati, oli, minerali e prodotti dell’olio<br />

minerale<br />

• Alcoli, Glicoli, Esteri, Aldei<strong>di</strong> e Chetoni, soluzioni acquose, Acqua e<br />

Vapore fino a 200°C<br />

• Soluzione alcalini biande e aci<strong>di</strong> organici<br />

Adatto con riserva per<br />

• Soluzioni alcaline concentrate fino a ca. 50°C come soda caustica e<br />

potassa caustica, aci<strong>di</strong> quali acido clori<strong>di</strong>co, acido solforico, acido acetico<br />

glaciale.<br />

Non adatto per<br />

• Aci<strong>di</strong> fortemente ossidanti quali l’acido fluori<strong>di</strong>co o l’acido nitroco concentrato<br />

a temperature elevate.<br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

TA-<br />

LUFT<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 11,6 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 5,6 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 14,1 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 1,5 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,30 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,4 cm³/min DIN 3745<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C) 32 N/mm² DIN 52913<br />

Resistanza alle compressione (16h, 300°C) 25 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 9 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale min. (gas/liquido) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 70 / 55 / 50 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 200 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 350 °C<br />

Pressione max. 100 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

11


CENTELLEN ®<br />

WS 3820<br />

FOGLI DI GUARNIZIONE UNIVERSALE PER L’IMPIEGO<br />

NEL CAMPO DELLE MEDIE TEMPERATURE<br />

(DIN 28091 FA– A1 – 0)<br />

REALIZZAZIONE<br />

Il Centellen® WS 3820 è prodotto per calandratura. E’ costituito da<br />

fibre arami<strong>di</strong>che nonchè da materiali inorganici <strong>di</strong> rinforzo e contiene<br />

gomma NBR come legante. In fase <strong>di</strong> produzione i fogli sono dotati <strong>di</strong><br />

una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore. Ciò non ne altera le<br />

caratteristiche chimiche.<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Verde-verde<br />

Rivestimento antiaderente OBG2<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard 1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali oli e solventi,<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua e Vapore fino a 200°C<br />

• Soluzione alcaline biande e aci<strong>di</strong> organici<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed Esteri<br />

• Solventi clorati<br />

• Soluzione alcaline concentrate e aci<strong>di</strong> organici<br />

Non adatto per<br />

• Acido fluori<strong>di</strong>co e acido nitrico concentrato<br />

OMOLOGAZIONI<br />

DVGW<br />

VP401<br />

1BAR<br />

BAM<br />

KTW<br />

WrC<br />

TA-<br />

LUFT<br />

W270<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 8,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 4,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 25,4 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 3,2 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,02 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,5 cm³/min DIN 3745<br />

0,8 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C) 30 N/mm² DIN 52913<br />

Resistanza alle compressione (16h, 300°C) 25 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 11 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale min. (gas/liquido) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 55 / 30 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 200 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 250 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 400 °C<br />

Pressione max. 100 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

12


CENTELLEN ®<br />

W 3831<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il CENTELLEN® W 3831 è prodotto per calandratura. E’costituito da<br />

fibre arami<strong>di</strong>che nonché da materiali inorganici <strong>di</strong> rinforzo e, come<br />

legante, contiene una speciale miscela <strong>di</strong> gomme. In fase <strong>di</strong> produzione<br />

i fogli sono dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore.<br />

Ciò non ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

Il <strong>HECKER</strong>® CENTELLEN® W 3831 è una guarnizione economica per<br />

installazioni che prevedono sollecitazioni termiche meno intense.<br />

Grazie alle tenerezza del materiale, le guarnizioni in CENTELLEN®<br />

WS 3831 sono buone per la tenuta <strong>di</strong> gas particolarmente elevato con<br />

pressione minime.<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a:<br />

Idrocarburi quali Oli e Solventi<br />

Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose<br />

Non adatto per:<br />

Soluzione alcaline concentrate e aci<strong>di</strong>.<br />

Aumento <strong>di</strong> volume in conformità alla DIN 3754<br />

in olio ASTM 3:<br />

in carburante B:<br />

in acqua:<br />

non misurato<br />

non misurato<br />

non misurato<br />

DATI TECNICI<br />

Aspetto:<br />

Rivestimento antiaderente:<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili:<br />

Spessori standard:<br />

rosso/rosso<br />

OBR2<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

0,5 fino a 3 mm<br />

I campi <strong>di</strong> applicazione <strong>di</strong>pendono da pressione e temperatura<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,7 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 7-15 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 5,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) < 50 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 1-2 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. < 0,01 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,02 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C) 20 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione > 10 N/mm² DIN 52910<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 180 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 250 °C<br />

Pressione max. 50 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

13


DSL 3670<br />

TIPO SPECIALE CON OTTIMA RESISTENZA A VAPO-<br />

RE, ACIDI E SOLUZIONI ALCALINE (DSL)<br />

(DIN 28091 FA-MA Z-0)<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

La base del DSL 3670 è costituita da fibre inorganiche e fibre arami<strong>di</strong>che<br />

sintetiche nonchè da materiali <strong>di</strong> rinforzo minerali legati con<br />

gomma EPDM.<br />

Tale combinazione <strong>di</strong> materie prime dà luogo a un materiale con le<br />

segueti caratteristiche:<br />

• ottima resistenza al vapore<br />

• buona resistenza contro i materiali polari<br />

• possibilità <strong>di</strong> rispassare il materiale in quanto indurisce più<br />

lentamente rispetto al passato<br />

• assestamento più breve<br />

• maggiore resistenza ai carichi variabili<br />

• può sostituire l’It-S<br />

Il DSL 3670 è prodotto per calandratura e in fase <strong>di</strong> produzione viene<br />

dotato <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore. Ciò non ne<br />

altera le caratteristiche chimiche.<br />

CAMPI DI APPLICAZIONE<br />

Grazie alle caratteristiche del materiale, le guarnizioni in DSL 3670<br />

sono particolarmente idonee ad essere utilizzate in tubature che conducono<br />

vapore o acqua calda. Grazie alla sua buona resistenza si raccomando<br />

l’uso <strong>di</strong> questo materiale anche nei caso <strong>di</strong> aci<strong>di</strong> e soluzioni<br />

alcaline concentrate.<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Aci<strong>di</strong> concentrati, Soluzione alcalini concentrate, Aci<strong>di</strong> organici e<br />

inorganici<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua e Vapore fino a 250°C.<br />

Adatto per<br />

• Materiali polari quali chetoni ed esteri a catena corta<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed esteri a catena lunga,<br />

• Solveni clorati<br />

Non adatto per<br />

• Idrocarburi quali oli o solventi<br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Blu-blu, Rivestimento antiaderente OBB2<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,8 fino a 6 mm<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 6,5 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 3,1 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 6,3 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 2,0 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,10 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 2,00 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 36 / 30 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 7 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gas/liquido) 25 / 15 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 60 / 60 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 250 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 450 °C<br />

Pressione max. 150 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

14


CENTELLEN ®<br />

NP<br />

WS 3860<br />

QUALITÀ SPECIALE CON OTTIMA RESISTENZA AI<br />

REFRIGERANTI<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il CENTELLEN ® -NP WS 3860 è prodotto per calandratura. E`costituito<br />

da fibre arami<strong>di</strong>che nonché da materiali inorganici <strong>di</strong> rinforzo e, come<br />

legante, contiene una speciale miscela <strong>di</strong> gomme NBR e CR. In fase<br />

<strong>di</strong> produzione i fogli sono dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo<br />

spessore. Ciò non ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

OMOLOGAZIONI<br />

TA-<br />

LUFT<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Refrigeranti quali frigene, freone, cloruro <strong>di</strong> metilene, ammo<br />

niaca o altri,<br />

• Idrocarburi quali oli, glicoli, oli refrigeranti<br />

• Soluzioni alcaline blande e aci<strong>di</strong> organici<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed esteri<br />

