MANUALE DI ISTRUZIONI - Harman Kardon

harmankardon.com

MANUALE DI ISTRUZIONI - Harman Kardon

BLU-RAY DISC PLAYER

MANUALE DI ISTRUZIONI


Istruzioni Per La Sicurezza

Istruzioni Importanti Per La Sicurezza

1. Leggere queste istruzioni.

2. Mantenere queste istruzioni.

3. Osservare tutti gli avvisi.

4. Seguire tutte le istruzioni.

5. Non usare questo apparecchio nelle vicinanze di acqua.

6. Pulire solo con un panno asciutto.

7. Non bloccare nessuna delle aperture di ventilazione. Installare

seguendo le istruzioni del fabbricante.

8. Non installare vicino a sorgenti di calore come radiatori, diffusori di

aria calda, stufe o altri apparati (inclusi amplificatori) che producono

calore.

9. Non ostacolare i sistemi di sicurezza della spina polarizzata o con

messa a terra. Una spina polarizzata dispone di due spinotti di

dimensioni diverse. Una spina del tipo con messa a terra dispone di

due spinotti e di un terzo spinotto centrale. Lo spinotto più grande,

nel primo caso, e quello centrale, nel secondo, servono a fornire

sicurezza. Se la spina in dotazione non entra nella presa, consultare un

elettricista per sostituire la presa obsoleta.

10. Evitare che il cavo di alimentazione venga calpestato o pizzicato,

soprattutto all’altezza delle spine e delle prolunghe, e nel punto in cui

fuoriescono dall’apparecchio.

11. Usare solo gli attacchi/accessori specificati dal fabbricante.

12. Usare solo con il carrello, stand, tripode, supporto o tavolo specificato

dal fabbricante o venduto con l’apparato. Quando si usa un

carrello, fare attenzione quando si sposta per evitare danni

dovuti alla caduta dell‘apparecchio.

13. Scollegare l’apparecchio in caso di temporali o quando non si utilizza

l’unità per un lungo periodo di tempo.

14. Fare riferimento al servizio di assistenza autorizzata per ottenere

un servizio qualificato. Il servizio di assistenza è necessario quando

l’apparecchio subisce qualsiasi tipo di danno, come danni al cavo di

alimentazione o alla spina, danni dovuti a infiltrazioni di acqua o di

altri oggetti all’interno dell’apparecchio, o se lo stesso è stato esposto

a pioggia o umidità, non funziona normalmente, o ha subito una

caduta.

15. Non esporre il presente apparecchio a gocciolamenti o spruzzi ed

assicurarsi che nessun oggetto pieno di liquidi, come per esempio un

bicchiere, venga situato su di esso.

16. Per scollegare completamente questo apparecchio dall’alimentazione

AC principale, scollegare la spina dell’alimentazione dalla presa AC.

17. La spina principale dell’alimentazione deve essere sempre disponibile.

18. Non esporre le batterie a calore eccessivo come la luce del sole,

fuoco o simili. Il simbolo del fulmine in un triangolo equilatero serve

ad avvisare l’utente della presenza di “tensione pericolosa” non

isolata presente “nel prodotto che potrebbe essere di una grandezza

sufficiente a costituire pericolo di choc elettrico alle persone. Il punto

esclamativo inserito in un triangolo serve ad avvisare l’utente della

presenza di importanti istruzioni di funzionamento e manutenzione nel

manuale allegato al prodotto.

La spia lampeggiante con la freccia all’interno di un triangolo ha

lo scopo di avvisare l’utente della presenza di “tensione

pericolosa” non isolata all’interno della scatola del prodotto che

può essere di sufficiente grandezza da costituire un rischio di scossa

elettrica per le persone.

Il punto esclamativo all’interno di un triangolo ha lo scopo di

avvisare l’utente della presenza di importanti istruzioni d’uso e

di manutenzione (assistenza) nella documentazione che

accompagna il prodotto.

ATTENZIONE: Per ridurre il rischio di incendio o choc elettrici, non

esporre il prodotto alla pioggia o all’umidità.

Dichiarazione di Conformità

Noi, Harman Consumer Group, Inc.

2, route de Tours

72500 Château-du-Loir,

FRANCE

dichiariamo, sotto la nostra responsabilità, che il prodotto descritto in

questo manuale è compatibile con le seguenti specifiche tecniche:

EN 55013:2001

EN 55020:2002

EN 61000-3-2:2000

EN 61000-3-3:1995+A1:2001

EN 60065:2002

Jurjen Amsterdam

Harman Consumer Group, Inc.

02/09

CLASS 1

LASER PRODUCT

Simbolo apparecchiature

in Classe II

Tale simbolo indica che l’unità dispone di

un sistema a doppio isolamento.

2


INFORMAZIONI DI SICUREZZA

Importanti Informazioni di Sicurezza

Verificate la tensione di Rete Prima dell’Uso

Il vostro BDP 10 è stato progettato per l’impiego con corrente alternata a

110–240-volt , e la spina è specificamente realizzata per applicazioni a 230 Volt.

Connetterlo a una linea elettrica differente da quella per cui la spina è prevista può

creare pericoli per la sicurezza e incendi o danneggiamenti dell’unità.

Se avete qualsiasi dubbio a proposito delle caratteristiche di corrente per il vostro

specifico modello, o a proposito della tensione di rete nella vostra zona, contattate

il vostro rivenditore prima di collegare la spina a una presa.

Non Impiegare Prolunghe

Per garantire la vostra sicurezza, utilizzate esclusivamente il cordone di rete fornito

in dotazione al prodotto. Noi sconsigliamo di impiegare prolunghe con questo

prodotto. Come per qualsiasi dispositivo elettrico, non fate passare il cordone

elettrico sotto moquette o tappeti ed evitate di poggiare oggetti pesanti su di esso.

Cordoni danneggiati devono essere immediatamente rimpiazzati da un’assistenza

autorizzata, con un altro cordone che abbia le medesime specifiche di quello

fornito dalla fabbrica.

Maneggiate con Delicatezza il Cordone di Rete

Quando rimuovete il cordone di rete dalla presa, tirate sempre la spina, mai il

cordone stesso. Se non intendete impiegare questa unità per un periodo di tempo

considerevole, scollegate la spina dalla presa.

Non Aprite il Mobile dell’Unità

Non ci sono componenti utilizzabili dall’utente all’interno del telaio. Aprire il

mobile dell’unità può comportare rischi di shock elettrici, e qualsiasi modifica al

prodotto invaliderà la vostra garanzia. Se dell’acqua, o qualsiasi metallo, anche

una graffetta, un pezzetto di cavo o una matita dovessero accidentalmente cadere

all’interno dell’unità, scollegate immediatamente la spina dalla presa e consultate

un laboratorio di assistenza autorizzato.

Dove Installarlo

• Onde assicurare la correttezza delle operazioni ed evitare potenziali rischi per la

sicurezza, posizionate l’unità su una superficie salda e livellata. Quando posizionate

l’unità su uno scaffale, assicuratevi che tale scaffale e il materiale di montaggio di

questo possano sopportare il peso del prodotto.

• Assicuratevi che vi sia sufficiente spazio sopra e sotto l’unità per una corretta

aerazione. Se questo prodotto viene installato in un rack, cabinet o altra

area chiusa, assicuratevi che vi sia sufficiente movimento d’aria attorno al

cabinet. In talune circostanze potrebbe essere necessaria l’installazione di una

ventola. L’unità dev’essere posizionata su un proprio ripiano, non sopra altre

apparecchiature.

• Non posizionate l’unità direttamente su superfici tappezzate.

• Evitate l’installazione in luoghi estremamente caldi o freddi, o in aree esposte

direttamente alla luce del sole, o a dispositivi di riscaldamento.

• Evitate luoghi atti a condensa o particolarmente umidi.

• Non ostruite le fessurazioni di aerazione sull’unità, e di posizionare oggetti

direttamente sopra di esse.

• A causa del calore generato durante le normali operazioni del BPD 10 e degli

altri componenti del vostro sistema, esiste la remota possibilità che i piedini

gommosi sul fondello dell’unità possano lasciare segni su taluni materiali rivestiti

in legno o vinile. Usate cautela quando posizionate l’unità su legni delicati o

altri materiali che possono essere danneggiati dal calore o dal peso di oggetti

corposi. Talune finiture di superfici possono essere particolarmente sensibili

nell’assorbire dette tracce, per una serie di fattori al di fuori del controllo della

Harman Kardon, e che comprendono il tipo di materiale e la sua natura,

materiali di pulizia impiegati, il normale riscaldamento, le vibrazioni causate

dall’impiego del prodotto ed altri fattori.

Vi raccomandiamo cautela nella scelta del luogo d’installazione del componente

e le normali pratiche di manutenzione, dal momento che la vostra garanzia non

copre questo tipo di danni agli arredi.

Pulizia

Se l’unità s’impolvera, passate un panno pulito soffice e asciutto. Se necessario, e solo

dopo aver scollegato l’unità dalla rete, passate sul cabinet un panno morbido e pulito

leggermente umidificato con acqua saponata e quindi un nuovo panno inumidito con

acqua. Asciugate immediatamente con un panno morbido. MAI usare benzene, pulitori

aerosol, alcool od altro agente di pulizia volatile. Non impiegate detergenti abrasivi, dal

momento che questi possono danneggiare le finiture delle parti metalliche. Evitate di

spruzzare insetticidi nelle vicinanze dell’unità.

Spostare l’Unità

Prima di procedere allo spostamento dell’unità, assicuratevi di aver scollegato qualsiasi

cavo di connessione con gli altri componenti, e di aver scollegato la spina dalla presa.

NOTA: Onde evitare danneggiamenti, che potrebbero non essere coperti dalla garanzia,

al BDP 10, rimuovete il disco dal cassettino prima di effettuare lo spostamento.

Una volta installato il BPD 10, il disco può essere lasciato nel cassettino dell’unità

quando questa viene spenta, ma l’unità non dovrebbe MAI essere spostata con un

disco presente nel suddetto cassettino.

Informazione Importante per l’Utilizzatore

Questa apparecchiatura è stata testata e rilevata in linea con le specifiche per i

dispositivi digitali di Classe B, in accordo a quanto specificato dalla Parte 15 delle

regole FCC. I limiti sono stati studiati per consentire una ragionevole protezione contro

indesiderate interferenze in installazioni residenziali. Questa unità genera, impiega e

può irradiare energia a radio-frequenza e, se non installata in accordo con le istruzioni

qui riportate può causare indesiderate interferenze alle comunicazioni radio. In ogni

caso non esiste garanzia che dette interferenze non possano verificarsi in particolari

installazioni. Se questa unità dovesse causare interferenze alla ricezione radio o TV, per

esempio quando si accende o si spegne l’unità, suggeriamo all’utilizzatore di provare a

correggere il problema mediante una o più delle seguenti contromisure:

• Ri-orientare o ricollocare l’antenna di ricezione

• Incrementare la distanza tra l’unità e il ricevitore radio/TV.

• Collegare l’unità in una presa collegata ad un circuito differente rispetto a quello a cui

è collegato il ricevitore radio/TV.

• Consultare il rivenditore o un tecnico radio/TV esperto per ottenere aiuto.

Questo dispositivo rispetta la Parte 15 delle Regole FCC. L’ operatività è soggetta

alle seguenti due condizioni (1) questo dispositivo non dovrebbe causare indesiderate

interferenze, e (2) questo dispositivo deve poter accettare interferenze ricevute, comprese

le interferenze che possono causare operazioni indesiderate.

NOTA: Cambiamenti o modifiche possono provocare la non più osservanza, da parte

di questa apparecchiatura, della Parte 15 delle Regole FCC, e possono invalidare

l’autorizzazione all’impiego da parte della preposta authority.

ATTENZIONE: Il BDP 10 impiega un sistema laser. Onde prevenire l’esposizione diretta

al raggio laser, non aprire l’involucro del cabinet o disattivare alcuno dei meccanismi di

sicurezza disposti per la vostra protezione. NON GUARDARE DIRETTAMENTE VERSO IL

RAGGIO LASER. Per assicurare l’uso corretto di questo prodotto, vi preghiamo di leggere

con attenzione questo Manuale Utente, e di conservarlo per usi futuri. Se l’unità dovesse

necessitare di manutenzione o riparazioni, contattate cortesemente il vostro servizio di

assistenza locale Harman Kardon. Fate riferimento solamente a personale qualificato.

Disimballaggio

Il cartone ed il materiale di trasporto impiegato per proteggere il vostro prodotto nella

spedizione, sono stati disegnati appositamente per proteggerlo da shock e vibrazioni.

Vi suggeriamo di conservare il cartone e i materiali d’imballaggio per eventuali spedizioni,

ove dobbiate trasferirvi o spedire il prodotto per assistenza.

Per minimizzare il volume del cartone per la conservazione, potete appiattirlo rimuovendo

con delicatezza il nastro adesivo sul fondo dell’imballo e ripiegando il cartone.

Altri inserti in materiali cartonati possono essere ridotti di volume nella stessa maniera. I

materiali d’imballaggio possono essere conservati a parte in una busta di plastica.

Se non desiderate conservare tali materiali d’imballaggio, ricordate che essi sono

riciclabili, per favore rispettate l’ambiente e depositate questi materiali presso il

locale centro di riciclaggio.

E’ importante rimuovere il film plastico di protezione dalle lenti del pannello frontale.

Non rimuovere tale film può interferire con le prestazioni del telecomando.

ITALIANO

3


2 INFORMAZIONI DI SICUREZZA

5 INTRODUZIONE

6 CARATTERISTICHE

7 COMPATIBILITA’ DEI MEDIA

8 CONTROLLI DEL PANNELLO FRONTALE

10 DISPLAY MESSAGGI

11 COLLEGAMENTI PANNELLO POSTERIORE

13 FUNZIONI DEL TELECOMANDO

15 INSTALLAZIONE

17 SETUP INIZIALE

17 Passo Uno – Accendere il BDP 10

17 Passo Due – Visualizzare il menu di Setup

17 Passo Tre –Regolazioni Linguaggio

17 Passo Quattro – Regolazioni Display

18 Passo Cinque – Regolazioni Audio

18 Passo Sei – Regolazioni Sistema

19 Passo Sette – Regolazioni Network

` 20 OPERAZIONI

20 Accendere il BDP 10

20 Riproduzione di Base

21 Blu-ray Disc e DVD Media

23 Riproduzione Audio CD

23 Riproduzione MP3, Windows Media ® e JPEG

24 Riproduzione JPEG

25 A proposito di DivX

26 PROBLEMI E RIMEDI

27 GLOSSARIO

29 APPENDICE

32 SPECIFICHE TECNICHE

32 Riconoscimenti Marchi e Registrazioni

4


INTRODUZIONE

Vogliate cortesemente registrare il vostro prodotto all’indirizzo www.harmankardon.com.

Nota:Avrete bisogno del numero seriale del prodotto. Allo stesso tempo potrete scegliere se essere avvertiti su nuovi

prodotti o promozioni speciali.

www.harmankardon.com

Grazie per aver scelto Harman Kardon ® !

Da oltre cinquant’anni i prodotti Harman Kardon rappresentano il

vertice massimo della tecnologia audio e home theater . Il primo

sintoamplificatore audio indossava il logo Harman Kardon, e l’azienda

ha progettato prodotti d’assoluta innovazione nell’enterteinment audio/

video sin da quel momento. Il lettore Blu-ray Disc BDP 10 player è

l’ultimo di una lunghissima serie di componenti ad essere presentato

nella continuazione di tale superba tradizione.

Incorporando le più recenti tecnologie di elaborazione audio e video,

il BDP 10 è parte essenziale di un moderno sistema home theater

. Riproduce i vostri film preferiti su Blu-ray Disc con risoluzione

video sino a 1080/24p e con l’ausilio delle Codifiche Audio Dolby ®

TrueHD o DTS-HD Master Audio , se disponibili sul disco, grazie

alla connettività HDMI (V.1.3° con x.v.Color ). L’interattività

BonusView , disponibile con i Blu-ray Disc media compatibili,

consente al regista di offrirvi opzioni e caratteristiche di visione

inimmaginabili con i dischi della precedente generazione.

Collegate il BDP 10 a Internet, e l’interattività BD-Live (disponibile

sui dischi compatibili; è necessaria una chiave di memoria USB

con almeno 1 GB di spazio libero. Selezionare "Storage" nel

menu di selezione delle funzioni USB.) vi offrirà ulteriori possibilità,

aggiornamenti e notizie sugli eventi dal vivo. Anche i vecchi DVD-

Video vi mostreranno immagini straordinarie quando sovra-scalati alla

risoluzione video di 1080p.

