12.07.2015 Views

VIAGGI DELL'ELEFANTE - Orville Viaggi

VIAGGI DELL'ELEFANTE - Orville Viaggi

VIAGGI DELL'ELEFANTE - Orville Viaggi

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

VIAGGI DELL’ELEFANTEd a l 1 9 7 4Da 35 anni uno stile inconfondibileArtigiani del viaggioDal 1974 nel panorama del tour operating italiano, ci rivolgiamo a coloroche come noi amano vivere il viaggio all’insegna dell’esclusività e dell’emozionee costruiamo per ogni viaggiatore itinerari e soggiorni di alto profilo. Propostecreative, flessibili e trasparenti ci hanno permesso di crescere, fidelizzandonegli anni una clientela che chiede sempre il meglio e si aspetta da noi innovazionee attenzione ai nuovi bisogni.Noi, di Viaggi dell’Elefante esploriamo personalmente ogni destinazione, conuna continua ricerca di nuovi luoghi e modi di viaggiare, con un controllodiretto e meticoloso su tutto il prodotto: migliori voli di linea, alberghi, ristoranti,servizi.Il miglior pregio che il mercato ci riconosce è l’abilità di ritagliare intorno adogni viaggiatore un’esperienza unica. Proponiamo ogni tipologia di viaggiocon entusiasmo e professionalità: consapevolmente poniamo la massima attenzionealla soddisfazione del nostro cliente coscienti che al momento della sceltadel viaggio egli ci affida il suo tempo libero.ENRICO DUCROTPerchè Viaggi dell’Elefante•CONSULENZA. Offriamo la nostra consulenza per ogni tipologia di itinerario.•ESPERIENZA. A disposizione dei clienti la nostra esperienza e professionalitàacquisita in oltre 35 anni di continua ricerca di nuove destinazionie di cura dei dettagli.• PERSONALIZZAZIONE. Costruiamo per ogni viaggiatore itinerari e soggiornisu misura.• SELEZIONE DELLE GUIDE. Selezioniamo personalmente le nostre guide:parlanti italiano, ove possibile, inglese/francese altrimenti.• ACCOMPAGNATORI PROFESSIONISTI. Esperti conoscitori del paese in gradodi dare un valore aggiunto all’esperienza di viaggio. Possibilità di GUIDAPRIVATA anche per le partenze individuali.• ECOLUXURY WAY THE TRAVELLER’S CLUB. Il Club offre agli associati leproposte, la qualità e l’esperienza di Viaggi dell’Elefante unite ad una attenzionededicata e personalizzata. Garantisce cura e servizi privilegiati.• PRENOTA PRIMA. Per i clienti che programmano in anticipo il loro viaggio,offriamo una riduzione di € 200 (coppia). Offerta valida per prenotazionieffettuate 90 giorni prima la partenza del viaggio con l’esclusione dei periodidal 1/7/2010 al 31/8/2010 e dal 10/12/2010 al 10/1/2011.• VIAGGI DI NOZZE E ANNIVERSARI. Dedichiamo agli sposi e a coloro che festeggianoil 25° e 50° anniversario di matrimonio una speciale riduzionedi € 100 (coppia). Congratulazioni!!! La promozione è valida tutto l’annoe non è cumulabile con le altre promozioni.Camp Jabulani - Sudafrica


Con l’Elefante nel mondo...oltre 95 destinazioni per emozionarviRussiaQuattro secoli di pittura RajputVittorio Ducrot fondatore di Viaggi dell’Elefante SpA, è alla sua terza pubblicazioneeditoriale, (Un giardino per le rose - Ed. 2001, Introduzione all’India - Ed. 2000)intitolata Quattro Secoli di Pittura Rajput (Ed. Skira) nelle migliori librerie daOttobre 2009. Nel 1967, in uno dei suoi primi viaggi in India, egli inizia a raccoglieredipinti rajput formando negli anni la collezione presentata in questo volume.Si tratta di oltre 250 opere a tempera su carta, che datanodalla fine del ‘500 fino all’inizio del secolo passato. VickyDucrot si è dedicato allo studio di questa scuola di pittura,che, nell’universo della produzione artistica indiana, è rappresentativadella sua cultura e della sua spiritualità.O c e a n o P a c i f i c oIsole CookPolinesiaI nostri marchiMessicoGuatemalaUSABelizePanamaCubaPerùEco Luxury: alta qualità e businessresponsabile nel mondo.EcuadorCileCaraibiVenezuelaBoliviaArgentinaCosa fa il turismo di qualità per tutelare il territoro?Cosa fanno gli alberghi di lusso per salvaguardarela destinazione affinché essa non venga distrutta?Chi, nel concreto e diffusamente nel mondo, fonde innovazione, qualità, etica ecostante ricerca nella tutela del territorio e della comunità attraverso il turismo?Sono alcune delle domande a cui Eco Luxury cerca di rispondere. Eco Luxury èun modello economico che coniuga alta qualità e unicitàcon gli standard più alti del business responsabile.Abbiamo riunito gli alberghi campioni di questo modello,li promuoviamo sostenendo le loro iniziative, attestiamoogni anno il grado di compatibilità a questistandard. L’unica directory che sostiene le imprese diqualità che tutelano il territorio.UruguayBrasileCanarieO c e a n oA t l a n t i c oBlu: le spiagge più belle.FranciaTurchia GeorgiaItaliaPortogalloGreciaAzerbaijanSpagnaLibano ArmeniaTunisiaMaltaSiriaCiproAlgeriaIsraeleMaroccoGiordaniaIranLibiaDubaiEgittoOmanNamibiaUgandaMozambicoKenyaZambia TanzaniaZimbabweBotswanaSud AfricaIl catalogo Blu raccoglie le strutture più esclusiveal mondo, in cui soggiornare all’insegna del benesseree del relax; la selezione frutto dell’esperienzadi Viaggi dell’Elefante è nata per soddisfare i desideri e le passionidei clienti più esigenti, che vogliono scegliere l’esperienza piuttosto che ladestinazione, per coloro che cercano la privacy, spiagge incantevoli e le piùmoderne attrezzature. È sufficiente sfogliare le pagine di Blu, perché dalleimmagini e dalle descrizioni di ogni resort si percepisca il fascino, la raffinatezzadi ciò che oggi è autenticamente lusso.YemenEtiopiaMadagascarSeychellesMauritiusUzbekistanTurkmenistanPakistanMaldiveIndiaNepalSriLankaTibetMyanmarThailandiaMongoliaBhutanO c e a n o I n d i a n oCinaVietnamLaosMalesiaSingaporeCambogiaBruneiCoreaFilippineIndonesiaAustraliaPaesaggio culturale italianoGiapponeFijiNuovaCaledoniaIl progetto de I Parchi Letterari, ideato da Stanislao Nievoagli inizi degli anni ‘70, ha lo scopo di tutelare il paesaggio,ed in particolare quello italiano. Una missione quanto mainecessaria ed urgente fortemente voluta per legare la protezionee valorizzazione dell’identità del territorio, all’internodel proprio contesto naturale e monumentale.Ecco perchè Viaggi dell’Elefante ha deciso di sostenere questi obiettivi, mettendo adisposizione de I Parchi Letterari 35 anni di esperienza nella creazione di viaggi culturalie naturalistici con forti contenuti qualitativi.Nel sito e nelle pubblicazioni de I Parchi Letterari troverete la descrizioni di eventi,il calendario di itinerari e programmi di viaggio adatti sia a visite individuali che agruppi. Una ricca programmazione adatta a tutti, adulti e bambini, per scoprire etutelare insieme il maggiore tesoro che abbiamo: il nostro paesaggio.www.bibliotecadelviaggiatore.comGran parte delle stampe antiche e delle mappe contenute nei nostri cataloghi provienedalla collezione privata di libri di viaggio antichi di Enrico Ducrot. Questaeccezionale collezione di oltre 12.000 volumi è a disposizione di ogni nostro cliente.La Biblioteca del Viaggiatore è la sola biblioteca tematicadi viaggio in Italia e una delle poche esistenti al mondo.Un elenco dei libri consultabili è presente su www.bibliotecadelviaggiatore.com,un sito per chi desidera viaggiarecon la fantasia, la storia e la conoscenza, ma anche per chiama avere informazioni utili prima di partire.Il ClubÈ il Club esclusivamente dedicato achi sceglie di affidare a Viaggi dell’Elefantei propri sogni e desideri diviaggiatore. Nasce dalla filosofia Ecoluxury:Ecologia e Lusso, il turismod’elite quale traino di un nuovo modellodi turismo sostenibile. È il nostromodo per ringraziare coloro cheapprezzano la passione, la curiosità, lacostante ricerca della qualità che da35 anni contraddistingue il nostromarchio. Aderisca attraverso il sito.L’adesione al Club le garantisce curaperso nalizzata, attenzione e serviziprivilegiati.www.ecoluxuryway.comSet da viaggioEcoluxury cardLa nostra sede in Via Condotti23


CONFERMA DEI VIAGGII viaggi sono confermati al raggiungimento del numero minimo di partecipantiindicato nelle condizioni di ogni programma.ASSISTENZA AEROPORTUALEL’assistenza aeroportuale è prevista per i viaggi di gruppo dagli aeroporti di RomaFiumicino o Milano Malpensa. L’accompagnatore dall’Italia, laddove previsto,partirà da uno dei suddetti aeroporti. Non è prevista assistenza per le partenzeindividuali.CATEGORIE ALBERGHIERE, CAMERE A TRE LETTIIn ciascun itinerario è menzionata la categoria degli alberghi previsti. La classificazionealberghiera è nostra e solo nostra, poiché i parametri variano da Paesea Paese. Le camere a tre letti sono difficilmente reperibili: di solito chi chiedeuna tripla ottiene una doppia con letto aggiunto di dimensioni ridotte, sconsigliatoper adulti. Accettiamo prenotazioni di persone che vogliono dividere lacamera con altri, solo all’esplicita condizione che accettino di pagare il supplementosingola se l’altra persona annulla.PREZZO DEI VIAGGILe quote si intendono per persona.Viaggi in AfricaAprile 2010-Marzo 2011COSTO DEI VISTIIl costo dei visti consolari può variare da un giorno all’altro, così come possonomutare le modalità di ottenimento dei visti. Le informazioni fornite in questocatalogo sono valide per i cittadini italiani.MANCENon sono incluse. Nella tabella delle “Condizioni di partecipazione” dei viaggidi gruppo viene indicato l’importo da consegnare all’accompagnatore dall’Italiao locale per creare un fondo mance da distribuire durante il viaggio.VIAGGI SU BASE INDIVIDUALELe guide locali generalmente parlano inglese, salvo diversa indicazione in fase diprenotazione.ECOLUXURYLe strutture che presentano questo marchio si distinguono per il rispettodi standard di eco-compatibilità. Sono dedicate a colo chehanno scelto nella loro vita e per i loro viaggi, lusso, sostenibilità eresponsabilità verso l’ambiente. Per informazioni più dettagliate sul mondo Ecoluxuryconsultare il sito www.ecoluxury.com.VIAGGIO DATE DI PARTENZA 2010/2011PAG. Apr Mag Giu Lug Ago Sett Ott Nov Dic Gen Feb MarBIRMANIA LUSSO 8 2-23 14 6-13 29 19 27 4-18 4-18IL MEGLIO DELLA BIRMANIA 9 4-25 16 1-6-15 24 21 5-26 6-20 6-20GRAN TOUR DELLA BIRMANIA 10-11 2-23 14 30 13 29 21 27 20 13BIRMANIA: Crociere e Estensioni 12-13 PARTENZE INDIVIDUALIIndicazioni su visti, vaccinazioni e climaSudafricaDocumenti e Visti: Passaporto in corso di validità per 30 giorni successivi alla datadi rientro del viaggio e almeno 2 pagine libere. Visto non richiesto.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazione è obbligatoria. E’ consigliatala profilassi antimalarica per coloro che intendono recarsi nella zona del Parco Krugere nelle riserve faunistiche della provincia del Kwa Zulu Natal, ma solo nel periodoche va da ottobre a marzo. Il resto del paese è esente tutto l’anno da rischio malaria.Fuso orario rispetto all’Italia: +0h quando in Italia vige l’ora legale; +1h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: Il Sudafrica gode di un clima eccellente. Le stagioni sono invertite rispettoall’emisfero nord; il periodo estivo va da novembre a febbraio mentre il periodo invernaleva da marzo ad ottobre. L’inverno sudafricano è comunque mite e questorende il Sudafrica una destinazione che può essere visitata 12 mesi l’anno.NamibiaDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data dipartenza del viaggio e con almeno due pagine libere. Nessun visto richiesto.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazione obbligatoria. Consigliata laprofilassi antimalarica nella stagione estiva (novembre-marzo) limitatamente allaparte nord del paese. Situazione sanitaria molto buona a Windhoek. In caso di necessitàci si può servire dell’assistenza medico-ospedaliera del Sud-Africa.Fuso orario rispetto all’Italia: -1h quando in Italia vige l’ora legale; +1h quando iItalia vige l’ora solare; +0h quando in Namibia vige l’ora legale.Clima: La Namibia è un paese molto arido e il clima è di tipo semi-desertico, caldodi giorno e fresco di notte. Le stagioni sono invertite rispetto all’emisfero nord: ilperiodo estivo va da ottobre a marzo ed è molto caldo con temperature fino a 40°mentre il periodo invernale va da aprile a settembre e caratterizzato da una forteescursione termica.BotswanaDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data dipartenza del viaggio. Nessun visto d’ingresso richiesto.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nel nord del Paese, nelle zone di Okavango e Chobe,è presente la malaria in particolare dopo la stagione delle piogge. Si consiglia la profilassiantimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: +0h quando in Italia vige l’ora legale; +1h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: clima semi arido e, nonostante sia caldo e secco per la maggior parte dell’anno,vi è una stagione delle piogge nei mesi estivi (novembre-marzo) con temperatureche arrivano fino ai 40°. I mesi invernali, da aprile a ottobre, invece sonosecchi, con temperature gradevoli durante il giorno, ma una forte escursione termicafra giorno e notte; durante le ore notturne infatti il termometro può scendere finoallo zero. Da giungo ad agosto ci sono gelate nel deserto del Kalahari, che si trova apiù di 1000 metri sul livello del mare.MalawiDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data dipartenza del viaggio. Nessun visto richiesto.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazione obbligatoria. Vaccinazioniconsigliate: difterite e tetano, epatite virale A, epatite virale B, febbre gialla, febbretifoide, rabbia. In Malawi non è sicuro bere l’acqua di rubinetto, per cui è consigliabileconsumare solo acqua in bottiglie sigillate oppure bevande calde.Fuso orario rispetto all’Italia: Stessa ora quando in Italia vige l’ora legale; +1h quandoin Italia vige l’ora solare.Clima: Il clima del Malawi è sostanzialmente subtropicale. La stagione delle pioggeva da novembre ad aprile. Da maggio a ottobre le precipitazioni sono molto rare.Da ottobre a maggio il clima è caldo e umido lungo la costa del lago, nella valle delloShire e nella zona di Lilongwe; l’umidità nel resto del paese è inferiore. Da giugnoad agosto, il clima nella zona del lago e il sud è caldo ma gradevole; nel resto delpaese, la notte la temperatura può diventare piuttosto rigida.Zambia eZimbabweDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data dipartenza del viaggio. Richiesto il visto d’ingresso, ottenibile all’arrivo: in Zambia (50US$), in Zimbabwe (35 US$) e per una durata massima di 30 giorni.Vaccinazioni e consigli sanitari: Zambia: Nessuna vaccinazione obbligatoria. Sonoconsigliate le vaccinazioni per febbre gialla, epatite, tetano, tifo e la profilassi antimalarica.Zimbabwe: Nessuna vaccinazione è obbligatoria. Si consiglia la profilassiantimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: +0h quando in Italia vige l’ora legale; +1h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: Zambia: Il clima è mite lungo le vallate e sugli altipiani, le precipitazionisono scarse. Il periodo migliore per visitare il paese va da metà aprile ad agosto.Zimbabwe: il clima è temperato. Il periodo delle piogge va da ottobre a marzo, sonomaggiori nelle regioni occidentali ed in quelle meridionali.45