Non adatto per<br />

• Aci<strong>di</strong> o soluzione alcalini concentrati<br />

I campi <strong>di</strong> applicazione <strong>di</strong>pendono da pressione e temperatura<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Rosso-incolore<br />

Rivestimento antiaderente OBRF<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard 1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 7,1 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 2,4 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 56,7 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 2,1 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,05 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,4 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 26 / - N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 9 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gas/liquido) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 55 / 45 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 200 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 250 °C<br />

Pressione max. 100 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

15


CELL ®<br />

3805<br />

<strong>HECKER</strong> ® CELL ® 3805<br />

<strong>Fogli</strong> <strong>di</strong> guarnizione per l’impiego nel campo delle temperature<br />

e pressioni basse ad un rapporto prezzo<br />

prestazioni ottimale. (DIN 28091 FA MN 1-0)<br />

COSTRUZIONE<br />

<strong>HECKER</strong> ® CELL ® 3805 è prodotto per calandratura. È composto da<br />

fibre minerali e cellulose nonché da materiali minerali <strong>di</strong> rinforzo e,<br />

come legante, viene impiegata della gomma in NBR. In fase <strong>di</strong> produzione<br />

i fogli sono dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore.<br />

Ciò non ne altera le caratteristiche.<br />

DATI TECNICI<br />

Aspetto:<br />

incolore/rosso<br />

Superficie antiadesiva: OBRF<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili:<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

Spessore standard: 0.5 – 5 mm<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

<strong>HECKER</strong> ® CELL ® 3805 è un articolo molto conveniente per installazioni<br />

che prevedono sollecitazioni termiche meno intense.<br />

Il materiale è resistente agli idrocarburi e agli oli, nonché a soluzioni<br />

acquose e mezzi refrigeranti.<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a:<br />

• Idrocarburi quali oli o solventi , alcoli glicoli e soluzioni<br />

acquose<br />

Non adatto a:<br />

• Aci<strong>di</strong> o soluzioni alcaline concentrate<br />

Aumento <strong>di</strong> volume in conformità alla DIN 3754<br />

• In ASTM 3-oli non ancora determinato<br />

• In carburante B non ancora determinato<br />

• In acqua non ancora determinato<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

Rigonfiamento in appoggio a ASTM F146<br />

In olio ASTM 3:<br />

Aumento dello spessore < 5% / Aumento della massa < 10%<br />

In Fuel B:<br />

Aumento dello spessore < 10% / Aumento della masse < 15%<br />

In acqua/glicol:<br />

aumento dello spessore < 5% / Aumento della massa < 5%<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,7 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 7-15 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) ca. 3 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) > 30 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 1-2 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. < 0,04 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,4 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 20 / - N/mm² DIN 52913<br />

Compressibilità 10-20 % ASTM F 36J<br />

Ritorno elastico > 40 % ASTF F 36J<br />

Restisenza trasversale alla trazione 9 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gas/liquido) 10 - 20 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 55 / - N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 40 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 120 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 150 °C<br />

Pressione max. 50 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

16


PACKING<br />

WS 3815<br />

META PREFISSA<br />

Il <strong>HECKER</strong> ® Packing WS 3815 è una qualità molto economica.<br />

REALIZZAZIONE<br />

Il <strong>HECKER</strong> ® Packing WS 3815 è prodotto per calandratura. E’ costituito<br />

da fibre inorganiche nonchè da materiale <strong>di</strong> riciclaggio delle nostre<br />

qualità arami<strong>di</strong>che pregiate nonché da materiali minerali <strong>di</strong> rinforzo<br />

legati con una miscela <strong>di</strong> gomma. In fase <strong>di</strong> produzione i fogli sono<br />

dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore. Ciò non ne<br />

altera le caratteristiche chimiche.<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il <strong>HECKER</strong> ® Packing WS 3815 è la nostra qualità più economica per<br />

installazioni che prevedono sellecitazioni termiche e meccaniche meno<br />

intense. E’ stato realizzato appositamente per le esigenze del settore<br />

igienico-sanitario e <strong>di</strong> deflusso delle acque.<br />

DATI TECNICI<br />

aspetto:<br />

Rivestimento antiaderente:<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili:<br />

rosso/rosso<br />

OBR2<br />

1000 x 1500 mm,<br />

1500 x 1500 mm,<br />

1500 x 3000 mm<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a:<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua fino a 150°C<br />

Non adatto per:<br />

• Chetoni e Esteri, Solventi clorati<br />

• Soluzione contretate, alcalini e Aci<strong>di</strong>.<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

OMOLOGAZIONI<br />

DVGW<br />

KTW<br />

WrC<br />

VP401<br />

1BAR<br />

W270<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 10-20 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) ca. 5 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) < 30 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 1-2 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. < 0,1 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,18 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) > 20 / - N/mm² DIN 52913<br />

Compressibilità 10-20 % ASTM F 36J<br />

Ritorno elastico > 40 % ASTF F 36J<br />

Resistenza trasversale alla trazione > 5 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gas/liquido) 10 - 20 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 150°C, 250°C) > 90 / 60 / - N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 40 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 150 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 180 °C<br />

Pressione max. 50 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

17


CENTELLEN ®<br />

R<br />

WS 3825<br />

FOGLI DI GUARNIZIONE CON OTTIMA ERMETICITÀ<br />

AL GAS<br />

REALIZZAZIONE<br />

Il CENTELLEN® R WS 3825 è prodotto per calandratura. E’ costituito<br />

da fibre inorganiche nonché da materiali <strong>di</strong> riciclaggio delle nostre qualità<br />

arami<strong>di</strong>che pregiate nonche da materiali minerali <strong>di</strong> rinforzo legati<br />

con una miscela <strong>di</strong> gomma. In fase <strong>di</strong> produzione i fogli sono dotati <strong>di</strong><br />

una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore. Ciò non ne altera le<br />

caratteristiche chimiche.<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il CENTELLEN®-R WS 3825è il nostro articolo speciale con tenuta <strong>di</strong><br />

gas particolarmente elevata e buona resistenza alla pressione e temperature<br />

fino a 200°C. E’stato realizzato appositamente per le esigenze<br />

del settore igienico-sanitario e <strong>di</strong> deflusso dell acque nonché per le<br />

costruzioni <strong>di</strong> apparecchiature e macchinari.<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali oli e solventi<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose, Acqua e Vapore fino a 150°C<br />

• Gas salvo quelli estremamente aci<strong>di</strong><br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

DVGW<br />

KTW<br />

WrC<br />

VERSIONE STANDARD<br />

giallo - giallo<br />

Rivestimento antiaderente OBY2<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

Non adatto per<br />

• Chetoni e Esteri, chlorierte Solventi<br />

• Aci<strong>di</strong> forte e Soluzione alcalini<br />

Aumento <strong>di</strong> volume in conformità alla DIN 3754<br />

In ASTM 3-olio < 10 Vol%<br />

In Fuel B < 13 Vol%<br />

In Acqua < 3 Vol%<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 8,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 5,0 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 27,0 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 4,0 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,01 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas < 0,8 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 25 / - N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione > 6 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gaz/liquides) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 175°C, 250°C) 70 / 40 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 200 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 300 °C<br />

Pressione max. 60 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

18


CENTELLEN ®<br />

200<br />

WS 3855<br />

FOGLI DI GUARNIZIONE PER PUNTI DI TENUTA<br />

SOTTOPOSTI A SOLLECITAZIONE TERMICA E<br />

MECCANICA POCO INTENSA<br />

REALIZZAZIONE<br />

CENTELLEN ® 200 WS 3855 è prodotto per calandratura. E’ costituito<br />

da fibre arami<strong>di</strong>che e fibre <strong>di</strong>verse nonché da materiali inorganici <strong>di</strong><br />

rinforzo e, come legante, contiene una gomma speciale. In fase <strong>di</strong> produzione<br />

i fogli sono dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore.<br />

Ciò non ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Rosso-rosso<br />

Rivestimento antiaderente OBR2<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il CENTELLEN ® -200 WS 3855 è un articolo conveniente per installazioni<br />

che prevedono sollecitazioni che prevedono sollecitazioni termiche<br />

e meccaniche meno intense.<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose<br />