E comunque, con tutte le sue sofisticazioni, il BDP 10 è semplice e

intuitivo da usare. I suoi controlli sono simili a quelli dei comuni DVD

player, e il suo innovativo sistema di menù su schermo vi guida passo

passo in ogni momento. Facilità d’uso e straordinarie prestazioni: il

BDP 10 vi assicurerà piacere e divertimento, per molti, molti anni.

Se avete dubbi o domande su questo prodotto, la sua installazione o

la sua operatività, contattate il vostro rivenditore o il vostro installatore

specializzato, o visitate il sito Web Harman Kardon all’indirizzo www.

harmankardon.com.

ITALIANO

BDP 10 Lettore Blu-ray Disc

NOTA: Questo lettore è progettato e costruito per essere compatibile con il sistema

Region Management Information codificato nella gran parte dei Blu-ray Disc e dei media

DVD. Questo lettore è stato progettato unicamente per la lettura di dischi con Blu-ray Disc

Region Code B, DVD Region Code 2, DVD Region Code 0, o dischi che non contengono

informazioni Region Code. Dischi con Region Code differenti non verranno riprodotti dal

BDP 10.

5


CARATTERISTICHE

Uscite Audio/Video

• Audio Analogico: Canali Sinistro e Destro

• Audio Digitale: coassiale e ottica (S/P-DIF)

• Audio/Video Digitale: HDMI (V.1.3a con x.v.Color), Dolby TrueHD,

DTS-HD Master Audio e PCM sino 7.1 canali

• Video Analogico: videocomposito e a componenti

Porte Controllo e Dati

• Pannello frontale USB jack per driver flash e hard drive USB esterni

(solo client, solo formato FAT32)

• RJ45 jack Ethernet per connessione a network a larga banda

(richiesta per operazioni BD-Live)

• Ingresso e uscita telecomando IR

Lettore Dischi Ottici

• Riproduzione dischi da 12cm (5-inch); riproduzione dischi da 8cm

(3-inch)

• Sistema di controllo per genitori (Parental Control) con password

programmabile dall’utente

• Regolazione Formato-Aspetto

• x.v.Color via uscite HDMI

• Uscite sino a 7.1-canali di audio digitale PCM via uscita HDMI

• Controllo di regolazione gamma dinamica

• Normalizzazione Automatica dialoghi con Dolby TrueHD media

• Supporta funzionalità interattiva Bonus View con dischi compatibili

• Supporta aggiornamenti BD-Live disc (BD-Video Profile 2.0) quando

• È disponibile un accesso Internet; è necessaria una chiave di

memoria USB con almeno 1 GB di spazio libero. Selezionare

"Storage" nel menu di selezione delle funzioni USB

Formati Audio/Video/Immagini Fisse Supportati

• Formati immagini fisse supportati: JPEG

• Formati Video supportati: BD-Video, BD-R/RE (ma non formati di

registrazione BDAV o BDMV) DVD, DVD-R/RW, DVD+R/RW, DivX

• Formati Audio supportati: CD, CD-R/RW, DTS-CD, MP3, WMA

• MP3 bit rate: 32kbps – 320kbps

• File JPEG: 10 megapixel, File dimensione max 5MB, sino a 250 file

per disco (nessun limite fisso al numero di file su USB drive)

Caratteristiche Generali di Riproduzione

• Video upscaling sino a 1080p via uscita HDMI

• Riproduzione sorgenti 1080/24p via uscita HDMI t (passante senza

scaling o processamento)

• Video upscaling sino a 1080i via uscite video a componenti (quando

non copy-protected)

• Fast Play: 2x, 4x, 8x,16x, 32x, 64x, 128x

• Slow Play: 1/2x, 1/4x, 1/8x

• Riproduzione Random (Solo Playlist file MP3)

• Riproduzione Ripetuta: DVD-Video: 1 capitolo, 1 titolo; CD: 1

traccia, tutte; MP3: 1 traccia, 1 cartella; WMA: solo playlist

• Riproduzione ripetuta A-B (disponibilità limitata su Blu-ray Disc

media)

• Rotazione immagini fisse in incrementi di 90-gradi

• Menù immagini fisse Thumbnail

• Riproduzione Slideshow di immagini fisse JPEG e audio, quando

immagazzinati nello stesso media sorgente

• Transizione slideshow selezionabile: Blend, Film, Shutter, Fade,

Curtain o None

• Intervallo slideshow selezionabile dall’utente: 3 sec., 5 sec., 10 sec.,

30 sec.,1 min., 5 min. o 30 min.

Facilità d’Uso

• Interfaccia utente grafica in definizione video sia alta che standard

via HDMI o video a componenti. Definizione video standard video

attraverso i collegamenti in videocomposito

• Display del pannello frontale dot-matrix con intensità regolabile

• Connessioni con codice-colore

• Telecomando retro-illuminato

Accessori Forniti

I seguenti accessori sono in dotazione al BDP 10. Se ne dovesse

mancare qualcuno, si prega di rivolgersi al proprio Rivenditore.

• Telecomando sistema

• Due batterie AA

• Cavo HDMI

• Cordone di rete

6


COMPATIBILITA’ DEI MEDIA

Formati Disco Supportati da Questo Lettore Il BDP 10 può

riprodurre i seguenti tipi di dischi pre-registrati:

Il BDP 10 riprodurrà anche la gran parte dei dischi registrabili, ma caso

non è possibile garantire la totale compatibilità, a causa delle notevoli

differenze tra i vari registratori e dischi vergini.

Possono essere impiegati dischi rotondi da 3” (8cm) o 5” (12cm).

Non usare dischi con forme strane o comunque non circolari.

Compatibilità Blu-ray Disc:

• Dischi a singola facciata

• Dischi a singolo o doppio strato

• Tracce audio digitali Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD,

DTS-HD MasterAudio, DTS ® , MPEG o PCM lineare.

• Video digitale MPEG-2, H.264/MPEG-4 AVC, e VC-1

• I dischi sono generalmente suddivisi in uno o più titoli che possono a

loro volta essere suddivisi in capitoli.

Compatibilità Dischi DVD-Video:

• Dischi a singola o doppia facciata

• Dischi a singolo o doppio strato

• Tracce audio digitali Dolby Digital, DTS, MPEG o PCM Lineare

• Video digitale MPEG-2

• I dischi sono generalmente suddivisi in uno o più titoli che possono a

loro volta essere suddivisi in capitoli.

Compatibilità CD Audio

• Audio digitale PCM Lineare

• I CD Audio sono suddivisi in tracce

Compatibilità CD-R/RW

• Audio digitale WMA o MP3 (32kbps – 320kbps)

• Possono contenere immagini fisse JPEG (sino a 10 megapixels,

dimensione file sino a 5MB, limite approssimativo di 250 file per

disco)

• Dischi MP3, WMA e JPEG (o dischi che contengono più d’uno di

questi formati) sono suddivisi in file che possono essere organizzati

in cartelle, a seconda di come il disco è stato creato.

Il BDP 10 NON riprodurrà i seguenti dischi/formati:

• Dischi BD-R/RE registrati in formato BDAV

• Dischi BD-RE v2.1 registrati in formato BDMV non chiuso

• Dischi Blu-ray con Region Code differente da B che non siano Open

Region

• Dischi DTS 96/24 discs

• Dischi DVD con un Region Code differente da 2 o 0

• Dischi dati DVD-ROM

• Dischi DVD-Audio

• Dischi WMVHD, e HD-DVD (il lato “SD-DVD” del formato duale

HD-DVD/DVD potrebbe essere riprodotto)

• Dischi SACD

• Dischi CD-I

• Dischi CD-G

• Dischi Kodak ® Photo CD e Picture CD

• Dischi intesi per impiego con console videogame

• Dischi registrati a velocità diverse da "SP"

NOTE:

• A causa delle differenze nell’ authoring dei dischi, è possibile

che taluni dischi comprendano caratteristiche che non sono

compatibili con il BDP 10, e non tutti i dischi comprendono

necessariamente tutte le possibilità del sistema.

• La riproduzione di dischi registrabili creati su un computer,

richiede una corretta formattazione e finalizzazione del disco.

• The BDP 10 è compatibile con molti ma non tutti, i file codificati

impiegando il sistema MP3. Per ottenere i migliori risultati,

codificare i file MP3 a livelli di bit rate compresi tra 32kbps e

320kbps.

• I file JPEG non dovrebbero contenere più di 10 megapixels, e la

grandezza del file non dovrebbe superare i 5MB

• Dischi compatibili con lo Standard DVD-RAM Versione 2.0

possono essere riprodotti. I dischi debbono essere finalizzati solo

in modalità VR.

• File MP3, WMA e JPEG devono essere immagazzinati nel media

con la corretta estensione file.

Compatibilità con Dispositivi USB

I dispositivi USB client come drive flash drive e la gran parte degli

hard disk drive esterni o portatili formattati con il sistema file FAT32

possono essere collegati alla porta USB sul pannello frontale del BDP

10. A causa delle notevoli differenze nelle tecnologie e nei formati dei

drive hard disk, non può essere garantita la compatibilità con ciascun

singolo dispositivo.

Non collegare un personal computer direttamente al BDP 10. A causa

del progetto del loro software, l’I-Pod, molti dispositivi periferici USB

e accessori- come lettori di carte, tastiere e dispositivi di puntamentocosì

come lettori di media digitali con software prioritari specifici,

non sono compatibili con le porte USB del BPD 10, anche quando

posizionati in modalità disco.

ITALIANO

Per ottenere le funzioni BD-Live è necessaria una chiave di memoria

di capacità superiore ad 1 GB. Questa chiave è utilizzata come

memoria virtuale. Quando le funzioni BD-Live non vengono utilizzate,

i brani audio e le immagini memorizzate nella chiave possono essere

riprodotte come quelle contenute in un comune CD-ROM.

7


CONTROLLI DEL PANNELLO FRONTALE

Cassetto Disco

Display Messaggi

Sensore IR Remoto

Porta USB

Accensione

Apertura /

Chiusura

Stop

Skip/Step

Forward

Indicatore d’Accensione

Play / Pause

Skip /

Reverse

Risoluzone

Uscita Video

NOTA: Per rendere più facile il seguire le istruzioni contenute nel manuale visualizzando questa illustrazione, una copia di questa pagina può essere scaricata dalla sezione Supporto Prodotto

all’indirizzo www.harmankardon.com.

8


CONTROLLI DEL PANNELLO FRONTALE

Indicatore di Accensione: S’illumina in color ambra quando il

BDP 10 è collegato alla rete e l’Interruttore Principale di Accensione

sul pannello posteriore è in posizione ON, ad indicare che il BDP

10 è in modalità Standby (Attesa) e può essere acceso utilizzando

sia l’interruttore di Accensione sul pannello frontale che quello sul

telecomando. Una volta acceso il BDP 10 l’Indicatore s’illumina in

bianco.

Accensione: Premere per accendere il BDP 10, se collegato a una

presa di corrente e con l'interruttore Principale di Accensione sul

pannello posteriore in posizione ON

Cassetto Disco: Contiene il disco da riprodurre. Poggiate

delicatamente il disco nell’incavo del cassetto. Onde evitare possibili

danneggiamenti, evitate di premere verso il basso il cassettino quando

è aperto.

Display Messaggi: Vari messaggi di stato appaiono sul display testo.

Quando c’è un contenuto in riproduzione, appaiono le informazioni su

traccia e capitolo e il tempo trascorso. Altri indicatori s’illumineranno a

mostrare la modalità di riproduzione corrente, i settaggi video ed altri

aspetti dello stato del BDP 10. Vedi a pagina 10 per i dettagli.

Open/Close: Premere per aprire o chiudere il cassettino.

Play/Pause (›II): Premere per iniziare, mettere in pausa, o riprendere

la riproduzione.

Stop (n): Premere per interrompere la riproduzione. Quando c’è

in riproduzione un video, premere una volta per entrare in modalità

Resume e due volte per interrompere definitivamente la riproduzione.

Skip Reverse (I‹‹): Premere una volta per tornare all’inizio della

traccia o del capitolo corrente. Premere rapidamente ancora per

saltare alle tracce o ai capitoli precedenti.

Skip/Step Forward (››I): Ciascuna pressione del tasto fa avanzare

la riproduzione al capitolo o alla traccia successivi. Per l’avanzamento

fotogramma per fotogramma (solo in avanti) premere il tasto Pause

quindi premere il tasto Skip/Step Forward .

Risoluzione Uscita Video: Premere per osservare la risoluzione

video attualmente in uscita. Ciascuna pressione successiva porterà

all’impostazione successiva. Solo le impostazioni compatibili con il tipo

di TV e il tipo di collegamento video si renderanno disponibili.

Sensore IR Remoto: Questo sensore riceve i comandi a infrarosso

dal telecomando. Assicuratevi che non sia ostruito.

Porta USB: Collegate un dispositivo d’immagazzinamento USB come

un drive flash o un drive hard disc esterno. NON COLLEGARE lettori di

carte SD o altro, computer, tastiere, dispositivi di puntamento o altre

periferiche al BDP 10. Non collegare un iPod a questa porta.

ITALIANO

9


DISPLAY MESSAGGI

Tipo Disco USB Network

Blocco

Genitori

Repeat

Modalità

Riproduzione

Risoluzione Uscita Video

Titolo

Traccia / Capitolo

Tempo

NOTA: Per facilitare la lettura delle istruzioni che si riferiscono a questa illustrazione, è possibile scaricarne una copia di maggiori dimensioni

dalla sezione di supporto prodotti del sito www.harmankardon.com.

Disc Type: Indica il disco attualmente in riproduzione, es: BD (Blu-ray

Disc), DVD o CD.

USB: S’illumina quando viene selezionato come sorgente in

riproduzione un drive USB.

Network: Questo indicatore si accende quando il jack RJ45 è

collegato a un network live.

Blocco Genitori: S’illumina in rosso quando è attivo il sistema di

blocco genitori (parental-lock).

Repeat: Questo indicatore s’illumina quando è in uso una delle

funzioni Repeat.

Modalità Riproduzione: Questi indicatori si accendono a mostrare la

modalità di riproduzione corrente:

› S’illumina quando il contenuto viene riprodotto in modalità Normal o

Slow Play mode.

›› S’illumina in modalità di Ricerca Veloce Avanti. La velocità viene

mostrata sullo schermo.

II S’illumina quando il disco è posto in Pausa.

‹‹ S’illumina quando il disco è in modalità di Ricerca Veloce Indietro.

La velocità viene mostrata sullo schermo.

Tempo: In questa posizione viene mostrato il tempo trascorso del

media in riproduzione.

Traccia/Capitolo: Quando c’è un disco video in riproduzione, queste

due posizioni mostrano il capitolo corrente. Quando c’è in riproduzione

un CD, mostreranno la traccia attualmente in riproduzione.

Titolo: Queste due posizioni mostrano il numero di titolo quando c’è

un disco video in riproduzione.

Risoluzione Uscita Video: Indica la risoluzione dell’uscita video

in quel momento. Per l’Uscita HDMI, la risoluzione è impostata

automaticamente alla massima possibilità dello schermo video, ma

può essere modificata per risoluzioni più basse. Per l’uscita video a

componenti deve essere regolata manualmente premendo il Tasto

Risoluzione Uscita Video sul Pannello Frontale e deve essere impostata

ad una risoluzione più bassa di quella massima accettata dal televisore.

Quando è in uso l’Uscita Videocomposito , questo indicatore indicherà

sempre la risoluzione standard 576i/480i (scansione interlacciata) che

non sarà modificabile.

NOTA: La risoluzione 576i/480i non è disponibile via Uscita

HDMI. Se l’Uscita HDMI è collegata simultaneamente all’Uscita

Videocomposito, l’indicatore segnalerà la risoluzione dell’Uscita

HDMI e quella dell’Uscita Videocomposito rimarrà comunque a

576i/480i.

10


COLLEGAMENTI DEL PANNELLO POSTERIORE

Uscite Audio

Analogico

Uscita

Videocomposito

Uscita Audio

Digitale Coassiale

Interruttore d’Accensione

Principale

Uscita

Remota IR

Uscite Video

a Componenti

Uscita HDMI

Ventola d’Aerazione

Connettore Cavo di Rete

Ingresso

Remoto IR

Uscita Audio

Digitale Ottica

Jack Network

NOTA: Per rendere più facile il seguire le istruzioni contenute nel manuale visualizzando questa illustrazione, una copia di questa pagina può essere scaricata dalla sezione Supporto Prodotto

all’indirizzo www.harmankardon.com.