AFRICAAUSTRALEestensione MOZAMBICO7giorni12giorniUn itinerario per scoprire le meraviglie del Sud Africa: si parte dalla splendidaCape Town, città cosmopolita, ricca di storia e di cultura, base di partenza per leescursioni alla Penisola del Capo e alla Regione dei Vigneti; si prosegue poi per ilParco Kruger, per avvistare i famosi “Big Five” durante gli emozionanti fotosafari;di seguito la regione del Mpumalanga, con panorami e scenari mozzafiato; ilviaggio prosegue infine per Johannesburg e le splendide Victoria Falls, consideratetra le cascate più spettacolari al mondo.Circuito 5 stelle di gruppo in esclusiva Viaggi dell’Elefante con guide locali parlantiitaliano e inglese: accompagnatore dall’Italia (minimo 16 partecipanti).Gruppi di 20 passeggeri al massimo.Partenze 2010: 2 e 16 agosto, 24 ottobre*, 26 dicembre.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Monaco o Francoforte con volo di linea Lufthansa. Coincidenzaper Johannesburg con volo di linea South African Ariways.2° giorno JOHANNESBURG - CAPE TOWNCoincidenza per Cape Town. All’arrivo al The Table Bay Hotel. Nel pomeriggio, visitadella città, che include, tempo permettendo, la salita in funiva alla Table Mountain.Pranzo libero. Cena in albergo.3° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island prima di procedere perla Riserva Naturale di Capo di Buona Speranza. Pranzo a base di pesce in ristorantelocale. Nel pomeriggio si rientra a Cape Town con soste a Simons Town, BouldersBeach, dove si osservano le colonie di pinguini e al Giardino Bonatico di Kirstenbosch.Cena in albergo.4° giorno CAPE TOWN (REGIONE DEI VIGNETI)Partenza per la regione dei vigneti: si visita una famosa cantina e la cittadina di Stellenbosch.Pranzo in ristorante. Cena libera.5° giorno CAPE TOWN - NELSPRUIT - PARCO KRUGERVolo per Nelspruit. Trasferimento in auto con autista parlante inglese alla rieseraSabi Sand: pranzo leggero e sistemazione al Sabi Sabi Bush Lodge o Selati Camp.Nel pomeriggio primo safari all’interno della riserva. Cena al lodge.6° giorno PARCO KRUGER (Riserva privata)Pensione completa al lodge. Durante la giornata si effettuano due safari, uno al mattinopresto e uno nel pomeriggio in veicoli scoperti tipo Land Rover, in condivisionecon altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese.7° giorno PARCO KRUGER - MPUMALANGAUltimo safari e prima colazione. Partenza per la regione del Mpumalanga, visitandola famosa Panorama Route. Pranzo in ristorante locale. Cena e pernottamento al JatingaCountry Lodge di White River.8° giorno MPUMALANGA - JOHANNESBURGLungo trasferimento a Johannesburg, con sosta per il pranzo in ristorante. All’arrivobreve visita: cena e pernottamento all’Hotel Melmose Arch.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 10 partecipanti, da tutti gli aeroporti italiani serviti da LufthansaDATE DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA2 e 16 Agosto € 5.090,00 € 1.750,0024 Ottobre(*) € 4.890,00 € 1.750,0026 Dicembre € 5.610,00 € 1.750,00DATE DI PARTENZA 201120 Febbraio e 13 Marzo € 3.161,00 € 466,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 515,00Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota Bene: Le tasse sono variabili e soggette a riconferma.(*) La partenza del 24 Ottobre non prevede l’accompagnatore dall’Italia.9° giorno JOHANNESBURG - VICTORIA FALLSVolo per Victoria Falls: all’arrivo ottenimento del visto e trasferimento all’Hotel VictoriaFalls, Pomeriggio a disposizione. Pranzo e cena in albergo.10° giorno VICTORIA FALLSPensione completa. Al mattino, visita alle imponenti Cascate Vittoria che segnanoil confine tra lo Zimbabwe e lo Zambia, con un ampiezza di quasi 2 chilomentri eun dislivello tra i 90 e 107 metri di salto. Nel pomeriggio mini-crociera al tramontosul fiume Zambezi.11° giorno VICTORIA FALLS - JOHANNESBURG - FRANCOFORTE o MONACOVolo per Johannesburg, da cui si prosegue per Francoforte o Monaco con voli dilinea South African Airways.12° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAAll’arrivo coincidenza per destinazioni finali in Italia con voli di linea Lufthansa.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi cat. 5* come da programma o similari.Tutte le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano e inglese, accompagnatoredall’Italia (minimo 16 partecipanti ad eccezione della partenza del 24 Ottobre, che non prevedeaccompagnatore).Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande ai pasti;visto d’ingresso in Zimbabwe (USD 35) da versare in loco; mance (€ 60) da versare in loco all’accompagnatore;pacchetto assicurativo, quanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per lo Zimbabwe (USD 35) ottenibile all’arrivo aVictoria Falls.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR; € 1 = USD 1,5011° giorno VICTORIA FALLS - JOHANNESBURGVolo per Johannesburg. Pernottamento all’hotel Intercontinental.12° giorno JOHANNESBURG - MOZAMBICOVolo per Vilanculos. Si prosegue con aereo da turismo per l’isola di Benguerra.Cena e pernottamento al Marlin Lodge.13°-15° giorno MOZAMBICOPensiona completa al lodge. Giornate a disposizione.16° giorno MOZAMBICO - JOHANNESBURG - MONACOVolo con aereo da turismo per Vilanculos. Proseguimento per Johannesburg.Coincidenza con volo South African Airways per Francoforte (o Monaco).17° giorno MONACO - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per l’Italia con volo Lufthansa.estensione BOTSWANA11° giorno VICTORIA FALLS - PARCO CHOBETrasferimento con autista/guida parlante inglese al Parco Nazionale Chobe via Kasane.Nel pomeriggio primo safari. Pranzo, cena e pernottamento al Chobe Chilwero.12° giorno PARCO CHOBEPensione completa. Sono previsti due safari in veicoli scoperti tipo Land Rover, incondivisione con altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese.13°giorno PARCO CHOBE - DELTA DELL’OKAVANGOUltimo safari e partenza per Kasane. Volo con aereo da turismo per il Delta dell’Okavango.Sistemazione e pranzo allo Stanley’s Camp. Primo safari. Cena.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, da Victoria FallsQuote per persona minimo 2 partecipantiSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAAgosto € 3.220,00 € 775,00Ottobre € 2.340,00 € 775,00Dicembre € 3.540,00 € 855,00CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, da Victoria FallsMINIMO 2 PARTECIPANTI CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAQuote per persona € 2.395,00 € 275,00La quota comprendePernottamenti in alberghi come da programma o similari. Pasti come da programma. Trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti inglese (alcuni trasferimenti possonoessere in condivisione con altri passeggeri). Entrate ai Parchi.Non comprendeTasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande ai pasti; visto d’ingressoin Mozambico (USD 50) da versare in loco; mance; attività a pagamento; spese di carattere personale,quanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per il Mozambico (USD 50) ottenibile all’arrivoa Vilanculos. Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR, € 1 = USD 1,50.6giorni14° giorno DELTA DELL’OKAVANGOPensione completa. Sono previsti due safari in veicoli scoperti tipo Land Rover econ barche “mokoro” con altri passeggeri e assistenza di ranger parlanti inglese.15° giorno DELTA DELL’OKAVANGO - JOHANNESBURG - MONACOUltimo safari nel Delta. Volo con piccolo aereo da turismo a Maun. Arrivo e volodi linea per Johannesburg. Coincidenza con volo South African per Monaco (oFrancoforte). Pernottamento a bordo.16° giorno MONACO - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per l’Italia con volo Lufthansa.Le quote comprendonoPernottamenti in lodge/campi tendati come indicato o similari. Pasti come da programma. Trasferimenticon autisti/guide locali parlanti inglese (alcuni possono essere in condivisione conaltri passeggeri). Entrate ai Parchi.Non comprendonoPasti non indicati; bevande; mance; quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1 = USD 1,5067


SUDAFRICA10giorniCape Town e la Garden RoutegiorniSUDAFRICACLASSICOUn itinerario esclusivo che consente di avere una visione sufficientemente ampia del Paese. Dalla splendida Cape Town, situata in una delle baie più scenografiche al mondo,alla verde regione dei vigneti, fino a raggiungere la splendida riserva di Shamwari, situata a pochi chilometri da Port Elizabeth.Partenze individuali giornaliere, con guide locali parlanti italiano e inglese.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Monaco o Francoforte con volo di linea Lufthansa. Coincidenzaper Johannesburg con volo di linea South African Ariways.2° giorno JOHANNESBURG - CAPE TOWNCoincidenza per Cape Town. All’arrivo trasferimento in auto con autista parlanteitalianao all’hotel The Bishop’s Court. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita dellacittà, che include, tempo permettendo, la salita in funivia alla Table Mountain.3° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island prima di procedere perla Riserva Naturale di Capo di Buona Speranza. Pranzo a base di pesce in ristorantelocale. Nel pomeriggio si rientra a Cape Town con soste a Simons Town, BouldersBeach, dove si osservano le colonie di pinguini e al Giardino Bonatico di Kirstenbosch.Cena libera.4° giorno CAPE TOWN - PAARLPartenza in auto al mattino per la regione dei vigneti: si visita una famosa cantina ela cittadina di Stellebonsch. Pranzo in ristorante locale. Sistemazione all’Hotel GrandRoche di Paarl. Cena libera.5° giorno PAARL - OUDTSHOORNGiornata di escursione lungo la Garden Route. Attraversando bellissimi paesaggi siraggiunte Oudtshoorn, capitale degli struzzi. Nel tardo pomeriggio vistia di un allevamento.Sistemazione all’Hotel Hlangana Lodge. Pranzo e cena liberi.6° giorno OUTSHOORN - KNYSNAPartenza al mattino: sosta e vista delle Grotte Cango. Arrivo a Knysna, famosa perle ostriche, di cui si avrò un assaggio prima di arrivare in albergo. Sistemazione all’-Hotel Lake Pleasant Living. Pranzo e cena liberi.7° giorno KNSYNAAl mattino escursione al Featherbed Nature Reserve con pranzo incluso. Pomeriggioa disposizione. Cena libera.8° giorno KNSYNA - SHAMWARI GAME RESERVETrasferimento in auto con autista parlante inglese alla riserva Shamwari. Pranzo leggeroe sistemazione al Bayethe Lodge. Nel pomeriggio primo safari nella riserva.Cena al lodge.9° giorno SHAMWARI GAME RESERVEPensione completa al lodge. Durante la giornata si effettuano due safari, uno al mattinopresto e uno nel pomeriggio in veicoli scoperti tipo Land Rover, in condivisionecon altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese10° giorno SHAMWARI GAME RESERVE - PORT ELIZABETH - JOHANNE-SBURG - FRANCOFORTE o MONACOTrasferimento all’aeroporto di Port Elizabeth e volo per Johannesburg. Coincidenzaper Francoforte o Monaco con volo di linea South African Airways.11° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAAll’arrivo proseguimento per le destinazioni finali in Italia con voli di linea Lufthansa.Garden Route, letteralmente “Strada dei Giardini”, cosi si chiama una delle strade più panoramiche del mondo, che si snoda lungo parte della costa meridionale del Sudafricae rappresenta una delle mete turistiche più importanti del paese. Pur coincidendo con la superstrada N2, che va da Cape Town a Port Elizabeth, ci si riferisce di solito al solotratto centrale del percorso.Partenze individuali giornaliere con guide locali parlanti italiano.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Coincidenzaper Johannesburg con voli di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - CAPE TOWNCoincidenza per Cape Town. All’arrivo trasferimento in auto con autista/guida parlanteitaliano all’hotel The Portswood (4 H ) o Cape Grace (5 H ). Nel pomeriggio, visitadella città, che include la salita in funivia alla Table Mountain. Pranzo e cena liberi.3° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island prima di procedere perla Riserva Naturale di Capo di Buona Speranza.Pranzo a base di pesce in ristorante locale. Rientro a Cape Town con soste a SimonsTown, Boulders Beach, dove si osservano le colonie di pinguini e al Giardino Bonaticodi Kirstenbosch. Cena libera.4° giorno CAPE TOWN (REGIONE DEI VIGNETI)Partenza per la regione dei vigneti: si visita una famosa cantina e la cittadina di Stellebosch.Pranzo in ristorante locale. Cena libera.5° giorno CAPE TOWN - HERMANUSTrasferimento in auto nella zona di Hermanus: sistemazione e pranzo al Marine Hermanus(4 H ) o al Grootbos Nature Riserve (5 H ). Nel pomeriggio inizio delle attivitàpreviste nei lodge.6° giorno HERMANUSPensione completa al lodge. Giornata di attività: oltre alla vista di Hemanus si prevedeper chi soggiorna al Marine Hermanus, l’osservazione delle balene dalla costa,mentre chi sceglie il Grootbos Nature Riserva, un safari in jeep 4x4 con altri passeggeri,con assistenza di rangers parlanti inglese.7° giorno HERMANUS - KNYSNAPrima colazione. Partenza per l’escursione lungo la Garden Route. Si viaggia lungola Route 62 che offre una bella varietà di paesaggi per arrivare fino a Knysna. Pranzolibero. Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione al Lake Pleasant Living (4 H ) o alThe Pezula Resort (5 H ). Cena libera.8° giorno KNYSNAPrima colazione. Autista a disposizione per visitare Knysna, famosa per le ostriche ei dintorni. Pranzo e cena liberi.9° giorno KNYSNA - PORT ELIZABETH - FRANCOFORTE o MONACOPartenza al mattino presto per l’aeroporto di Port Elizabeth.Volo per Johannesburg, da cui si prosegue per Francoforte o Monaco con volo dilinea South African Airways.10° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAAll’arrivo al mattino presto a Francoforte o Monaco e coincidenza per le destinazionifinali in Italia con voli di linea Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona da aeroporti italiani serviti da LufthansaSISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA Min. 2 persone Min. 4 persone Min. 6 personeDa Maggio al 9 Giugno € 3.890,00 € 2.945,00 € 2.640,00Dal 10 Giugno al 31 Lugliosu richiestaDal 1° al 15 Agosto € 4.020,00 € 3.075,00 € 2.770,00Dal 16 Agosto al 30 Settembre € 3.890,00 € 2.945,00 € 2.640,00Dal 1° al 15 Ottobre € 4.295,00 € 3.340,00 € 3.040,00Supplemento camera singolada Maggio a Settembre € 620,00 - Ottobre € 875,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 370,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota Le tasse sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi categoria indicata. Le prime colazioni.Pasti principali come da programma. Ingressi ai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma,con autisti/guide locali parlanti italiano e inglese.Non comprendonoTasse aeroportuali); tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo, spese di carattere personale, quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZARCONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA4 STELLE 5 STELLE 4 STELLE 5 STELLEDal 1° al 14 Maggio € 3.910,00 € 5.120,00 € 410,00 € 1.320,00Dal 15 Maggio al 3 Giugno € 4.355,00 € 5.120,00 € 760,00 € 1.320,00Dal 4 Giugno al 18 Luglio Su richiestaDal 19 Luglio al 15 Agosto € 4.040,00 € 5.360,00 € 410,00 € 1.370,00Dal 16 al 31 Agosto € 3.910,00 € 5.225,00 € 410,00 € 1.370,00Dal 1° al 30 Settembre € 4.090,00 € 5.750,00 € 590,00 € 1.760,00Dal 1° Ottobre al 30 Novembre € 4.090,00 € 5.750,00 € 755,00 € 1.760,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 370,00 - Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi della categoria prescelta. Le primecolazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma,con autisti/guide locali parlanti italiano.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo; spese di carattere personale; quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR89


