Pipette contagocce

file.comifar.it

Pipette contagocce

Contenitori APONORM®

aponorm® - certificazione

Uso riconosciuto dalle GMP riguardo a confezioni per la produzione di medicinali nelle

farmacie.

aponorm® Pipette contagocce

Dati sulla qualità

Tali dati vengono dichiarati sulla base di accordi tra il Produttore e il Laboratorio

Centrale dei Farmacisti Tedeschi ZL ( Zentrallabor ) ed orientati sulla base delle disposizioni

e conoscenze di Tecnica farmaceutica, conformi in particolare a norme DIN/ISO, e DAB

(Farmacopea Tedesca ) secondo i dettami della Commissione Materiali per confezionamento

dell’Ufficio Sanitario Federale, e delle particolari richieste delle Aziende Farmaceutiche.

Dati generali

- montaggio pipette con filettatura GL 18 x 3 x 5

- unità di vendita: 10 pipette della stessa misura chiuse ermeticamente in

sacchetti di plastica.

Richieste speciali per la qualità (estratto)

- Misure indicate per: 10 ml per 59 mm di lunghezza

20 ml per 63,5 mm di lunghezza

30 ml per 72 mm di lunghezza

50 ml per 87,5 mm di lunghezza

100 ml per 102 mm di lunghezza

- Materiale : pipetta tubo di vetro trasparente, vetro classe III

aspiratore della pipetta caucciù di brombutile blu opaco

cappuccio

polipropilene

- Assenza di particelle

- Assenza di germi inquinanti

- in sintonia con i campioni indicati dallo ZL

- unità di dosaggio: 16 ± 2 gocce di acqua corrispondono ad 1 g

- chiusura adatta per bottiglie aponorm® con filettatura GL18


Disposizioni per l’uso

- Confezione per preparazioni medicinali in forma liquida

- Non necessitano di pulizia prima dell’uso

- Adatti all’autoclave fino a temperature di 121°, separate dalla bottiglia

- Chiusura delle bottiglie con imboccatura filettata GL18 x 3 ( p.es. aponorm

Bottiglie a filettatura GL 18)

- Non idonee per preparazioni contenenti ioni di fluoruro o con oli o paraffina

liquida (alterazione della pompetta)

Sicurezza della qualità

Il marchio con la scritta aponorm determina con il sistema di certificazione

aponorm la qualità stabilita tra il produttore e lo ZL.

Produzione

- Sia produzione che commercializzazione avvengono entro i parametri stabiliti

con lo ZL in relazione ai sistemi qualitativi di sicurezza delle Aziende.

Controllo dello ZL

- Vengono effettuati regolari controlli relativi alla qualità, su campioni di

produzione dei montaggi di pipette, in base a disposizioni di controllo

prestabilite.

Impiego nel laboratorio della farmacia

- Acquisto solo nei punti vendita aponorm

- Semplificazione del controllo di qualità tramite controllo visivo

- Condizioni per la produzioni di medicinali idonee alle GMP e NBP

Comifar Area Professionale

Dr. Peter Jäger

Gennaio 2003

More magazines by this user
Similar magazines