CATALOGO_MOBITOUR_2020_definitivo_9_4_2020

maurizio.gioiosa

Trekking in Campania

DAL 1 AL 4 OTTOBRE

VIAGGIO

PER MASSIMO

15

PARTECIPANTI

Napoli Agerola Positano

Viaggio dedicato agli appassionati di trekking

per scoprire questi bellissimi posti con lo zaino in spalla

e gli scarponcini ai piedi.

Si potranno visitare Napoli, Anacapri

e la bellissima costiera Amalfitana accompagnati

da una guida escursionistica professionista.

Quota individuale di partecipazione: € 610,00

Quota di gestione pratica: € 30,00

Supplemento camera singola: € 90,00

Diario di viaggio

1° GIORNO (1 ottobre) - Torino - Napoli

Partenza dalla stazione di Torino P.N. a bordo del treno Alta Velocità.

Arrivo a Napoli nel primissimo pomeriggio, alla stazione incontro con

la guida escursionistica per lo Urban trekking.

Si partirà da Via dei Tribunali, il decumano maggiore dell’antica città

greco-romana fino ad arrivare nel quartiere Montesanto, dove si prenderà

la funicolare (biglietto incluso) per arrivare a Castel Sant’Elmo

che si trova a 250 m slm (ingresso incluso) da dove è possibile ammirare

a 360° tutto il Golfo di Napoli comprese le isole.

Si scenderà poi per una delle storiche scale di Napoli per arrivare nel

cuore dei quartieri spagnoli, caratteristici per il calore e il folklore degli

abitanti. La passeggiata si concluderà a piazza Plebiscito da dove

si può ammirare il Palazzo Reale, il teatro San Carlo e La galleria Umberto

I. Rientro in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

2° GIORNO (2 ottobre) - “Sentiero degli Dei”

Trasferimento con pullman privato fino ad Agerola, l’altopiano che si

affaccia sul golfo di Salerno a 650 m slm.

Nella piazza di Bomerano ci sono alimentari, bar e forno, dove è possibile

acquistare il pranzo al sacco prima di iniziare la passeggiata

trekking. Si parte da Piazza Capasso a quota 630 m e si passerà per

Nocelle a 420 m, Montepertuso 335 m e infine si scenderà fino a

Positano (4,5 h circa).

Da Montepertuso a Positano, come in tutta la costiera, ci sono all’incirca

un migliaio di scalini di diversa altezza e spessore, pertanto si consiglia

per chi lo necessita di portare come supporto una ginocchiera.

Durante il sentiero si farà una pausa nella piazzetta di Nocelle dove si

potrà approfittare di una sosta per degustare una delle speciali spremute

agli agrumi e consumare il pranzo al sacco. Dopo il pranzo inizierà

la discesa verso Positano. Arrivati a Positano si avrà del tempo libero

a disposizione per un giro nella bellissima località della Costiera.

Rientro in hotel con pullman privato, cena e pernottamento.

Difficoltà: E

Dislivello: 630 (Dislivello positivo cumulato: +184)

Lunghezza: 10 km

Durata: 4,5/5 h

NOTA: Trattandosi di un vero e proprio sentiero occorre essere muniti di

abbigliamento idoneo e scarponcino da trekking obbligatorio.

12 MOBITOUR

More magazines by this user