10.05.2022 Views

Il manoscritto dei verbali delle riunioni della comunità di Pioggiola (1787 - 1797)

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

Carta 57r

1796 5 maggio. Strada per Corieto

Il giovedi’ cinque del mese di maggio nelle ore dieci di matina

mille sette cento novanta sei nel oratorio chiesa di San Pancrazio.

Riunito il consiglio generale del villaggio di Pioggiola mentre a

veduta le conclusioni del Signor Abramo Luiggi Procuratore di

detta comunità in data de dicesette del prossimo scaduto aprile a

noi presentata li due di questo mese nelle quali conclusioni si rilievano

le due condizioni ciouè proipire affatto la soccida de bestiami

lattanti de foresti proprietari coll’individui logali di questo paese.

La seconda conclusione la fabrica a costruzione delle comune

strade giornali. Noi Bonaventura Colombani Podestà Francesco

Franceschi, dico Alessandro Franceschi municipale e per l’asente

Francesco Franceschi altro municipale ublentra Antonio Francesco

Colombani uno delli eletti Procuratori e per mancanza d’Ignazio

Casanova Consiglio sublentra don Matteo Fabiani ed in luogo

di Colombani Pietrantonio Colombani, Giuseppe Maria Luiggi e

Giovanni Colombani;avendo noi fatta lettura di dette conclusioni,

le quali noi approviamo le medesime in tutte le sue parti, cioè facciamo

difesa a chi che sia di questo paese di fare alcuna soccida

con gente fori di questo villagio di bestiami caprini e picorini in

pena alli contrafacienti oltre l’amenda e danni ancora di penale per

li quali di franchi dieci. Raporto alle strade noi elegiamo tre sogetti

tanto a periziare le terre di proprietari, per ampliare dette strade,

quanto a prescieliere il sito in cui debono passare colla mira giusta

e retta del comodo comunale e particolare, che sono Angelo Matteo

Casanova, Pietrantonio Colombani, Bonaventura Colombani i

quali dovranno su la loro cosenza ed onestà usare ogni attenzione.

Riservandoci ancora la domenica ventura cioè li quindici del corente

di regolare la sguadriglia per cominciare detto travaglio.

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!