ITALIANO

11


COLLEGAMENTI DEL PANNELLO POSTERIORE

Ingresso e Uscita IR Remoto: Se il sensore IR del Pannello Frontale

dovesse essere ostruito o bloccato, collegate l’Uscita IR del vostro

sintoamplificatore/processore o un ricevitore IR opzionale all’Ingresso

IR Remoto. L’Uscita IR Remota dovrebbe essere collegata all’Ingresso

Remoto IR di un prodotto compatibile per essere controllato a

distanza attraverso il BPD 10. Ove vi siano diversi dispositivi collegati,

connetteteli in collegamento “ a margherita” (Daisy Chain).

Uscite Videocomposito: Se il vostro schermo video non è dotato di

ingressi HDMI o a Componenti, collegate queste uscite video al vostro

ricevitore A/V o direttamente allo schermo video.

Uscite Video a Componenti: Se il vostro ricevitore/ sintoamplificatore

A/ V, processore surround o schermo video non è equipaggiato con

HDMI o DVI, collegate queste uscite agli ingressi corrispondenti sul

ricevitore o sul televisore. Se il vostro televisore dispone di ingressi a

componenti marchiati “High Definition,” impiegate quei connettori.

Uscite Audio Analogiche: Se non impiegate né l’ HDMI né le uscite

digitali ottica o coassiale, collegate questi connettori al ricevitore A/V o

al televisore. Potete inoltre collegare queste uscite ad un registratore

digitale audio, per effettuare registrazioni per uso personale, o a un

sistema multizona.

Uscite Digitali Audio Coassiale e Ottica: Se il vostro ricevitore A/

V o processore surround non è in grado di processare l’audio da un

flusso HDMI, collegare una di queste uscite digitali (ma non entrambe)

al ricevitore/processore.

Uscita HDMI: Collegare ad un ricevitore A/ V o schermo video HDMIcompatibile.

Se il vostro ricevitore A/ V o processore surround è in

grado di decodificare l’audio da un flusso dati HDMI, non è necessaria

alcuna ulteriore connessione.

NOTA: Se il vostro ricevitore A/V o schermo video impiega

connessioni DVI, usate un adattatore opzionale HDMI-DVI ed

effettuate un collegamento audio separato. Se il vostro display

video equipaggiato DVI non è compatibile HDCP, dovrete usate un

collegamento video analogico.

Jack Network: Collegate questo jack standard RJ45 ad un network a

banda larga (Ethernet), così facendo potrete avvalervi pienamente degli

aggiornamenti BD-Live, delle caratteristiche e dei vantaggi del sistema

BonusView. Le funzioni BD-Live richiedono una chiave di memoria

USB con almeno 1 GB di spazio libero. Selezionare "Storage" nel

menu di selezione delle funzioni USB. Quando il collegamento al

network è “live,” le luci su entrambi i lati del connettore lampeggeranno

ad indicare l’attività del netwoork.

NOTA: Quando il BDP 10 viene impiegato con un dispositivo di

controllo basato su IP o wireless, collegate un router/punto di

accesso, qui, accertandovi che un collegamento vada dal router ad

una connessione a banda larga Internet.

Interruttore d’Accensione Principale: Premetelo per dare corrente

al BDP 10, ponendolo così in modalità Standby. Quando l’unità non

viene usata per molto tempo o se deve essere scollegata dalla rete,

ponete l’interruttore in posizione “Off”.

Connettore Cavo di Rete: Collegate il cordone di rete fornito a

corredo a questa presa, e quindi ad una presa di rete non sotto

interruttore. Se il cordone dovesse danneggiarsi, contattate un

rivenditore autorizzato Harman Kardon per un ricambio

Ventola d’Aerazione: Quest’area contiene la ventola impiegata per

raffreddare il BDP 10. Mantenete una distanza di almeno 10cm dalla

superficie più vicina onde evitare di surriscaldare l’unità.

12


FUNZIONI DEL TELECOMANDO

Lente del Trasmettitore IR

Apertura/Chiusura

Accensione

Spegnimento

Dimmer

Stato

Menù Disco

Pop-Up/Menù Titoli

Ritorna

OK

Precedente

Trova

⁄/¤/‹/› Navigazione

Successivo/Passi

Cerca Indietro

Play

Setup

Cerca/Avanti Lento

Stop

Pausa

Tasti funzione

Ripetizione

Ripetizione A-B

Sottotitoli

Audio

Angolatura

ITALIANO

Tasti numerici

PIP

PIP Audio

Retroilluminazione

Cancella

NOTA: Per rendere più facile il seguire le istruzioni

contenute nel manuale visualizzando questa

illustrazione, una copia di questa pagina può essere

scaricata dalla sezione Supporto Prodotto all’indirizzo

www.harmankardon.com.

13


FUNZIONI DEL TELECOMANDO

Lente di Trasmissione: Quando vengono premuti i tasti del

telecomando, i codici a infrarosso vengono emessi attraverso questa

lente. Assicuratevi di puntarla verso il BDP 10.

Accensione: Premere per accendere il BDP 10 quando è in modalità

Standby.

Spegnimento: Premere per riportare il BDP 10in modalità Standby.

Apri/Chiudi: Premere per aprire o chiudere il cassettino portadischi.

Dimmer: Premere per regolare l’illuminazione del display: piena o

metà intensità, o per spegnerlo. Quando il display è completamente

spento, l’Indicatore d’Accensione rimarrà acceso a ricordarvi che l’unità

è in funzione. Premere brevemente qualsiasi pulsante per riportare

temporaneamente il display alla sua piena luminosità.

Stato: Premere durante la riproduzione per osservare il titolo, il

capitolo o la traccia correnti-

Menu Disco: Premere per osservare il menù principale del disco. La

riproduzione entrerà in Pausa.

Popup/ Menu Titolo: Premere mentre è in riproduzione un disco

per visualizzare la barra menù in fondo allo schermo, o in altra zona

secondo le indicazioni contenute nel disco. Questa è una delle più

invitanti innovazioni del sistema Blu-ray Disc, dal momento che

la riproduzione prosegue, mentre voi potete accedere ai settaggi

del disco, alla selezione scene, ai sotto-menù delle caratteristiche

speciali ed effettuare regolazioni al volo. Se selezionate Menù Disco

(Disc Menu) la riproduzione s’interromperà ed apparirà il menù disco

principale. Con certi dischi altre funzioni potranno essere implementate

con i menù a comparsa (Pop-Up) durante la riproduzione.

Navigazione ( ⁄ /¤/‹/›): Questi tasti vengono impiegati per

navigare attraverso i menù su schermo. Quando vengono riprodotte

immagini fisse, impiegate i Tasti ‹/› per scorrere le immagini nella

cartella.

Tasto OK: Premere per accedere ad una selezione nel menù.

Ritorno: Premere per tornare al menù precedente o al precedente

livello di selezione menù.

Trova: Con un disco in riproduzione, premere per saltare verso

una differente posizione nel disco. Ciascuna pressione modifica la

modalità di ricerca: Titolo, Capitolo o Tempo. Usare i tasti numerici per

specificare la posizione, quindi premere il Tasto OK.

Precedente: Premere una sola volta per tornare all’inizio del capitolo

o della traccia corrente. Premere nuovamente per navigare a passi

attraverso i precedenti capitoli o tracce.

Successivo/Passi: Quando c’è un contenuto in riproduzione,

ciascuna pressione del tasto porta ai successivi capitoli o tracce.

Quando c'è in riproduzione un contenuto video, premere prima il

Tasto Pausa, quindi ciascuna pressione di questo tasto farà avanzare

il video fotogramma per fotogramma. La funzione Passi (Step) non è

disponibile all’indietro.

Cerca Indietro: Premere per scorrere all’indietro attraverso il

programma corrente. Ciascuna pressione cambia la velocità di ricerca:

2x, 4x, 8x, 16x, 32x, 64x o 128x.

La funzione slow-motion non è disponibile all’indietro.

Play: Premere per iniziare la riproduzione.

Ricerca/Avanti Lento: Premere per scorrere in avanti attraverso il

programma in riproduzione. Ciascuna pressione cambia la velocità di

ricerca: 2x, 4x, 8x, 16x, 32x, 64x o 128x. Per la riproduzione slowmotion

del contenuto video, premere prima il Tasto Pausa. Quindi

ciascuna pressione di questo tasto modificherà la velocità: 1/8x, 1/4x

o 1/2x.

Setup: Premere per configurare le opzioni del sistema.

Pause: Premere per mettere momentaneamente in pausa la

riproduzione. Premere nuovamente per riprenderla.

Mentre l’unità è in pausa, premere il tasto Successivo/Passi per

avanzare fotogramma per fotogramma, o premere il tasto Ricerca

Avanti per la riproduzione, slow-motion.

Stop: Premere per interrompere la riproduzione. Quando c’è in

riproduzione un disco BD o DVD, premere una volta per entrare in

modalità Resume e due volte per interrompere definitivamente la

riproduzione.

Tasti funzione: Questi quattro tasti con codice-colore, sono dedicati

alle caratteristiche speciali dei dischi Blu-ray Disc e il loro impiego è

definito dal disco stesso.

Ripetizione: Premere per ripetere il titolo o il capitolo corrente, mentre

c’è in riproduzione un disco DVD, o per ripetere la traccia corrente, o

tutte le tracce, con un disco CD Audio. Ciascuna pressione cambia la

modalità di ripetizione, o esclude la funzione di Repeat. Per ripetere il

contenuto di un disco dati o di un drive USB, prima di tutto va creata

una playlist. Vedi alle pagine 23 e 24 per ulteriori informazioni.

Ripetizione A-B: Premere per selezionare un passaggio per

la riproduzione ripetuta. La prima pressione determinerà l’inizio

del passaggio, la seconda il punto finale, e la terza cancellerà la

riproduzione ripetuta A-B. La funzione A-B Repeat è disponibile solo

Per alcuni Blu-ray Disc media.

Audio: Premere per selezionare il formato audio o i linguaggi

disponibili.

Sottotitoli: Premere per selezionare un’opzione tra la lista di sottotitoli

disponibili.

Angolatura: Quando c’è in riproduzione un disco BD o DVD e

sono disponibili angolature di ripresa multiple (come mostrato nello

schermo), premere questo tasto per osservare le differenti opzioni.

PIP: Premere per commutare su un flusso video secondario quando

c’è in riproduzione un Disco Video Blu Ray con caratteristiche speciali

BonusView.

PIP Audio: Premere per commutare su una traccia audio secondaria,

quando c’è in riproduzione un disco Blu Ray Video con caratteristiche

speciali BonusView.

Tasti Numerici: Premere questi tasti per inserire dati numerici.

Retroilluminazione: Premere per attivare il sistema di

retroilluminazione del telecomando.

Cancella: Premere per eliminare i menù dal display su schermo, o per

cancellare inserimenti alfanumerici.

14


INSTALLAZIONE

NOTA IMPORTANTE: Tutti i componenti, compreso il BDP 10,

dovrebbero essere spenti e scollegati dalla rete, prima di iniziare

un’installazione. Non ricollegare alcun componente prima di aver

completato tutti i collegamenti.

Passo Uno – Posizionamento

Gli altri componenti del sistema, specialmente i sintoamplificatori A/V

e gli amplificatori, generano massicce quantità di calore che possono

danneggiare i sensibili componenti laser del BDP 10. Benché il BDP

10 sia equipaggiato con una ventola che si può occasionalmente

accendere a compensare le condizioni di temperatura, raccomandiamo

fortemente di posizionare il BDP 10 su un suo proprio scaffale o mensola.

Non impilare componenti l’uno sull’altro.

Passo Due – Collegare il BDP 10 ad un

Sintoamplificatore A/V o a un Processore (Preferito)

Se il sintoamplificatore supporta l’ HDMI, collegare l’Uscita HDMI all’ingresso

HDMI del sintoamplificatore/amplificatore integrato. Vedi Figura

1.

Figura 4 – Uscite Audio Analogiche

Saltare al Passo Quattro

Passo Tre – Collegare il BDP 10 Direttamente a un

televisore (Alternativa)

Se state usando un collegamento ad un sintoamplificatore A/ V o a

un processore, potete saltare questo passo, o effettuare un secondo

collegamento dal BDP 10 direttamente al televisore per escludere il

sistema home theater in caso di visioni non impegnative.

Se non possedete un sistema audio, collegate il BPD 10 al display

video, come spiegato qui sotto.

Se il televisore supporta l’ HDMI, collegare l’Uscita HDMI all’ingresso

HDMI del televisore. Vedi Figura 1.

Se il televisore dispone di un ingresso DVI compatibile HDCP, usate un

adattatore HDMI-DVI, ed effettuate un collegamento audio separato.

Figura 1– Uscita HDMI

Se il sintoamplificatore dispone di un ingresso DVI compatibile HDCP,

usate un adattatore HDMI-DVI, ed effettuate un collegamento audio

separato.

Se il sintoampli non dispone di un ingresso HDMI o DVI, selezionate

un collegamento video, in ordine di preferenza: video a componenti o

videocomposito. Vedi Figura 2.

Figura 2 –Uscite a Componenti e Videocomposito

Per i prodotti non-HDMI è necessario un collegamento audio separato.

Se è possibile, collegate l'uscita audio digitale ottica o coassiale al sintoamplificatore.

Vedi Figura 3.

Se il televisore non dispone di un ingresso HDMI o DVI, selezionate

un collegamento video, in ordine di preferenza: video a componenti o

videocomposito. Vedi Figura 2.

Per i televisori non-HDMI è necessario un collegamento audio separato.

Benché taluni display video siano equipaggiati con un ingresso

audio digitale ottico o coassiale, nella gran parte dei casi dovrete usare

un collegamento analogico a due canali. Collegate le Uscite Audio

Analogiche, mostrate in Figura 4, al televisore.

Passo Quattro – Collegare un'unità di memoria USB

Collegate un dispositivo USB compatibile alla porta USB sul pannello

frontale. Per ottenere le funzioni BD-Live è necessaria una chiave di

memoria di capacità superiore ad 1 GB. Questa chiave è utilizzata

come memoria virtuale. Quando le funzioni BD-Live non vengono

utilizzate, i brani audio e le immagini memorizzate nella chiave possono

essere riprodotte come quelle contenute in un comune CD-ROM. Vedi

Figura 5 e pagina 22.

ITALIANO

Figura 3 – Uscite Digitali Audio Ottica e Coassiale

Collegate le Uscite Audio Analogiche ad un sintoamplificatore che non

abbia disponibili ingressi digitali. Se sono state effettuati collegamenti

digitali al sintoamplificatore, usate le Uscite Audio Analogiche per la

registrazione, per sistemi multizona, o come collegamento di riserva.

Vedi Figura 4.

Figura 5 –Porta USB del Pannello Frontale

Passo Cinque – Collegate Ingresso e Uscita Remoti

IR (Opzionale)

Collegate l’Ingresso Remoto IR del BDP 10 a un’uscita IR compatibile

di un altro prodotto, o ad un ricevitore o controller IR, come l’Harman

Kardon HE 1000 (opzionale). Quando decidete di concatenare più

componenti per poter effettuarne il controllo remoto, collegate l’Uscita

IR Remota al componente successivo. Vedi Figura 6. Il BDP 10 è

compatibile con segnali IR “stripped carrier”.

15


INSTALLAZIONE

Passo Otto – Inserire le Batterie nel Telecomando.

Il telecomando del BDP 10 impiega due batterie AA (fornite).

Figura 6 – Ingresso e Uscita IR Remoti

Passo Sei – Collegamento Network

Collegate il Jack Network a un router o a un controller Ethernetcompatibile.

Vedi Figura 7. Il collegamento network viene usato

per far si che i dischi BD-Live possano accedere ad Internet per

aggiornamenti del contenuto disco e per caratteristiche speciali. Le

funzioni BD-Live richiedono una chiave di memoria USB con almeno 1

GB di spazio libero. Selezionare "Storage" nel menu di selezione delle

funzioni USB.