8giorniCape Towne SAFARI8giorni“malaria free”Cape Towne SAFARIUn percorso adatto a tutti coloro che intendono avere una panoramica dei luoghipiù importanti del Sud Africa: Cape Town e il Parco Kruger.Partenze individuali giornaliere, con guide locali parlanti italiano e inglese.Un itinerario studiato per coloro che vogliono soggiornare in zone esenti dal rischiomalaria. La splendida riserva Madikwe offre la possibilità ai suoi visitatori diammirare i famosi “big five”.Partenze individuali giornaliere, con guide locali parlanti italiano e inglese.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza per Francoforte o Monaco con volo di linea Lufthansa. Coincidenza perJohannesburg con volo di liena South African Airways.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco di Baviera. Coincidenza per Johannesburgcon volo di linea South African.2° giorno JOHANNESBURG - CAPE TOWNCoincidenza per Cape Town. All’arrivo trasferimento all’hotel The Portswood (4 H ) oCape Grace (5 H ). Visita della città che include la salita in funivia alla Table Mountain.3° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island e visita della RiservaNaturale di Capo di Buona Speranza. Pranzo in ristorante. Rientro visitando SimonsTown, Boulders Beach e il Giardino Botanico di Kirstenbosch. Cena in albergo.4° giorno CAPE TOWN (REGIONE DEI VIGNETI)Partenza per la regione dei vigneti: si visita una famosa cantina e la cittadina di Stellenbosch.Pranzo in ristorante. Cena libera.5° giorno CAPE TOWN - HOESSPRUIT/NELSPRUIT - PARCO KRUGERVolo per Hoedspruit o Nelspruit. All’arrivo, incontro con l’autista parlante inglese etrasferimento al Motswari Private Game Reserve (4 H ) o all’Exeter River Lodge (5 H ).Pranzo leggero. Nel pomeriggio primo safari all’interno della riserva. Cena al lodge.6° giorno PARCO KRUGER (Riserva privata)Pensione completa. Si effettuano due safari, uno al mattino presto e uno nel pomeriggioin veicoli scoperti tipo Land Rover, con altri passeggeri e assistenza di espertiranger parlanti inglese.7° giorno PARCO KRUGER - HOEDSPRUIT/NELSPRUIT - JOHANNESBURG- FRANCOFORTEUltimo safari nella riserva. Trasferimento all’aeroporto di Hoedpsruit o Nelspruit e volo perJohannesburg. Coincidenza per Francoforte o Monaco con volo South African Airways.8° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAArrivo al mattino presto e volo di linea Lufthansa per l’Italia.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaCategoria 4 stelle CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 al 14 Maggio € 2.940,00 € 455,00Dal 15 Maggio al 3 Giugno € 3.395,00 € 805,00Dal 4 Giugno al 15 Lugliosu richiestaDal 16 Luglio al 15 Agosto € 3.120,00 € 490,00Dal 16 Agosto al 30 Settembre € 2.940,00 € 455,00Dal 1 Ottobre al 30 Novembre € 3.220,00 € 675,00Categoria 5 stelle CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 Maggio al 3 Giugno € 3.730,00 € 1.080,00Dal 4 Giugno al 15 Lugliosu richiestaDal 16 Luglio al 15 Agosto € 3.960,00 € 1.115,00Dal 16 Agosto al 31 Agosto € 3.830,00 € 1.120,00Dal 1 al 15 Settembre € 3.960,00 € 1.260,00Dal 16 Settembre al 10 Ottobre € 3.880,00 € 1.220,00Dal 11 Ottobre al 30 Novembre € 4.310,00 € 1.440,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Biglietti aereiper voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi della categoria prescelta, o similare. Leprime colazioni. Pasti principali come da programma. Ingressi ai Parchi. Visite e trasferimenti comeda programma, con autisti/guide locali parlanti italiano a Cape Town e inglese nel Parco Kruger.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo, spese di carattere personale, quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR2° giorno JOHANNESBURG - CAPE TOWNCoincidenza per Cape Town. All’arrivo trasferimento all’hotel The Portswood (4 H )o al Cape Grace (5 H ). Nel pomeriggio, visita della città che include, tempo permettendo,la salita in funivia alla Table Mountain. Pranzo e cena liberi.3° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island prima di procedere perla Riserva Naturale di Capo di Buona Speranza. Pranzo a base di pesce in ristorantelocale. Nel pomeriggio si rientra a Cape Town con soste a Simons Town, BouldersBeach, dove si osservano le colonie di pinguini e al Giardino Bonatico di Kirstenbosch.Cena libera.4° giorno CAPE TOWN (REGIONE DEI VIGNETI)Partenza per la regione dei vigneti: si vista una famosa cantina e la cittadina di Stellenbosch.Pranzo in ristorante locale. Cena libera.5° giorno CAPE TOWN - JOHANNESBURG - RISERVA MADIKWEVolo per Johannesburg. All’arrivo proseguimento in aereo da turismo per la riservaMadikwe, zona esente da rischio malaria. Sistemazione e pranzo al Buffalo Ridge SafariLodge (4 H ) o al Madikwe Hills (5 H ). Nel pomeriggio primo safari all’internodella riserva. Cena al lodge.6° giorno RISERVA MADIKWEPensione completa al lodge. Durante la giornata si effettuano due safari, uno al mattinopresto e uno nel pomeriggio in veicoli scoperti tipo Land Rover, in condivisionecon altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese7° giorno RISERVA MADIKWE - JOHANNESBURG - FRANCOFORTEUltimo safari nella riserva e prima colazione al lodge. Partenza con aereo da turismoper Johannesburg. Coincidenza per Francoforte o Monaco con volo di linea SouthAfrican Airways.8° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino proseguimento per le principali città italiane servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaCategoria 4 stelle CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 al 14 Maggio € 3.335,00 € 495,00Dal 15 Maggio al 3 Giugno € 3.790,00 € 845,00Dal 4 Giugno al 15 Lugliosu richiestaDal 16 Luglio al 31 Agosto € 3.335,00 € 495,00Settembre € 3.410,00 € 530,00Ottobre e Novembre € 3.590,00 € 695,00Categoria 5 stelle CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 al 3 Giugno € 3.860,00 € 575,00Dal 4 Giugno al 15 Lugliosu richiestaDal 16 Luglio al 31 Luglio € 4.050,00 € 640,00Dal 1 al 15 Agosto € 3.990,00 € 575,00Dal 16 al 31 Agosto € 3.860,00 € 575,00Dal 1 Settembre al 11 Dicembre € 4.180,00 € 640,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 375,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Le tasse sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi della categoria prescelta o similari.Le prime colazioni. Pasti principali. come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo, quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR1011


ALBERGHI A CAPE TOWN E DINTORNICape Grace, Cape TownALBERGHI A CAPE TOWN E DINTORNIThe Grande Roche, PaarlCape Grace è un albergo situato nel Victoria & Alfred Waterfront, una delle metepiù rinomate di Cape Town, su un pontile privato con tutte le attrazioni turistichepiù importanti facilmente raggiungibili della più bella città del Sudafrica.Cape Grace offre un comodo soggiorno, che unisce il lusso moderno con la tradizionalecultura locale: in ognuna delle 121 camere e suite prende vita il fascino di Cape Town.L’eleganza e il servizio eccellenti vi assisteranno in ogni momento con professionalità egrande cortesia.Grande Roche, parte della prestigiosa catena dei “Relais & Châteaux”, èun affascinante country hotel 5 stelle immerso in un’azienda vinicola situateL’hotelnella fertilissima vallata di Paarl.La fattoria fu acquistata e modernizzata dalla famiglia Du Toit nel 1926. La casa restaurataimpeccabilmente in stile “Cape Dutch” offre agli ospiti una varietà di sontuose sistemazioniche includono 29 suites e 5 stanze executive. Ogni camera è stata disegnatanei minimi dettagli ed è stata decorata per dare agli ospiti il massimo del confort. Ildécor è stato completato con stoffe francesi, candelieri in cristallo, specchi sfavillanti ecolonne di marmo nero.Il gusto impeccabile e l’attenzione al dettaglio sono evidenti dovunque e mettono inevidenza il perfetto equilibrio tra la modernità e lo charme dei tempi passati.The Table Bay Hotel, Cape TownLe Franschhoek Hotel, FranschhoekIl Table Bay Hotel è situato nel cuore del Victoria and Alfred Waterfront, il centro diuno dei più pittoreschi porti attivi del mondo. Adiacente al maggiore centro commercialedella città, con accesso diretto al Waterfront, il Table Bay Hotel combinal’eleganza di una stupefacente architettura neo-vittoriana con la tradizionale ospitalitàsudafricana.Fa parte della prestigiosa catena dei Leading Hotel of the World e pertanto aderisce aglistandard di assoluta eccellenza secondo i parametri di una sistemazione lussuosa e diuna superba ospitalità. La vista panoramica delle stanze si affaccia sulla baia fino a RobbenIsland, o sul porto fino alla maestosa Table Mountain.Situato nella pittoresca e rinomata Regione dei Vigneti, e precisamente a Franschhoek,è uno dei posti ideali per visitare in tranquillità questa magnifica zona.L’hotel offe spettacolari vedute sulla catena montuosa di Franschhoek e sulle famosaWine Route.L’hotel, che dispone di 63 stanze tutte arredate con gusto e raffinatezza e un tocco di“Cape Dutch”, offre ai propri ospiti la scelta tra molteplici attività tra cui: degustazionidi vini prodotti nell’azienda agricola così come raffinati vini locali nelle famose cantinecircostanti, passeggiate ed escursioni nella zona dell’affascinante strada dei vini e shoppingtra la miriade di piccoli negozi che si trovano nelle vicinanze.The Twelve Apostles Hotel & Spa, Cape TownBirkenhead House, HermanusIl Twelve Apostles Hotel, situato in prossimità della maestosa Table Mountain e dellacatena dei “Dodici Apostoli”, è un lussuoso hotel 5 stelle di Cape Town, ricco distile che si trova sulla costa rocciosa. É a soli due piani e molte stanze hanno paretiquasi interamente formate da vetri che regalano viste spettacolari. Annoverato di recentetra gli 80 Migliori Nuovi Hotel del Mondo, l’albergo offre eccezionali standard di servizioed un’atmosfera rilassata.Si trova a 10 minuti dal pieno centro di Cape Town con le sue incredibili attrazioni, trale quali punti di immersione, sentieri naturalistici, nonché osservazione di foche, delfini,balene e pinguini. L’hotel dispone di: Internet Point, connessione internet wireless nellearee comuni, sala lettura, servizio in camera e una reception aperta 24 ore su 24 che organizzapasseggiate ed escursioni in montagna.La Birkenhead House, offre agli ospiti una sistemazione lussuosa di primissimaqualità ed è l’ideale per coloro che desiderano il meglio in fatto di vacanza vicinoal mare. Decorata in modo da ricordare costantemente la presenza del mare, è arredatacon pezzi rari ed antichi di vecchie navi. La Birkenhead House ha otto bellissimecamere che si affacciano tutte sul mare ed offrono bellissime vedute su Walker Bay esulle distanti montagne dell’Overberg. Ogni camera ha aria condizionata, ventilatore asoffitto, piscina privata, doccia interna ed esterna e una bellissima veranda. La SPA allaBirkenhead House offre una scelta di due stanze per trattamenti tra le quali gli ospitipossono scegliere per rilassarsi serenamente e trovare tranquillità e pace.Manolo Boutique, Cape TownGrootbos Nature Reserve, GansbaaiUno dei migliori boutique hotel che Cape Town possa offrire. Il Boutique Manoloè un lussuoso piccolo hotel annidato alla base della Table Mountain, neltranquillo sobborgo di Tamboerskloof, a pochi minuti dal centro di Cape TownL’hotel dispone di quattro camere e un attico, dove design ed eleganza si uniscono acomfort e ad un servizio personalizzato. Tutte le camere hanno letti king-size o queensize,vasca da bagno e doccia separata, aria condizionata, pavimento riscaldato, minibar,terrazza, camino, televisore con schermo piatto, lettore DVD/CD, supporto per iPod,connessione internet wireless. All’hotel Boutique Manolo viene servita unicamente laprima colazione. Non è disponibile un ristorante per i pranzi e le cene.Un luogo unico, in cui tutela dell’ambiente, relax e lusso convivono magicamente.Circondata da una natura lussureggiante, ideale per una fuga dalla quotidianità,la riserva di Grootbos è all’avanguardia per i progetti di protezionedella natura e di responsabilità sociale. Grootbos si è ritagliato una nicchia di mercatounica nel settore della ricezione ecologica di qualità, specializzandosi nella rinomata biodiversitàmarina e vegetale della regione del Capo. La riserva, che si estende per 1.750ettari, con oltre 740 specie di piante, offre un’ospitalità calorosa e una cucina eccellentearricchita da una selezione di vini locali raffinati. Ma, soprattutto, è un paradiso per gliamanti della natura.1213


