Scarica l'opuscolo - Comune di Campegine

comune.campegine.re.it

Scarica l'opuscolo - Comune di Campegine

Comune di Campegine

PER

GLI ALTRI

E

PER

SE STESSI


Le Associazioni del volontariato rappresentano senza dubbio una delle

risorse più grandi del nostro territorio.

L’incessante opera dei volontari, in ogni settore sociale, contribuisce in

modo rilevante alla nostra qualità della vita.

Per far conoscere meglio queste realtà a tutti i cittadini di Campegine,

l’Amministrazione Comunale, in accordo con le stesse Associazioni del

volontariato, ha pensato di pubblicare questo opuscolo che raccoglie tutte le

Associazioni che operano nel nostro Comune, le loro finalità e i riferimenti

utili per contattarle.

è ormai riconosciuto da molti che donare un po’ del proprio tempo in favore

degli altri, aiuta a stare meglio anche con se stessi.

La speranza è di fornire, con questo opuscolo, un piccolissimo contributo

affinché sempre più cittadini, vedendo la ricchezza delle Associazioni attive a

Campegine, scelgano di diventare volontari: per gli altri e per se stessi.

Il Sindaco

River Tagliavini


Associazione Club Alcolisti in Trattamento

L'associazione senza fini di lucro

A.C.A.T. è presente sul territorio

di Campegine da ormai tre anni e

si rivolge a tutte quelle persone che

sono vittime di dipendenza da alcool,

fornendo a titolo completamente

gratuito, diversi tipi di servizi a

seconda delle esigenze richieste.

Tutte le persone che vi si rivolgono,

sono tutelate dalla legge sulla privacy,

norma che gli operatori osservano

scrupolosamente e a cui tengono

in particolar modo, per permettere

di far avvicinare anche chi si sente

frenato dalla paura o dall'imbarazzo

nel parlare dei propri problemi.

Nella sede di Campegine in questi

tre anni di attività si sono recate

circa settanta famiglie bisognose

anche solo di semplici informazioni

riguardanti le loro esigenze.

Chi fosse interessato ad avere ulteriori

ragguagli in merito può rivolgersi

direttamente nella sede di via G.

Amendola, 51 presso il Centro Culturale

"Imerio Cantoni" tutti i martedì

dalle ore 21.00 alle 21.30 oppure

telefonando ai numeri sottoindicati.

Contatti e informazioni:

sig. Bruno Rossi (Presidente di Distretto) 0522.677435

sig. Angelo Rossi 339.7941056


Associazione Culturale Musicamica

L'Associazione Culturale Musicamica

è un'associazione di promozione

sociale nata a Campegine nel

1999, con lo scopo di creare un centro

permanente per la promozione della

cultura dell'arte, della conoscenza

della storia locale, della diffusione e

dello studio della musica.

L'associazione è nata con la finalità

di favorire momenti di aggregazione

e di confronto, anche tra generazioni

diverse, indirizzando particolari energie

a favore dell'infanzia, dell'adolescenza

e del mondo giovanile in

genere con particolare riguardo all'integrazione

di soggetti svantaggiati

collaborando a tal fine anche con

l'Amministrazione Pubblica e gli Istituti

Scolastici.

Musicamica si prefigge inoltre lo

scopo di valorizzare il territorio locale,

diffondendo la conoscenza di

eventi e protagonisti sia del passato,

sia del presente, nonché dando risalto

all'opera di artisti locali. Persegue

i suoi obbiettivi grazie al prezioso e

costante lavoro dei volontari, nonché

alla collaborazione di qualificate figure

professionali.

In particolare l'associazione si occupa

della gestione tecnico-didattica

della Scuola Comunale di Musica, attualmente

con oltre 160 iscritti.

L'organo ufficiale di comunicazione

di Musicamica "Suoni e Immagini"

un periodico trimestrale che viene

gratuitamente distribuito a tutte le famiglie.

Dal 2000 è inoltre attivo un laboratorio

teatrale.

Elemento fondamentale per la vita

dell'Associazione è la realizzazione

di manifestazioni e spettacoli di carattere

musicale, teatrale e storicodocumentaristico,

attraverso i quali si

creano momenti di aggregazione per

tutta la comunità.

Si è inoltre costituito il "Gruppo di

Ricerche Storiche" che studia la storia

locale.