Per rimuovere il coperchio delle batterie, posto sul fondello del

telecomando, tirate delicatamente il bordo della copertura sino a che

il fermo meccanico si sblocca e quindi sollevate il coperchio . Per

riposizionare il coperchio, inserite le due alette al vertice di questo nei

recessi al vertice del compartimento batterie, ed abbassate il coperchio

premendo leggermente sino a che la molla non lo ritragga.

Inserite le batterie come mostrato in Figura 9, osservando la corretta

polarità.

Figura 7 – Jack Network

Passo Sette – Collegamento alla Rete Elettrica

Onde evitare possibili danni dovuti da transienti elettrici al momento

del collegamento, spegnete l’Interruttore d’Accensione Principale.

Collegate il terminale femmina del cordone di rete al ricettacolo sul

pannello posteriore (vedi Figura 8) e il terminale maschio ad una presa

di rete non sotto interruttore.

Figura 9 – Compartimento Batterie del Telecomando

Puntate il telecomando verso il pannello frontale del BDP 10. Il ricevitore

IR è posto immediatamente a destra del Display Messaggi. Assicuratevi

che nessun oggetto blocchi il percorso tra telecomando e ricevitore di

infrarossi. Luci molto intense, lampade fluorescenti e display video al

plasma possono interferire con il funzionamento del telecomando. Il

telecomando ha una portata di circa 6 m, a seconda delle condizioni di

illuminazione. Dovrebbe essere impiegato con un angolo massimo di 30

gradi su entrambi i lati del BPD 10.

Se il telecomando sembra funzionare ad intermittenza, assicuratevi che

le batterie siano state inserite correttamente, o rimpiazzatele con altre

nuove.

Figura 8 – Interruttore d’Accensione Principale e Ricettacolo del Cordone di Rete

16


IMPOSTAZIONI INIZIALI

Passo Uno – Accendere il BDP 10

NOTA IMPORTANTE: Quando viene usata l’Uscita HDMI,

accendete i componenti in quest’ordine: prima il display video (TV),

poi qualsiasi sintoamplificatore o processore e il BPD 10 per ultimo.

Mettete in posizione “on” l’Interruttore d’Accensione Principale,

ponendo così il BPD 10 in modalità Standby. Vedi Figura 10.

Figura 10 – Interruttore d’Accensione Principale

L’Indicatore d’Accensione s’illuminerà in ambra. Premere il Tasto

d’Accensione sul pannello frontale o il telecomando, per accendere il

BDP 10. Vedi Figura 11.

selezionare l’impostazione desiderata. Premete il tasto OK. Quindi usate

i Tasti ⁄ /¤/‹/› per navigare verso la successiva impostazione.

I menù impostazioni Audio e Disco, offrono la possibilità di

un’impostazione Auto, oltre a vari specifici linguaggi. Selezionare

l’impostazione Auto se desiderate che non appaia il linguaggio e il BPD

10 impieghi il linguaggio di default del disco.

L’impostazione del Sottotitoli offre l’opzione “None” (Nessuno) , per

disattivare i sottotitoli.

Quando avete terminato le impostazioni di linguaggio, usate i Tasti

⁄/¤/‹/› per navigare verso un altro Menù Impostazioni, o

premere i Tasti Setup o Clear (Cancella) per eliminare i menù dalla

vista.

Passo Quattro – Impostazione Display

Figura 11 – Indicatore di Accensione e Interruttore

NOTA:Il Blu-ray Disc player BDP 10 potrà risultare più lento,

nell’accendersi e nel caricamento dei dischi, rispetto ai lettori di

dischi ottici delle precedenti generazioni. Ciò è dovuto alle sue

innovative caratteristiche di progetto, come la memoria ad accesso

random, che consente innovazioni come i menù a comparsa e la

riproduzione simultanea di video secondari (p.e: il commento del

regista etc.) assieme al programma principale.

Passo Due – Visualizzare il menu di Setup

(Menù Impostazioni)

La prima volta che il sistema viene usato, il Menù Impostazioni deve

essere configurato. Premere il tasto Impostazioni (Setup) (vedi Figura

12) per visualizzare il menù Setup.

I menù d’Impostazione del Display contengono il rapporto di aspetto

video, la risoluzione dell’uscita video, lo spazio colore, il modo film,

e le impostazioni del salvaschermo. Queste impostazioni dipendono

dalle possibilità dello schermo video, ed abilitano il BPD 10 a fornire

l’incredibile prestazione video ad altissimo dettaglio e definizione, che

rappresenta uno dei principali vantaggi del formato Blu-ray Disc.

Rapporto di aspetto Video: Selezionare una delle impostazioni 16:9

se state impiegando un TV widescreen, o una delle impostazioni 4:3

se state usando un TV a larghezza standard,

Impostazioni Immagine Widescreen Immagine Standard (4:3)

(16:9)

16:9 Full Riempie lo Schermo Riempie lo Schermo ma stirata

e distorta

16:9 Pillarbox Riempie lo Schermo Barre a sinistra e a destra

dell’immagine; Nessuna

distorsione

4:3 Letterbox Immagine piena con barre Riempie lo Schermo

sopra e sotto

4:3 Pan Scan Riempie lo schermo ma

taglia porzioni d’immagine

Riempie lo Schermo

ITALIANO

Figura 12 – Tasto Setup

Il menù Setup, come del resto tutti i menù del BDP 10, è navigabile

impiegando i Tasti ⁄ /¤/‹/› di Navigazione. Premere il Tasto OK

per scegliere un oggetto selezionato sullo schermo.

Ci sono cinque menù Setup disponibili: Linguaggio, Display, Audio,

Sistema e Network.

Passo Tre – Impostazione del Linguaggio

Il menù Impostazione Linguaggio (Language Setup) vi consente di

specificare il linguaggio di default per i menù del lettore, il contenuto

audio, i sottotitoli e i menù disco. Se trovate soddisfacenti le

impostazioni di fabbrica (vedi Tavola A1 nell’Appendice) potete saltare

al Passo Quattro.

Per modificare il linguaggio di default per ciascuna delle quattro

impostazioni, usate i Tasti ⁄ /¤/‹/› per selezionare l’impostazione.

I linguaggi disponibili appariranno nella colonna di destra con l’opzione

di lingua corrente selezionata. Premete i Tasti › od OK per spostare

il cursore sulla colonna dei linguaggi e usate i Tasti ⁄ /¤ per

Standard TV: selezionate PAL per lo standard TV Europeo, e NTSC

per lo standard TV Americano.

Risoluzione: Quando viene impiegata l’Uscita HDMI, lasciate questa

impostazione al suo default “HDMI Auto”, e il BDP 10 comunicherà

con lo schermo TV selezionando la massima risoluzione video che

lo schermo può accettare. Per collegamenti in video a componenti,

selezionate la massima risoluzione che possa consentirvi di vedere

correttamente un’immagine. Impostate la risoluzione nativa del TV per

ottenere le massime prestazioni.

L’impostazione 1080p è disponibile solo via Uscita HDMI, ove il TV

sia compatibile con tale risoluzione. Questa impostazione non ha alcun

effetto sui collegamenti videocomposito.

NOTA: Per applicazioni non-HDMI, regolate questa impostazione

premendo il Tasto Risoluzione del pannello frontale, sino a che la

corretta impostazione appaia sul Display Messaggi.

Spazio Colore: Questa impostazione interessa solo l’Uscita HDMI.

Lasciate l’impostazione in default “x.v.Color” per una prestazione

ottimale del colore.

17


IMPOSTAZIONI INIZIALI

Modo Film: Consente di guardare i film alla loro impostazione nativa

di 24 fotogrammi per secondo, per ottenere prestazioni superiori.

Richiede un disco BD registrato a 1080/24p, un collegamento HDMI

al ricevitore Audio/Video o al televisore ed uno schermo capace di

riprodurre immagini alla risoluzione di 1080/24p. Se tutte queste

condizioni sono verificate e l’impostazione Risoluzione è stata regolata

su HDMI Auto o 1080p, selezionate On. Altrimenti modificate su Off

questa impostazione.

Salvaschermo (Screensaver): Attivate questa impostazione per

prevenire danni permanenti da “burn-in” (bruciatura pixel) sul schermi

video al Plasma o CRT, quando la medesima immagine rimane sullo

schermo per più d’un minuto o due. Ciò può accadere quando un

disco video viene messo in pausa, un file JPEG viene lasciato sullo

schermo, o quando un menù rimane troppo a lungo sullo schermo.

Una volta completata l’operazione, impiegate i Tasti ⁄ /¤/‹/› di

Navigazione per passare ad un altro menù impostazioni, o premete

Setup o Clear per far scomparire i menù dallo schermo.

Passo Cinque – Impostazione Audio

Il menù Audio Setup viene usato per impostare i parametri per la

riproduzione dell’audio digitale.

Uscita Digitale: Questa impostazione dipende dalle capacità del

vostro ricevitore Audio/Video, dal tipo di collegamento audio digitale,

e dalla modalità di suono surround codificata nel disco. Inoltre

l’impostazione può essere modificata per ascoltare tracce secondarie

sul disco, come ad esempio, il commento del regista. Per semplicità,

se il BPD 10 è collegato a un ricevitore/sintoamplificatore/processore

via Uscita HDMI, lasciate questa impostazione in default a “PCM 7.1”,

e il BPD 10 convertirà automaticamente i programmi di sorgente nel

formato che il ricevitore è in grado di processare. Potete regolare

questa impostazione in qualsiasi momento per migliorare le prestazioni

audio. Vedi Tavola 6 nell’Appendice per ulteriori informazioni.

• PCM 7.1: Quando viene impiegato un collegamento HDMI ad

un ricevitore, selezionare questa impostazione per ascoltare sia la

colonna sonora principale che qualsiasi traccia secondaria sul disco.

Tutte le sorgenti di bitstream, compresi Dolby TrueHD e DTS-HD

Master Audio, saranno decodificate e portate in uscita in formato

PCM.

• Bitstream Nativo: Questa impostazione consente prestazioni

audio superiori sulla colonna sonora principale, ma dovrà essere

temporaneamente modificata per poter ascoltare le tracce

secondarie a 2-canali.

n Quando viene effettuato un collegamento HDMI ad un ricevitore

e il ricevitore supporta i modi Dolby TrueHD e il DTS-HD Master

Audio surround, selezionare questa impostazione per ascoltare

solo la colonna sonora principale con prestazioni audio superiori.

Per ascoltare le colonne secondarie, modificare temporaneamente

questa impostazione su “PCM 7.1”.

nQuando l’Uscita Digitale Audio Coassiale o quella Ottica sono

collegate ad un ricevitore, selezionare questa impostazione per

ascoltare solo la colonna sonora principale, se codificata in modo

Dolby Digital o Dolby Digital Plus mode. Per ascoltare le colonne

secondarie, modificare temporaneamente questa impostazione su

“PCM 7.1”.

• DTS Transcoded: Questa impostazione consente l’ascolto sia della

colonna sonora principale che di quelle secondarie a due canali. Le

tracce Dolby vengono riprodotte in formato DTS 5.1.

• PCM Stereo: Impiegate questa impostazione quando il BDP 10

è collegato direttamente a un TV, quando vengono impiegate

unicamente le Uscite Audio Analogiche o quando ci sono solo due

altoparlanti collegati al ricevitore.

PCM Downsampling: Per configurare le Uscite Digitali Audio

Coassiale e Ottica in maniera tale da assecondare la capacità in termini

di bitrate del sintoamplificatore surround. Se il BP 10 è collegato

direttamente a un televisore o se è collegato attraverso l’HDMI o le

Uscite Audio Analogiche, lasciate questa impostazione in default a

“48kHz”, dal momento che non avrà effetti sulla riproduzione. Se il

BPD 10 è collegato via Uscita Audio Digitale Coassiale od Ottica ad

un ricevitore surround capace di processare audio ad alto bitrate ,

modificate questa impostazione a “96kHz”. Se il ricevitore non è in

grado di processare alti bitrate, lasciate l’impostazione a “48kHz” onde

evitare risultati indesiderati.

Dynamic Range Ctrl: Riduce la dinamica del passaggi più forti,

allo scopo di non disturbare vicini o familiari, mantenendo la piena

intelligibilità dei dialoghi. Questa impostazione non ha effetti a meno

che siano in uso le uscite audio analogiche o se l’Uscita Digitale è stata

impostata su “DTS Transcoded” o“PCM”.

• Off: L’Audio suona a livello normale.

• Auto: Il Controllo di Gamma Dinamica è attivo su tutte le colonne

sonore, eccetto il formato Dolby TrueHD, dove risulta attivo solo

se il programma è codificato con il controllo di gamma dinamica,

conosciuto anche come “Night Mode”(Modalità Notturna).

• On: Il Controllo di Gamma Dinamica è attivo su tutte le colonne

sonore.

Quando avete finito di impostare tale controllo, usate i Tasti

⁄/¤/‹/› per spostarvi verso un altro menù impostazioni, o

premete Setup o Clear per far scomparire i menù dallo schermo.

Passo Sei – Impostazioni Sistema

Usate il menù Impostazioni Sistema (System Setup) per programmare il

controllo genitoriale (Parental Control) ed altre impostazioni.

Auto Play: Quando è attivo l’Auto Play e c’è un disco caricato nel BPD

10, il disco inizierà automaticamente a suonare non appena venga

acceso il BPD 10. Disattivate questa impostazione se intendete far

partire manualmente il disco dal menù Media Launcher.

Auto Standby: Quando questa impostazione è attiva, il BDP 10 si

spegnerà automaticamente dopo 25 minuti di inattività, per risparmiare

corrente. Questa impostazione può essere disattivata, e il BPD 10

rimarrà acceso sino ad intervento manuale.

Cambio Password: Il BDP 10 è programmato in fabbrica con la

password “0000”. E’ consigliabile programmare una nuova password

per la massima privacy. Una volta selezionata questa impostazione,

inserite la password di default (“0000”), quindi inserite due volte

la nuova password, una volta per “Nuova Password” ed una per

“Conferma Password”. Il BPD 10 mostrerà un asterisco per ciascuna

pressione dei tasti numerici.

18


IMPOSTAZIONI INIZIALI

Controllo Genitori: Attivate o disattivate il Controllo Genitori per

bloccare l’accesso a determinati dischi o per consentire la libera

visione di tutti. Questa impostazione è effettiva solo per i dischi

codificati con il rating di visione. Dovete essere pronti ad inserire la

password prima di cambiare questa impostazione.

Livello Controllo Genitori: Con il Controllo Genitori attivato, impostate

il livello più basso di rating che richiederà una password per poter

visionare il programma. I livelli di rating sono simili a quelli adottati dalla

Motion Picture Association of America (MPAA) ma con tre ulteriori

livelli: “Kid Safe” (Sicuro per bambini) che è sotto il rating “G” della

MPAA ; “PG-R”, che è un livello intermedio tra il “PG” e l’”R” della ; e

“Adult” che protegge dal materiale per adulti più scabroso rispetto al

rating “NC-17” . Visitate il sito della MPAA all’indirizzo

www.mpaa.org per ulteriori informazioni sulla classificazione dei film.

Cancella Memoria BD-Live: Cancella i segnalibro BD-Live

(che consentono ai dischi di riprendere la riproduzione dopo esser stati

posti in pausa) e qualsiasi contenuto scaricato da Internet.

Versione Software: Questi dati sono solo informativi.

Se il BDP 10 non è in grado di accedere a Internet, dovrete modificare

manualmente alcune impostazioni. Navigate sino alla linea IP Mode

e selezionate “Manual”. Una schermata a comparsa apparirà con le

impostazioni di network correnti. Contattate il vostro Internet Provider

per le informazioni richieste e modificate l’impostazione in accordo

con queste. Selezionate l’impostazione e premete il Tasto OK. Un

box di dialogo apparirà chiedendovi il nuovo indirizzo Internet. Usate

la tastiera numerica per inserire ciascun campo dell’indirizzo. Se

l’indirizzo contiene tre cifre, il cursore avanzerà automaticamente al

campo successivo. Quando vengono impiegate meno di tre cifre

o caratteri, premete il tasto › per far avanzare il cursore. Quando

l’indirizzo completo sarà stato inserito, premere il tasto › per terminare

l’impostazione.

Se avete installato un router per creare un network domestico,

consultate le istruzioni o il sito Web del router per ottenere le

informazioni necessarie.

Ciò completa il processo d’installazione. Premete il Tasto Setup per far

scomparire i menù Impostazioni dallo schermo.

Registrazione DivX: Questa impostazione mostra i codici personali

DivX Video On Demand (VOD).