La Garden RouteTra le mete più note del Sud Africa, la Garden Route si distingue per essere una delle strade panoramiche più belle al mondo. Con questo nome si intende il tratto che va daHermanus fino a Port Elizabeth, costeggiando prima l’Oceano Indiano e poi l’Oceano Pacifico. La grande varietà di paesaggi si offre ad essere ammirata in auto, per meglioapprezzarne la bellezza. Lungo la Garden Route si incontrano città interessanti con ottime strutture di accoglienza di alto livello, come Wilderness, Knysia e Plettenberg Bay,considerata la Saint Tropez del Sud Africa. Tra le attrattive principali l’avvistamento delle balene, che da luglio a dicembre visitano le numerose baie per partorire o allattarei piccoli. Ma non va dimenticato l’entroterra, dominato dalle catene montuose del Tsitsikamma e dell’Outeniqua Range, dove trovare pressochè intatte le maestose foreste indigene.Abbiamo selezionato per voi alcuni degli alberghi più esclusivi. Per maggiori dettaglie e quotazioni: www.viaggidellelefante.itView Boutique Hotel, WildernessKurland Hotel, Plettenberg BayIl Kurland è un hotel di lusso con solo 12 suites, ed è situato in una riserva di 700ettari di terreno di grande bellezza naturale, tra le montagne e le spiagge intatte diNature’s Valley. L’albergo è particolarmente indicato per ospitare le famiglie: è statocurato nei minimi dettagli per assicurare ogni comfort, serenità, accoglienza per conoscereal meglio le tradizioni della regione. La prestigiosa catena Relais & Châteaux haaccolto fra i suoi membri recentemente il Kurland evidenziandone lo charme, il carattere,la qualità della cucina.Views si trova a circa 15 Km da Gorge, in un’area protetta chiamata Wilderness.Consta di 18 suite spaziose, luminose e ben arredate, progettate per unL’hotelconfort assoluto; una diversa dall’altra per arredamento, sono tutte dotate dibagno ”en-suite” e di grandi vetrate con spettacolare vista sull’Oceano Indiano. L’albergoinoltre dispone di una Spa, di una palestra, di una libreria e di una “cocktail lounge” astrapiombo sul mare.The Phantom Forest Eco Lodge, KnysnaNascosto nella Phantom Forest, ambiente unico per la biodiversità, a pochi chilometrida Knysna, si trova questo Eco Lodge di lusso vincitore nel 2007 delpremio quale migliore resort della sua categoria. Agli ospiti viene offerta la possibilitàdi un soggiorno a contatto con la natura selvaggia nelle cosiddette “tree suite”,che si distinguono in “classical”, “upper tree”, perfette per la luna di miele, e le “moroccantree suite”, che si distinguono per l’arredamento in stile magrebino. Un soggiornopresso il “Phantom forest Eco Lodge” sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile eunica nella vita.Lake Pleasant Living, KnysnaIn posizione idilliaca fra Knysna e Sedgefield il Lake Pleasant Living è una base eccellenteper scoprire le bellezze di questa regione. Le suite di lusso dotate di tutti icomfort più moderni, elegantemente arredate, hanno tutte balcone e patio e sonoattrezzate di cucine, per offrire agli ospiti di preparare i pasti secondo i propri gusti. Il“Bistro” ristorante dell’albergo propone piatti preparati con ingredienti freschissimi perchécoltivati direttamente sul posto. A disposizione degli ospiti, oltre alla possibilità dieffettuare escursioni nei dintorni, una piscina per adulti e una per i bambini, fitness centree l’immancabile Spa dove ritrovare il più completo equilibrio. Numerosi i campi dagolf nelle immediate vicinanze.Una delle esperienze da non mancare durante un soggiorno a Knysnaè fermarsi al tramonto in uno dei tanti piccoli locali con vista sulla lagunaper un aperitivo a base di champagne, accompagnato da prelibateostriche appena pescate.1415


SUDAFRICAfamily safariUn itinerario studiato per le famiglie e che tocca tutte zone esenti dal rischio malaria:il viaggio inizia nella Riserva di Madikwe, dove è possibile avvistare tuttii “big five”; leoni, leopardi, elefanti, rinoceronti e bufali. Si prosegue per l’AddoElephant Park e la Garden Route, una delle strade panoramiche più famose delmondo che costeggia l’Oceano Indiano e l’Oceano Atlantico. Il viaggio termina aCittà del Capo, dove si vivrà un’esperienze a stretto contatto con foche, pinguini,balene e molto altro ancora.Partenze individuali giornaliere, con guide locali parlanti italiano e inglese.Viaggio di nozze inSUDAFRICA1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Coincidenzaper Johannesburg con volo di linea South African.2° giorno JOHANNESBURG - RISERVA MADIKWEAll’arrivo al mattino a Johannesburg si prosegue con aereo da turismo per la riservaMadikwe. Pranzo leggero e sistemazione al Tuningi Safari Lodge. Nel pomeriggioprimo safari all’interno della riserva. Cena al lodge.3°e 4° giorno RISERVA MADIKWEPensione completa. Si effettuano due safari al giorno in veicoli scoperti tipo LandRover, con altri passeggeri e assistenza di esperti ranger parlanti inglese.5° giorno MADIKWE - JOHANNESBURG - CAPE TOWNPartenza con aereo da turismo per Johannesburg. Proseguimento con volo di lineaper Cape Town. All’arrivo, incontro con l’autista/guida parlante italiano e trasferimentoall’hotel Cape Grace. Cena libera.6° giorno CAPE TOWNGiornata dedicata alla visita di Cape Town, che include, tempo permettendo, la salitain funivia alla Table Mountain. Pranzo in ristorante. Cena libera.7° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island prima di procedere perla Riserva Naturale di Capo di Buona Speranza. Nel pomeriggio si rientra a CapeTown con soste a Simons Town, Boulders Beach, dove si osservano le colonie di pinguinie al Giardino Bonatico di Kirstenbosch. Pranzo e cena liberi.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaSTAGIONALITÀCAMERA DOPPIADal 1 Maggio al 3 Giugno e dal 16 al 31 Agosto € 6.930,00Dal 4 Giugno al 11 Lugliosu richiestaDal 12 Luglio al 15 Agosto € 7.060,00Dal 1° Settembre al 10 Dicembre € 7.110,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 340,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,0012giorniUn itinerario studiato per gli sposi in viaggio di nozze nei luoghi più affascinantidel Sud Africa: la Riserva Madikwe, che offre straordinari safari in una zona totalmente“malaria free”, Cape Town, città dai mille volti, e la Riserva Tswalu,un autentico gioiello sudafricano ai confini del Deserto del Kalahari, con i suoipanorami mozzafiato.Partenze giornaliere individuali, con guide locali parlanti italiano e inglese.8° giorno CAPE TOWN (REGIONE DEI VIGNETI)Prima colazione. Partenza per la regione dei vigneti: si visita una famosa cantina e lacittadina di Stellebosch. Pranzo in ristorante locale. Cena libera.9° giorno CAPE TOWN - TSWALU KALAHARI GAME RESERVEAl mattino presto volo charter per la riserva Tswalu: sistemaizone e pranzo al MotseLodge. Nel pomeriggio inizio delle attività organizzate in loco. Cena al lodge.10° giorno TSWALU KALAHARI GAME RESERVEPensione completa. Giornata a disposizione da dedicare alle diverse attività propostedal lodge come escursioni in jeep 4x4 con l’assistena di esperti Ranger parlanti inglese.11° giorno TSWALU - JOHANNESBURG - FRANCOFORTEPartenza con volo charter per Johannesburg. Proseguimento per Francoforte o Monacocon volo di linea South African Airways.12° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino e coincidenza per le destinazioni finali con voli di linea Lufthansa.Nota: Le tasse sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi come da programma o similari.Le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano e inglese.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo; tutto quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Proseguimentoper Johannesburg con volo di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - RISERVA MADIKWEArrivo al mattino a Johannesburg e proseguimento con aereo da turismo per la riservaMadikwe. Rinfresco e sistemazione al Tuningi Safari Lodge (5 H ) o all’ImpodimoGame Lodge (4 H ). Primo safari all’interno della riserva. Cena al lodge.3° giorno RISERVA MADIKWEPensione completa al lodge. Durante la giornata si effettuano due safari, uno al mattinopresto e uno nel pomeriggio in veicoli scoperti tipo Land Rover, in condivisionecon altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese4° giorno MADIKWE - JOHANNESBURG - PORT ELIZABETH - ADDO ELE-PHANT PARKPartenza con aereo da turismo per Johannesburg. Proseguimento per Port Elizabeth.Trasferimento in auto al River Bend Lodge (5 H ) o al The Windermere Hotel (4 H ).Cena in albergo.5° giorno ADDO ELEPHANT PARKRiver Bend Lodge: Pensione completa. Durante la giornata si effettuano due safari,uno al mattino presto e uno nel pomeriggio in veicoli scoperti tipo Land Rover, incondivisione con altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese.The Windermere Hotel: Prima colazione. Autista a disposizione per attività individuali.Pranzo e cena liberi.13giorni176° giorno ADDO ELEPHANT PARK - PLETTENBERG BAYPartenza in auto con autista/guida parlante italiano: si percorre la Garden Route, costeggiandola foresta di Tsitsikamma fino a Plettenberg Bay. Sistemazione all’hotelKurland (5 H ) o all’Hunters Country House (4 H ).7° giorno PLETTENBERG BAYIntera giornata a disposizione da dedicare ad attività individuali. Pranzo e cena liberi.8° giorno PLETTENBERG BAY - FRANSCHHOEKSi continua il viaggio lungo la Garden Route, attraversando Knysna e Mossel Bay finoa Franschhoek. Sistemazione al Le Quartier Francis (5 H ) o al Franschhoek CountryHouse (4 H ). Nel pomeriggio auto e autista a disposizione. Pranzo e cena liberi.9° giorno FRANSCHHOEKIntera giornata a disposizione da dedicare ad attività individuali. Pranzo e cena liberi.10° giorno FRANSCHHOEK - CAPE TOWNPartenza al mattino per Cape Town. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento all’hotelThe Table Bay (5 H ) o al Victoria & Alfred Hotel (4 H ). Pranzo e cena liberi.11° giorno CAPE TOWN (PENISOLA DEL CAPO)Partenza per la Penisola del Capo: gita in barca a Seal Island prima di procedere perla Riserva Naturale di Capo di Buona Speranza. Pranzo in ristorante.Nel pomeriggio si rientra a Cape Town con soste a Simons Town, Boulders Beach,dove si osservano le colonie di pinguini e al Giardino Bonatico di Kirstenbosch.Cena libera.12° giorno CAPE TOWN - JOHANNESBURG - FRANCOFORTE o MONACONel pomeriggio volo per Johannesburg. Coincidenza per Francoforte o Monaco convolo di linea South African Airways.13° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per le destinazioni finali in Italia con voli di lineaLufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, nucleo familiare di minimo 2 adulti in doppia + 1 bambino di età inferiore ai 12 anni in singola. Partenze dalle città italiane servite da LufthansaSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA BAMBINO SUPPL. SINGOLA4 STELLE 5 STELLE 4 STELLE 5 STELLE 4 STELLE 5 STELLEDal 1 al 31 Maggio € 4.630,00 € 6.430,00 € 2.615,00 € 2.650,00 € 675,00 € 630,00Dal 1 Giugno al 18 LuglioSu richiestaDal 19 al 31 Luglio € 4.750,00 € 6.560,00 € 2.750,00 € 2.780,00 € 675,00 € 630,00Dal 1 al 15 Agosto € 4.710,00 € 6.605,00 € 2.730,00 € 2.775,00 € 650,00 € 630,00Dal 16 al 31 Agosto € 4.580,00 € 6.475,00 € 2.600,00 € 2.650,00 € 650,00 € 630,00Settembre € 4.670,00 € 6.630,00 € 2.610,00 € 2.650,00 € 740,00 € 780,00Ottobre e Novembre € 5.450,00 € 6.865,00 € 2.770,00 € 2.720,00 € 1.170,00 € 915,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 375,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00. Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Biglietti aerei per voli interni in classe economy. Sistemazione negli alberghi della categoria prescelta o similareiLe prime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance; pacchetto assicurativo; spese di carattere personale; quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZAR16


PANORAMA SUDAFRICA“self drive”17giorniDedicato a chi ama viaggiare in libertà e autonomia, proponiamo questo itinerarioalla scoperta dei luoghi più interessanti del Sud Africa effettuabile in “self drive”.Partenze individuali giornaliere, noleggio Budget, vetture cat. C tipo Toyota Corollao similare dotate di GPS satellitare.CAMPS & LODGES IN SUDAFRICASabi Sabi Earth Lodge, Sabi Sabi ReserveLa riserva privata di Sabi Sabi, situata nella regione a Sud Ovest del parco nazionaleKruger, è un’oasi naturale dove osservare a distanza ravvicinata i Big Five: leoni,leopardi, rinoceronti, bufali ed elefanti. Il Lodge è ingegnosamente “scolpito”nella terra e si fonde perfettamente con l’ambiente circostante. Le suite sono solamentedodici. Ogni suite, arredata con mobili appositamente pensati, è dotata della propriapiscina termale e una doccia all’aperto. La spaziosissima Amber Suite dispone di palestraprivata, sauna, studio e cucina. A disposizione degli ospiti il centro benessere. Earth Nature,palestra e biblioteca.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con volo di linea Lufthansa. Proseguimentocon volo di linea South African Airwyas per Johannesburg.Exeter Private Reserve, Sabi Sand Reserve2° giorno JOHANNESBURG - CAPE TOWNCoincidenza per Cape Town. All’arrivo assistenza in loco per il disbrigo delle formalitàdi ritiro della vettura a noleggio, dotata di GPS programmato con gli indirizzidell’itinerario. all’hotel Table Bay3°/4° giorno CAPE TOWNIntere giornate a disposizione: consigliamo di effettuare una visita alla famosa Regionedei Vigneti e un’escursione alla Penisola del Capo.5° giorno CAPE TOWN - SWELLENDAMPartenza al mattino: percorrendo la superstrada N2 si arriva alla piccola cittadina diSwellendam: sistemazione al Mardouw Country House. Tempo a disposizione.6° giorno SWELLENDAM - KNYSNASi prosegue il viaggio verso Knysna, attraversando Mossel Bay e Gorge. Consigliamouna deviazione per visitare le suggestive Grotte Cango presso Oudtshoorn. Pernottamentoall’Hotel Belvedere Manor.7° giorno KNYSNA - GEORGE - DURBANPArtenza per Gorge dove viene lasciata la vettura. Volo per Durban: all’arrivo ritirodella vettura e trasferimento all’Hotel Teremok Marine. Tempo a disposizione.8° giorno DURBAN - THANDA RESERVEPartenza al mattino presto per raggiungere la Thanda Riserve, nella regione delloHluhluwe-Unfolozi Park. Sistemazione e pranzo al Thanda Tented Lodge Nel pomeriggioprimo safari all’interno della riserva. Cena e al lodge.9° giorno THANDA RESERVEPensione completa al lodge. Durante la giornata si effettuano due safari, uno al mattinopresto e uno nel pomeriggio in veicoli scoperti tipo Land Rover, in condivisionecon altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese10° giorno THANDA RESERVE - MAPUTALANDPartenza in direzione est per raggiungere la regione del Maputaland, riserva marinadel Paese. Sistemazione al Rocktail Beach Camp. Nel pomeriggio prima attività organizzatadal campo. Cena al campo.11° giorno MAPUTALANDPensione completa al campo. Giornata dedicata alle attività organizzate dal campo.12° giorno MAPUTALAND - SWAZILANDPartenza per la cittadina di Mbabane, nel piccolo regno dello Swaziland. Sistemazioneal Forester Arms Hotel. Cena e pernottamento in albergo.13° giorno SWAZILAND - KRUGER PARKPartenza al mattino presto per il Parco Kruger: sistemazione e breve rinfresco al Notten’sBush Camp, nella splendida Sabi Sand Reserve. Nel pomeriggio primo safariall’interno della riserva. Cena e pernottamento al campo.14° giorno KRUGER PARK (Riserva privata)Pensione completa. Si effettuano due safari in veicoli scoperti tipo Land Rover, incondivisione con altri passeggeri, con assistenza di esperti ranger parlanti inglese.15° giorno KRGUER PARK - MPUMALANGAUltimo safari nella riserva e prima colazione al campo. Partenza in auto per la regionedel Mpumalanga. Consigliamo una visita alla Panorama Route. Pernottamento all’Oliver’sLodge nella cittadina di White River.16° giorno MPUMALANGA - JOHANNESBURG - FRANCOFORTE o MONACOGiornata di trasferimento all’aeroporto di Johannesburg, dove è previsto il rilasciodell’auto a noleggio. Volo di linea south African Airways per Francoforte o Monaco.17° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino e coincidenza per l’Italia con voli di linea Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, dalle città italiane servite da LufthansaSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 al 31 Maggio € 3.930,00 € 1.310,00Dal 1 Giugno al 15 LuglioSu richiestaDal 16 al 31 Luglio € 4.050,00 € 1.310,00Dal 1 al 15 Agosto € 4.350,00 € 1.310,00Dal 16 al 31 Agosto € 3.930,00 € 1.310,00Settembre € 4.220,00 € 1.550,00Ottobre e Novembre € 4.320,00 € 1.570,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 375,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti negli alberghi/lodges indicati. Tutte leprime colazioni. Pasti principali come indicati nell’itinerario. Entrate ai Parchi. Noleggio auto categoriaC, tipo Toyota Corolla o similare.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco; pasti non indicati; bevande; mance; pacchetto assicurativo;spese di carattere generale; quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 ZARQuesta riserva consta di ben 3 lodges: l’elegante Leadwood Lodge, l’originaleRiver Lodge e il Dulini Safari Lodge, Tutti i diversi lodge offrono sistemazionidi alto livello e in stile africano.Il River Lodge, da gui si gode una splendida vista sul fiume, è il più esclusivo ed accoglietra le strutture un centro benessere, con esperti terapeuti. Situato sulle rive del SandRiver, il Leadwood Lodge, protetto nel bush sotto alberi di Jackalberry e Leadwood, econsta di 4 suites, distanziate le une dalle altre per garantire privacy e serenità ed offriretutti i confort.Il Dulini Safari Lodge è costituito da 6 suites tradizionali con il tetto in paglia, che si affaccianosulla riva del fiume Mabrak. L’atmosfera coloniale dei safari africani pervadel’intero ambiente, che può ospitare al massimo 12 persone.Camp Jabulani, Sabi Sand ReserveCamp Jabulani si trova all’interno della riserva privata di Kapama, una delle “BigFive Reserves”, dove è possibile ammirare leoni, leopardi, rinoceronti, bufali edelefanti. Deve il suo nome a quello di un piccolo elefantino abbandonato e adottatodai proprietari del lodge, che con il tempo lo hanno trasformato in una vera e propriariserva per animali in via di estinzione e un rifugio di lusso per i viaggiatori chericercano la privacy in un luogo esclusivo. Ideale per famiglie o piccoli gruppi di amici,il Camp Jabulani è composto da 6 suite di lusso e una villa presidenziale, tutte dotate didocce e bagni esterni e mette a disposizione dei propri ospiti un centro benessere “openair”, un’area ristorante e la possibilità di effettuare attività nella riserva per vivere pienamentelo spirito del luogo.Ulusaba, Sabi Sand ReservePrivate Game Riserve si trova nel settore occidentale della Riserva SabiSabi. Qui in uno stile davvero unico, è sorto il lodge che si compone di 21 camereL’Ulusabae suites suddivise in due strutture: il Rock Lodge, detto “il paradiso nel paradiso”poiché è situato su una roccia a picco da cui si gode una magnifica vista sul bush, e ilSafari Lodge, chiamato invece “il paradiso sulla terra”, costruito lungo le due sponde diun fiume prosciugato. E’ possibile suddividere il proprio soggiorno tra le due strutture.Durante la giornata vengono organizzati safari nella riserva, mentre per i momenti direlax è possibile scegliere tra i trattamenti della Spa, la piscina o il centro fitness.1819