Musicamica, assegna ogni anno

borse di studio a soggetti economicamente

svantaggiati, per consentire

loro di frequentare la Scuola di Musica

Comunale e partecipa a manifestazioni

di carattere benefico.

Nella continua ricerca di rinnovamento,

i numerosi volontari si impegnano

a individuare sempre nuovi

mezzi e strumenti utili a promuovere

la diffusione della cultura e l'educazione

alla responsabilità.

www.associazionemusicamica.it

e-mail: info@associazionemusicamica.it

segreteria organizzativa: tel. 0522.676349


Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

L'Associazione Nazionale Partigiani

d'Italia, "A.N.P.I.", è stata costituita

a Roma nel 1944, quando il nord

Italia era ancora sotto l'occupazione

nazi-fascista, dai volontari che avevano

partecipato alla guerra partigiana

nelle regioni del centro.

Dopo la liberazione di tutto il territorio

nazionale essa si estese in tutto

il Paese, anche al sud, dove gli episodi

di resistenza erano stati sporadici,

ma dalle cui regioni provenivano

molti dei partigiani che avevano fatto

parte delle formazioni del centronord

e all'estero (Jugoslavia - Albania

- Grecia - Francia). Il 5 aprile 1945 fu

eretta in Ente Morale.

Riunire in associazione tutti coloro

che hanno partecipato personalmente

alla guerra partigiana contro il nazifascismo,

glorificare i caduti durante

la guerra perpetuandone la memoria,

battersi affinché i principi informatori

della guerra di Liberazione divengano

valori essenziali nella formazione

delle giovani generazioni, tutelare

l'onore e il nome partigiano contro

ogni forma di vilipendio, sono tra gli

scopi principali riconosciuti nell'originale

statuto associativo, modificato

poi nel 2006 (durante il Congresso

Nazionale di Chianciano) per dar

modo anche ai più giovani e a tutti

coloro che condividono i principi

dell'antifascismo di poter aderire.

La sede della sezione A.N.P.I. di

Campegine è situata in via G. Amendola

, 51 presso il Centro Culturale

"Imerio Cantoni".

Per informazioni:

sig.ra Maria Manzotti (Presidente) tel. 346.3719891

sig. Ovidio Manfredi tel. 340.1819756


A.R.C.I. "Tricolore"

Il Circolo che ad oggi conta circa

400 soci, è una organizzazione iscritta

all'Albo Provinciale delle Associazioni

di Promozione Sociale ed è

un'Associazione Sportiva Dilettantistica

iscritta all'Albo Nazionale del

CONI.

Il Circolo si costituì a Campegine

nel 1990 da un gruppo spontaneo di

volontari desiderosi di avere uno spazio

da autogestire secondo le proprie

idee ed esigenze.

All'interno del Circolo opera la

"Bocciofila Campeginese" che gestisce

i quattro campi da bocce i quali

ospitano frequentemente tornei a livello

provinciale, regionale e nazionale.

L'A.R.C.I. "Tricolore" dispone anche

di un'ampia sala TV con impianto

satellitare per la visione di eventi

sportivi e non solo, bar e una piccola

sala polivalente dove vengono organizzate

cene sociali e serate danzanti

con orchestre da ballo liscio.

Collabora inoltre con l'Amministrazione

Comunale e le altre associazioni

di volontariato nella realizzazione

di varie manifestazioni.

Tutti i giovedì sera si svolgono gare

di briscola e la domenica pomeriggio

gare di scala quaranta.

La sede è in via A. Moro, 13. L'attuale

presidente è il sig. Silvano Ruozi.

Aperto tutti i giorni dalle 13.00 alle

24.00. Sabato e festivi dalle 8.00 alle

12.00 e dalle 13.00 alle 24.00.

Per informazioni:

A.R.C.I. "Tricolore"

tel. 0522.676567


Associazione Senegalese

L'Associazione Senegalese di Reggio

Emilia nasce nel 1989 e opera in

tutto il territorio provinciale.

Non ha carattere politico religioso

o sindacale e si ispira alle condizioni

di libertà e democrazia del tessuto sociale

in cui opera.

Lotta per la parità tra lavoratori immigrati

e italiani e si batte per una società

più giusta, democratica e pacifica.

Specificatamente l'Associazione,

nel rigoroso rispetto delle leggi dello

Stato Italiano, intende affermare, salvaguardare

e difendere la dignità della

persona.