Questo codice consente di noleggiare e acquistare video tramite il

servizio DivX VOD. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.divx.

com/vod. Seguite le istruzioni e scaricate il video su un disco per la

riproduzione su questa unità. Notate che tutti i video scaricati da DivX

VOD possono essere riprodotti solo su questa unità.

Dopo aver evidenziato l’icona DivX, premete OK per accedere al vostro

codice DivX VOD personale.

Reset Impostazioni: Selezionare per cancellare tutte le installazioni

create dall’utente e tornare alle impostazioni di fabbrica del BDP 10

Una volta completata l’operazione, usate i Tasti ⁄ /¤/‹/› per

spostarvi verso un altro menù impostazioni, o premete Setup o Clear

per far scomparire i menù dallo schermo.

ITALIANO

Passo Sette – Impostazioni Network

Questo menù vi consente di controllare l’accesso Internet dalla

funzione BD-Live. Per usare la funzione di accesso Internet BD-Live

Internet, programmate la configurazione del vostro network domestico

nel menù Impostazioni Network.

Accesso Web BD-Live: L’impostazione di default è quella che

consente sempre al BDP 10 di accedere a Internet quando la funzione

BD-Live è attivata e quando c’è un disco compatibile in riproduzione.

Selezionate “Prohibit” per non consentire mai l’accesso a Internet, o

selezionate “Limit” affinché venga mostrato un box a comparsa che

chiederà all’utente se intende consentire l’accesso a Internet per quel

determinato disco.

Le funzioni BD-Live richiedono una chiave di memoria USB con

almeno 1 GB di spazio libero. Selezionare "Storage" nel menu di

selezione delle funzioni USB.

Selezionate il Test di Connettività (Test Connectivity) della linea.

Se il test procede con successo, lasciate le altre impostazioni così

come si trovano; L’accesso BD-Live Internet sarà disponibile quando

riprodurrete un disco compatibile.

19


OPERAZIONI

Accendere il BDP 10

Premete il Tasto d’Accensione sul pannello frontale o sul telecomando

per accendere il BPD 10, quando l’indicatore è illuminato in ambra.

L’Indicatore d’Accensione s’illuminerà in bianco. Come spiegato nella

nota all’inizio della sezione Impostazioni Iniziali, al BPD 10 occorrerà

circa un minuto prima di essere pronto per l’uso.

Se l’unità viene lasciata accesa ma non c’è attività, il BDP 10 si

spegnerà automaticamente dopo 25 minuti. Per disabilitare l’autospegnimento,

modificate l’impostazione Auto Standby in “Off” nel menù

Impostazione Sistema.

Riproduzione di Base

La riproduzione dei dischi è simile per tutte le tipologie di questi.

Leggete le istruzioni di base e quindi leggere la sezione dedicata a

ciascun tipo di disco.

Precauzioni nel Maneggiare i Dischi

• Per mantenere il disco pulito, prendetelo ai bordi. Evitate di toccarne

la superficie. Vedi Figura 13.

Figura 13 – Come Maneggiare un Disco

• Non attaccate etichette in carta o nastro adesivo sul disco.

Rimuovete completamente ogni eventuale traccia di colla prima di

usare il disco

• Non esporre il disco alla luce diretta del sole, o a fonti di calore

quali condotti di aria calda, o lasciarlo in un auto parcheggiata

alla luce diretta del sole, dal momento che potrebbe verificarsi un

considerevole incremento della temperatura all’interno dell’auto.

• Finita la riproduzione, conservate il disco nel suo box.

• Non scrivete sul lato etichettato del disco con una penna a sfera o

altri utensili da scrittura accuminati.

• Non far cadere o piegare il disco.

Precauzioni per la Pulizia del Disco

• Prima di riprodurlo, pulite il disco con un panno pulito. Passate il

panno dal centro verso i margini.

• Non usate solventi come benzene, acetone o altri detergenti

commerciali o spray antistatici.

Precauzioni nel Caricamento del Disco

• Non caricate più di un disco nel cassettino.

• Non mettete un disco capovolto nel cassettino.

• Non cercate di chiudere il cassettino quando il disco non è

posizionato o centrato perfettamente.

Caricamento Dischi

Premete il Tasto Apri/Chiudi così che il cassettino si apra. Tenendo

il disco dai bordi, poggiatelo delicatamente nel caricatore, la faccia

etichettata guarda verso l’alto, assicuratevi che sia correttamente

appoggiato nella sagoma del cassettino. Fate riferimento a pagina 7

per una lista dei formati disco supportati dal BDP 10.

• Il BDP 10 riprodurrà unicamente dischi BD codificati per Regione

B, dischi DVD codificati per Regione 2 o dischi aperti atti ad essere

riprodotti in tutte le Regioni.

• Il BDP 10 riprodurrà dischi video registrati nei formati PAL o NTSC

su un televisore PAL. Il formato NTSC è impiegato in Nord America,

e taluni DVD musicali o di altro genere sono disponibili in NTSC con

Codice Regione “0”.

• La capacità di riproduzione di dischi registrabili potrebbe variare a

seconda di come il disco è stato registrato e taluni dischi potrebbero

non essere riprodotti affatto. Installate sempre il più recente software

di masterizzazione per PC prima di registrare dischi in casa.

• Possono essere impiegati sia i dischi da 12cm (5-inch) che da 8cm

(3-inch).

• Alcuni dischi DVD-Video dispongono di doppia facciata. Le

informazioni titolo di questi sono stampate sull’anello più interno del

disco, molto vicine al foro centrale. Il titolo del disco che intendete

riprodurre dovrà guardare verso l’alto.

Una volta che un disco sia stato correttamente caricato, premete il

tasto Apri/Chiudi o il Tasto Play per chiudere il cassettino. Una volta

chiuso il cassettino passerà circa un minuto affinché il BPD 10 possa

identificare il tipo di disco e caricarne il contenuto nella sua memoria

principale. I dischi BD, DVD e CD Audio inizieranno ad essere riprodotti

automaticamente, a meno che l’impostazione Auto Play nel menù

Impostazioni Sistema, sia stata disattivata.

Media Launcher

Il Media Launcher apparirà sullo schermo una volta che l’unità sia

stata accesa o un disco caricato. Rimarrà visibile se è stata disattivata

la funzione Auto Play, scomparirà invece non appena iniziata la

riproduzione se l’Auto Play è attivo. Selezionare “Disc”, “USB” o

“Setup.” Il BDP 10 mostrerà un opzione se non c’è un disco nel

caricatore o se non è presente un dispositivo USB. Se il disco è un

BD-Video, un DVD o un CD Audio, selezionando “Disc” la riproduzione

inizierà immediatamente.

Se il disco è un CD dati o se è stato selezionato un dispositivo

USB, il Media Launcher proseguirà sino al livello successivo. Per un

dispositivo USB scegliete tra “File Playback” per ascoltare tracce audio

od osservare immagini fisse immagazzinate nel dispositivo, o “BD-Live

Storage” per usare il dispositivo come memoria virtuale per la funzione

BD-Live. Le funzioni BD-Live richiedono una chiave di memoria USB

con almeno 1 GB di spazio libero. Selezionare "Storage" nel menu di

selezione delle funzioni USB.

Per un CD dati, o se è stato selezionato “File Playback” per un

dispositivo USB , apparirà il successivo menù Media Launcher. Usate i

Tasti ⁄ /¤ per selezionare il tipo di contenuto desiderato, e premete

il Tasto OK. Il BDP 10 mostrerà le cartelle e i file immagazzinati nel

disco. Per aprire una cartella o riprodurre un file, usate i Tasti di

Navigazione per selezionare l’oggetto, e premete il Tasto OK. Per

tornare al livello precedente della directory del disco, premete il Tasto

Ritorno. Vedere alle pagine 23–25 per informazioni più dettagliate.

Il tipo di disco, la traccia del disco, le informazioni di tempo ed altri dati

rilevanti appariranno nel Display Messaggi.

Quando viene premuto un tasto, appare un’icona sullo schermo ad

indicare l’azione, come i modi standard di trasporto (play, stop, pausa,

20


OPERAZIONI

ricerca veloce e ricerca lenta, salto traccia). L’apertura o la chiusura del

cassettino, o l’icona di proibizione (Ø) se il comando non è disponibile.

Se il disco è già nel cassetto, l’unità è accesa e l’impostazione

Auto On è attiva, inizierà ad esser riprodotto. Se il disco è stato

fermato utilizzando il comando Resume e l'unità non è stata spenta,

la riproduzione riprenderà dal punto in cui era stata interrotta. Se il

disco è stato fermato premendo due volte il Tasto Stop, il disco verrà

riprodotto dall’inizio. Se l’unità è stata spenta, il disco inizierà ed esser

riprodotto dall’inizio, a meno che non sia un disco BD che offre la

funzionalità Resume.

Controllo Riproduzione

Per controllare la riproduzione, usate i controlli di trasporto, mostrati

alle pagine 8 e 13.

Pannello Frontale: Play/Pause, Stop, Salta Indietro, Salta/Passi Avanti.

Telecomando: Precedente, Successivo/Passi, Ricerca Indietro, Play,

Ricerca/Avanti Lento, Pause e Stop.

• Per iniziare la riproduzione, premete il Tasto Play.

• Per stoppare momentaneamente la riproduzione e bloccare il

fotogramma corrente, premete il Tasto Pause. Per riprendere la

riproduzione dopo aver premuto Pause, premete Play.

• Per spostarsi in avanti o indietro attraverso le tracce o i capitoli,

premete i tasti Salta Avanti/Indietro sul pannello frontale o quelli

Precedente/Successivo sul telecomando.

• Per spostarsi in avanti e indietro attraverso un disco, a velocità

aumentata, premete i tasti Ricerca Avanti/Indietro sul telecomando.

La ricerca veloce continuerà fintanto che il tasto Play rimarrà

premuto. Ciascuna ulteriore pressione dei tasti Ricerca Avanti/

Indietro attiverà il circolo delle velocità di ricerca disponibili: 2x, 4x,

8x, 16x, 32x, 64x, 128x.

NOTA: La ricerca veloce non è disponibile mediante i tasti del

pannello frontale.

• Quando c’è un disco video in riproduzione, potete spostarvi in avanti

in slow motion, premendo prima il Tasto Pause e poi Ricerca/Avanti

Lento. Ciascuna ulteriore pressione del tasto attiverà il circolo delle

velocità di ricerca in avanti lenta disponibili: 1/ 2x, 1/4x, 1/8x.

Premete il tasto Play per tornare alla riproduzione a velocità normale.

NOTA: Non vi è ascolto dell’audio durante la riproduzione veloce o

lenta. La funzione slow motion non è disponibile all’indietro.

• Per avanzare fotogramma per fotogramma mentre c’è un BD o

un DVD in riproduzione, premete il tasto Pausa. Ciascuna ulteriore

pressione dei Tasti Salta/Passi Avanti sul pannello frontale o

Successivo/Passi sul telecomando, provocherà l’avanzamento di

un fotogramma. Premere il Tasto Play per riprendere la normale

riproduzione. Il movimento Fotogramma per Fotogramma non è

disponibile all’indietro.

• Quando sullo schermo appare il messaggio “Angle On”, questo sta a

indicare che ci sono informazioni di ripresa da molteplici angolature

disponibili sul disco. Per cambiare angolatura, premete il Tasto

Angolatura ripetutamente sino a che appaia l’angolatura desiderata.

Un messaggio su schermo indicherà il punto di vista scelto.

• Per illuminare i tasti del telecomando, così che possiate usarli

anche in condizioni di scarsa luce ambiente, premete il Tasto

Retroilluminazione.

• La disponibilità delle funzioni Repeat, Repeat A-B e Random

dipende dal tipo di disco:

n Dischi BD e DVD: La riproduzione ripetuta (Repeat) è disponibile

su alcuni dischi. La riproduzione Random (Casuale) non è

disponibile.

n CD Audio: Sono disponibili le funzioni Ripeti Traccia, Ripeti Disco

e Ripeti A-B. Riproduzione Random e playlist programmate non

sono disponibili.

n Dischi CD Dati CD e drive USB: Ripeti Playlist e riproduzione

Random di una playlist sono disponibili. Non è disponibile Repeat

A-B.

Mentre c’è in riproduzione un DVD o un CD audio, premete il tasto

Repeat per ripetere un capitolo o traccia, La successiva pressione

del tasto modificherà la modalità di ripetizione del titolo o disco.

Premere ancora per disattivare la modalità Repeat.

Per ripetere il contenuto immagazzinato in un CD Dati o in un

Drive USB, prima di tutto create una playlist, quindi selezionate

una modalità Repeat dal menù a comparsa. Vedi alle pagine 23 e

24 per ulteriori informazioni.

Per eseguire tracce audio in ordine Random (Riproduzione

Casuale), prima di titto create una playlist, quindi selezionate

l’opzione “Shuffle” dal menù a comparsa.

• Per saltare direttamente a un capitolo, titolo o tempo su un disco BD

o DVD, o per saltare a una traccia su un CD Audio, premete il Tasto

Trova (Find). Premete ancora il tasto per cambiare rapidamente a

Capitolo o Tempo. Usate i Tasti Numerici per inserire il numero della

traccia,capitolo o tempo desiderati. Premete il Tasto OK per eseguire

il salto.

Blu-ray Disc e DVD Media

Il disco DVD-Video fu un enorme avanzamento rispetto alla precedente

videocassetta, e il formato Blu-ray Disc (BD) format supera la

tecnologia DVD. In ogni caso, il BPD 10 è stato progettato per essere

compatibile con la vostra discoteca DVD.

I dischi BD e DVD sono in grado di contenere grandi quantità di dati,

e ciò offre a produttori l’opportunità d’inserire contenuti speciali nei

dischi, come linguaggi multipli, tracce con suono surround, sottotitoli,

trailer di film, e contenuti extra sulla produzione del film, sulle intenzioni

del regista etc.

Con l’ulteriore capacità di processamento dei riproduttori di Bluray

Disc players, il produttore può aggiungere giochi interattivi e

commentari-video da riprodurre assieme al programma principale,

impiegando la tecnologia picture-in-picture (PIP).

Quando il BDP 10 è collegato a Internet e c’è un disco BD-Live

caricato nel lettore, potreste essere in grado di scaricare aggiornamenti

al contenuto del disco o accedere a caratteristiche interattive.

Uno dei maggiori vantaggi della tecnologia Blu-ray Disc è l’alta

definizione audio e video. A seconda delle capacità del vostro

televisore e dei componenti nel vostro sistema audio/video od Home

Theater, noterete immediatamente la superiorità dell’audio e del video,

riproducendo un disco BD.

I dischi BD e DVD sono suddivisi in titoli e capitoli. Ciascun titolo

forma una specifica caratteristica, es: il film principale o i materiali

supplementari. I Titoli più lunghi, come il film principale, sono suddivisi

in capitoli per consentire l’accesso immediato a praticamente qualsiasi

ITALIANO

21


OPERAZIONI

porzione del film. Molti dischi comprendono un sub-menù selezione

scene che contiene vignette a mostrare ciascun capitolo per una

facile selezione. Il BPD 10 offre la funzione Find (Trova) per saltare

a qualsivoglia titolo, capitolo o allocazione temporale, come descritto

nella sezione “Riproduzione di Base”

Menù BD e DVD

La riproduzione di BD e DVD è semplice. Caricate il disco, e questo

inizierà ad essere riprodotto automaticamente, se l’impostazione Auto

Play è attiva, o è selezionato “Disc” nel menù.

Media Launcher. Lasciate almeno un minuto al BDP 10 perché

possa identificare il disco e caricare il suo contenuto nella memoria

prima di iniziare la riproduzione. Potete saltare il materiale introduttivo

promozionale premendo il Tasto Menù Disco per saltare il menù

principale del disco.

Usate i Tasti di Navigazione per selezionare uno dei menù

d’impostazione o il suo menù contenuti speciali, o per iniziare a

riprodurre il contenuto principale. Se i menù sono numerati, impiegate i

Tasti Numerici. Premete il tasto OK per effettuare una selezione.

Molti dischi BD comprendono menù a comparsa, per poter accedere

alle funzioni del menù senza interrompere la riproduzione. Premete

il Tasto Popup/Title Menu mentre c’è un disco in riproduzione, e il

menù comparirà. Potete accedere al menù disco principale dal menù

a comparsa. Altre selezioni possono essere effettuate mentre il titolo

disco corrente continua ad essere riprodotto.