• Acqua e Vapore fino a 150°C<br />

• Soluzioni alcaline blande e aci<strong>di</strong><br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

Non adatto per<br />

• Aci<strong>di</strong> o soluzioni alcaline concentrate, solventi clorati,<br />

• esteri o chetoni.<br />

OMOLOGAZIONI<br />

KTW<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 8,9 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 4,4 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 34,2 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 2,0 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 2,3 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,4 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 25 / - N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 15 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gas/liquido) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 60 / 55 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 180 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 250 °C<br />

Pressione max. 40 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

19


CENTELLEN ®<br />

OE WS 3850<br />

QUALITÀ SPECIALE PER L’IMPIEGO CONTRO OLI<br />

REALIZZAZIONE<br />

Il CENTELLEN® OE WS 3850 è prodotto per calandratura. E’costituito<br />

da fibre <strong>di</strong>verse nonché da materiali inorganici <strong>di</strong> rinforzo e, come<br />

legante, contiene una gomma NBR. In fase <strong>di</strong> produzione i fogli sono<br />

dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore. Ciò non ne<br />

altera le caratteristiche chimiche.<br />

VERSIONE STANDARD<br />

verde-incolore<br />

Rivestimento antiaderente OBGF<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard<br />

altri formati su richiesta<br />

Spessori 0,3 fino a 6 mm<br />

1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Il CENTELLEN®-OE WS 3850 è resistente agli oli e può sostituire il<br />

tipo It-Ö.<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose<br />

• Acqua e Vapore fino a 200°C<br />

• Soluzione alcalini blande o aci<strong>di</strong> organici<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed Esteri<br />

• Solventi clorati<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

Non adatto per<br />

• soluzione alcaline concentrate e aci<strong>di</strong> inorganici<br />

OMOLOGAZIONI<br />

BAM<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,8 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 12,7 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 6,5 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 20,1 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 2,1 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,08 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,2 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 27 / 22 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 8 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gas/liquido) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 55 / 45 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 200 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 300 °C<br />

Pressione max. 100 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

20


CENTELLEN ®<br />

CS WS 3880<br />

FOGLI DI GUARNIZIONE CON CAPACITÀ<br />

DI RIGONFIAMENTO MIRATA<br />

REALIZZAZIONE<br />

CENTELLEN ® CS WS 3880 è prodotta per calandratura. E’costituito<br />

da fibre arami<strong>di</strong>che e fibre <strong>di</strong>verse nonché da materiali inorganici <strong>di</strong><br />

rinforzo e, come legante, contiene una gomma speciale. In fase <strong>di</strong> produzione<br />

i fogli sono dotati <strong>di</strong> una superficie antiadesiva <strong>di</strong> piccolo spessore.<br />

Ciò non ne altera le caratteristiche chimiche.<br />

VERSIONE STANDARD<br />

Rosso-verde<br />

Rivestimento antiaderente OBRG<br />

Formati <strong>di</strong>sponibili standard 1000 x 1500 mm<br />

1500 x 1500 mm<br />

1500 x 3000 mm<br />

altri formati su richiesta<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

Il CENTELLEN ® -CS WS 3880 è un tipo speciale resistente agli olii per<br />

installazioni con pressione superficiale bassa o non uniforme. Grazie<br />

all’aumento <strong>di</strong> volume mirato negli olii la sede <strong>di</strong> installazione <strong>di</strong>venta<br />

stagna anche se la pressione superficiale non è uniforme.<br />

RESISTENZA AGLI AGENTI CHIMICI<br />

Resistente a<br />

• Idrocarburi quali Oli e Solventi<br />

• Alcoli, Glicoli, soluzioni acquose<br />

• Soluzioni alcaline blande e aci<strong>di</strong> organici.<br />

La temperatura massima permanente e la pressione massima non<br />

devono verificarsi contemporaneamente !<br />

Adatto con riserva per<br />

• Chetoni ed Esteri<br />

Non adatto per<br />

• Solventi clorati, soluzioni alcaline concentrate e aci<strong>di</strong> concentrati<br />

Aumento <strong>di</strong> volume in conformità alla DIN 3754<br />

In olio ASTM 3:<br />

In carburante B:<br />

< 30 Vol.%<br />

< 42 Vol.%<br />

I campi <strong>di</strong> applicazione <strong>di</strong>pendono da pressione e temperatura<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità 1,7 g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 8,1 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 4,4 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 51,0 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 0,5 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0,25 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,5 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 175°C / 300°C) 25 / - N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione 8 N/mm² DIN 52910<br />

Pressione superficiale (gaz/liquides) 20 / 10 N/mm² DIN 28090<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 200°C, 250°C) > 90 / 50 / 30 N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura min. - 100 °C<br />

Temperatura max. d’esercizio 150 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 250 °C<br />

Pressione max. 40 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

21


GUARNIZIONI PIATTE PER LA TECNICA DEGLI IMPIANTI<br />

SANITARI DI RISCALDAMENTO E CLIMATICI<br />

La <strong>di</strong>tta <strong>HECKER</strong> produce <strong>di</strong>verse qualità <strong>di</strong> guarnizioni piatte esenti d’amianto, le quali sono<br />

adatte per applicazioni in ambito della tecnica degli impianti sanitari, <strong>di</strong> riscaldamento e climatici.<br />

Tutti questi materiali vengono prodotti tramite il processo <strong>di</strong> calandratura e sono basati su concetti<br />

simili. Essi sono composti sostanzialmente da materiale in fibra (fibre <strong>di</strong> aramide, fibre<br />

minerali), da caucciù (NBR, EPDM ecc.) come anche <strong>di</strong> materiali rinforzanti anorganici.<br />

Per le più alte temperature e pressioni è stata concepita la qualità Grafotherm 3252. Essa è composta<br />

da grafite ed inserti in lamiera.<br />

I materiali che possono essere impiegati nel settore degli impianti sanitari, riscaldamento e climatici<br />

sono elencati nella tabella seguente. Dall’alto verso il basso sono elencati i materiali delle<br />

guarnizioni piatte in basa all’accrescimento del carico sopportato.<br />

Materiale Campo d’impiego Omologazioni<br />

• CELL ® 3805<br />

Sanitario<br />

• PACKING 3815<br />

• CENTELLEN ® -R WS 3825<br />

Sanitario<br />

Sanitario<br />

W270<br />

BAM<br />

KTW<br />

KTW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

WrC<br />

WrC<br />

VP401<br />

1BAR<br />

• CENTELLEN ® WS 3820<br />

• CENTELLEN ® WS 3822<br />

Riscaldamento<br />

Riscaldamento<br />

W270<br />

W270<br />

BAM<br />

BAM<br />

KTW<br />

KTW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

WrC<br />

WrC<br />

VP401<br />

1BAR<br />

VP401<br />

1BAR<br />

TA-<br />

LUFT<br />

TA-<br />

LUFT<br />

• DSL 3670<br />

• EUROPIL ®<br />

• GRAFOTHERM ®<br />

Riscaldamento<br />

Riscaldamento<br />

Riscaldamento<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

DVGW<br />

È da mettere specialmente in evidenza la qualità DSL 3670 (vapore, aci<strong>di</strong> e liscive). Il materiale,<br />

basato su caucciù in EPDM, è propriamente predestinato per applicazioni in ambito degli impianti<br />

sanitari, <strong>di</strong> riscaldamento e climatici.<br />

Nella rappresentazione sottostante troviamo la qualità ottimale in corrispondenza ai parametri<br />

d’impiego nel vapore.<br />

Bisogna comunque annotare che i valori d’impiego descritti per ogni materiale non riguardano i<br />

limiti massimi, bensi sono rivolti maggiormente al campo <strong>di</strong> applicazione in cui, considerando tutti<br />

i parametri ed il prezzo, la guarnizioni possa venir impiegata in maniera ottimale.<br />