Si muove in stretto e fattivo collegamento

con Enti Locali, Istituzioni e

Associazioni di Volontariato, promovendo

e consolidando i rapporti, la

comprensione, la solidarietà e l'integrazione

tra i propri soci.

Compito preciso dell'Associazione

è aiutare e sostenere i propri iscritti

nelle occasioni di bisogno, con iniziative

varie.

L'associazione vive grazie all'autofinanziamento

e a contributi di cittadini,

associazioni ed enti sia pubblici

che privati.

La sede è in via C. Prampolini, 67 a

Quattro Castella. L'attuale Presidente

è il sig. Diop Mamadou.

Per informazioni:

sig. Diop Mamadou

tel. 338.4352207


AUSER

L'AUSER è un'Associazione Nazionale

di Volontariato che opera a

Campegine da circa dieci anni.

L'Associazione lavora quotidianamente

per cercare di migliorare la

qualità della vita di persone anziane,

sole o socialmente più deboli.

Si avvale del contributo di persone

che per la quasi totalità sono pensionati,

i quali dedicano, traendone

soddisfazione, buona parte del loro

tempo libero alle attività dell'organizzazione.

Grazie all'intraprendenza e alla costanza

di questi volontari il gruppo

si è recentemente allargato a persone

più giovani.

L'AUSER è convenzionata col Comune

di Campegine e svolge per esso

servizi quali il trasporto scolastico,

trasporto disabili, trasporto socio assistenziale,

assistenza su scuolabus,

distribuzione di pasti ad anziani o

persone sole, mantenimento del verde

e servizi vari all'interno della R.S.A.

"Villa Diamante".

Nel febbraio 2007 all'interno

dell'Associazione alcune volontarie

hanno formato un nuovo gruppo denominato

"Filo d'Argento" che ogni

lunedì pomeriggio, presso la sede

Comunale, intrattiene attraverso varie

attività, persone che desiderano

socializzare e/o semplicemente trovare

un po' di svago.

Da alcuni mesi è stato attivato un

corso di alfabetizzazione alla lingua

italiana rivolto a cittadine extra-comunitarie

residenti nel nostro comune.

Le volontarie, per tutta la durata

di detto corso, si prestano come babysitter

permettendo così ad un maggior

numero di donne di parteciparvi.

L'attuale presidente della sezione di

Campegine è la sig.ra Ivana Spagni.

Per informazioni:

martedì - giovedì - venerdì dalle 09.00 alle 11.00

tel. 0522.676521


Associazione Volontari Assistenza Domiciliare

L'A.V.D. (Associazione Volontari

Assistenza Domiciliare) ha lo scopo

di promuovere l'assistenza domiciliare

avvalendosi di volontari appositamente

formati per portare aiuto

a malati terminali, anziani affetti da

malattie socialmente drammatiche e

alle loro famiglie.

L'associazione è in grado di fornire

gratuitamente a domicilio, operatori

per l'igiene del malato, consulenze

mediche e supporto psicologico.

In ambito promozionale, con l'intento

di rendere noti i fini dell'associazione,

vengono organizzate diverse

attività ludico culturali collaborando

con la S.I.M.G. (Società Italiana Medicina

Generale) di Reggio Emilia.

La sede è a Reggio Emilia in Via

Emilia Ospizio. Il Direttore Scientifico

è il dott. Denis Saccani.

Informazioni: presso la sede di Reggio

Emilia il mercoledì e venerdì dalle

09.00 alle 11.30 (tel. 0522.551611

- 329.6458501).

Referenti per Campegine:

sig. Primo Lorenzo Iotti tel. 0522.677445 - sig.ra Virginia Reverberi tel. 0522.676175

e-mail: avd-re@libero.it oppure a.v.d.@libero.it


Associazione Volontari Italiani Sangue

L'AVIS, Associazione Nazionale

senza scopo di lucro, è presente nel

nostro paese come Sezione Comunale

dal 1977. Fonda la sua attività sui

principi della democrazia, della libera

partecipazione sociale e sul volontariato,

quale elemento centrale ed insostituibile

di solidarietà umana.

Può essere socio AVIS chi dona periodicamente

il proprio sangue, chi,

per ragioni di età o di salute ha cessato

la donazione ma partecipa attivamente

o chi, pur non effettuando donazioni

esplica con continuità attività

di volontariato.