Se premete il Tasto Popup/Menù Titolo mentre è in riproduzione un

DVD, a seconda del disco, il BPD 10 può mostrarvi il menù principale

del disco o un menù scene ausiliarie. La riproduzione s’interromperà. A

seconda del disco, potrete essere in grado di riprendere la visione dal

punto in cui si è interrotta, o il disco potrà ricominciare a riprodurre il

programma dall’inizio.

Playback Resume

Il BDP 10 offre una funzione “resume” che consente di riprendere la

riproduzione dal punto in cui è stata fermata premendo il Tasto Stop una

sola volta. Per interrompere definitivamente la riproduzione premete due

volte Stop. La funzione “resume” non è disponibile se il BPD 10 si trova in

condizione di Standby, con l’eccezione di un numero limitato di dischi BD.

Display di Stato

Titolo corrente, capitolo e tempo trascorso, appaiono nel Display

Messaggi. Premete il Tasto Stato per osservare il titolo e il capitolo

correnti sullo schermo. Premete nuovamente per cancellare il

messaggio su schermo.

NOTE SULLE TRACCE AUDIO :

• Controllate la copertina del disco per verificare le lingue e i formati

audio disponibili.

• Taluni dischi non consentono la selezione diretta delle tracce

audio durante la riproduzione. Per tali dischi, premete il Tasto

Menù Disco per osservare il menù dello specifico disco ed usate i

Tasti Navigazione per effettuare la vostra selezione.

• Il Tasto Audio seziona solamente l’impostazione linguaggio per il

disco corrente. L’unità tornerà alla sua impostazione di default con

il disco successivo

Colonna Audio

Molti dischi contengono più d’una colonna audio, per disporre di più

linguaggi e formati audio (p.e., Dolby Digital o DTS). Il linguaggio audio

di default è selezionato nel menù Impostazione Linguaggio.

Per cambiare la colonna audio, premere il Tasto Audio, mentre il

disco è in riproduzione. La colonna audio corrente apparirà sul bordo

superiore dello schermo. Ciascuna pressione del Tasto Audio cambierà

la colonna audio corrente. Quando appare la selezione desiderata,

attendete 5 secondi affinché la schermata scompaia da sola.

Interattività BonusView (Picture-in-Picture) e BD-Live

Alcuni dischi BD contengono commenti del regista o un contenuto

video secondario che possono essere riprodotti simultaneamente al

programma principale.

Il contenuto apparirà in una cornice separata nello schermo, e tale funzione

è nota come “contenuto BonusView “ o “picture-in-picture” (PIP).

Per guardare il contenuto BonusView, premete il Tasto PIP Button

mentre il disco è in riproduzione. Se disponibile il contenuto apparirà

in una piccola cornice all’interno dello schermo. Se è disponibile più di

una traccia audio per il video secondario, premete il Tasto PIP Audio

per commutare le tracce. Per ascoltare l’audio BonusView, modificate

l’Uscita Digitale nel Menù Impostazione Audio per qualsiasi opzione

eccetto Bitstream Native.

NOTE:

• Il contenuto BonusView è disponibile solo su dischi BD, non su DVD.

• Non tutti i dischi BD dispongono di contenuto BonusView, e per

quelli che lo contengono, potrebbe non essere disponibile nel

corso di tutti i titoli o capitoli.

L’Interattività BD-Live è disponibile su dischi BD selezionati. Quando la

caratteristica BD-Live viene selezionata dal menù disco, i contenuti

addizionali potrebbero dover essere scaricati da Internet (ove disponibile

attraverso il Jack Network).

A causa delle dimensioni limitate della memoria interna del BDP10,

per ottenere le funzioni BD-Live è necessario inserire una chiave di

memoria USB con almeno 1 GB di spazio disponibile (non fornita con

l'unità) nella porta USB. Il BDP 10 riconoscerà il dispositivo USB, e il

sistema menù vi chiederà subito di selezionare tra il dispositivo USB e il

drive disco come sorgente media corrente. Poi il sistema vi chiederà di

decidere se usare il drive USB come sorgente per riproduzione media,

o come memoria virtuale per il contenuto BD-Live scaricato.

Solamente uno per volta di tali impieghi è consentito. Per commutare

tra sorgente media e memoria BD-Live, rimuovete il dispositivo dalla

porta USB per poi reinserirlo. Quindi seguite nuovamente le istruzioni su

schermo come descritto più sopra.

NOTA: La funzionalità BD-Live è limitata dalla dimensione della

memoria interna. Se si desidera scaricare contenuto aggiuntivo dai

dischi BD-Live, è necessario procurarsi una chiave di memoria USB

con almeno 1 GB di spazio disponibile.

Se incontrate difficoltà nell’accedere a Internet mentre state usando un

disco BD-Live, prima di tutto premete il Tasto Impostazione (SetUp)

e navigate verso il menù Impostazione Network. Selezionate “Test

Connectivity”. Se il BDP 10 è in grado di accedere a Internet, vuol dire

che il server a cui il BD-Live sta tentando di accedere potrebbe essere

22


OPERAZIONI

(anche momentaneamente) non disponibile. Controllate la copertina del

disco per ulteriori informazioni, o contattate il fornitore del contenuto.

Se la funzione “Test Connectivity” fallisce, conttate il vostro Internet

service provider (ISP) onde ottenere le corrette impostazioni per il

menù Impostazione Network. Se il problema persiste, contattate il

vostro ISP per ulteriore assistenza.

Sottotitoli

Molti dischi contengono uno o più linguaggi per i sottotitoli. Il

linguaggio di default per i sottotitoli è impostato nel menù Impostazione

Disco, ma potete anche eliminare i sottotitoli, premendo o cambiarne il

linguaggio durante la riproduzione.

Per modificare i sottotitoli, o eliminare (o far riapparire) i sottotitoli,

premete il Tasto Sottotitoli durante la riproduzione. La sottotitolazione

corrente apparirà sul bordo superiore dello schermo. Ciascuna

pressione del Tasto Sottotitoli modificherà il linguaggio corrente o

spegnerà la sottotitolazione. Quando la vostra selezione apparirà sullo

schermo, aspettate cinque secondi affinché la schermata scompaia da

sola.

Angolature

Taluni dischi contengono molteplici riprese da differenti angolature,

cosa che consente al realizzatore del disco di offrire differenti visioni

della medesima scena. Il disco vi avvertirà della presenza di angolazioni

multiple, o il messaggio Angle apparirà sullo schermo.

Se sono disponibili molteplici angolature di ripresa, premete il Tasto

angle per modificare il punto di vista. Il numero dell’angolatura scelta

e il numero totale di angolature disponibili verranno mostrati. Ulteriori

pressioni del tasto modificheranno il punto di vista.

Riproduzione Ripetuta

Per ripetere il titolo o capitolo corrente, premere il Tasto Repeat

mentre c’è un disco in riproduzione. Ciascuna ulteriore pressione

cambierà modalità di Repeat o disattiverà la funzione. Vedi la sezione

Riproduzione di Base per ulteriori informazioni.

Riproduzione A-B Repeat

La funzione Repeat A-B vi consente di ripetere una porzione

selezionata di un disco DVD o di un disco compatibile BD con

continuità.

La prima pressione del Tasto Repeat A-B seziona l’inizio del

passaggio. Premere ancora per selezionare la fine del passaggio. La

terza pressione disattiva la modalità Repeat.

Riproduzione CD Audio

Quando viene caricato un CD, questo inizierà automaticamente a

suonare dopo circa un minuto. Il numero di traccia apparirà sullo

schermo e il numero di traccia e il tempo trascorso appariranno sul

Display Messaggi del pannello frontale.

Tracce

Per selezionare una traccia, premete il Tasto Ricerca e selezionate

la nuova traccia impiegando i Tasti Numerici. Il numero della nuova

traccia apparirà sull’angolo superiore sinistro dello schermo. Premete il

Tasto Enter per iniziare la riproduzione.

Riproduzione Ripetuta

Per ripetere la traccia corrente o il disco, premete il Tasto Repeat

mentre il disco sta suonando. Ciascuna ulteriore pressione modifica la

modalità di Repeat o la disattiva. Vedi la sezione Riproduzione di Base

per ulteriori informazioni.

Riproduzione A-B Repeat

La funzione A-B Repeat vi consente di ripetere una porzione

selezionata del CD con continuità.

La prima pressione del Tasto Repeat A-B seziona l’inizio del

passaggio. Premere ancora per selezionare la fine del passaggio. La

terza pressione disattiva la modalità Repeat.

Riproduzione MP3, Windows Media ® e JPEG

Il BDP 10 riconoscerà dati su dischi CD-ROM e drive USB registrati in

formato MP3, Windows Media 9 (WMA) o JPEG.

I media che contengono file MP3, WMA o JPEG vengono navigati

e controllati in maniera differente rispetto ai dischi video e CD Audio

standard. Quando viene caricato un disco o un drive USB contenente

uno o più di questi file, sullo schermo apparirà il menù Media

Launcher.

Per i drive USB, per prima cosa selezionate tra drive USB e disco

ottico, se c’è n’è uno caricato. Quindi decidete se intendete riprodurre

il contenuto del drive o usare il drive come memoria virtuale per la

caratteristica BD-Live (vedi pagina 20).

Sia per i drive USB che per i CD dati, c’è un menù di navigazione

che offre una scelta di tipi di contenuti. Le opzioni potranno apparire

anche se un certo tipo di contenuto non è presente sul media. Per

vedere foto o ascoltare l’audio, selezionare o “Pictures” o “Music”.

Usate i Tasti ⁄ /¤ per selezionare la vostra scelta e premete OK per

confermarla.

Il BDP 10 mostrerà le icone delle cartelle e i file nel dispositivo

d’immagazzinamento. Dal momento che le immagini possono essere

osservate mentre si sta riproducendo l’audio, quando ci sono file di

entrambi i tipi immagazzinato nello stesso media, entrambi i tipi di file

appariranno sullo schermo contemporaneamente.

NOTA: Per osservare e riprodurre i file dati correttamente

assicuratevi che questi siano immagazzinati sul disco con la corretta

estensione file: “.mp3” Per il file audio MP3, “.wma” per i file audio

WMA e “.jpg” for JPEG per i file d’immagini.

• Per espandere una cartella, selezionatela e quindi premete il Tasto

OK.

• Per rimpicciolire una cartella o tornare al menù precedente, premete

il Tasto Return.

• Per scegliere una traccia, selezionate il nome della traccia, quindi

premete il Tasto OK.

Le funzioni di Controllo del Trasporto sono le medesime dei BD , dei

DVD e dei CD audio. Vedi la sezione Riproduzione di Base per dettagli.

Potete anche iniziare la riproduzione audio premendo il Tasto Disc

Menu e selezionando l’opzione “Play” al livello file, o l’opzione “Play

Audio Files” al livello cartella.

ITALIANO

23


OPERAZIONI

NOTA IMPORTANTE SULL’USO DEI MENU’ A COMPARSA:

Usate i Tasti ⁄ /¤ per selezionare un’opzione. Se appare il

simbolo “›” vicino all’opzione, dovete premere il Tasto › per

continuare, facendo così apparire una nova lista di opzioni. Se non

viene mostrato il simbolo, “›”, premete il tasto OK per selezionare

l’opzione. Per tornare al precedente livello menù, o per cancellare il

menù dallo schermo, premete il tasto ‹.

Per accedere ai modi di riproduzione Repeat e Random dovete prima

creare una playlist.

Programmare una Playlist

Potete programmare una playlist composta da una singola traccia, da

tute le cartelle contenute nel media o da qualsiasi cosa nel mezzo di

questi due estremi.

• Livello file: Se avete aperto tutte le cartelle e state guardando

i singoli file, premete il Tasto Disc Menu per ottenere il menù a

comparsa. Selezionate l’opzione “Playlist” e premete il tasto › per

continuare. Apparirà un nuovo menù. Scegliete “Add to Playlist”, ed

apparirà un ulteriore menù. Selezionate tra le opzioni di aggiungere

solo il file corrente, tutti i file nella cartella o file selezionati alla

playlist.

Se scegliete l’opzione “Select”, sopra ciascuna icona apparirà una

cartella di selezione. Usate i Tasti di Navigazione per selezionare la

casella di quei file che intendete aggiungere alla playlist e premete il

Tasto OK. Premete sempre OK per rimuovere un file precedentemente

selezionato dalla playlist.

• Livello Cartella (Folder): Selezionate la cartella desiderate e

premete il Tasto Menù Disco per osservare il menù. Selezionate

l’opzione “Add to Playlist” Quindi premete il Tasto OK. Al successivo

sotto-menù, selezionate l’opzione "All" quindi premete il Tastto OK.

L’intero contenuto della cartella verrà aggiunto alla playlist.

NOTA: Sul BPD 10 può esistere solo una playlist per volta, e tale playlist

verrà cancellata quando si aprirà il cassettino disco o verrà spenta l’unità

Solo file MP3 e WMA potranno essere aggiunti a una playlist.

• Osservare o editare una playlist: Dovete aprire una cartella e

cambiare il livello file. Con qualsiasi file selezionato, premete il tasto

Disc Menu. Usate il tasto ¤ per selezionate l’opzione “Playlist”,

quindi premete il Tasto ›. Sul successivo menù selezionate

l’opzione “View Playlist” e premete il Tasto OK. Sullo schermo

verranno mostrate le icone di tutti i file nella playlist.

NOTA: La pagina playlist non è contrassegnata. Se tutti i file nella

cartella corrente sono stati aggiunti alla playlist la schermata vi potrà

apparire immutata. Comunque, premendo il Tasto Disc Menu vi

verranno offerte differenti opzioni come descritto più sotto.

• Rimuovere file dalla playlist: Seguite le istruzioni qui sopra per

osservare la playlist. Quindi premete il tasto Disc Menu per osservare

il menù specifico della playlist. Selezionate l’opzione “Playlist” quindi

premete il tasto ›. Quando appare il messaggio “Remove From

Playlist”, premete ancora il tasto ›. Selezionare per rimuovere il file

corrente, tutti i file o una selezione di file, quindi premete il tasto OK.

Se scegliete l’opzione “Select”, sopra ciascuna icona apparirà una

cartella di selezione. Usate i Tasti di Navigazione per selezionare

la casella di quei file che intendete rimuovere dalla playlist e

premete il Tasto OK. Premete sempre OK per reinserire un file

precedentemente rimosso dalla playlist.

• Playlist shuffle (riproduzione casuale): Premete il Tasto Disc

Menu per osservare il menù specifico della playlist. Selezionate

l’opzione “Set Play Mode” quindi premete il tasto ›. Selezionate

“Normal” o “Shuffle” e premete il Tasto OK per attivare la modalità di

riproduzione.

• Ripetere la playlist: Premete il Tasto Disc Menu per osservare il

menù specifico della playlist. Selezionate l’opzione “Set Audio Mode”

option, quindi premete il tasto ›. Selezionate l’opzione “Repeat”

per ripetere il file corrente con continuità, o l’opzione “Loop” per

ripetere l’intera playlist con continuità, sino a che non interromperete

manualmente la riproduzione. Premete il Tasto OK per attivare

la modalità audio. Selezionando l’opzione “None” si disattiva la

modalità repeat, e la riproduzione s’interrompe alla fine della playlist.

NOTE SULLA RIPRODUZIONE DI MP3 E WMA:

• Nel corso della riproduzione, il display del pannello frontale

mostrerà il tempo trascorso della traccia che sta suonando.

• A causa delle differenze nelle varie versioni dei formati MP3 e

WMA e delle molte differenze tra le macchine CD-R impiegate per

registrare dischi su un computer, c’è la possibilità che taluni dischi

non possano essere riprodotti dal BPD 10, anche se funzionano

regolarmente sul computer. Cià è normale e non indica alcun

difetto dell’unità.

• Quando è in uso un disco multisessione che contiene tracce sia

CD audio che MP3 o WMA, il BDP 10 suonerà solo la sezione

CD audio del disco.

• Se un disco contenente file MP3, WMA e/o JPEG viene creato in

più di una sola sessione, il BDP 10 potrebbe non riconoscere i file

aggiunti durante le sessioni successive, specialmente se il disco è

stato finalizzato dopo la prima sessione.

• Quando viene riprodotto un disco con molteplici cartelle, solo le

tracce di una di queste cartelle per volta, possono essere mostrati

e riprodotti.

• Per i dischi MP3 e WMA è disponibile solo la riproduzione stereo.

