Diapositiva 1 - Associazione Nazionale Ex Allievi Teulié

teuliex.com

Diapositiva 1 - Associazione Nazionale Ex Allievi Teulié

Osare e Durare

Il Maturando

Questa poesia è stata scritta da Ficai Veltroni Giuseppe durante la preparazione all’esame di Maturità. Passano gli

anni, cambiano i secoli, ma gli studenti sono uniti dagli stessi sentmenti..

Se mai continga che il limite sacro

della Maturutà possa varcare

mercè lo studio ch’ora mi fa macro

a tutti I libri di latin con festa

e con letizia mai provata avanti,

darò subito foco e per protesta

Intonerò sul rogo questi canti:

Eccomi libero dai vostri impacci

amati classici carta da stracci!

Al fin col giubilo vi getto al foco

Ove dileguasi a poco a poco

L’importantissima vostra presenza,

Amati Classici siete in partenza!

Addio di Cicero bel parodiare

e barbosissimo filosofare!

A nostra giovan etade gaia

narrar gli incomidi della vecchiaia!

È concepibile tanta scemenza?

Amati classici siete in partenza!

Coi lepidissimi incontri tuoi,

di Livio e Tacito tronfi di glorie

Bruciam lietissimi le lunghe istorie,

Non è gran perdita restarne senza

Amati classici siete in partenza!

Mentre la man tendevo un poco avante

per stracciare quei libri ad uno ad uno,

una voce gridò: perché mi schiante?

Forse a queste carte tornerai

a trarne fuori qualche citazione

ch’entro gli scritti tuoi riporterai.

(Latina etenim

docua citazio

Vel es philosophis vel ex Oratio

demonstrat omnibus

tuam cultam mentem

teque admirabilem

facit in gentem)

E allora spinto dall’occasione

a riaprir queste pagine ingiallite,

forse al cuor sentirai nuove emozione:

torneran le memorie mai sopite

memorie care di tempi lontani,

di gioie e di speranze ahimè fuggite

e dileguate come sogni vani.

9

Il Maturando,

Fumi I 1941-43

More magazines by this user
Similar magazines