L'AVIS Campeginese, svolge attività

di promozione della solidarietà

a favore del dono del sangue e degli

emocomponenti con lo scopo di sensibilizzare

i cittadini, inoltre, gestisce

la chiamata dei donatori per l'effettuazione

dei prelievi e la raccolta del

sangue che avviene autonomamente.

Il donatore periodicamente viene

sottoposto ad un'accurata visita medica

ed un chek-up di esami strumentali

in grado di garantirgli un controllo

costante del proprio stato di salute.

Data l'importanza della formazione

degli attivisti volontari, si tengono

periodicamente corsi di aggiornamento

formativo.

La sezione di Campegine da

quest'anno dispone di una propria

sede situata in via G. Amendola, 49

presso il Centro Culturale "Imerio

Cantoni".

Per qualsiasi informazione i numeri

utili sono:

- dott.sa Eleonora Spaggiari (Direttore

Sanitario) tel. 349.2668638

- dott. Giorgio Simonazzi (Presidente)

tel. 347.5164100

- sig.ra Roberta Cocconi (Segreteria)

tel. 349.5235897

Per informazioni:

tel. 0522.906102

(sede)


Centro Italiano di Solidarietà

Il Centro di Solidarietà di Reggio

Emilia ha iniziato la sua attività

nel1982 per iniziativa del comitato

cittadino antidroga, costituito da un

gruppo di genitori di tossicodipendenti.

È nato per volontà dell'allora

Vescovo Gilberto Baroni che ne affidò

l'incarico a Don Giuseppe Dossetti.

Gli operatori dopo un accurato percorso

di formazione lavorano all'interno

della sua Comunità terapeutica

e la sede per le attività di reinserimento

sociale.

Il centro fa parte della Federazione

Italiana delle Comunità Terapeutiche

(FICT), è riconosciuto Ente Ausiliario

dalla Regione Emilia Romagna ed

è convenzionato con l'AUSL di Reggio

Emilia.

Dispone di quattro strutture per i

trattamenti terapeutici residenziali e

semi-residenziali, sette case di ospitalità

sparse nel territorio e due strutture

per la disintossicazione.

A fianco dei servizi per tossicodipendenti

e famiglie il Centro ha sviluppato

negli ultimi anni altre attività

riguardanti la prevenzione, formazione,

documentazione, valutazione,

progetti transnazionali per l'inserimento

lavorativo e servizi per HIVpositivi.

Ai dipendenti e collaboratori (circa

una settantina) si aggiungono circa

500 volontari che sono coordinati

dall'Associazione di Volontariato

"Servire l'Uomo" fondata ed iscritta

all'Albo delle Associazioni di Volontariato

nel 1987.

Per informazioni:

Sede di Reggio Emilia

via Reverberi, 3

tel. 0522.451800 fax 0522.438542

e-mail: centro.solidarieta@solidarieta.re.it

www.solidarieta.re.it

Referenti per il Comune di Campegine:

sig.ra Guidetti Violetta tel. 0522.676419

sig.ra Elena Bottazzi tel. 0522.677479


Club 113

In attività da oltre trent’anni, il

“113” è diventato, in paese, sinonimo

di preparazione di gnocco fritto.

Il gruppo di volontari che lo costituisce

è molto spesso presente, con la

propria attività, a supporto di manifestazioni

di piazza, politico-culturali e

feste di ogni genere.

La notorietà raggiunta fa si che non

di rado provengano al “Club 113” richieste

di intervento anche dai comuni

limitrofi.

L’attuale presidente è il sig. Montermini

Adriano.

Per informazioni:

sig. Montermini Adriano

tel. 0522.677665

Comitato Anziani

Il Comitato Anziani di Campegine è

presente sul nostro territorio da oltre

dieci anni ed è composto da un gruppo

di volenterosi concittadini che si

adoperano assiduamente nel sostenere

le attività dell'Amministrazione

Comunale e collaborando con le altre

associazioni di volontariato.

Le diverse attività che li vedono impegnati

sono principalmente rivolte

agli anziani e spaziano dall'organizzazione

di feste, momenti di svago

e socializzazione, all'organizzazione

di soggiorni vacanza presso località

turistiche sia marittime che montane.

Per informazioni:

sig. Ninetto Ferretti

tel. 0522.677635


Forza Napoli

L'associazione "Forza Napoli" nasce

come espressione sportiva e culturale

dei cittadini Napoletani residenti

nel nostro territorio.