22


GRAFOTHERM<br />

GUARNIZIONI PIANE IN GRAFITE ESPANSA<br />

REALIZZAZIONE<br />

Grafotherm è <strong>di</strong> grafite pura che si espande con un proce<strong>di</strong>mento speciale. Questo materiale viene compresso in<br />

lamine o lastre senza agglomeranti o materiali <strong>di</strong> riempimento.<br />

La lastre <strong>di</strong> grafite possono essere fornite nelle esecuzioni più svariate. Oltre alla lastre in grafite pura ci sono lastre<br />

con le superfici impregnate <strong>di</strong> resina, con inserti in lamiera liscia <strong>di</strong> acciaio legato o in lamiera a losanga aciculare.<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

PROPRIETÀ CARATTERISTICHE DELLE GUARNIZIONI GRAFOTHERM<br />

• poichè Grafotherm è un materiale che consiste in grafite pura senza leganti, le guarnizioni con esso prodotte si<br />

possono impiegare fino a 500°C senza per<strong>di</strong>ta <strong>di</strong> materiale o <strong>di</strong> resistenza<br />

• Le guarnizioni Grafotherm non cedono per effetto della temperatura. Non é necessario il serraggio successivo della<br />

guanizione già adattata.<br />

• Le guarnizioni in Grafotherm non si induriscono, mostrano invece un comportamento a compressione e a ritorno<br />

elastico che si mantiene costante a tutte le temperature. Grafotherm è quin<strong>di</strong> idonea per punti <strong>di</strong> tenuta soggetti a<br />

frequente cambio delle temperatura.<br />

• L’elevata comprimibilità e la minima pressione <strong>di</strong> contatto delle guarnizioni Grafotherm ben si raccomandano per<br />

l’impiego in flange delicate in vetro o smalto.<br />

PARTICOLARITÀ DELLE GUARNIZIONI GRAFOTHERM IMPREGNATE E RINFORZATE IN METALLO<br />

• Le guarnizioni Grafothem sono estremamente sensibili ai danneggiamenti della superficie provocati da graffi, alla<br />

flessione e allo strappo. Si prega quin<strong>di</strong> <strong>di</strong> prestare la massima attenzione nell’applicazione. Si consiglia quin<strong>di</strong> l’impiego<br />

dei tipi impregnati o rinforzati in metallo, in particolare in con<strong>di</strong>zioni <strong>di</strong> riparazione e <strong>di</strong> installazione <strong>di</strong>fficili.<br />

• L’impregnazione della superficie migliora, in primo luogo, la resistenza ai graffi. L’impiego dei tipi impregnati è quin<strong>di</strong><br />

consigliabile in tutti i casi; vengono accresciute la resistenza e l’ermeticità ai gas. L’impregnazione riduce anche<br />

l’adesione alla flangia in modo da potere smontare con maggiore facilità le guarnizioni.<br />

• Il rinforzo con una lamiera liscia e incollata, con una lamiera rialzata o con più fogli in acciaio legato senza collante<br />

in generale migliora il maneggio, in particolare nelle guarnizioni con grande <strong>di</strong>ametro, I parametri <strong>di</strong> tenuta vengono<br />

comunque ridotti per l’effetto dello strato <strong>di</strong> collante.<br />

Le guarnizioni Grafotherm, con uno spessore in lamiera rialzata inchiodata o con più fogli senza collante in acciaio<br />

legato, sono consigliate in particolare per la pressione e per l’elevata pressione <strong>di</strong> contatto.<br />

<strong>HECKER</strong>® GRAFOTHERM - GUARNIZIONI PIANE IN GRAFITE ESPANSA<br />

Dati tecnici dei materiali Grafotherm per lastre spessore 2 mm<br />

MATERIALE RINFORZO SPESSORE IMPREGNAZIONE DENSITÀ g/cm³ CENERE% CLORURO ppm SPESSORE FORNITI mm<br />

3000 nessuno - nessuno 1,0


GRAFOTHERM<br />

GUARNIZIONI PIANE IN GRAFITE ESPANSA<br />

OMOLOGAZIONI<br />

GRAFOTHERM 3000<br />

GRAFOTHERM 3054<br />

GRAFOTHERM 3064<br />

GRAFOTHERM 3200<br />

GRAFOTHERM 3202<br />

GRAFOTHERM 3204<br />

GRAFOTHERM 3250<br />

GRAFOTHERM 3252<br />

GRAFOTHERM 3262<br />

GRAFOTHERM 3264<br />

BAM DVGW<br />

CAMPO DI APPLICAZIONE CONSIGLIATO PER LE GUARNIZIONI IN GRAFOTHERM COME DA DIN 2690<br />

FIRE<br />

BAM DVGW G_LLOYD<br />

TA-<br />

SAFE<br />

LUFT<br />

BAM<br />

KTW<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

BAM<br />

TA-<br />

LUFT<br />

BAM<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

DVGW<br />

TA-<br />

LUFT<br />

KTW<br />

FDA<br />

DVGW G_LLOYD FIRE<br />

SAFE<br />

DVGW<br />

TA-<br />

LUFT<br />

WS 3204<br />

ECONOMY WS 3250<br />

STANDARD<br />

WS 3252<br />

UNIVERSALE<br />

WS 3054<br />

ALTA PRESSIONE<br />

DIMENSIONI E FORME DI FORNITURA<br />

Lastre in formato 1000x1000 mm, Anelli fino a da = 990 mm, Anelli oltre da = 990 mm in esecuzione con giunzioni oblique.<br />

<strong>Guarnizioni</strong> piatte stampate secondo le norme DIN, su <strong>di</strong>segno del cliente o sulla base <strong>di</strong> campioni<br />

24


<strong>HECKER</strong> ®<br />

EURAFLON ®<br />

EURAFLON ® 3710<br />

EURAFLON ® B 3770<br />

EURAFLON ® A 3780<br />

EURAFLON ® S 3790<br />

Euraflon ® A 3780 e Euraflon ® S 3790 sono fogli <strong>di</strong> guarnizioni composti da PTFE puro (politetrafluoretilene).<br />

Euraflon A è riempito con solfato <strong>di</strong> bario, mentre Euraflon ® S 3790 con SILICA. La procedura <strong>di</strong> produzione garantisce<br />

un alto livello delle fibre. Grazie a ciò i problemi <strong>di</strong> deformazione sotto carico e degli influssi del freddo sono<br />

ampiamente limitati.<br />

Euraflon ® B 3770 è un foglio <strong>di</strong> guarnizione in PTFE biassialmente orientata. La guarnizione è composta da PTFE<br />

puro riempito con micro sfere in vetro.<br />

La speciale procedura <strong>di</strong> produzione permette <strong>di</strong> raggiungere un alto livello delle fibre, le quali impe<strong>di</strong>scono il sorgere<br />

<strong>di</strong> problemi causati dagli influssi del freddo e dalla deformazione sotto carico.<br />

Campo <strong>di</strong> applicazione<br />

Euraflon ® A 3780 è idoneo ad applicazioni generali e a numerosi liqui<strong>di</strong>, soluzioni alcaline concentrate (perciò<br />

Euraflon ® A (alcalino) 3780 ), aci<strong>di</strong> moderati, cloro, gas, acqua vapore, idrocarburi come composti <strong>di</strong> idrocarburi/fluoruri<br />

<strong>di</strong> alluminio.<br />

Euraflon ® S 3790 è idoneo ad applicazioni con pressioni elevate ed alte temperature , soprattutto nel campo della<br />

chimica, per composti <strong>di</strong> idrocarburi in aci<strong>di</strong> concentrati (escluso idrofluoruri), idrocarburi, acqua, vapore, cloro e solventi.<br />