Riproduzione JPEG

Il BDP 10 è in grado di riconoscere e mostrare immagini fisse JPEG.

La navigazione nelle cartelle e nei file JPEG è simile alla navigazione

nei file audio.

• Espandere una cartella: selezionatela e quindi premete il Tasto

OK. O premete il Tasto Disc Menu e selezionate l’opzione “Open”

quindi premete il Tasto OK.

• Rimpicciolire una cartella o tornare al menù precedente:

premete il Tasto Return.

• Per scegliere un file da osservare: Selezionatelo, quindi premete

il Tasto OK. O premete il Tasto Disc Menu e selezionate l’opzione

“Open” quindi premete il Tasto OK.

• Saltare in avanti o indietro per file: Premete i Tasti Precedente o

Successivo.

• Osservare le proprietà dell’immagine: Se l’informazione

è disponibile, selezionate il file immagine e premete il Tasto

Disc Menu. Selezioneta l’opzione “proprietà”. Una schermata a

24


OPERAZIONI

comparsa mostrerà la vignetta (thumbnail) dell’immagine, assieme

a informazioni dettagliate sulle sue dimensioni, quando è stata

scattata, la fotocamera impiegata e le sue impostazioni, sempre che

l’informazione sia stata immagazzinata con il file. Per cancellare le

informazioni dallo schermo, premete il Tasto Return.

• Rotazione immagine: Sceglietela per la visione, selezionando il

file e premendo il Tasto OK. L’immagine potrà essere ruotata solo

quando viene osservata. Premete il Tasto Disc Menu e selezionate

l’opzione “Rotate”. Premete il Tasto › quindi selezionate “Right” per

ruotare l’immagine in senso orario di 90º, o “Left” per ruotarla di

90° in senso anti-orario. Ogni volta che viene ripetuto il comando,

l’immagine verrà ruotata di ulteriori 90º.

Slideshow

Uno slideshow è una sequenza continua di file immagini contenute

nella cartella corrente. Come spiegato sotto, se uno o più file audio

sono immagazzinati nello stesso disco o dispositivo USB, lo slideshow

può essere accompagnato da una musica di sottofondo.

• Iniziare lo slideshow: Selezionate la cartella contenente le

immagini o selezionate la prima immagine file, o iniziate a guardare

un’immagine. Premete il Tasto Disc Menu. In ciascun caso apparirà

un differente menù specifico, ma tutti questi offriranno l’opzione

“Start Slideshow. Selezionatela e premete il Tasto ›. Selezionate

l’effetto transizione desiderato dalla lista (Blend, Film, Shutter, Fade o

Curtain), o selezionate “None” per eliminare qualsiasi effetto speciale

nel cambio immagine. Premete il Tasto OK e le immagini verranno

mostrate con continuità sino a che il ciclo non verrà fermato

manualmente.

• Cambiare effetto transizione: Mentre state osservando lo

slideshow, premete il Tasto Disc Menu e selezionate l’opzione

“Slideshow Effect”. Premete il Tasto ›, quindi selezionate l’effetto

desiderato.

• Cambiare intervallo: Il BDP 10 è programmato in fabbrica per

mostrare ciascuna immagine per un secondo, quindi passare

all’immagine successiva. Per modificare la durata dell’intervallo,

dev’essere posto in riproduzione uno slideshow. Premete il Tasto

Disc Menu. Selezionate l’opzione “Slideshow Duration” e premete

il Tasto › , quindi selezionate l’intervallo desiderato tra 3, 5, 10 o

30 secondi, oppure 1, 5 o 30 minuti. Premete il Tasto OK per

riprendere la visione. La nuova impostazione di durata rimarrà

effettiva per tutte le visioni successive, o sino a che non venga

modificata manualmente.

Aggiungere audio di sottofondo a uno slideshow

Selezionare il file audio desiderato e programmarlo nella playlist

“background music” premendo il Tasto Disc Menu Button. Selezionare

l’opzione “Slideshow Music” e premere il Tasto ›. La prima volta,

vedrete comparire un menù specifico con la parola “NONE” ripetuta

cinque volte. Ciascuna linea NONE” rappresenta uno dei cinque

spazi nella playlist Slideshow Music e indica che quella posizione

è vuota. Selezionate una delle posizioni e premete il tasto OK. Se

selezionate una posizione che già contiene un file audio, il vecchio file

verrà rimpiazzato dal nuovo. La prima volta che aggiungete musica

di sottofondo a uno slideshow, questo deve essere in riproduzione.

Premete il Tasto Disc Menu e selezionate l’opzione “Slideshow Music”.

Premete il Tasto ›, e selezionate il file audio desiderato. Premete il

Tasto OK. Per eliminare la musica di sottofondo, selezionate l’opzione

“NONE” e premete il Tasto OK.

NOTE:

• Solo cinque file audio possono essere programmati nella playlist

Slideshow Music

• Non importa quanti file sono disponibili nella playlist Slideshow Music,

può esserne selezionato per la riproduzione solo uno per volta.

• Quando il file Slideshow Music termina, viene ripetuto con continuità,

sino a che non viene bloccato lo slideshow o l’opzione Slideshow

Music non viene disattivata.

• Premere i Tasti Precedente e Successivo durante uno slideshow

ha effetto solo sulla presentazione delle immagini. Questi tasti non

possono essere impiegati per selezionare un differente file Slideshow

Music.

Informazioni sui file video DivX

La compatibilità dei dischi DivX di questo lettore BDP 10 è limitata da

quanto segue:

• La risoluzione disponibile del file DivX deve essere inferiore a

720x576 (LxA) pixel.

• Il numero totale di file e cartelle presenti sul disco deve essere

inferiore a 999.

• Il numero di frame per secondo dello schermo deve essere inferiore

a 29,97.

• Le strutture video e audio del file registrato devono essere

interlacciate (interleaved).

Il lettore è in grado di riprodurre file DivX con estensione “.avi”.

Il lettore è in grado di riprodurre file di sottotitolo con estensione “.smi”,

“.srt”, “.sub (solo formato Micro DVD)” o "ssa". File di sottotitolo diversi

non verranno riprodotti. I file di sottotitolo devono avere lo stesso

nome del file movie (ma con una delle precedenti estensioni) e devono

trovarsi nella stessa directory.

Riproduzione di un disco movie DivX

Prima di riprodurre dischi movie DivX, ricordate quanto segue:

• I DVD multi session contenenti file Windows Media Audio potrebbero

non essere supportati.

• I dischi con sessioni lasciate aperte non sono supportati.

• Il lettore BDP 10 non supporta dati PC.

• Questo lettore BDP 10 non supporta dischi non finalizzati con una

sessione chiusa.

1. Inserite un disco e chiudete il vassoio.

2. Premete il tasto OSD sul telecomando e selezionate una cartella

premendo i tasti cursore su/giù, quindi premete OK. Viene

visualizzato l’elenco dei file della cartella. Per tornare dall’elenco dei

file all’elenco delle cartelle, utilizzate i tasti su/giù del telecomando

per evidenziare la scelta e premete OK.

3. Per visualizzare un file particolare, premete i tasti su/giù per

evidenziare il file, quindi premete PLAY.

Durante la riproduzione di un film DivX è possibile utilizzare diverse

funzioni di riproduzione, come avanzamento/indietreggiamento rapido e

lento, nonché salto avanti e indietro.

4. Premete STOP per terminare la riproduzione.

Le funzionalità di riproduzione di dischi video DivX del lettore BDP 10

variano a seconda della versione DivX utilizzata per creare i film.

ITALIANO

25


Risoluzione dei Problemi

SINTOMO CAUSA RISOLUZIONE

L’Unità non si accende • Non c’è corrente dalla rete • Assicuratevi che il cordone sia collegato a una presa attiva.

• Controllate se la presa è sotto interruttore.

• Assicuratevi che l’Interruttore Principale di accensione sia in posizione “On”.

L’Unità non risponde al telecomando • Batterie scariche nel telecomando • Cambiate le batterie inserendole con la corretta polarità.

• Il sensore remoto è oscurato

• Accertatevi che il sensore del pannello frontale guardi verso il

telecomando o collegate un sensore remoto opzionale.

Nessuna immagine • Connessione intermittente • Controllate tutte le connessioni video.

• Ingresso sbagliato

• Controllate la sezione ingressi del TV o del Ricevitore (sintoamplificatore/

amplificatore).

• Il display Video non è in grado di supportare la

risoluzione video selezionata

• L’Uscita HDMI è collegata a un display video non

conforme HDCP

• La comunicazione HDMI deve essere resettata

• Premete il Tasto Modo Video ripetutamente per modificare la risoluzione

dell’uscita

• L’Uscita HDMI non può esser usata con display video non conformi

HDCP. Scollegate il cavo e selezionate un altro collegamento audio e

video

• Spegnete tutti i dispositivi HDMI nell’ordine: BPD 10,ricevitore,TV.

Riaccendete tutti i dispositivi in quest’ordine: TV, ricevitore, BPD 10.

Il disco non viene riprodotto • Disco caricato non correttamente • Caricare il disco con l’etichetta verso l’alto; allineare il disco con le guide e

posizionarlo correttamente

• Tipo di disco non conforme

• Controllate che il disco sia CD, CD-R, CD-RW, MP3, WMA, JPEG, DVD

R/RW,DVD+R/RW (conforme-standard), BD Video o DVD-Video; Altri

dischi non funzioneranno.

• Codice Regionale non valido

• Usare solo Regione B, Regione 2 o dischi senza codice regione

• Classificazione disco oltre il controllo genitoriale • Inserire password per abbassare o resettare classificazione

Nessun suono • Connessioni Intermittenti • Controllare tutte le connessioni audio.

• Uscita audio digitale errata

• Controllare impostazioni audio digitale sul BDP 10 e sul ricevitore.

• Disco Video in modalità lenta o veloce • Non c’è riproduzione audio su dischi BD e DVD in modalità lenta o

veloce.

• Il ricevitore Surround non è compatibile con il

PCM Audio a campionamento 96kHz

• Cambiare impostazioni di campionamento nel menù Audio Setup su "off"

L’immagine è distorta o salta

durante la riproduzione veloce o la

riproduzione all’indietro

Alcuni tasti del telecomando non

funzionano appare l’icona “Proibito”

(Ø).

Il Menù OSD è in un Linguaggio

straniero

L’immagine è mostrata con Formato

aspetto errato

• Decodifica MPEG-2

• Decodifica DTS

• Funzione non permessa in quel momento

• Linguaggio OSD incorretto

• Impostazioni sbagliate di formato aspetto su

disco o TV"

"• Durante la riproduzione veloce è un normale artefatto del DVD saltare o

mostrare distorsione

• A causa del formato delle registrazioni DTS, in riproduzione veloce è

possibile sorpassare o non raggiungere la posizione desiderata

• Con molti dischi alcune funzioni non sono permesse in taluni momenti o

mai.

• Modificare il linguaggio nel menù Impostazioni.

• Modificare Formato-Aspetto nel menù Impostazioni

Disco non copiabile su VCR • Copy protection • Molti dischi video sono codificati con la “copy protection” per impedire le

copie.

Password non accettata • Password sbagliata o dimenticata • Come ultima risorsa, selezionare Reset nel menù Impostazione Sistema

quindi impostare un’altra password.Tutte le altre impostazioni di sistema

dovranno essere reinserite

Salvaschermo non attivato

• Il Salvaschermo non si attiva quando vengono

mostrati i menù Impostazione

• Disattivate i menù Impostazione onde evitare burn-in su display al plasma

e CRT..

Playlist non programmabile • C’è un disco video o un CD caricato • Le playlist possono essere programmate solo da contenuti immagazzinati

in CD dati o driver USB.

Impossibile selezionare Sorgente

media desiderata

• E’ stato inserito un drive errato nella porta USB.

• Solo i driver USB che non funzionano come riproduttori MP3 “stand

alone” sono compatibili. Drive hard disc formattati con sistema file FAT32

sono compatibili, drive formattati NTFS non lo sono.

Ulteriori informazioni su possibili problemi nelle operazioni e nell’installazione del vostro BDP 10 possono essere reperite nella lista “FAQ,” nella

sezione Supporto Prodotto, all’indirizzo www.harmankardon.com. Lì potrete anche trovare l’ultima versione del manuale utente, sempre nella

sezione Supporto Prodotto.

26


GLOSSARIO

Formato-Aspetto: Questa è una descrizione della larghezza di

un’immagine video in relazione all’altezza. Uno schermo video

convenzionale è lago quattro unità per ogni tre unità di altezza, e

ciò lo rende praticamente quadrato. Un display con formato-aspetto

“wide” (largo) è largo 16 unità per ogni 9 unità di altezza, più simile

agli schermi dei cinema. Il materiale di programma di un disco video

può essere registrato in entrambi i formati e inoltre, potete configurare

il BPD 10 per la riproduzione in entrambi i formati, a seconda delle

caratteristiche registrate sul disco.

Capitolo: I programmi dei dischi Blu-ray Disc e DVD sono divisi in

capitoli e titoli. I Capitoli sono le sotto-sezioni programmate in un

singolo titolo su disco. I capitoli possono essere raffrontati alle tracce

su un disco CD Audio. Premete il Tasto Menu’ Disco per osservare la

lista dei capitoli su un disco.

Video a Componenti: Questa forma di segnale video elimina molti

degli artefatti dei tradizionali segnali video a componenti, dividendo

il segnale in un canale separato di luminanza (il canale di segnale

“Y”) e in due segnali differenza-colore (i canali segnale “Pr” e

“Pb”). Con un collegamento video a componenti osserverete una

maggiore risoluzione delle immagini ed elimimerete molte imperfezioni

dell’immagine, come gli “schemi Moiré” classici di alcuni tessuti.

HDCP (High-Bandwidth Digital Content Protection): L’HDCP è

la specifica per la protezione da copie non autorizzate dei contenuti a

codifica digitale, quando trasmessi da una sorgente video a un display

impiegando collegamenti HDMI o DVI. Onde avvantaggiarsi dell’ alta

risoluzione del BDP 10 attraverso la sua uscita HDMI, il vostro display

deve essere compatibile HDCP. Tutti i display con ingressi HDMI sono

compatibili HDCP, ma non tutti i display equipaggiati con DVI lo sono.

HDMI (High-Definition Multimedia Interface): l’HDMI è una forma

di comunicazione tra una sorgente audio/video e un display video o

un ricevitore audio/video- E’ in grado di portare audio digitale e video

digitale ad alta definizione impiegando un singolo cavo. Con l’HDMI il

BDP 10 è in grado di fornire un’uscita video ad alta risoluzione (720p,

1080i o 1080p) e audio digitale a 7.1 canali PCM, Dolby TrueHD o

DTS-HD Master Audio, con la praticità di un singolo collegamento.

File JPEG File: JPEG sta per Joint Photographic Experts Group, ente

che ha sviluppato uno standard per immagini fisse compresse. I file

JPEG possono essere creati su un personal computer importando

immagini da una fotocamera digitale o scansionando fotografie già

stampate. Questi file possono essere impressi su un compact disc o

immagazzinati in un dispositivo USB Il BPD 10 è in grado di leggere i

file JPEG e di consentirvi di osservarli sullo schermo video.

File MP3: MP3 è un formato audio a compressione che è stato

sviluppato dal Moving Picture Experts Group come aggiunta al formato

video a compressione MPEG-1. Il beneficio principale dell’ MP3 sta nel

fatto che riduce in maniera considerevole la dimensione dei file audio,

secondo l’ammontare di compressione selezionata durante il processo

di codifica, consentendovi così di immagazzinare molte più canzoni su

un compact disc di quanto sia possibile con il formato standard CD. Il

BPD 10 è in grado di riprodurre file MP3 immagazzinati in un disco o

in un dispositivo USB.

Angolature Multiple: I Blu-ray Disc e i DVD media dispongono

della capacità di mostrare sino a quattro differenti vedute della

medesima scena in un programma. Quando un disco è codificato

con informazioni ad angolature multiple, premendo il Tasto Angle,

sarete in grado di commutare tra queste rifferenti posizioni di ripresa.

Pochi dischi si avvantaggiano di questa capacità e, quando lo fanno,

la tecnologia ad angolare multiple viene presentata solo per brevi

periodi di tempo. I produttori, generalmente, inseriscono un icona o

un simbolo grafico nell’immagine per avvertirvi che è disponibile la

funzione.