Costituitasi nel 2006, ha già coinvolto

un centinaio di iscritti e organizza

periodicamente alcune iniziative

a carattere ludico-sportivo, senza

scopo di lucro, tra cui il Carnevale

campeginese.

La sede si trova presso il "Parco

della Pace" in via Sorte, 7.

Per informazioni:

rivolgersi presso

la sede in via Sorte, 7

La Ginestra

L'Associazione di volontariato "La

Ginestra" si costituisce nel Giugno

1995 diventando poi ONLUS nell'anno

successivo unitamente all'iscrizione

al Registro Regionale del Volontariato.

L'obbiettivo è quello di aiutare anziani

e famiglie bisognose.

Nell'arco degli anni l'associazione

oltre a fornire aiuti di varia natura

si è preoccupata di appoggiare persone

bisognose e diversamente abili

nell'inserimento lavorativo, avendo

stipulato convenzioni con le strutture

parrocchiali, Scuola Materna, Casa

Famiglia e Oratorio, e la Cooperativa

"La Lucerna".

Nonostante gli impegni quotidiani

assorbano molte energie, i volontari

dell'associazione riescono comunque

a dedicare fondamentali risorse nella

realizzazione di diverse iniziative

collaborando con l'Amministrazione

Comunale e le altre associazioni presenti

sul territorio.

L'associazione attualmente presieduta

dal sig. Silvio Aldini, è situata in

Via IV Novembre, 4.

Per informazioni:

sig. Silvio Aldini tel. 335.7817762

tel. 0522.676360

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO

"LA GINESTRA"


Missione Impossibile

"Missione Impossibile" è un gruppo

di volenterosi genitori che da almeno

una decina di anni si adoperano

in qualità di volontari e sostenitori in

tutte le attività extra didattiche che

coinvolgono le scuole del nostro paese.

In una società in cui si ha sempre

meno tempo da dedicare al prossimo

e alle attività di volontariato, questo

gruppo di persone non manca di dare

il proprio indispensabile aiuto, sobbarcandosi

non solo la gestione più

operativa di feste e manifestazioni

che si tengono nel nostro paese, ma

improvvisandosi anche come animatori,

attori, ecc.

Li si possono incontrare periodicamente

al lavoro durante "La Città

Partecipata", le feste scolastiche e durante

il Carnevale Campeginese a cui

partecipano con un carro allegorico

interamente realizzato da loro.

Per informazioni:

sig. Gabriele Aguzzoli tel. 393.0151555

sig. Claudio Lasagni tel. 389.4277318

Motoclub Campeginese

Il Motoclub Campeginese è un'associazione

che rappresenta la Federazione

Motociclistica Italiana a livello

locale. Nato nel 1977 conta circa 45

iscritti provenienti anche da comuni

limitrofi. Questo gruppo si propone

di divulgare il turismo motociclistico

negli aspetti sociali, culturali e

sportivi. Raccoglie informazioni sulle

manifestazioni storiche, turistiche

e sportive mettendole a disposizione

di tutti coloro che ne siano interessati.

Promuove e tutela gli interessi dei

motociclisti e assiste i proprietari di

motoveicoli storici. In ambito locale

organizza il "Raduno di auto e moto

d'epoca", in occasione della Fiera dei

SS. Pietro e Paolo. La sede è situata

in via G. Amendola, 3/a ed è aperta

il giovedì sera dalle 20.30 alle 23.30.

Per informazioni:

sig. Antonio Fusco (Presidente) tel. 348.3363913 - sig. Pietro Benassi (responsabile moto

d'epoca) 0522.919292 - sig. Mauro Soncini (responsabile moto turistiche) 0522.677774


Polisportiva Campeginese

La Polisportiva Campeginese si costituisce nel

dicembre del 1978 su proposta dell'Amministrazione

Comunale, con l'obiettivo di unificare le principali

società operanti in ambito sportivo e ricreativo

presenti sul territorio. La palestra scolastica comunale,

ultimata nei primi mesi del 1979, ne diviene la

prima sede. Nel 1985 la Polisportiva Campeginese

trasferisce la propria sede nel Parco della Pace di

via Sorte, in locali che nel 1991 vengono ampliati

ed adeguati alle esigenze dell'organizzazione (in

particolare il locale bar), mentre nel parco viene realizzato

un importante Parco giochi ampliato a più

riprese negli anni successivi.