CAMPS & LODGES IN SUDAFRICA: MADIKWE RESERVE “MALARIA FREE”Morukuro Family, Madikwe Game ReserveCAMPS & LODGES IN SUDAFRICA: “MALARIA FREE RESERVE”Tswalu Kalahari, Tswalu Kalahari Game ReserveSafari Lodge, cinque stelle lusso, il Morukuru si trova nella Madikwe Game Reserve.La struttura domina il fiume Groot Marico ed offre ai propri ospiti un servizio eccellentein completa privacy. Il Morukuru Lodge si compone di tre sontuose ville,ciascuna formata da soggiorno, cucina, sala da pranzo interna ed esterna, camera da lettoe piscina “infinity” sul fiume. A ciascuna villa è assegnato uno staff, per esaudire ognidesiderio degli ospiti. Ideale per famigli, piccoli gruppi di amici e per tutti coloro chesono alla ricerca di un rifugio veramente esclusivo, che combini uno stile elegante conla calda ospitalità africana.Tswalu Kalahari, di proprietà della famiglia Oppenheimer, è la più grande riservafaunistica privata del Sudafrica: situata alle pensile dei Monti Korannanberg, siestende per oltre centomila ettari. All’interno della riserva, che si raggiunge conun comodo volo privato giornaliero da Johannesburg e Cape Town, è possibile sceglieretra due tipi di sistemazioni. La residenza principale, chiamata Motse, che ospita fino a22 persone in 9 suites esclusive, dal tetto di paglia; e la residenza Tarkuni, ideale per piccoligruppi di amici o famiglie. Numerose le attività esplorative proposte all’internodella riserva, con l’assistenza di esperti rangers parlanti inglese.Tuningi Safari Lodge, Madikwe Game ReserveBayethe Lodge, Shamwari Game ReserveSituato nella regione occidentale della Madikwe Game Reserve, questo lodge dilusso è in stile coloniale con porte e finestre scorrevoli che invitano gli ospiti a godereal meglio l’atmosfera del bush. Gli interni sono in stile “Africa chic”. All’aperto,sotto un tetto di paglia si aprono le aree comuni del lodge: l’elegante sala dapranzo, un lounge bar e la bella piscina che affaccia sullo stagno, dove arrivano numerosianimali ad abbeverarsi. Una struttura sopraelevata facilita l’accesso alle varie aree dellodge e conduce al “boma”, teatro di splendide serate, realizzato intorno al fico centenarioda cui prende il nome il Tuningi Safari Lodge. Esperti rangers parlanti inglese, sarannole guide ideali per scoprire le meraviglie della riserva nel corso delle numeroseattività organizzate giornalmente.La Shamwari Game Riserve è la perla tra le riserve faunistiche della regione: ospitagli ambiti Big Five (leoni, leopardi, rinoceronti, elefanti e bufali) e offre un’incredibileesperienza nella natura. La proprietà, di 25.000 ettari, si trova nella provinciasudafricana del Capo Orientale, dove la malaria è stata debellata, ed ha ricevutonumerosi riconoscimenti internazionali. A Shamwari, che significa “amico”, gli ospiti ela natura vivono in armonia. La sistemazione consiste in cinque ville di lusso, due dellequali adatte alle famiglie. La struttura ospita due centri della Born Free Foundation, cheoffrono un rifugio per i felini salvati da condizioni di cattività, e quattro centri benesserecompleti.Madikwe Safari Lodge, Madikwe Game ReserveSamara Game Reserve, Karoo MoutainsLa Riserva di Madikwe è una delle più vaste del Sudafrica e comprende 760 kmqdi bushveld, prateria della savana e foresta ai margini del deserto del Kalahari, aiconfini con il Botswana. E’ eccezionale per i suoi diversi habitat naturali e l’altonumero di specie di animali selvatici. La riserva Madikwe è una zona malaria free e perquesto adatta ai bambini di tutte le età. Il Madikwe Safari Lodge è situato nel cuore diquesta splendida riserva naturale, arroccato sulle pendici di due colline adiacenti, conpanorami mozzafiato sulla pianura sottostante. Si compone di tre strutture per un totaledi 20 suites, ciascuna con doccia e bagno esterno e piscina privata per assicurare il massimodella privacy.La Samara Private Game Reserve è situata nella regione “malaria free” dell’EasternCape, a circa 260 Km a nord di Port Elizabeth. All’interno della riserva si trovano3 strutture differenti: il Karoo Lodge è composto da sole 6 suite ampie e luminose,dotate di un lussuoso bagno “en suite”, di veranda e aria condizionata. Le suite si suddividonoin due tipologie: le Lodge Suite, unite al corpo centrale e le Karoo Suite, cottageindividuali immersi nel verde circostante; il The Manor, un’unica villa esclusiva compostada 4 camere da letto, che può ospitare fino a 8 persone, ideale per famiglie e piccoligruppi; il Mountain Retreat, altra villa esclusiva composta da 3 camere da letto + altre2 distaccate dal corpo centrale.Thakadu River Camp, Madikwe Game ReserveAnts Hill, WaterbergQuesto campo tendato è situato all’interno della riserva “malaria free” di Madikwesulle rive del fiume Marico. Gestito dalla comunità locale Molatedi, illodge dispone di 12 spaziose suite tendate dotate di veranda privata con vistapanoramica sul fiume. La parte centrale del lodge è composta da un confortevole salottoall’aperto, sala da pranzo, piscina e bar. Durante il soggiorno sono previsti interessantifotosafari a piedi e in fuoristrada durante i quali si possono ammirare diverse specie animalitra le quali i rinoceronti bianchi e neri che popolano quest’area. Il campo è adattoanche alle famiglie in quanto alcune camere possono ospitare fino a quattro persone.Ant’s Hill è situato in una riserva privata nella regione “malaria-free” del Waterberg,nella provincia di Limpopo. La sistemazione consiste in due “honeymoon”cottages, particolarmente adatti alle coppie in viaggio di nozze, un “family cottage”con 6 posti letto e una camera da due letti con veranda privata e vista eccezionalesul paesaggio. A disposizione degli ospiti un’equipaggiata palestra e la piscina. Il lodgeoffre una serie infinita di attività, come passeggiate naturalistiche, safari in auto e soprattuttoa cavallo, sia per principianti che per i più esperti, grazie all’assistenza di espertiistruttori e rangers, che introducono gli ospiti alle meraviglie del luogo.2021


CAMPS & LODGES IN SUDAFRICA: KRUGER NATIONAL PARKSingita Lebombo, Kruger ParkSituato a Sud-Est del Parco Kruger e affacciato su uno dei più bei panorami delparco: da qui si godono vedute spettacolari fatte di corsi d’acqua, pozze, antilopi,felini di ogni tipo e colori che cambiano al mutare delle stagioni. Le strutture dellodge, in acciaio, cristallo e legno, hanno un impatto minimo sull’ambiente circostantee rispettano l’immensità del territorio africano che le ospita. Posizionata al confine conil Mozambico, la concessione di Lebombo è costituita da uno dei pochi territori inesploratidel celebre parco sudafricano. La catena di montagne Lebombo corre diagonalmentenella riserva, incrociandosi con i fiumi Sweni e N’wanetsi. Nella zona vi è unagrande densità di animali, tra cui i big five, un numero incredibile di antilopi e uccelli,oltre ad una grande quantità di mammiferi minori. Le 15 suites del Singita Lebombo sitrovano a vari livelli sulle pendici della riva del fiume e sono immerse in una vegetazionedi Euforbie.Hamiltons Tented Camp, Kruger ParkSituato nella concessione privata di Mluwati, che misura circa 10.000 mq, all’internodel Parco Kruger, a 50 km dall’entrata “Orpen Gate”, l’Hamiltons TentedCamp offre una vera e propria esperienza safari. Il campo è composto da sei magnifichetende con pavimento in tek e docce esterne. Gli alloggi sono collegati con lasala principale da passaggi pedonali sopraelevati in legno tra vecchi alberi di caducifoglie(Jackalberry). La sala ospiti e la sala da pranzo affacciano sul fiume Nwatsitsonto. La filosofiaambientale di Hamiltons Tented Camp si basa principalmente sulla gestione deirifiuti e il riciclaggio, l’interazione con le comunità locali e la tutela dell’ecosistema. Leattività includono safari, passeggiate guidate e trattamenti termali.Viaggiare in NAMIBIALukimbi Safari Lodge, Kruger ParkImmerso nella concessione Lwakahle, nella parte sud del Parco Nazionale Kruger, apoco più di 10 chilometri da Malelane Gate, il Lukimbi è situato sulle sponde delfiume omonimo ed è rialzato rispetto al livello del suolo in modo da dare ai suoiospiti un senso di sicurezza e privacy. Il lodge mette a disposizione un ristorante convista panoramica sul fiume e sul bush, boma per cene all’aperto intorno al fuoco, accoglientisale con camino, boutique, piscina, palestra, nonché una fornita cantina di vinie una biblioteca. Le attività proposte sono safari fotografici in fuoristrada scoperti, passeggiateguidate, colazioni o cene nel bush. Tutte le dodici suite, arredate in stile etnicoafricano sono dotate di aria condizionata, ventilatore a soffitto, minibar, cassaforte, docciainterna ed esterna.Pafuri Camp, Kruger ParkPafuri Camp si trova in un’area di 24,000 ettari chiamata triangolo di Pafuri, oMakuleke: si tratta della zona più selvaggia e remota del Kruger National Park,che è anche una delle più scenografiche ed è considerata tra quelle di maggiorebiodiversità: qui è possibile osservare alcuni dei più grandi branchi di elefanti, bufali,leopardi e leoni e numerosissimi uccelli, che ne fanno la migliore area per il birdwatching.Il campo si compone di 20 tende, sopraelevate, ciascuna dotata di bagno internoed esterno. L’area comune ospita il ristorante. Gli arredamenti sono stati curati utilizzandomateriale e oggetti di artigianato della comunità Makulele.SEFOFANE IN AFRICASICUREZZA DEGLI AEREI MONOROTOREGli aerei della nostra flotta, sia quelli monomotore, che quelli bimotore, sono appositamentescelti per la loro adeguatezza al tipo di piste che si trovano nelle localitàremote in cui operiamo. Modelli monomotore,come il Cessna Grand Caravan C208B, costituisconogran parte della nostra flotta ed hanno fattoregistrare eccellenti dati sulla sicurezza.Il Grand Caravan è alimentato dal motore Pratt& Witney PT6A, noto come uno dei più affidabilimai costruiti. La manutenzione di questi aeroplaniè curata in modo scrupoloso e utilizzasoltanto materiali approvati. Molte delle pisted’atterraggio sulle quali noi operiamo, hannouna lunghezza di circa 1000 metri. In caso diguasto al motore durante il decollo, gli aerei bimotorenecessitano di una pista di 2000 metri eper tale motivo crediamo che l’utilizzo del monomotore sia consigliabile.Ci sono ancora diverse ragioni per le quali preferiamo aeroplani monomotore.La principale è riscontrabile nel fatto che il monomotore garantisce comunqueprestazioni eccellenti durante le procedure di decollo nonostante l’altitudine,l’escursione termica tra estate ed inverno, il numero dei passeggeri e i bagaglitrasportati. Inoltre garantiscono un’ottima visibilità anche per voli brevissimi.I Clienti possono ovviamente prenotare ancheaeroplani bimotore, ma è importante sapere che:• Non tutti gli aeroplani bimotore possono atterraresulle piste di ghiaia che si trovano nei lodgesverso i quali voliamo.• Generalmente le tariffe offerte sono per postisugli aerei monomotore, per i quali si paga l’effettivoposto occupato.• Qualora si richiedesse un aereo bimotore, le tariffesarebbero molto più care, poiché comprenderebberol’affitto dell’intero aeroplano oltre alcosto del viaggio effettuato (che varia in base allatratta su cui si opera).• Alcuni aeroplani, come per esempio il “Pilatus C12” monomotore, sono piùveloci dei bimotore. Ciò significa che la scelta di un velivolo bimotore non implicanecessariamente maggiore velocità o migliori condizioni di viaggio.2223