Resume: Il Tasto Stop del BDP 10 lavora in maniera differente da

quello di un CD Player. Su un tradizionale lettore di dischi audio

digitali, premendo Stop su un tradizionale CD Player, beh, questo

interrompe la riproduzione…e la prossima volta che premerete play,

la riproduzione ricomincerà dall’inizio del disco. Con il BPD 10 avete

comunque due possibilità di scelta, con la maggior parte dei dischi.

Premendo il Tasto Stop una volta, naturalmente s’interromperà la

riproduzione, ma di fatto si porrà a macchina in modalità Resume.

Ciò significa che la prossima volta che premerete il Tasto Play, la

riproduzione ricomincerà esattamente dal punto in cui l’avete fermata.

Ciò ovviamente si rivela molto comodo se dovete, per qualsiasi motivo,

interrompere la visione di un film, ma vorreste riprenderla dal punto in

cui l’avete dovuta lasciare.

Premendo due volte il Tasto Stop, la macchina interromperà

la riproduzione in maniera tradizionale, e quando il disco verrà

nuovamente riprodotto, partirà dall’inizio.

Titolo: Per i Blu-ray Disc o i DVD media, un titolo definisce un intero

film o programma. Ci possono essere tanti capitoli, all’interno di un

titolo, quanti il produttore decide di inserirne. Molti dischi dispongono

di un solo titolo, ma alcuni possono contenerne più d’uno, per

esempio per offrirvi una doppia versione del film o per inserire nel

disco contenuti speciali.

Risoluzione Uscita Video Output: E’ il grado di scansione del

segnale video. I segnali video analogici compositi e S-Video, vengono

mostrati ad un grado massimo di “576i/480i”, dove “576/480”

rappresenta il numero di linee orizzontali scandite e la “i” sta per

“interlacciato”. Con la scansione interlacciata, in un’immagine vengono

mostrate metà delle linee per volta: p.e. tutte le linee numerate

pari e poi tutte e linee numerate dispari. La grande capacità del

video a componenti è quella di consentire un più alto grado di

scansione e la scansione progressiva. Al contrario della scansione

interlacciata, i segnali video a scansione progressiva mostrano un

intero fotogramma per volta, con tutte le linee scansionate ad ogni

“refresh” dell’immagine. Cià comporta un immagine più luminosa,

con maggiore chiarezza e ridotta distorsione. Il BPD 10 è in grado di

fornire segnali video a 576p/480p, 720p e 1080i attraverso le sue

uscite a componenti.

La connessione HDMI trasporta il video in forma digitale e l’ancora

maggiore capacità gli consente di riprodurre gradi di scansione sino a

1080p. Con l’avvento del video ad alta risoluzione, il grado di “refresh”

dell’immagine (o il numero di volte per secondo che un immagine

viene mostrata) è divenuto cruciale nel raggiungimento di prestazioni

superiori. Il video analogico viene mostrato ad un grado di “50i”, o 50

volte per secondo, interlacciato. Il video digitale supporta un grado di

24p o 24 fotogrammi per secondo, progressivo, come avviene per

la pellicola cinematografica, offrendo un piacere di visione nettamente

superiore. I dischi Blu-ray Disc e i DVD vengono immagazzinati a 24p.

Se il vostro display video è in grado di supportare video a 1080/24p,

ITALIANO

27


GLOSSARIO

il BPD 10 gli fornirà materiale di sorgente compatibile a quel grado

attraverso l’uscita HDMI.

File WMA: WMA (Windows Media Audio) è una compressione audio

sviluppata dalla Microsoft Corporation per l’impiego con i suoi Windows

Media Player. I file WMA possono essere creati con una compressione

ancora maggiore degli MP 3 senza sacrificare la qualità audio, dunque

ancora più canzoni possono essere registrate su un disco. Ci sono

state varie versioni di Windows Media, e il BDP 10 è compatibile solo

con quei file che hanno estensione “wma” e che sono stati registrati

impiegando la codifica Windows Media Series 9, sino a 320kbps.

28


APPENDICE

Tavola A1 – Menù Impostazioni Linguaggio

Impostazione Default La Vostra Impostazione

Menù Lettore

Audio

Sottotitoli

Menù Disco

Inglese

Auto

Nessuna

Auto

Tavola A2 – Menu’ Impostazioni Display

Impostazione Default La Vostra Impostazione

Formato Aspetto

Risoluzione HDMI

Spazio Colore

Modalità Film

Salvaschermo

16:9 Pieno

HDMI Auto

x.v.Color

Tavola A3 – Menu’ Impostazioni Audio

Off

On

Impostazione Default La Vostra Impostazione

Uscita Digitale PCM 7.1

PCM Downcampionamento

Ctrl Gamma Dinamica

48kHz

Off

Tavola A4 – Menu’ Impostazioni Sistema

Impostazione Default La Vostra Impostazione

Auto Play

Auto Standby

On

On

Cambio Password 0000

Parental Control

Parental Control Livello

Cancella Memoria BD-Live

Versione Software

Impostazioni Reset

Off

N/A

N/A

N/A

N/A

Tavola A5 – Impostazioni Network

Impostazione

Accesso Web BD-Live

Modo IP

Your Settings

Consenti Sempre

Dinamico

Indirizzo IP

Subnet Mask

Gateway

DNS Primario

DNS Secondario

Test Connettività N/A

MAC Address

NOTA: Contattate il vostro Internet provider per le corrette impostazioni di network

per il vostro sistema.

ITALIANO

29


APPENDICE

Tavola A6 – Formati Uscite Audio

Formato Audio Programma

Dolby Digital (5.1-Canali,

48kHz)

Dolby Digital Plus (7.1-Canali,

48kHz)

Dolby TrueHD (7.1-Canali,

48/96kHz)

Formato Uscita Audio

Impostazioni Audio

Digitale

Digitale

HDMI S/P-DIF

Analogico

2-Canali

Bitstream Native Dolby Digital 5.1 Dolby Digital 5.1 Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (5.1-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

Bitstream Native Dolby Digital Plus 7.1 Dolby Digital 5.1 Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (7.1-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

Bitstream Native Dolby TrueHD Dolby Digital 5.1 Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (7.1-canali, 48/96kHz) PCM (2-canali, 48/96kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48/96kHz) PCM (2-canali, 48/96kHz) Stereo

DTS-HD (7.1-Canali, 48/96kHz) Bitstream Native DTS-HD DTS 5.1 Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (5.1-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

DTS (5.1-Canali, 48/96kHz) Bitstream Native DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (5.1-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

LPCM (7.1-Canali, 192kHz) Bitstream Native PCM (2-canali, 96kHz) PCM (2-canali, 96kHz) Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (2-canali, 96kHz) PCM (2-canali, 96kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 96kHz) PCM (2-canali, 96kHz) Stereo

LPCM (7.1-Canali, 48/96kHz) Bitstream Native PCM (7.1-canali, 48/96kHz) PCM (2-canali, 48/96kHz) Stereo

DTS Transcoded DTS 5.1 DTS 5.1 Stereo

PCM 7.1 PCM (7.1-canali, 48/96kHz) PCM (2-canali, 48/96kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48/96kHz) PCM (2-canali, 48/96kHz) Stereo

LPCM (2-Canali, 48kHz) Bitstream Native PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

DTS Transcoded DTS (2-canali, 48kHz) DTS (2-canali, 48kHz) Stereo

PCM 7.1 PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

PCM Stereo PCM (2-canali, 48kHz) PCM (2-canali, 48kHz) Stereo

NOTA: Se il ricevitore (Sintoamplificatore/Amp. Integrato) o il TV non è in grado di processare la più alta risoluzione audio dall’Uscita HDMI, il BPD 10 riporterà

ad un formato a minore risoluzione audio, a seconda delle capacità dell’unità associata.

30


APPENDICE

Tavola A7 – Disponibilità Contenuto Audio per Blu-ray Disc Media

Formato Audio

Dolby Digital, Dolby Digital Plus,

Dolby TrueHD, DTS-HD, DTS

LPCM

Impostazioni Audio Digitale

Bitstream Native DTS Transcoded PCM 7.1 PCM Stereo

Audio Primario (Caratteristica

Principale) solo;

Missato

Missato (Caratteristiche principali; Contenuto secondario, p.e., Commenti del Regista; Tasto

telecomando Effetti sonori)

Tavola A8 – Risoluzioni Uscite Video

Uscita Video

Risoluzioni Supportate

HDMI 1080p 60/50/30/25/24

1080i 60/30/24

720p 60/30/24

480p/576p 60/30/24

480i/576i

Video a Componenti 1080i 60/48

720p 60/30/24

480p/576p 60/30/24

PAL SD (576i)

Videocomposito

PAL SD (576i)

Istruzioni per la rimozione e lo

smaltimento di batterie usate.

Caratteristiche dei tipi di batteria.

Questi simboli, quando presenti su un prodotto, imballaggio o foglietto

informativo separato o manuale dell’utente, indicano che il prodotto in

sé, così come le batterie incluse o incorporate al prodotto, non devono

essere smaltiti insieme ai rifiuti generici. Devono essere consegnati

agli appositi centri di raccolta differenziata, riciclaggio e demolizione,

ai sensi della legislazione nazionale o locale, o delle Direttive Europee

2002/96/EC e 2006/66/EC.

ITALIANO

La manipolazione corretta di prodotti e batterie da smaltire permette di

salvaguardare e tutelare l'ambiente, protegge la salute umana e riduce

lo spreco delle risorse naturali.

Le batterie incluse con l’apparecchiatura possono essere alcaline, allo

zinco carbonio/manganese o al litio (a pastiglia); tutte devono essere

smaltite come indicato anteriormente.

Per rimuovere le batterie dall’apparecchio o dal telecomando, seguire

la procedura in senso contrario a quanto descritto nel manuale per

l’utente per l’inserimento delle stesse.

Le batterie incorporate, da smaltire al termine della vita utile del

prodotto, non possono essere rimosse dall’utente. In questo caso, i

centri di recupero e riciclaggio possono eseguire lo smontaggio del

prodotto e la rimozione delle batterie. Se, per qualsiasi ragione, si

rende necessario sostituire una batteria incorporata, l’operazione deve

essere effettuata da un centro servizi autorizzato.

31


BDP 10 SPECIFICHE TECNICHE

Dischi Utilizzabili:

Formato Dischi:

Codice Regione:

Strati DVD:

Formati Video:

Formati Audio:

Formato immagini fisse:

Sistema Segnale Video:

Uscita HDMI :

12cm (5”) or 8cm (3”) BD-Video, DVD-Video,

conforme-standard DVD-R, DVD+R, DVD-RW

DVD+RW, DVD-RAM, CD, CD-R, CD-RW, dischi

DivX or MP3

dischi BD-Video con Codice B o Open Region

dischi DVDVideo solo con Codice 2 o 0

Facciata Singola/strato singolo, facciata singola/

doppio strato, facciata doppia/doppio strato

MPEG-2, MPEG-4 AVC (H.264), SMPTE VC1

(VC-9)

Dolby ® TrueHD; Dolby Digital Plus; Dolby Digital;

DTS-HD Master Audio (solo pass-through);

LPCM; MPEG-1 e 2, layer 2; MP3; Windows

Media ® 9

JPEG

PAL o NTSC

Video: fino a 1080p HDMI : (V.1.3a con

x.v.Color , Dolby TrueHD, DTS-HD Master Audio

e PCM fino a 7.1 canali)

HDCP: conforme versione 1.1

1V p-p/75 ohms, sync polarità negativa

Uscita Videocomposito:

Uscita Video a Componenti: 1V p-p/75 ohms, sync polarità negativa

Pr: 0.7V p-p/75 ohm

Pb: 0.7V p-p/75 ohm

Uscita Audio Analogica 2V RMS (1kHz, 0dB)

Risposta in Frequenza:

DVD (PCM Lineare): 2Hz – 22kHz +0/–0.5dB (campionamento 48kHz)

2Hz – 44kHz +0/–1.5dB (campionamento 96kHz )

2Hz – 88kHz +0/–0.5dB (campionamento 192kHz)

CD:

2Hz – 20kHz +0/–0.5dB

Rapporto Segnale/Rumore: -100dB (± 3dB), Pesato-A

(SNR)

Gamma Dinamica::

DVD:

100dB (18-bit)/105dB (20-bit)

CD/DVD:

96dB (16-bit)

THD/1kHz: DVD/CD: 0.0025%

Wow & Flutter:

Al di sotto dei limiti misurabili

Alimentazione:

110-240V AC/50-60Hz

Assorbimento:

≤1 Watt (standby)/28 watts (max)

Dimensioni (H x L x P): 66mm x 440mm x 352mm

(2-5/8” x 17-5/16” x 13-7/8”)

Peso:

3.7kg (8.2 lb)

Dimensioni Imballato

(H x L x P):

Peso Imballato:

149mm x 470mm x 565mm

(5-7/8” x 18-1/2” x 22-1/4”)

5.5kg (12 lb)

La misura in profondità comprende manopole, tasti e terminali di collegamento. La misura in

altezza comprende piedini e chasiss.

Tutte le caratteristiche e le specifiche sono soggette a cambiamento senza previa notizia.

Harman Kardon e Logic 7 sono marchi proprietari di Harman International Industries,

Incorporated, registrati negli Stati Uniti e e/o altre nazioni. Designed to Entertain è un marchio

proprietario di Harman International Industries, Incorporated.

BD-Live, il logo “BD-LIVE” , Blu-ray Disc, il logo “Blu-ray Disc” , BonusView e il logo

“BONUSVIEW” sono marchi proprietari della Blu-ray Disc Association.

Prodotto costruito secondo specifiche e licenza Dolby Laboratories. I loghi Dolby e Doppio D

sono marchi registrati da Dolby laboratories.

DTS, DTS-ES, DTS Neo:6, DTS 96/24 e DTS Digital Surround sono marchi proprietari

registrati e i logo DTS, Symbol, DTS-HD, DTS-HD Master Audio, DTS-HD High Resolution

Audio,DTS-HD High Res Audio e DTS-HD Advanced Digital Out sono marchi proprietari di

DTS, Inc. ©

1996-2008 DTS, Inc. All Rights Reserved.

Fabbricato su licenza , brevetti U.S.: 5,451,942; 5,956,674; 5,974,380; 5,978,762;

6,226,616; 6,487,535; 7,212,872; 7,333,929 & altri brevetti concessi e in attesa in

U.S. e in tutto il mondo.

HD-DVD e il logo DVD sono marchi proprietari di DVD Format/Logo Licensing

Corporation(DVD FLLC).

HDMI (High-Definition Multimedia Interface) è un marchio proprietario o marchio proprietario

registrato di HDMILicensing LLC.

iPod è un marchio proprietario di Apple Inc., registrato negli U.S.A. e in altre nazioni.

Java e tutti i marchi e i logo basati Java sono marchi proprietari registrati di Sun

Microsystems, Inc. negli U.S.A. e in altre nazioni.

Kodak è un marchio proprietario registrati, e Photo CD è un marchio proprietario, di Eastman

Kodak Company.

DivX, DivX Certified, ed i logo associati sono marchi di DivX Networks, Inc e sono usati con

licenza.

Microsoft, Windows e Windows Media sono marchi proprietari registrati di Microsoft

Corporation negli U.S.A. e in altre nazioni. WMA (Windows Media Audio) è un formato file

proprietario sviluppato da Microsoft.

SACD is a trademark of Sony Corporation.

“x.v.Color” e il logo “x.v.Color” logo sono marchi proprietari di Sony Corporation.

Questo prodotto incorpora tecnologie protette da copyright che sono coperte da brevetti

U.S.A. e da altri diritti di proprietà intellettuale. L’utilizzo di questa tecnologia protetta

da copyright deve essere autorizzato da Macrovision, ed è inteso solamente per usi

domestici ed altre visioni a carattere limitato, se non altrimenti autorizzato da Macrovision. La

reingegnerizzazione e lo smontaggio sono proibiti.

Cortesemente registrate il vostro prodotto all’indirizzo www.harmankardon.com.

Nota: avrete bisogno del vostro numero seriale. Al medesimo tempo potrete

scegliere se essere avvertiti in caso di uscita di nuovi prodotti e/o di promozioni

speciali.

32


33

ITALIANO


250 Crossways Park Drive, Woodbury, New York 11797

www.harmankardon.com

© 2009 Harman International Industries, Incorporated. All rights reserved.

Part No. 72-0BDP10-EU0B1 01/09

More magazines by this user
Similar magazines