Euraflon ® B 3770 si adatta per l’ impiego in molteplici flui<strong>di</strong> aggressivi, come ad esempio aci<strong>di</strong>, liscive, acqua, vapore,<br />

idrocarburi, solventi, perossido d’idrogeno, emulsione ecc. Il materiale è specialmente idoneo , grazie alla sua<br />

alta compressibilità, all’impiego per accoppiamenti in vetro, ceramica, materie sintetiche ecc. sensibili alla pressione<br />

e alla tensione.<br />

Formati<br />

<strong>Fogli</strong> da 1500 x 1500 mm negli spessori 1.5mm, 2.0mm e 3.0 mm.<br />

EURAFLON ® 3710 EURAFLON ® B 3770 EURAFLON ® A 3780 EURAFLON ® S 3790<br />

meto<strong>di</strong> <strong>di</strong> test<br />

colore bianco blu bianco giallo/marrone<br />

campo pH 0-14 0-14 0-14 0-14<br />

Pressione 200 bar max. 83 bar max. 83 bar<br />

Temperatura -240 - +270°C -210°C - +260°C -210°C - +260°C<br />

p x t max (bar x °C) 12.000 (spess 1,5mm) 12.000 (spess 1,5) 12.000 (spess 1,5)<br />

8.600 (spess 3 mm) 8.600 (spess 3 mm) 8.600 (spess 3 mm)<br />

Resistenza alla trazione 14 14 14 ASTM 152<br />

compressibilità a 350 bar 45 min. 30 4 - 10 7 - 12 ASTM F36A 34MPa<br />

Ritorno elastico a 350 bar 14 30 40 40 ASTM F36A 34MPa<br />

Q min, 0,01 [MPA] 23 < 10 < 10 < 10 prEN 13555 He,40bar<br />

Q Smin, 0,01 [MPA] < 10 < 10 < 10 < 10 prEN, 13555 He,40bar<br />

Q crit [MPA] > 240 > 240 > 240 > 240 prEN 13555<br />

taux mbar l/(sm) 2,6x10 -7 3,4x10 -6 5,9x10 -7 1,1x10 -6 VDI 2440<br />

Densità g/cm³ 1,7 2,9 2,1 ASTM D 792<br />

Deformazione sotto carico 40 11 18 ASTM F 38<br />

Tenuta (cm³/min) < 0,015 < 0,015 < 0,015 DIN 3535<br />

Tenuta (ml/h a 0,7 bar) 0,12 0,04 0,2 ASTM F 37 A<br />

Omologazioni<br />

TA-<br />

LUFT<br />

FMPA<br />

FDA<br />

BAM<br />

basi per il test: foglio con spessore BAM0,8mm per i test ASTM e spessore <strong>di</strong> 1,5 mm per DVGW test DIN<br />

TA-<br />

LUFT<br />

TA-<br />

LUFT<br />

FDA<br />

FDA<br />

BAM<br />

DVGW<br />

25


<strong>HECKER</strong> ®<br />

CENTAUR ®<br />

3650<br />

<strong>HECKER</strong>® CENTAUR® 3650<br />

<strong>Fogli</strong> <strong>di</strong> guarnizione <strong>di</strong> qualità speciale per le più alte temperature<br />

ed esigenze<br />

COMPOSIZIONE<br />

Le <strong>Guarnizioni</strong> <strong>HECKER</strong> ® Centaur ® , prodotte tramite calandratura,<br />

hanno la base costituita da fibre <strong>di</strong> carbonio e caucciù rinforzate<br />

con materiali resistenti alle alte temperature.<br />

Durante la produzione, sulle lastre, viene applicato una superficie<br />

antiadesiva con uno spessore minimo dello strato. Le<br />

caratteristiche chimiche non vengono comunque mo<strong>di</strong>ficate.<br />

CARATTERISTICHE TECNICHE<br />

La <strong>HECKER</strong> ® Centaur ® 3650 è una guarnizione resistente alle<br />

alte temperature e inoltre resiste ottimamente alle soluzioni<br />

alcaline così come al vapore.<br />

Le guarnizioni trovano un campo <strong>di</strong> applicazione eccellente nei<br />

settori chimici e petroliferi.<br />

Idonea per le temperature e pressioni elevate.<br />

OMOLOGAZIONI<br />

DVGW<br />

VP401<br />

1BAR<br />

KTW<br />

BAM<br />

VERSIONE STANDARD<br />

COLORE<br />

Nero<br />

FORMATI DISPONIBILI 1500x1500 mm<br />

Altri formati su richiesta<br />

SPESSORI STANDARD da 0.5 a 4.0 mm<br />

Altri spessori su richiesta<br />

DATI TECNICI (2 mm) VALORE UNITÀ NORME<br />

Densità - g/cm³ DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione freddo (KSW) 10 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico freddo (KRW) 3 % DIN 28090 (2)<br />

Ritorno elastico dopo lo scarico caldo (WSW) 8 % DIN 28090 (2)<br />

Schiacciamento a compressione caldo (WRW) 3 % DIN 28090 (2)<br />

Tasso <strong>di</strong> per<strong>di</strong>ta spec. 0 mg/s*m DIN 28090 (2)<br />

Tenuta al gas 0,05 cm³/min DIN 3535/6<br />

Resistenza alla compressione (16h, 300°C) 25 N/mm² DIN 52913<br />

Resistenza trasversale alla trazione - N/mm² DIN 52910<br />

compressibilita 9 % ASTM F 36 J<br />

Ritorno elastico 55 % ASTM F 36 J<br />

Pressione superficiale max.(23°C, 100°C) - N/mm² DIN 28090<br />

Temperatura max. d’esercizio 280 °C<br />

Temperatura max (temporanea) 400 °C<br />

Pressione max. 100 bar<br />

(non contemporaneamente temperatura e pressioni massime)<br />

26


GUARNIZIONI COMBINATE E PER USI SPECIALI<br />

GUARNIZIONI PIANE RIVESTITE ED-RE1 EURAFLON ® (PTFE)<br />

ESEMPIO DI INSTALLAZIONE<br />

Le guarnizione piane con resistenza chimica insufficiente<br />

rispetto al mezzo da rendere stagno possono essere<br />

protette con un involucro in PTFE. Di serie viene consegnata<br />

la versione “a interno chiuso, tipi A1-A4”.<br />

GUAINA<br />

SPESSORE<br />

Tipo A1<br />

Involucro troncato, larghezza nominale fino a 600<br />

Tipo A2 Involucro tornito, bordo cilindrico, larghezza<br />

nominale fino a 600<br />

Tipo A3<br />

Involucro saldato in fogli, fino a <strong>di</strong>ametro esterno <strong>di</strong> 2500<br />

mm<br />

Tipo A4<br />

Involucro tornito, bordo arrotondato e, su richiesta, rinforzato,<br />

larghezza nominale fino a 600<br />

Sono <strong>di</strong>sponibili anche versioni speciali quali „involucro chiuso all’esterno „o“ involucro chiuso all’interno e all’esterno“.<br />

Materiali standard:<br />

Involucro = WS 7010 (PTFE vergine) o WS 7060 (TFM)<br />

Inserto = Materiali FA come da DIN 28091, parte 2<br />

Utilizzando un involucro PTFE i valori massimi <strong>di</strong> utilizzazione sono limitati a 180°C a 10 bar e a una pressione<br />

superficiale <strong>di</strong> 35 N/mm²<br />

Per i mezzi che si <strong>di</strong>ffondono facilmente si raccomanda la versione Tipo 4 con barriera contro la <strong>di</strong>ffusione (bordo<br />

rinforzato).<br />

GUARNIZIONI CON FLANGIA INTERNA<br />

Le guarnizione piane sono dotate <strong>di</strong> una flangia interna per aumentarne la resistenza alla compressione e la sicurezza<br />

<strong>di</strong> tenuta. Per la flangia utilizziamo i seguenti materiali: <strong>di</strong> serie acciaio inossidabile 1.4571. Altri tipi su richiesta.<br />

La flangia è larga 3-9 mm a seconda delle <strong>di</strong>mensioni della guarnizione.<br />

Gli inserti delle guarnizioni piane sono realizzati in fibre (FA), grafite (GR) o<br />

PTFE (TF). Dimensioni <strong>di</strong>sponibili: secondo la DIN 2690 e ASME (ANSI) B<br />