GRAN VIAGGIO INNAMIBIA13giornile estensioni da WindhoekPer una panoramica completa della regione vi proponiamo delle interessanti estensioni da abbinare al Gran Viaggio in Namibia.CAPRIVI STRIPLa “Caprivi Srip” è una lunga sriscia di terra che segna ilconfine della Namibia con il Botswana, lo Zimbabwe elo Zambia e che per molti anni è rimasta isolata al trafficoturistico, poiché sotto il dominio dell’esercito del Sudafrica.Oggi è possibile effettuare safari in una delle regionipiù interessanti della Namibia, caratterizzata da unagrande abbondanza di acqua, ampi territori, che sono l’-habitat naturale per la fauna selvaggia.L’estensione che vi proponiamo include la vista del ParcoNazionale di Mudumu, rinomato per il birdwatching ela pesca, con sistemazione per due notti al LianshuluLodge.5giorni4 nottiQuote per persona in camera doppia a partire da € 1.930,00Le quote includono: 1 pernottamento a Windhoek in prima colazionee 3 pernottamenti al Lianshulu Lodge in pensione completa;volo in aereo da turismo Windhoek-Maun-Windhoek;trasferimenti in auto privata con guida/autista parlante inglese;2 safari giornalieri nel parco in jeep 4x4 in condivisione con altripasseggeri con assistenza di rangers parlanti inglesePer maggiori informazioni e quotazioni consultare il sitowww.viaggidellelefante.itUn itinerario nei luoghi più belli della Namibia: la distesa di sabbia del Deserto del Kalahari, i tramonti tra le dune di Sossusvlei, le testimonianze del popolo Boscimano nel Damaraland,il Parco Nazionale Etosha. Circuito in esclusiva Viaggi dell’Elefante; alberghi di categoria 5 stelle; guide locali parlanti italiano. Gruppi di 12 partecipanti al massimo.Partenze 2010: 25 e 30 Luglio, 2,6,10,14 e 19 Agosto, 28 Ottobre, 27 e 28 Dicembre.1° giorno ITALIA - MONACO - JOHANNESBURGPartenza dalle principali città italiane servite da Lufthansa per Monaco. rposeguimentocon volo South African Airways per Johannesburg.2° giorno JOHANNESBURG - DESERTO DEL KALAHARICoincidenza per Windhoek. All’arrivo partenza per il Deserto del Kalahari, con guidalocale parlante italiano. Sistemazione e all’Intu Africa Camelthorne Lodge o similare.Nel pomeriggio escursione naturalistica nella zona. Cena al lodge.3° giorno DESERTO DEL KALAHARI - DESERTO DEL NAMIBPartenza per la il deserto del Namib: pranzo e sistemazione al Kulala Desert Lodgeo similare, nella regione di Sesriem. Escursione al tramonto sulle dune. Cena al lodge.4° giorno DESERTO DEL NAMIBPensione completa al lodge. Al mattino escursione alle dune di Sossusvlei che raggiungonoun’altezza di trecento metri. Di grande fascino ed effetto il contrasto deicolori nel panorama. Nel pomeriggio escursione al tramonto al Sesriem Canyon.5° giorno DESERTO DEL NAMIB - SWAKOPMUNDPensione completa. Partenza per Swakopmund attraversando il Namib Naukluft Park.Si ammirano la Welwitschia Mirabilis e la Valle della Luna. Sistemazione all’HansaHotel o similare di Swakopmund.6° giorno SWAKOPMUNDPensione completa. Intera giornata a disposizione per attività individuali.7° giorno SWAKOPMUND - DAMARALANDPartenza verso nord per il Damaraland, attraversando parte della famosa SkeletonCoast. Visita della colonia di foche di Cape Cross. Pranzo in corso di viaggio. Cenae pernottamento al Damaraland Camp o similare.8° giorno DAMARALANDPensione completa. Visita del più grande “museo all’aria aperta” di tutta la Namibia:Twyfelfontein: oltre 2.500 pitture rupestri ed incisioni. Nel pomeriggio visita dellasplendida “foresta pietrificata” da cui si ammirerà il tramonto.9° giorno DAMARALAND - PARCO NAZIONALE ETOSHAPartenza per il Parco Nazionale Etosha, visitando un villaggio dei pastori Himba,che mantengono intatti usi e costumi da centinaia di anni. Pranzo in corso di viaggio.Cena e pernottameneto all’Ongava Lodge o similare.10° giorno PARCO NAZIONALE ETOSHAGiornata dedicata ai safari fotografici all’interno della riserva di Ongava e del ParcoEtosha, che si estende per 22.270 kmq. e dove vivono circa 500 specie diverse dianimali, di cui gli uccelli sono 340: si potranno avvistare tra gli altri i famosi rinocerontineri e i dik dik.11° giorno PARCO NAZIONALE ETOSHA - OTJIWARONGOPartenza in direzione di Otjiwarongo: sistemazione all’Okonjima Bush Camp. Pomeriggioa disposizione. Cena al campo.12° giorno OTJIWARONGO - WINDHOEK - JOHANNESBURG - MONACOPartenza al mattino per Windhoek. Pranzo in corso di viaggio. Secondo l’orario diarrivo si effettua una breve visita panoramica prima del trasferimento in aeroporto.Volo per Johannesburg. Coincidenza per Monaco con volo di linea South AfricanAirwyas.13° giorno MONACO - ITALIAArrivo al mattino proseguimento per le principali città italiane servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 8 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLALuglio e Agosto € 4.730,00 € 845,00Ottobre € 4.415,00 € 845,00Dicembre € 5.135,00 € 930,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti negli alberghi indicati o similari. Tutte leprime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance(calcolare € 60,00 da versare in loco all’accompagnatore); pacchetto assicurativo; spese di caratterepersonale; quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 NAD.4giorni3 nottiVICTORIAFALLSPatrimonio dell’Umanità UNESCO, le CascateVittoria (Victoria Falls), sono tra le più spettacolarial mondo, con un fronte lungo più di unchilometro e un’altezza media di 128 metri. Sitrovano lungo il corso del fiume Zambezi, emarcano il confine tra lo Zambia e lo Zimbabwe.Sorgono in una gola profonda e stretta che permettedi ammirarle in tutta la loro imponenza.Vi proponiamo di soggiornare in uno dei dueparchi nazionali che includono le cascate, ilMosi-oa-Tunya sul territorio dello Zambia,presso il Toka Leya Camp.Quote per persona in camera doppia a partire da€ 1.930,00Le quote includono: 1 pernottamento a Windhoek inprima colazione e 3 pernottamenti al Lianshulu Lodgein pensione completa; volo in aereo da turismo Windhoek-Maun-Windhoek;trasferimenti in auto privatacon guida/autista parlante inglese; 2 safari giornalierinel parco in jeep 4x4 in condivisione con altri passeggericon assistenza di rangers parlanti inglesePer maggiori informazioni e quotazioni consultare ilsito www.viaggidellelefante.it2425


9giorniSPIRITONAMIBIANO13giorniCircuito effettuato in condivisione con altri tour operator europei. Un itinerariounico alla scoperta dei mille contrasti namibiani; il Parco Etosha, per ammirare lefauna selvatica che popola questo enorme parco, il Kaokoland regione delle popolazioniHimba, pastori nomadi famosi per l’usanza di spalmarsi la pelle con unacrema di burro color ocra e di erbe che servono a proteggerli dal sole; i graffiti rupestridi Twyfelfontein; infine le splendide distese di Sabbia del Deseerto Namibiano.Guide locali parlanti inglese. Gruppi di 8-10 passeggeri al massimo.Partenze 2010: 12 e 27 Maggio; 15, 22 e 30 Giugno; 9 e 15 Luglio; 4, 10, 14,20 e 26 Agosto; 11 e 24 Settembre; 8, 12 e 19 Ottobre; 13, 19 e 25 Novembre;8 e 28 Dicembre.NAMIBIACLASSICA26Un itinerario che permette in pochi giorni una panoramica dei luoghi più interessanti della Namibia. I trasferimenti sono effettuati in aerei da turismo, che danno l’opportunitàdi coprire le lunghe distanze in poco tempo e averne di più per il relax e le attività proposte nei lodge.Partenze individuali, minimo 2 passeggeri. Possibilità di estensione alle Cascate Victoria o alla “Caprivi Strip”, come indicato a pag. 25.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte con voli di linea Lufthansa. Proseguimento perJohannesburg con volo di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - WINDHOEK - SOSSUSVLEICoincidenza per Windhoek: trasferimento all’aeroporto di Eros da cui si parte conu piccolo aereo da turismo per Sossusvlei. Cena e pernottamento al Sossusvlei WildernessCamp.3° giorno SOSSUVLEIPensione completa al lodge. Si effettuano safari nella zona delle dune rosse del desertoNamibiano durante il giorno e osservazioni di stelle nella notte.4° giorno SOSSUVLEI - DAMARALANDPartenza con piccolo aereo da turismo per Damaraland: sistemazione al Desert RhinoCamp. Nel pomeriggio safari fotografico. Pranzo e cena al campo.5° giorno DAMARALANDPensione completa. Giornata dedicata alla visita della Foresta Pietrificata ed ai graffitirupestri di Twyfelfontein.6° giorno DAMARALAND - PARCO ETOSHAPartenza con piccolo aereo da turismo per il Parco Etosha.: sistemazione all’OngavaTented Camp. Safari pomeridiano all’interno del parco. Pranzo e cena al campo.7° giorno PARCO ETOSHAPensione completa al campo. Giornata dedicata alle attività che comprendono safarifotografici all’interno del Parco Etosha alla scoperta della fauna che qui trova il suohabitat naturale.8° giorno PARCO ETOSHA - WINDHOEK - JOHANNESURG - FRANCOFORTEPartenza con piccolo aereo da turismo per Windhoek. Trasferimento all’aeroportointernazionale: volo di linea per Johannesburg. Proseguiemento con volo di lineaSouth African Airways per Francoforte.9° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino e coincidenza per le principali città italiane servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona in camera doppia, minimo 2 partecipanti,da aeroporti italiani serviti da LufthansaSISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIADal 1 Maggio al 3 Giugno e dal 16 Novembre al 10 Dicembre € 3.920,00Dal 4 Giugno al 15 Agosto € 4.610,00Dal 16 Agosto al 15 Novembre € 4.490,00Supplemento camera singola € 910,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi come da programma o similari.Tutte le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; lemance; pacchetto assicurativo; tutto quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 NAD.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE - JOHANNESBURGPartenza dalle principali città italiane servite da Lufthansa per Francoforte. proseguimentocon volo di linea South African Airways per Johannesburg.2° giorno JOHANNESBURG - WINDHOEKCoincidenza per Windhoek. All’arrivo trasferimento all’Hotel Olive Grove. Pranzoe cena liberi.3° giorno WINDHOEK - PARCO ETOSHAPartenza con aereo da turismo per il Parco Nazionale Etosha. Cena e pernottamentoall’Andresson Camp, campo tendato avventura, situato presso una pozza d’acquadove numerose specie di animali vengono ad abbeverarsi durante il giorno.4° giorno PARCO ETOSHAPensione completa. Giornata dedicata ai safari fotografici all’interno del Parco Etosha,alla scoperta dei numerosi animali che qui trovano il loro habitat naturale.5° giorno PARCO ETOSHA - PALMWAGPartenza per la regione del Damaraland, punteggiata d afiumi e sorgenti. Sistemazioneal Palmwag Camp, nella concessione privata di Palmwag presso il fiume Unjab.Pomeriggio safari fotografico nell’area. Cena al campo.6° giorno PALMWAG - KAOKALANDSi parte per la remota e suggestiva regione nel Nord Ovest;la zono più ricca di faunadi tutto il paese, risalendo il letto del grande fiume Hoanib: il Kaokaland spesso definital’ultima regione selvaggia dell’Africa. Sistemazione all’Hoanib Camp o al DesertRhino Camp. Primo safari fotografico nella regione. Cena al campo.7° giorno KAOKOLANDPensione completa. Giornata di safari fotografici e visita alle popolazioni Himba.8° giorno KAOKOLAND - DAMARALANDDi buon mattino si parte per Sesfontein: sistemazione al Damarland Camp, situatoa Nord del fiume Huab. Safari fotografico nella zona. Pranzo e cena al campo.9° giorno DAMARALAND - SWAKOPMUNDPartenza per Twyfelfontein: visita alla foresta pietrificata e ai graffiti rupestri. Pranzoin corso di viaggio. Arrivo a Swakopmund: cena e pernottamento allo Stiltz Lodge.10° giorno SWAKOPMUND - SOSSUVLEIEscursione a Walwis Bay, dove vivono colonie di molte specie di uccelli. In kayak saràpossibile avvicinarsi alle foche e ai delfini. Partenza per Sossusvlei, nel deserto delNamib. Pranzo in corso di viaggio. Cena e pernottamento al Kulala Adventure Camp.11° giorno SOSSUVLEIPensione completa. Durante la giornata si effettuano safari nella zona delle dunerosse del deserto Namibiano di giorno e osservazioni di stelle la notte.12° giorno SOSSUSVLEI - WINDHOEK - JOHANNESBURG - FRANCOFORTEPartenza per l’aeroporto di Windhoek. Volo di linea per Johannesburg. Proseguimentoper Francoforte con volo di linea South African Airways.13° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino e coincidenza per le principali città italiane servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona in camera doppia, minimo 2 partecipanti,da aeroporti italiani serviti da LufthansaSISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIADal 1 Maggio al 3 Giungo e dal 16 Novembre al 10 Dicembre € 3.850, 00Dal 4 Giugno al 15 Agosto € 4.120,00Dal 16 Agosto al 15 Novembre e dall’11 al 31 Dicembre € 3.990,00Supplemento camera singola € 280,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African. Biglietti aereiper voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi come da programma o similari. Tuttele prime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenti,con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo; tutto quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 1,50 USD; 1 € = 10,00 NAD27