In questi anni la Polisportiva Campeginese ha

percorso molta strada: ha offerto al paese tante opportunità

di praticare una sana attività sportiva, di

partecipare a molteplici iniziative di carattere ricreativo

e culturale diventando, tra l'altro, editore di tre

pubblicazioni di autori concittadini, ha realizzato

importanti momenti di solidarietà con organizzazioni

nazionali e internazionali.

Oggi la Polisportiva Campeginese conta oltre

850 soci con circa 100 volontari che vi prestano la

propria opera. È un'organizzazione iscritta all'Albo

Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale.

L'attuale Presidente è il sig. Fausto Cocconi.

È un'Associazione Sportiva Dilettantistica iscritta

all'Albo Nazionale del CONI. Oggi come ieri le

attività della Polisportiva sono molteplici e spaziano

su più fronti:

ATTIVITÀ SOCIALI

Cene al Parco, gnocco fritto tutte le domeniche

da maggio a ottobre, feste, gestione del Parco giochi,

iniziative culturali e di solidarietà.

SETTORE CALCIO

Squadra di 2" Categoria FIGC, squadra Amatori

UISP, altre squadre del settore giovanile. Di grande

rilievo in quest'ambito l'accordo di collaborazione

con la Virtus Campegine per l'attività calcistica rivolta

a giovani e giovanissimi. Ogni anno viene organizzato

un Torneo notturno che vede la partecipazione

di numerose squadre delle province limitrofe.

CALCIO A 5

Dal 2007, ha una squadra di calcio a 5 denominata

"Spartak Caprara 07", composta esclusivamente

da giocatori campeginesi, che milita nella serie B

del campionato CSI cat. Open.

PALLAVOLO MASCHILE E FEMMINILE

Squadra di serie C maschile FIPAV, squadra di

3" divisione femminile FIPAV, più altre 9 squadre

maschili e femminili dal minivolley agli under 16.

PODISMO

Ogni anno il 1° Maggio viene organizzata la "Camineda

dal Mazadeg".

SETTORE AMICI DELLA NEVE

In collaborazione con amici di Castelnovo Sotto,

organizza nel corso dell'anno diverse uscite sulla

neve e altri appuntamenti ricreativi.

SETTORE CICLISMO

È formato da un gruppo di ciclisti amatori frutto

della collaborazione con l'Arci "Tricolore".

GINNASTICA

Vengono organizzati corsi di ginnastica di mantenimento

adulti e la gestione della ginnastica per i

bimbi delle elementari con i costi a completo carico

della Polisportiva.

Per informazioni:

tel. e fax 0522.677684

www.polcampeginese.it - mail: info@polcampeginese.it

POLISPORTIVA

CAMPEGINESE


Pubblica Assistenza Croce Bianca

L'Assistenza Pubblica Croce Bianca

opera da 27 anni sui territori di S.

Ilario d'Enza, Gattatico e Campegine

grazie ai 210 volontari che 365 giorni

all'anno per 24 ore al giorno garantiscono

la loro presenza.

È iscritta al Registro Regionale del

Volontariato ed è a tutti gli effetti una

O.N.L.U.S (organizzazione non lucrativa)

con Personalità Giuridica ed

è associata all'A.N.P.A.S. ( Associazione

Nazionale delle Pubbliche Assistenze).

Dal 1984 la sede è sita in via Podgora,

20 a S. Ilario d'Enza.

La gestione dell'associazione è affidata

ad un Consiglio Direttivo che

viene eletto dall'Assemblea dei soci

ed è formato da nove componenti,

ognuno dei quali ricopre uno specifico

ruolo.

Oltre al servizio di emergenza-urgenza,

convenzionato con il 118, l'assistenza

pubblica svolge trasporto infermi

per ricoveri, visite, dimissioni,

fisioterapie, visite fiscali, emodialisi,

servizi a feste e manifestazioni sportive.

Effettua inoltre servizi sociali

quali trasporto anziani da/per Centro

Diurno e portatori di handicap da/

per il nuovo Centro per Diversamente

Abili di Campegine. Mediamente

sono impegnate 25/30 persone al

giorno.

L'Associazione può contare su di

un parco macchine efficiente e moderno

pronto a soddisfare ogni esigenza:

quattro ambulanze abilitate al

trasporto in emergenza-urgenza, due

automediche, quattro pulmini per trasporto

diversamente abili.

