Views
10 months ago

Consiglio di Stato, n. 00027 del 03.01.2018, Sez. 4- Risorse umane- Dipendenti pubblici privatizzati- Ripetizione indebito somme corrisposte (24,1) d

Consiglio di Stato, n. 00027 del 03.01.2018, Sez. 4- Risorse umane- Dipendenti pubblici privatizzati- Ripetizione indebito somme corrisposte (24,1)

LA GIURISPRUDENZA: le sentenze per esteso Diritto amministrativo La giurisprudenza: le sentenze per esteso: clicca qui per tornare all'indice sommario LA GIURISPRUDENZA: le sentenze per esteso LECTIO (24,1) Risorse umane- Dipendenti pubblici privatizzati- Ripetizione indebito somme corrisposte Consiglio di Stato, n. 00027 del 03.01.2018, Sez. 4 Risorse umane- Dipendenti pubblici privatizzati- Ripetizione indebito somme corrisposte MASSIMA ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________ Indicazioni bibliografiche 1) Quotidiano Giuridico 2) 3) 4) 5) REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 4573 del 2016, proposto da: Ma. Ma., Di Ga. Ca., Di. Ro., Fr. Pa., Bi. Lu., rappresentati e difesi dall'avvocato Paolo Leone, domiciliato ex art. 25 cpa presso la Segreteria del Consiglio di Stato, in Roma, piazza Capo di Ferro, 13; contro Ente Strumentale alla Croce Rossa Italiana, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi, 12; sul ricorso numero di registro generale 4887 del 2016, proposto da: Da. Br., Lu. D'A., Gi. D'A., Cl. Pe., Mi. So., Ma. Di Gi., Mi. Ma., Ro. Ma., Pa. Po., Gi. Pe., Gi. Vi., Ce. Di Gi., Um. Ni., Ma. De Pa., Da. Gi., En. Be., An. Ma. Sc., An. No., Cl. Am., rappresentati e difesi dall'avvocato Peter Ugolini, con domicilio eletto presso lo DIRITTO AMMINISTRATIVO 1