Viaggio di nozze inNAMIBIA 13giorniPANORAMANAMIBIA16giorniIl “self drive” è da sempre uno dei modi migliori per conoscere un Paese: quelloche vi presentiamo in queste pagine è una proposta di itinerario per poter godereappieno di tutti gli aspetti della Namibia in un viaggio veramente completo.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia con voli di linera Lufthansa per Francoforte o Monaco. Coincidenzaper Johannesburg con volo di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - WINDHOEK - DESERTO DEL KALAHARICoincidenza per Windhoek.All’arrivo a Windhoek, assistenza per il ritiro della vetturaa noleggio. Partenza per il Bagattelle Kalahari Game Ranch, situato nel Desertodel Kalahari. Possibilità di partecipare ad una escursione pomeridiana all’internodella tenuta del lodge. Cena in albergo.3° giorno DESERTO DEL KALAHARI - FISH RIVER CANYONPartenza per il Fish River Canyon: consigliamo lungo il tragitto una visita alla Forestadegli Alberi Faretra. Cena e pernottamento al Vogelstrausskluft Lodge.1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dalle principali città italiane servite da Lufthansa per Francoforte o Monaco.Proseguimento per Johannesburg con volo di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - WINDHOEKCoincidenza per Windhoek. All’arrivo trasferimento e sistemazione all’Hotel OliveGrove Guesthouse. Nel pomeriggio, visita della città con guida locale parlante italiano.3° giorno WINDHOEK - NAMIB RAND NATURE RESERVETrasferimento all’aeroporto di Eros e partenza con aereo da turismo per Sossusvleicon sistemazione al Wolwedans Dunes Lodge. Nel pomeriggio inizio delle attivitàorganizzate in loco. Pranzo e cena al lodge.4° e 5° giorno NAMIB RAND NATURE RESERVEPensione completa. Sono previsti safari nella zona delle dune rosse del deserto e osservazionidi stelle durante la notte, con assistenza di esperti rangers parlanti inglese.6° giorno NAMIB RAND NATURE RESERVE - DAMARALANDTrasferimento con aereo da turismo per la regione del Damaraland. Pranzo, cena epernottamento al Mowani Mountain Camp.7° e 8° giorno DAMARALANDPensione completo. Giornate da dedicare ad una delle attività proposta dal campo,tra cui la visita al sito archeologico di Twyfelfontein e l’avvistamento degli elefantidel deserto. Assistenza di esperti rangers parlanti inglese.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaSTAGIONALITÀCAMERA DOPPIADal 1 Maggio al 3 Giugno e dal 16 Agosto al 31 Ottobre € 7.495,00Dal 4 Giugno al 15 Agosto € 7.625,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Un viaggio studiato per le coppie in viaggio di nozze nei luoghi più suggestividella Namibia; tramonti mozzafiato e colori intensi per rendere la vostra luna dimiele indimenticabile. Un’esperienza a stretto contatto con la natura.Partenze individuali. Sistemazione in campi e lodges di lusso.9° giorno DAMARALAND - PARCO ETOSHAPartenza con piccolo aereo da turismo per il Parco Etosha. Nel pomeriggio è previstoun primo safari nel parco. Pranzo, cena e pernottamento all’Onguma The Fort.10° e 11° giorno PARCO ETOSHAPensione completa. Giornata dedicate alle attività previste: vengono organizzati safarifotografici all’interno del Parco alla scoperta dei grandi felini, di antilopi, iene e delraro rinoceronte nero. Assistenza di esperti rangers parlanti inglese.12° giorno PARCO ETOSHA - WINDHOEK - JOHANNESURG - FRANCO-FORTE o MONACOTrasferimento con piccolo aereo da turismo all’aeroporto di Windhoek. Volo di lineaper Johannesburg: proseguimento per Francoforte o Monaco con volo South AfricanAirways.13° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAArrivo al mattino e coincidenza per le principali città italiane servite da Lufthansa.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Sistemazione negli alberghi indicati o similare. Tutte le primecolazioni. Pasti principali come da programma. Ingressi ai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma,con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendonoTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo; tutto quanto non espressamente indicato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1,00 = NAD 10,00.4° giorno FISH RIVER CANYON - AUSAl mattino escursione con la propria auto nel Fish River Canyon. Al termine partenzaper Aus, dove l’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento al KleinAus Vista.5° giorno PARCO ETOSHA - PALMWAGPartenza per la regione del Damaraland, punteggiata d afiumi e sorgenti. Sistemazioneal Palmwag Camp, nella concessione privata di Palmwag presso il fiume Unjab.Pomeriggio safari fotografico nell’area. Cena al campo.6° giorno AUS - SESRIEMTrasferimento con la propria auto a Sesriem: cena e pernottamento al SossusvleiLodge.7° giorno SESRIEMTra le diverse attività proposte dal lodge consigliamo un’escurisone alle dune si Sossusvleie la visita al Sesrien Canyon: prenotazione e pagamento in loco. Pranzo libero.Cena al lodge.8° giorno SESRIEM - SWAKOPMUNDPartenza con la propria auto per Swakopmund: il tragitto è particolarmente panoramicocon possibilità di visita la piana delle Welwitschia Mirabilis e vista sulla Valledella Luna. Pernottamento presso l’Hansa Hotel. Pranzo e cena liberi.9° giorno SWAKOPMUND - DAMARALANDPartenza per la regione del Damaraland: consigliamo la visita alla colonia di fochedi Cape Cross. Cena e pernottamento al Doro Nawas.10° giorno DAMARALANDGiornata a disposizione: vi consigliamo la visita alla Foresta Pietrificata e ai graffitirupestri di Twyfelfontein. Cena al lodge.11° giorno DAMARALAND - PARCO ETOSHAGiornata di trasferimento al Parco Nazionale Etosha: cena e pernottamento all’OngavaLodge.12° giorno PARCO ETOSHAGiornata a disposizione da dedicare ai safari all’interno del parco con il proprio veicolo.E’ comunque possibile prenotare ed acquistare in loco i safari organizzati dallodge. Cena al lodge.13° giorno PARCO ETOSHATrasferimento con la propria vettura nella regione orientale del Parco Etosha: il tragittosi trasformerà in un fotosafari all’interno del Parco. Cena e pernottamento alMushara Lodge.14° giorno PARCO ETOSHA - WINDHOEKTrasferimento a Windhoek: consigliamo una sosta per la visita al mercato di Okahandja.Pernottamento al Windhoek Country Club. Pranzo e cena liberi.15° giorno WINDHOEK - JOHANNESBURG - FRANCOFORTE o MONACOMattina a disposizione. Nel pomeriggio, trasferimento in aeroporto, riconsegna dell’autoe volo per Johannesburg. Coincidenza per Francoforte o Monaco con volo dilinea South African Airways.16° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAArrivo al mattino presto e proseguimento per le principali città italiane servite daLufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaSTAGIONALITÀCAMERA DOPPIADal 1 Maggio al 3 Giugno € 3.090,00Dal 4 al 14 Giugno € 3.220,00Dal 15 Giugno al 15 Agosto € 3.420,00Dal 16 Agosto al 15 Novembre € 3.290,00Supplemento camera singola € 930,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti negli alberghi indicati. Tutte le prime colazioni.Pasti principali come da programma. Noleggio auto tipo Toyota 4x4 Single Cab o similare.Non comprendonoTasse aeroportuali e tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; mance; ingressiai parchi. pacchetto assicurativo; quanto non specificato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1,00 = NAD 10,00.2829


NAMIBIA10CAMPS & LODGES IN NAMIBIA: SOSSUSVLEIWolwedans, Namib Rand Nature Reservegiorni31DI LUSSOSituato nel cuore del Namib Rand Nature Reserve, a Sud di Sossusvlei e nascostotra le dune rosse in un paesaggio da sogno il Wolwedans è la perfetta base per esplorarela zona che si estende in questo sconfinato deserto. Le possibilità di sistemazioneoffrono ampia scelta al visitatore. Il Dunes Camp, situato su di una duna alta 250metri, può ospitare un massimo di 12 persone in una zona assolutamente incontaminata.La sistemazione è in tende a cupola situate su piattaforme sopraelevate ognuna dotatadi veranda, per poter dormire sotto le stelle. Il Dunes Lodge si trova 8 km a Nord dalcampo tendato, è circondato da dune e si affaccia a 360° sul panorama circostante. Lostile delle costruzioni è una combinazione di legno e tela con finestre che si aprono suldeserto circostante. Le parti in tela possono essere aperte per un maggiore contatto conla natura.Sossusvlei Mountain Lodge, Namib Rand Nature ReserveQuesto sofisticato lodge è composto da 10 spaziose ville in pietra e vetro, ai piedidi una montagna, affacciate sul deserto, con soggiorno, aria condizionata, serviziprivati, docce interne ed esterne, veranda, asciugacapelli, minibar, cassaforte.Ogni villa, costruita in modo da garantire totale privacy, è attrezzata di telescopioper l’osservazione delle stelle ed ha una parte di tetto in vetro che consente di vedere ilcielo anche dal proprio letto. Le aree comuni sono composte da un bar con caminetto,una sala di soggiorno, una biblioteca, una zona pranzo ed una piscina, oltre ad una bellissimaveranda. La piscina riceve l’acqua da una sorgente sotterranea. Lo staff del lodgepuò organizzare prime colazioni nel bush e cene nel deserto.Little Kulala, Namib Naukluft ParkItinerario di lusso in esclusiva per i soli clienti Viaggi dell’Elefante alla scoperta delle meraviglie della Namibia. Partenze di gruppo, massimo 6 passeggeri, con assistenza diesperte guide locali parlanti inglese. Partenze 2010: 3 agosto1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Proseguimentocon volo di linea South African Airways per Johannesburg.2° giorno JOHANNESBURG - WINDHOEK - SOSSUSVLEICoincidenza per Windhoek. All’arrivo proseguimento in aereo da turismo per Sossusvlei.Cena e pernottamento al Little Kulala Lodge.3° giorno SOSSUSVLEIPensione completa. Durante la giornata si effettueranno escursioni sulle dune in jeep4x4 e passeggiate con assistena di esperti rangers parlanti inglese.4° giorno SOSSUSVLEI - DAMARALANDPartenza con aereo da turismo per la regione del Damaraland (con scalo tecnico aSwakopmund). Sistemazione al Mowani Mountain Camp. Pomeriggio a disposizione.Cena e pernottamento al lodge.5° giorno DAMARALANDPensione completa. Possibilità di partecipare a una delle attività organizzare dalcampo come l’escursione in jeep 4x4 nella zona di Twyfelfontein.6° giorno DAMARALAND - PARCO ETOSHADopo un leggero pranzo, partenza in aereo da turismo per la riserva di Ongava, adiacenteal Parco Etosha. Cena e pernottamento all ’Ongava Lodge.7° giorno PARCO ETOSHAPensione completa. Si effettuano due safari fotografici sia nella riserva di Ongavache nel Parco Etosha dove viviono quasi 500 specie diverse di animali come le antilopiSablee, i rinoceronti neri e i dik dik.8° giorno PARCO ETOSHA - WINDHOEKPartenza con aereo da turismo per l’aeroporto di Eros a Windhoek. Pranzo in ristorantee visita della città. Trasferimento all’Hotel Olive Grove Guesthouse. Cena libera.9° giorno WINDHOEK - JOHANNESBURG - FRANCOFORTE o MONACONel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo di linea per Johannesburg.Coincidenza per Francoforte o Monaco con volo di linea South African Airways.10° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAAll’arrivo proseguimento per le destinazioni finali in Italia servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaDATA DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA3Agosto € 6.390,00 € 990,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 410,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quota comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Sistemazione negli alberghi/lodge indicati. Tutte le primecolazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenti come daprogramma, con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; mance;pacchetto assicurativo, spese di carattere personale, quanto non indicato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1= 10,00 NAD.Little Kulala è una struttura di lusso nel deserto, situata all’interno della KulalaWilderness Reserve, una riserva privata di 37.000 ettari. È la via d’accesso al maredi sabbia della Namibia, con le sue rosse dune torreggianti e i cieli sempre stellati.Gli 11 “kulala” (simili a bungalow tradizionali, la parola significa “dormire”) con tettodi paglia e con aria condizionata si inseriscono perfettamente nel paesaggio millenariodel deserto, e sono dotati delle migliori facilitazioni tecnologiche, piccoloto terrazzo conpiscina privata a “immersione” e doccia interna ed esterna. Ogni kulala, inoltre, ha ilsuo “skybed”, il “letto delle stelle”, ovvero all’esterno con la possibilità di osservare lameraviglia del cielo notturno della Namibia.Kuala Desert Lodge, Namib Naukluft ParkIl Kulala Desert Lodge è composto da 14 chalets su piattaforme sopraelevate con serviziprivati e tetto di paglia, veranda e terrazza privata sul tetto del bagno. Per chidesidera “dormire sotto le stelle” è possibile far portare i materassi sul tetto dellochalet. Il Kulala Desert Lodge è adatto alle famiglie, ospitando bambini di tutte le età.Si può scegliere di soggiornare in “all inclusive”, ovvero pensione completa, con le bevandedella casa, che dà la possibilità di partecipare alle varie attività organizzate; oppuremezza pensione, ideale per i viaggiatori “fly and drive”, scegliendo e pagando sul postole attività cui partecipare e se includere o meno le bevande della casa.30


CAMPS & LODGES IN NAMIBIA: ETOSHA NATIONAL PARKOngava Lodge, Etosha National ParkCAMPS & LODGES IN NAMIBIA: DAMARALANDMowani Mountain Camp, DamaralandQuesto lodge prende il nome dalla riserva faunistica di Ongava, che si estendeper 30.000 ettari e si trova al confine meridionale con il Parco Etosha. Situatoin cima ad una collina, da cui si gode un panorama unico sulla pianura, l’OngavaLodge è il punto di partenza ideale per la del territorio e degli animali che lo popolano.E’ costituito da 12 chalets in mattoni, roccia e paglia, ognuno dei quali dotatodi aria condizionata, servizi privati, asciugacapelli, zanzariera e veranda privata. I pastisono serviti sia nella zona pranzo principale, con vista sulla pozza d’acqua di fronte alcampo, sia sulla veranda per cene sotto le stelle; le aree comuni comprendono poi unbar, una piscina, la reception, un piccolo negozio che vende oggetti d’artigianato africanie altri souvenirs sponsorizzati dal lodge, e una biblioteca.Il Mowani Mountain Camp, circondato da paesaggi mozzafiato, offre 12 tende dilusso e una favolosa suite: quanto di meglio per godere del più completo relax abbandonandosia meravigliose atmosfere, magari sorseggiando il drink preferito. Numerosele attività organizzate tra cui percorsi ed escursioni guidati nella naturacircostante, come ad esempio lo storico sito di Twyfelfontein, dove si ritrovano rariesempi di incisioni e pitture boscimani.Onguma The Fort, Etosha National ParkDamaraland Camp, DamaralandOnguma The Fort si innalza dominando la famosa depressione dalina dell’EtoshaPan, estesa ben 5000 kmq, popolata da animali selvatici e ricoperta da centinaidi tipici alberi di acacia delle giraffe. Una posizione invidiabile, che regala aisuoi ospiti tramonti indimenticabili e ineguagliabili, da ammirare dalla sommità dellagrande torretta all’ingresso del resort. La sistemazione prevede 12 Bush Suite con caminettiper i mesi invernali e condizionatori d’aria per quelli estivi. Ogni suite di lussocomprende una doccia esterna e una interna. Di grande impatto per gli ospiti l’arrivo alFort, dove tra imponenti mura grezze, rivestite di pietra nera sono accolti da uno staffaltamente professionale, che rimarrà a loro disposizione durante il soggiorno.Il Damaraland Camp è costituito da 10 tende con servizi privati ed acqua corrente,dotate di porte ed affacciate sulla vallata. Tè e caffè di buon mattino vengono servitiin tenda. Il campo offre ai suoi ospiti una spettacolare vista sull’imponente massicciodel Brandberg. Ogni mattina la nebbia che si forma a causa dell’incontrarsi dell’ariafredda dell’Oceano con quella calda proveniente dalla Skeleton Coast percorre il canyondel fiume e permette così lo svilupparsi della flora e della fauna: qui è possibile avvistarei rari elefanti del deserto.Sosuwe Island Lodge, CapriviDoro Nawas Camp, DamaralandIl Sosuwe Island Lodge, sorge sull’isola di Susuwe, tra le acque del fiume Kwando,nella regione nord-orientale della Namibia. Il fiume è una sorgente d’acqua di particolareimportanza per il delicato ecosistema della zona. Il lodge è composto da 6spaziose suites con bagno, camera da letto, soggiorno e veranda all’aperto sulla quale siapre una piccola piscina privata.L’area principale offre un’incredibile vista sulla savana circostante e sulla foresta del Kalahari.Gli avvistamenti in questa zona includono grandi branchi di elefanti, bufali, leoni,ippopotami, leopardi e antilopi. Si possono anche effettuare passeggiate dedicate allascoperta della flora del luogo e per conoscere i segreti dell’uso delle piante e delle erbenella medicina tradizionale.Il Doro Nawas Camp è situato su una piccola zona sopraelevata che si affaccia sullapianura di un piccolo affluente del fiume Huab. Il campo gode di una vista spettacolaresulle montagne Etendeka a Nord e sugli strapiombi di arenaria rossa di Twyfelfonteina Sud.Il campo è costituito da 16 alloggi costruiti in pietra locale e tessuto, con porte in legnoe vetro e tetti in paglia. Ogni alloggio ha veranda privata, servizi privati, letti con zanzariera,scrittoio, armadio, ventilatore e zona apposita per i bagagli.La particolarità di questo campo sta nella possibilità di avvistare gli elefanti del deserto,nel corso di passeggiate o in un momento di relax, direttamente dal campo.Okonjima Bush Camp, Otjiwarongo AreaCamp KipweBush Camp è un lodge di lusso costituito da 8 lussuosi chalets conservizi privati ed ogni confort, distanti l’uno dall’altro circa 100 metri, per unaL’Okonjimaprivacy assoluta. Gli chalets hanno tetto in paglia, una parte in muratura ed unaparte in tessuto che può essere arrotolato per “immergersi” completamente nella naturacircostante. A disposizione degli ospiti la zona pranzo, la lounge, un bar, un piccolo negozioe la bella piscina. I bambini al di sotto dei 12 anni non sono ammessi. OkonjimaBush Camp è anche la sede della “AfriCat Foundation”, un’organizzazione no profitche ha lo scopo di preservare e proteggere i grandi felini della Namibia, in particolarmodo leopardi e ghepardi.Il Camp Kipwe, che in Swahili vuol dire “benedetto”, è costruito all’interno di un’areadi roccia granitica, che protegge tutta la struttura, ed offre ai suoi ospiti un superboscenario in cui soggiornare. Si compone di 8 camere, dalla forma circolare, con ampieterrazze, da cui ammirare il panorama, e tetti in paglia. I bagni, all’esterno sono parzialmente“scoperti”. L’acqua calda è assicurata da piccoli boilers. L’area comune si componedella sala da pranzo, lounge e bar. Gli arredamenti sono particolarmente curati e realizzatiin materiale naturale. A disposizione degli ospiti la piccola piscina, costruita direttamentenella roccia, con vista mozzafiato sul panorama a 360°. Le attività organizzate nel campocomprendono safari naturalistici con possibilità di avvistamento dei branchi di elefantidel deserto durante la stagione arida, oppure escursioni al sito di Twyfelfontein e passeggiateguidate da esperti rangers.3233