Le risorse economiche che permettono

alla Croce Bianca di far fronte

alle nuove esigenze e di svolgere la

propria attività nel migliore dei modi

provengono da:

- contributi annuali di singoli cittadini

- offerte di privati in memoria di defunti

o offerte libere

- lasciti o donazioni

- erogazioni liberali in favore di Onlus

da parte di imprese o persone fisiche

- contributi di Enti Locali o Enti Pubblici

- rimborsi di servizi spettanti da convenzioni

con enti pubblici e da cittadini

L'attuale Presidente è il sig. Renato

Del Monte.

Per informazioni:

Sede di via Podgora, 20 - S. Ilario d'Enza

tel. 0522.674715 fax 0522.479961 - mail: info@crocebianca.re.it


Sorridi A.M.O. alla Vita

Alla fine del 2005 nell'area della

Val d'Enza, nasce per iniziativa di

ex malati oncologici l'associazione

di volontariato senza scopo di lucro

(ONLUS) "Sorridi A.M.O. alla Vita"

regolarmente iscritta al Registro Regionale

del Volontariato.

I fondatori avvalendosi della propria

esperienza in campo oncologico

e partendo dal presupposto che "dal

tumore si può anche guarire", si propongono

di aiutare gli ammalati e le

loro famiglie attraverso la condivisione

e la promozione culturale.

L'Associazione svolge le seguenti

attività:

- promuove iniziative solidaristiche a

favore di persone in stato di bisogno

- collabora con enti pubblici e privati

nella promozione di attività di sostegno

al malato e alla sua famiglia

anche presso le strutture ospedaliere;

- organizza eventi volti alla sensibilizzazione

ed informazione, avvalendosi

della collaborazione di personale

medico specializzato.

- i volontari, dopo aver partecipato a

corsi di apprendimento delle tecniche

relazionali (counseling), sono in grado

di fornire un supporto morale ai

malati oncologici in terapia presso il

Day Hospital dell'Ospedale "E. Franchini"

di Montecchio.

L'associazione si promuove anche

grazie ad attività di tipo sociale, momenti

di svago, gioco e convivialità.

La sede dell'associazione è in via G.

Amendola, 51 presso il Centro Culturale

"Imerio Cantoni"

Per informazioni:

Maurizio Pattacini (Presidente) tel. 366.3726449 mail: ilpatta@virgilio.it

Day Hospital Oncologico dell'Ospedale "E. Franchini" tel. 0522.860318 www.sorridiamo.it


U. S. D. Virtus Campegine

Le prime tracce documentate della

U. S. Virtus Campegine risalgono al

1951. Grazie all'impegno dell'allora

Curato Don Paolo Ghini, Boni Luigi,

Cilloni Renzo, Suor Giulia Benso e

dal nostro concittadino Achille Strozzi

nasce l'Unione Sportiva Virtus che

ha come obbiettivo quello di consentire

ai giovani del paese di praticare

sport in amicizia, insegnando loro i

valori di una convivenza civile e pacifica

nel rispetto di tutti, senza dover

perseguire il risultato a tutti i costi.

Il principio ispiratore di allora ma

ancora attuale è: "sport di tutti, sport

con tutti, sport per tutti".

Da sempre il calcio è l'attività principale,

ma nel tempo si sono intraprese

anche altre discipline quali la pallavolo

femminile e la pallacanestro.

Recentemente la denominazione è

variata in U.S. Dilettantistica Virtus

Campegine essendosi iscritta al registro

C.O.N.I. delle Società Dilettantistiche.

L'attuale Presidente è il sig.

Alberto Nitrosi.

L'associazione ha sede in via IV

Novembre, 4.

Per informazioni:

sig. Paolo Ferroni

tel. 338.5088606

U. S. D. Virtus Campegine


A.C.A.T.

Associazione Culturale Musicamica

A.N.P.I.

A.R.C.I. Tricolore

Associazione Senegalese

AUSER

A.V.D.

AVIS

CEIS

Club 113

Comitato Anziani

Forza Napoli

La Ginestra

Missione Impossibile

Motoclub Campeginese

Polisportiva Campeginese

Pubblica Assistenza Croce Bianca

Sorridi A.M.O. alla Vita

U.S.D. Virtus Campegine

Pubblicazione dell’Amm.na Comunale di Campegine curata da Marisa Lasagni e Angelo Ruozi - Gennaio 2009

More magazines by this user
Similar magazines