16.21 e anche in base alle esigenze del cliente.<br />

Diametro esterno massimo: 860 mm.<br />

Esecuzione flangia:<br />

- senza saldatura; anelli secondo DIN 2690, DN15 – DN300 e DN400<br />

- Anelli secondo ASME (ANSI)B 16.21 DN ½” – DN 12”<br />

- Saldata: anelli secondo DIN 2690, sono <strong>di</strong>sponibili tutti le Guarnizione piana \ bordo interno<br />

<strong>di</strong>mensioni >= DN 250<br />

27


TOLLERANZE DI PRODUZIONE PER<br />

GUARNIZIONE PIANE<br />

Non ci sono definizioni generalmente valide in merito alla tolleranze delle guarnizioni piane.<br />

L’effettiva precisione <strong>di</strong>mensionale <strong>di</strong>pende da molti fattori, ad es. dal processo produttivo, dallo spessore del materiale,<br />

dallo stampo, ecc.<br />

Cosi ad esempio le guarnizioni stampate (<strong>di</strong> più piccole <strong>di</strong>mensioni) possono essere fabbricate con maggior precisione<br />

<strong>di</strong> quelle tranciate a mano.<br />

Per la nostra produzione pren<strong>di</strong>ame come base le seguenti tabelle <strong>di</strong> tolleranza:<br />

Tolleranze per <strong>di</strong>ametro interno e esterno (Di e De):<br />

Di/Da Tol.<br />

10-30 +/- 0,5<br />

11-100 +/- 0,8<br />

101-300 +/- 1<br />

301-700 +/- 1,5<br />

701-1500 +/- 2,5<br />

Tolleranze per spessori:<br />

spessore in mm0,5 1,0 1,5 2,0 3,0 4,0<br />

Tol. (+/-) 0,1 0,1 0,15 0,2 0,3 0,4<br />

Nel caso siano necessarie tolleranze più strette, vi preghiamo <strong>di</strong> contattarci.<br />

28


ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DELLE<br />

GUARNIZIONI PIANE FA<br />

(CENTELLEN® - HD WS 3822 / DSL 3670 / UDP 3620 / EUROPIL® WS 3640) per flange con e senza listello <strong>di</strong> tenuta e pressione nominale<br />

fino a 40<br />

1. PRIMA DI PROCEDERE AL MONTAGGIO VERIFICARE QUANTO SEGUE<br />

- nel CENTELLEN® si deve ridurre lo spessore della guarnizioni rispetto a IT<br />

It<br />

CENTELLEN®<br />

< 0,8 mm < 0,8 mm<br />

1,0 mm 0,8 mm<br />

1,5 mm 1,0 mm<br />

2,0 mm 1,5 mm<br />

3,0 mm 2,0 mm<br />

UDP 3620, DSL 3670 e Europil® WS 3640 sono materiali simili allÌT in termini <strong>di</strong><br />

comportamento. (IL DSL 3670 è <strong>di</strong>sponibile solo per spessori a partire da 0,8 mm)<br />

Non si devono sottoporre a trattamento in loco le guarnizioni proviste <strong>di</strong> strato antiaderente.<br />

2. RESISTENZA ALLA TEMPERATURA<br />

Materiale Temp. [°C] Tmax Tmax<br />

(temperatura <strong>di</strong> esercizio max) [°C](temporanea) [°C]<br />

UDP 3620 250 300 500<br />

EUROPIL ® WS 3640 300 300 500<br />

DSL 3670 250 250 450<br />

CENTELLEN ® WS 3820 150 200 350<br />

CENTELLEN ® -HD WS 3822 200 250 400<br />

CENTELLEN ® -R WS 3825 150 200 300<br />

CENTELLEN ® -C WS 3844 150 200 350<br />

CENTELLEN ® -OE WS 3850 150 200 300<br />

CENTELLEN ® -200 WS 3855 150 180 250<br />

CENTELLEN ® -NP WS 3860 150 200 250<br />

CENTELLEN ® -CS WS 3880 150 200 250<br />

3. SUPERFICI DA RENDERE STAGNE<br />

Per le controsuperfici delle guarnizioni (flangia, alloggiamento) si consigliano rugosità<br />

comprese fra R z = 12,5 e 50 µm. Se la rugosità R z = 160µm lo spessore della<br />

guarnizione non deve essere inferiore a 1,5 mm<br />

4. PRESSIONE DI TENUTA NECESSARIA<br />

La pressione necessaria sulle superfici deve essere<br />

sempre applicata in modo uniforme. Ad es. per<br />

pressione interna 25 bar e 200°C.<br />

5. MANTENIMENTO DELLA PRESSIONE DI<br />

TENUTA<br />

Centellen ® vanno serrati a freddo per parecchie<br />

ore dopo il montaggio. EUROPIL ® WS 3640, UDP<br />

3620, DSL 3670 possono essere serrati anche per<br />

un tempo più lungo e a temparature piú elevate.<br />

29


ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DELLE<br />

GUARNIZIONI IN GRAFOTHERM<br />

Raccomandazioni per il montaggio delle guarnizioni piane senza amianto „Grafotherm“ in grafite espansa per flange con listello <strong>di</strong> tenuta liscio e<br />

pressione nominale fino a 40. Prima <strong>di</strong> procedere al montaggio verificare quanto segue:<br />

LO SPESSORE DELLA GUARNIZIONE GIUSTA:<br />

Nel Grafotherm si può ridurre lo spessore fino a 25% rispetto al materiale IT.<br />

Le <strong>Guarnizioni</strong> Grafotherm sono estremamente sensibili ai danneggiamenti della<br />

superficie provocati da graffi alla flessione e allo strappo. Quin<strong>di</strong> si deve prestare la<br />

massima attenzione nell’applicazione !<br />

TRATTAMENTO DI SUPERFICIE DELLA GUARNIZIONE<br />

Non utilizzare solventi e paste <strong>di</strong> tenuta. Utilizzare solamente guarnizioni asciutte<br />

RESISTENZA ALLA TEMPERATURA<br />

Il limite della temperatura massima per i nostri materiali in Grafotherm WS 3000, WS<br />

3200, WS 3250, WS 3204, WS 3054, WS 3102, WS 3202 e WS 3252 è <strong>di</strong> 500°C.<br />

SUPERFICI DA RENDERE STAGNE<br />

LA QUALITÀ DEI PIANI PER LE CONTROSUPERFICI DELLE GUARNIZIONI<br />

La grafite si adatta facilmente anche alle superfici con un grado <strong>di</strong> rugosità minimale.<br />

Per rugosità fino a Rz 160 µm, lo spessore della guarnizione non deve essere inferiore<br />

a 1.5 mm. S‘è possibile la superficie delle flange non deve essere eseguita a<br />

forma <strong>di</strong> „chiocciola“. Per controsuperfici (flange, alloggiamenti) raccoman<strong>di</strong>amo una<br />

rugosità Rz tra 12.5 e 50 µm.<br />

PRESSIONE DI TENUTA NECESSARIA<br />

Serraggio delle guarnizioni piatte in Grafotherm con lamiera e superficie impregnate.<br />

I valori sopraelencati sono stati elaborati tenendo in considerazione una pressione<br />

interna <strong>di</strong> 40 bar e una temperatura <strong>di</strong> 200°C. Tutte le in<strong>di</strong>cazioni vanno intese come<br />

in<strong>di</strong>cative e sono determinate per viti cilindriche secondo DIN 13, parte 13, uges =<br />

0.14 con utilizzo del 80% del valore limite d‘allungamento delle viti. Il filetto e dado<br />

devono essere ingrassati con apposita pasta lubrificante (prestare attenzione al valore<br />

<strong>di</strong> resistenza alla temperatura).<br />

*In questo caso per il calcolo della tenuta ottimale viene superato il momento torcente.<br />

Per l‘unione delle guarnizioni viene preso il momento torcente massimo della vite e<br />

calcolata una pressione della superficie ridotta.<br />

Comunque la pressione della superficie ridotta calcolata resta <strong>di</strong> gran lunga sopra la<br />

minima richiesta.<br />

(Per il calcolo sono stati considerati i valori BSK della<br />

<strong>di</strong>tta Bauer + Schaurte Karcher <strong>GmbH</strong>, Further Str. 24-<br />

26, 41462 Neuss).<br />

La tabella mostra i momenti <strong>di</strong> serraggio <strong>di</strong> due viti con<br />

materiali <strong>di</strong>fferenti. Su richiesta possono essere elaborate<br />

ulteriori tabelle con momenti <strong>di</strong> serraggio <strong>di</strong>versi.<br />

MANTENIMENTO DELLA PRESSIONE<br />

DI TENUTA<br />

Le guarnizioni grafotherm non cedono per effetto della<br />

temperatura. Non è necessario il serraggio successivo<br />

della guarnizione già adattata.<br />

30


<strong>HECKER</strong> ® TAGLIERINA CIRCOLARE PER<br />

GUARNIZIONI PIATTE<br />

La taglierina circolare per guarnizioni piatte "<strong>HECKER</strong> ® " è ideata per la<br />

produzione precisa <strong>di</strong> anelli <strong>di</strong> tenuta fino ad un <strong>di</strong>ametro esterno <strong>di</strong> 1000<br />

mm e taglia lastre fino ad uno spessore <strong>di</strong> 12 mm. La taglierina è dotata <strong>di</strong><br />

un coltello da taglio in metallo duro il quale può essere cambiato. Si<br />

<strong>di</strong>stingue per un uso particolarmente semplice. La<br />

taglierina circolare "<strong>HECKER</strong> ® " è fornibile in 2<br />

grandezze.<br />

Grandezza 1: Junior<br />

per anelli da 30 fino a 500 mm<br />

Art. no. FZ100002<br />

Grandezza 2: Senior<br />

per anelli da 30 fino a 1000 mm<br />

Art. no. FZ 100003<br />

ISTRUZIONI PER L'USO:<br />

1. Tramite punzone, tranciare il foro <strong>di</strong> partenza centrale <strong>di</strong>ametro 14 mm<br />

2. Inserire la lastra<br />

3. Regolare il <strong>di</strong>ametro esterno sulla scala e tagliare<br />

4. Regolare il <strong>di</strong>ametro interno sulla scala e tagliare; terminato.<br />

(Una dettagliata descrizione per le modalità d'uso così come dei consigli<br />

utili, si trovano sul retro della taglierina)<br />

SOMMARIO DEI PEZZI DI RICAMBIO<br />

Lastra <strong>di</strong> lavoro in PVC Gr.1 Lastra <strong>di</strong> lavoro PVC Gr. 2<br />

Asta guidata con scala<br />

Asta guidata con scala<br />

Perno centrale con zigrinatura<br />

Cursore <strong>di</strong> plexiglas con<br />

punto marcato in rosso<br />

Bussola M14 con foro centrale <strong>di</strong> 8mm Punzone temperato <strong>di</strong> 14 mm<br />

Coltello <strong>di</strong> ricambio<br />

Supporto per coltel<br />

31


<strong>HECKER</strong><br />

®<br />

La storia degli stabilimenti Hecker e del loro fondatore Arthur<br />

Hecker sono strettamente legate a quella dell’industria<br />

tedesca.<br />

Le baderne <strong>di</strong> premistoppa furono il primo prodotto<br />

nel 1904, ma ben presto per la crescente tecnicizzazione<br />

in tutti i settori economici si passò ad<br />

un vero e proprio assortimento con incrementi<br />

continui.<br />

Nel corso <strong>di</strong> decenni Hecker ha sempre presentato<br />

prodotti <strong>di</strong> grande successo conservati oggi in un<br />

proprio museo aziendale.<br />

Ancora oggi gli stabilimenti Hecker sono <strong>di</strong> proprietà della<br />

famiglia omonima.<br />

„Dichtungsfragen? Hecker fragen!“ - ecco lo slogan della <strong>di</strong>tta<br />

che suona pressapoco così: per questioni <strong>di</strong> tenuta chiedere<br />

a Hecker.<br />

I nostri clienti ci affidano un compito concreto, specificando le<br />

con<strong>di</strong>zioni e le quantità desiderate. I nostri ingegneri, i chimici<br />

e i tecnici elaborano proposte realizzabili in breve tempo e a<br />

costi ragionevoli. I prodotti Hecker sono praticamente reperibili<br />

in tutto il mondo e sod<strong>di</strong>sfano le esigenze <strong>di</strong> oltre 6000<br />

clienti.<br />

Soluzioni per tutti i problemi <strong>di</strong> tenuta da una sola fonte grazie<br />

alle potenzialità degli stabilimenti Hecker...uno slogan,<br />

questo, che sintetizza la nostra filosofia aziendale.<br />

<strong>HECKER</strong> ® GUARNIZIONI<br />

GSM ® E PEZZI SAGOMATI<br />

– guarnizioni pneumatiche e<br />

idrauliche<br />

– guarnizioni per pistoni e aste<br />

– guarnizioni a U e guarnizioni<br />

a labbro<br />

– guarnizioni compatte<br />

– guarnizioni coniche<br />

– guarnizioni PTFE-<br />

Euroset/Duoset<br />

– raschiatori<br />

– anelli OR <strong>di</strong> precisione<br />

secondo DIN 3771<br />

– guarnizioni speciali<br />

– pezzi sagomati<br />

– guarnizioni gomma-metallo<br />

Materiali:<br />

Tutti gli elastomeri, elastomeri<br />

<strong>di</strong> proprio sviluppó<br />

come NBR, EPDM, FPM,<br />

HNBR, VMQ,<br />

ACM e CR o degli elastomeri<br />

secondo Vostra ricetta<br />

Certificati FDA, KTW, DVGW<br />

ed altri <strong>di</strong>sponibili per<br />

<strong>di</strong>fferenti materiali<br />

Tessuto gommato<br />

<strong>HECKER</strong> ®<br />

TUTTE LE<br />

GUARNIZIONI<br />

DA UNA SOLA<br />

FONTE<br />

<strong>HECKER</strong> ® GUARNIZIONI<br />

PIATTE<br />

Programma consegne:<br />

<strong>Fogli</strong> <strong>di</strong> guarnizione su base <strong>di</strong><br />

fibre (FA) come da<br />

DIN 28091 Parte 2<br />

<strong>Fogli</strong> <strong>di</strong> guarnizione su base <strong>di</strong><br />

PTFE (TF) come da<br />

DIN 28091 Parte 3<br />

<strong>Fogli</strong> <strong>di</strong> guarnizione su base <strong>di</strong><br />

grafite espansa<br />

come da DIN 28091 Parte 4<br />

(per <strong>di</strong>mensioni e spessori<br />

vedere i singoli opuscoli)<br />

<strong>Guarnizioni</strong> pronte per il montaggio<br />

(stampate)<br />

(anche con flangia interna in<br />

metallo o con involucri<br />

in PTFE)<br />

Settori <strong>di</strong> utilizzazione:<br />

– flange<br />

– raccor<strong>di</strong> a vite<br />

– chiusure (a mano e a passo<br />

d’uomo)<br />

– coperchi (serbatoi, compressori<br />

e ingranaggi)<br />

– alloggiamenti (strumenti<br />

pompe)


GUARNIZIONI A TENUTE<br />

MECCANICHE<br />

<strong>HECKER</strong> ® AEGIRA ®<br />

<strong>Guarnizioni</strong> meccaniche assiali per alberi<br />

rotanti in<br />

pompe, agitatori, compressori, centrifughe,<br />

ecc.<br />

Esecuzioni sec. DIN EN 12756 / DIN 24960<br />

come guarnizione singola e cartuccia premontata<br />

GUARNIZIONI DI TENUTE A<br />

PREMISTOPPA <strong>HECKER</strong> ®<br />

GUARNIZIONI DI TENUTE<br />

A PREMISTOPPA<br />

Filamentose intrecciate in fibre naturali, fibre<br />

sintetiche (p. es: PTFE, aramide, poliammide,<br />

polibenzimidazolo), grafite, vetro, ceramica<br />

Pressate:<br />

in grafite espansa o materiali fibrosi compressi<br />

Disponibili:<br />

in metratura<br />

Come anelli <strong>di</strong> tenuta pronti per il montaggio<br />

realizzati in versione aperta o chiusa<br />

Campi <strong>di</strong> applicazione:<br />

Pompe centrifughe o a pistoni, soffianti, agitatori<br />

e strumenti<br />

Costruzioni secondo specificazione del<br />

cliente<br />

Anelli scorrevoli ed anelli coniugati <strong>di</strong> carburo<br />

<strong>di</strong> silicio, carburo <strong>di</strong> tungsteno, ossido <strong>di</strong><br />

alluminio, carbone duro con rivestimento <strong>di</strong><br />

materiale duro<br />

Materiali per costruzioni e molle <strong>di</strong> cromonichel<br />

ed acciai <strong>di</strong> cromonichel-molibdeno,<br />

nonchè leghe ricche <strong>di</strong> nichel e materiali<br />

secondo specificazione del<br />

cliente<br />

Elementi <strong>di</strong> tenuta secondari per un ampio<br />

campo <strong>di</strong> temperatura e <strong>di</strong> resistenza<br />

Per le Vostre applicazioni si troveranno a<br />

Vostra<br />

<strong>di</strong>sposizione i nostri tecnici qualificati dell’ufficio<br />

tecnico ed i nostri esperti collaboratori per il<br />

servizio esterno<br />

GUARNIZIONI PER COPERCHI E VALVO-<br />

LE:<br />

Avvolte:<br />

con tessuti in fibre naturali, fibre sintetiche p. es.:<br />

aramide, vetro, ceramica)<br />

Pressate:<br />

in grafite espansa<br />

Disponibili:<br />

in metratura<br />

Come anelli <strong>di</strong> tenuta pronti per il montaggio<br />

realizzati in versione aperta o chiusa<br />

Tessuti:<br />

Chiusure a mano o a passo d’uomo, fon<strong>di</strong> e<br />

porte <strong>di</strong> caldaie, coperchi per passo d’uomo e<br />

valvole a leva<br />

Grafite:<br />

Chiusure ad autotenuta (p. es.: in base al sistema<br />

Bredtschneider)<br />

Materiali:<br />

PTFE vergine o TFM<br />

composti PTFE o TFM<br />

(contenenti vetro,<br />

carbone,<br />

bronzo, MoS 2 )<br />

PEEK<br />

POM<br />

PRODOTTI <strong>HECKER</strong> ® IN<br />

POLIURETHANO<br />

Products:<br />

PU-plastic-connections<br />

PU-metal-connections<br />

lip seals<br />

scrapers<br />

parts accor<strong>di</strong>ng to customer drawings<br />

Materials:<br />

Vulkollan ® by Bayer Leverkusen<br />

<strong>di</strong>fferent hardnesses<br />

polyesterurethane<br />

particularly stable against hydrolysis<br />

polyurethane<br />

<strong>di</strong>fferent hardnesses,<br />

injection moulded or cast<br />

<strong>HECKER</strong> ®<br />

EURAFLON ® (PTFE)<br />

<strong>Guarnizioni</strong> per movimenti assiali:<br />

guarnizioni per pistoni e aste<br />

guarnizioni a U e guarnizioni a labbro<br />

guarnizioni a V<br />

guarnizioni combinate PTFE-elastomeri<br />

(anelli <strong>di</strong> scorrimento + anelli OR)<br />

anelli anti-estrusione<br />

raschiatori<br />

pezzi secondo <strong>di</strong>segno o campione del<br />

cliente<br />

<strong>Guarnizioni</strong> per movimenti <strong>di</strong> rotazione:<br />

guarnizioni a labbro per alberi<br />

<strong>Guarnizioni</strong> per tubazioni:<br />

guarnizioni piatte, massicce o<br />

rivestite, anelli OR<br />

guarnizioni per flange in vetro<br />

guarnizioni per flange a serraggio<br />

guarnizioni per raccor<strong>di</strong> <strong>di</strong><br />

tubazioni a vite<br />

soffietti o compensatori<br />

(anche in versione per vuoto)<br />

corde o nastri <strong>di</strong> tenuta<br />

Componenti <strong>di</strong> supporto:<br />

boccole, nastri <strong>di</strong> guida<br />

[xv~xÜAAA<br />

àâààx Äx zâtÜÇ|é|ÉÇ|<br />

wt âÇt áÉÄt yÉÇàx4<br />

Spezialfabriken<br />

für Dichtund<br />

Reibelemente<br />

<strong>HECKER</strong> ® <strong>WERKE</strong><br />

<strong>GmbH</strong><br />

Arthur-Hecker-Str. 1<br />

D-71093 Weil im Schönbuch<br />

Telefon ++ 49 71 57 560-0<br />

Telefax ++ 49 71 57 560-200<br />

www.heckerwerke.de<br />

mail@heckerwerke.de


<strong>HECKER</strong> ®<br />

TUTTE LE<br />

GUARNIZIONI<br />

DA UNA<br />

SOLA<br />

FONTE<br />

<strong>HECKER</strong> POLYURETHANERZEUGNISSE<br />

<strong>HECKER</strong> POLYURETHANE PRODUCTS<br />

<strong>HECKER</strong> PRODUITS EN POLYURÉTHAN<br />

<strong>HECKER</strong> PRODOTTI IN POLIURETANO<br />

<strong>HECKER</strong> PTFE-ERZEUGNISSE<br />

<strong>HECKER</strong> PTFE PRODUCTS<br />

<strong>HECKER</strong> PRODUITS EN PTFE<br />

<strong>HECKER</strong> PRODOTTI IN PTFE<br />

<strong>HECKER</strong> AEGIRA ®<br />

GLEITRINGDICHTUNGEN<br />

<strong>HECKER</strong> AEGIRA ®<br />

MECHANICAL SEALS<br />

<strong>HECKER</strong> AEGIRA ® garnitures<br />

MÉCANIQUES D’ÉTANCHÉITÉ<br />

<strong>HECKER</strong> AEGIRA ® guarnizioni<br />

A TENUTA MECCANICHE<br />

<strong>HECKER</strong> STOPFBUCHSPACKUNGEN<br />

<strong>HECKER</strong> STUFFING BOX PACKINGS<br />

<strong>HECKER</strong> GARNITURES<br />

PRESSE-ÉTOUPE<br />

<strong>HECKER</strong> GUARNIZIONI PREMISTOPPA<br />

<strong>HECKER</strong> DICHTUNGSPLATTEN<br />

<strong>HECKER</strong> GASKETS<br />

<strong>HECKER</strong> PLAQUES<br />

D’ÉTANCHÉITÉ<br />

<strong>HECKER</strong> FOGLI<br />

DI GUARNIZIONE<br />

<strong>HECKER</strong> GSM ® ERZEUGNISSE<br />

FÜR HYDRAULIK UND PNEUMATIK<br />

<strong>HECKER</strong> GSM ® SEALS FOR HYDRAULIC<br />

AND PNEUMATIC SYSTEMS<br />

<strong>HECKER</strong> GSM ® JOINTS POUR SYSTÈMES<br />

HYDRAULIQUES ET PNEUMATIQUES<br />

<strong>HECKER</strong> GSM ® GUARNIZIONI PER<br />

SISTEMI IDRAULICI E PNEUMATICI<br />

Spezialfabriken<br />

für Dichtund<br />

Reibelemente<br />

<strong>HECKER</strong> <strong>WERKE</strong><br />

<strong>GmbH</strong><br />

Arthur-Hecker-Str. 1<br />

D-71090 Weil im Schönbuch<br />

Telefon ++ 49 71 57 560-0<br />

Telefax ++ 49 71 57 560-200<br />

www.heckerwerke.de<br />

mail@heckerwerke.de

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!