CAMPS & LODGES IN NAMIBIA: KAOKOLANDSerra Cafema Camp, KaokolandSerra Cafema si trova all’estremità nord-occidentale della Namibia, sulle sponde delfiume Kunene nella Hartmann Valley. È un campo intimo e tranquillo, con unmix unico di elementi rustici e di lusso, incastonato tra ombrosi alberi di acacia eil fiume. Quest’ultimo forma il confine naturale e politico tra Namibia e Angola. La sistemazioneconsiste in otto tende sugli argini del fiume, in stile Meru, e chalet con tettiin paglia su spaziose ed elevate piattaforme di legno. Ogni tenda è riccamente arredata,con bagno interno, ventilatore, zanzariera e repellente contro gli insetti. Un must delSerra Cafema Camp: trascorrere qualche ora su un’amaca, al tramonto, immersi completamentenei panorami mozzafiato di questa incredibile terra.Viaggiare in BOTSWANAOkahirongo Elephant Lodge, PurrosIl lussuoso Okahirongo Elephant Lodge si trova all’estremità settentrionale del Paese,nel cuore della riserva naturalistica protetta di Purros, un angolo di terra incontaminatodove è possibile osservare una natura ancora selvaggia e animali come orici,zebri e struzzi in totale libertà. Il lodge si compone di sette lussuosi cottages, una suitecon due camere, club house con piscina, salotti a cielo aperto e biblioteca per naturalisti.Gli interni sono arredati con oggetti di arte tribale. Le strutture in pietra e legno sonostate progettate dal celebre architetto sudafricano Leon Barnard, per confondersi con ilterritorio: ogni cottages gode di una meravigliosa vista a 360°. L’Okahirongo ElephantLodge rappresenta una lussuoso sistemazione, che si apre su paesaggi montani e vastedistese di sabbia dal colore cangiante.IL POPOLOHIMBAGli Himba sono i discendenti di un gruppo di Herero, chenella seconda metà del XIX secoo migrarono nel Kaokolandverso l’Angola, attraversando il fiume Kunene, perfuggire alle frequenti aggressioni dei Nama. In Angola chieseroospitalità ai Sand della tribù Ngambwe, e per questomodivo vennero chiamati “ovahimba” ovvero “il popoloche mendica”. Una conseguenza di questa migrazione fuche gli Himba non ebbero praticamente contatti con i colonizzatoritedeschi, a differenza di quanto accadde agliHerero rimasti a sud del Kunene. Questo elemento portòuna profonda differenziazione culturale fra i due grii: gliHimba mantennero quasi immutato il loro stile di vita tradizionale,proprio grazie ai pochi contatti con gli europei.I villaggi Himba sono costituiti da cpanne di forma conica,realizzate con frasche legate insieme con foglie di palma ecementate con fango e sterco. Sono pastori nomadi: unafamiglia si sposta fino a due o tre volte in un anno. Indossanopochi capi di vestiario; le donne, per ragioni puramenteestetice, usano cospargere il corpo con una misturarossa a base di burro, ocra. Piuttosto rari gli indumenti difoggia occidentale, che comunque vengono indossati quasiesclusivamente dagli uomini. Gli Himba rifiutano di curarsicon le medicine moderne, continuando ad attingereesclusivamente ai rimedi tradizionali, da loro preparati conl’uso delle erbe medicinali.IL “MOKORO”Uno dei modi migliori per vivere a fondo il Delta è scivolare sopra le sue acque all’internodi un “mokoro”. Si tratta di una canoa poco profonda ricavata artigianalmente dal troncodegli alberi d’ebano oppure quello della “kigelia africana”.Di primo acchito un mokoro può sembrare un mezzo precario, ma è sorprendentementestabile e adatto in modo perfetto alle acque poco profonde del Delta. Può portare due passeggerie una quantità limitata di bagaglio e viene spinto in avanti (a mo’ di gondola) da unpersona che si trova in fondo alla canoa con in mano un ngashi - un palo ottenuto dall’alberodel mogonono.PICCOLI AEREIDA TURISMOIn Botswana la maggior parte dei trasferimenti trai vari campi/lodge vengono effettuati con piccoliaerei da turismo (4/5 posti) che possono prevedereuno o più scali per imbarcare altri passeggeri.Possiamo considerare questi aerei come dei “taxi”volanti, e sono gli unici mezzi che consentono diraggiungere le più remote aeree del paese.Questi aerei da turismo partono da due principaliaeroporti: Maun, il più vicino al Delta, e Kasane,ai bordi del Parco Chobe.E’ possibile richiedere un aereo in “esclusiva” maovviamente con costi decisamente superiori: talesoluzione può essere presa in considerazione perpiccoli gruppi o famiglie.3435


10giorniestensione KALAHARI7giorniBOTSWANA CLASSICOVICTORIA FALLS, PARCO CHOBE E IL DELTA DELL’OKAVANGO1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Proseguimentoper Johannesburg con volo di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - VICTORIA FALLSCoincidenza per Victoria Falls. Arrivo: dopo le formalità per l’ottenimento del visto,trasferimento al Victoria Falls Hotel. Nel pomeriggio inizio delle attività: mini crocierasul fiume Zambesi. Pernottamento al Victoria Falls Hotel.Un viaggio alla scoperta di meraviglie naturali uniche al mondo. Si parte dalleCascate Vittoria che gli indigeni chiamano “il fumo che tuona”; si prosegue peril Parco Chobe, dove vivono oggi 60.000 elefanti; infine il Delta dell’Okavango,fiume che disperdendosi in una infinità di rivoli, svanisce nel deserto, creando unecosistema che diventa habitat naturale di tutta la tipica fauna africana.Partenze individuali con guide locali parlanti inglese.9° giorno DELTA DELL’OKAVANGO - KALAHARIUltima attività e prima colazione al lodge. Trasferimento con un piccolo aereo da turismo per il Kalahari.Arrivo e sistemazione al Kalahari Plains Camp. Pranzo al lodge. Nel pomeriggio prima attività organizzatadal campo. Cena e pernottamento al campo.10° giorno KALAHARIPensione completa al lodge. Giornata dedicata alle attività organizzate dal campo (escursioni in jeep 4 x4, passeggiata naturalistica con un rappresentante del popolo Boscimano) Cena e pernottamento al lodge.11° giorno KALAHARI - MAUN -JOHANNESBURG - FRANCOFORTEUltima attività e prima colazione al lodge. Trasferimento con un piccolo aereo da turismo per Maun.Arrivo a Maun e volo per Johannesburg. Pranzo libero. Arrivo a Johannesburg e proseguimento convolo South African per Francoforte (o Monaco). Pernottamento a bordo.12° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino presto a Francoforte (o Monaco) e proseguimento per le principali città italiane serviteda Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONEMinimo 2 partecipantiQuote per persona a partire da € 1.190,00Supplemento singola a a partire da € 320,00La quota comprendePernottamenti in alberghi/lodge come da programma o similari.Pasti come da programma. Trasferimenti come da programma, conautisti/guide locali parlanti inglese (alcuni trasferimenti possonoessere in condivisione con altri passeggeri). Entrate ai Parchi.Non comprendeI pasti non indicati; bevande ai pasti; mance; safari non indicati;spese di carattere personale.I servizi di questo viaggio sono quotati in Dollari americani.Parità valutaria: € 1 = USD 1,50.3° giorno VICTORIA FALLS - CHOBE NATIONAL PARKIncontro con la guida e partenza per la visita alle cascate. Al termine trasferimento aKasane. Proseguimento per il Parco Chobe.Arrivo e sistemazione al Chobe Game Lodge, in posizione ottimale all’interno delparco con vista sul fiume Chobe. Pranzo. Nel pomeriggio prima attività all’inernodel Parco. Cena al lodge.4° giorno CHOBE NATIONAL PARKPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzate dal lodge, come escursioniin jeep 4 x 4 per l’avvistamento di animali, o in barca a motore o in mokorotradizionale, birdwatching e passeggiate.5° giorno CHOBE NATIONAL PARK - SELINDAUltima attività e prima colazione. Trasferimento a Kasane e partenza con aereo da turismoper la regione di Selinda. Nel pomeriggio inizio delle attività previste. Pranzo,cena e pernottamento al Selinda Camp.6° giorno SELINDAPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzate dal campo.7° giorno SELINDA - DELTA DELL’OKAVANGOPartenza con aereo da turismo per il Delta dell’Okavango. Nel pomeriggio iniziodelle attività previste. Pranzo, cena e pernottamento al lussuoso Stanley‘s Camp.8° giorno DELTA DELL’OKAVANGOPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzate dal campo.9° giorno DELTA DELL’OKAVANGO - MAUN - JOHANNESBURG - FRANCO-FORTE o MONACOTrasferimento con un piccolo aereo ad elica per Maun. Volo per Johannesburg. Coincidenzaper Francoforte o Monaco con volo di linea Lufthansa.10° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per le principali città italiane servite da LufthansaCONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaDATA DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 Maggio al 3 Giugnoe dal 16 al 30 Novembre € 4.350,00 € 340,00Dal 4 al 13 Giugno € 4.550,00 € 340,00Dal 14 al 30 Giugno € 5.050,00 € 340,00Dal 1 al 12 Luglio € 5.785,00 € 1.030,00Dal 13 luglio al 15 Agosto € 5.770,00 € 1.010,00Dal 16 Agosto al 15 Ottobre € 5.640,00 € 1.010,00Dal 16 al 31 Ottobre € 5.240,00 € 650,00Dal 1 al 15 Novembre € 4.910,00 € 340,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 425,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quota comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Biglietti aereiper voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi indicati o similari. Le prime colazioni.Pasti principali menzionati. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenti con autisti/guide locali in inglese.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande ai pasti;visto d’ingresso in Zimbabwe (USD 35 da versare in loco); mance; pacchetto assicurativo; tuttoquanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per lo Zimbabwe (USD 35) ottenibile all’arrivo aVictoria Falls. I servizi di questo viaggio sono quotati in Rand sudafricani e Dollari americani.Parità valutaria: € 1 = USD 1,50 € 1= 10,00 ZAR.3637


12giorniUn’interessante itinerario “avventura” alla scoperta dei luoghi più remoti del Botswana.Un viaggio in completa unione con la natura, che prevede la sistemazionein campi tendati e lodge semplici e visite naturalistiche a volte effettuate a piedi.Circuito di gruppo effettuato in condivisione con altri tour operator europei conguide parlanti inglese. Gruppi di 8/10 persone al massimo.Partenze 2010: 3*, 6*, 13, 16, 29* Maggio, 1, 8, 11, 28 Giugno, 1, 8, 31 Luglio,22, 28 Agosto, 6*, 15, 30 Settembre, 3, 10, 16, 19, 28* Ottobre, 1*, 4*,11, 14, 27* Novembre, 3*, 6*, 13, 16 Dicembre.Nota: Le partenze contrassegnate da asterisco prevedono lo svolgimento dell’itinerario in manierainversa.BOTSWANADI LUSSOMIGRATIONROUTE1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dalle principali città italiane servite da Lufthansa per Francoforte (o Monaco).Proseguimento con volo di linea South African Airways per Johannesburg.2° giorno JOHANNESBURG - LIVINGSTONE - ZAMBESI RIVERCoincidenza per Livingstone. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e di visto,partenza per una immediata visita delle Cascate Vittoria. Pomeriggio a disposizioneper il riposo: dal lodge è possibile osservare la fauna. Pranzo cena e pernottamentoal Chundukwe River Lodge.3° giorno ZAMBESI RIVER - LINYANTI / CHOBEPartenza al mattino per il Botswana. A Kasane ci si imbarca per una crociera all’internodel Parco Chobe. Semplice pranzo a bordo. Sbarco e proseguimento in autoper la zona di Linyanti con fotosafari durante il tragitto. Cena e pernottamento alLinyanti Adventurer Camp.4° e 5° giorno LINYANTI / CHOBEPensione completa. Durante il soggiorno sono previsti due safari giornalieri, uno almattino presto e uno al tramonto, in veicoli 4 x 4, con assistenza di esperti rangersparlanti inglese, in condivisione con altri partecipanti al circuito.6° giorno LINYANTI / CHOBE - DELTA DELL’OKAVANGOTrasferimento con aereo da turismo per il Delta dell’Okavango. Sistemazione e pranzoal Khwai Adventurer Camp, situato in una concessione privata ai bordi della RiservaMoremi. Nel pomeriggio inizio delle attività organizzate dal capo. Cena al campo.7° giorno DELTA DELL’OKAVANGOPensione completa al campo. Giornata dedicata alle diverse attività organizzate dalcampo, assistiti da esperti rangers parlanti inglese.8° giorno DELTA DELL’OKAVANGO - MOREMI GAME RESREVEVolo con aereo da turismo nella remota area di Xigera. Nel pomeriggio inizio delleattività organizzate dal campo. Pranzo, cena e pernottamento al Xigera Mokoro Trails.9° e 10° giorno MOREMI GAME RESERVEPensione completa al campo. Giornate dedicate alle diverse attività organizzate dalcampo, assistiti da esperti rangers parlanti inglese.11° giorno MOREMI - MAUN - JOHANNESBURG - FRANCOFORTEVolo con aereo da turismo a Maun. Proseguimento con volo di linea per Johannesburg.Coincidenza per Francoforte o Monaco con volo di linea South African Airways.12° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per le principali città italiane servite da Lufthansa.38CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaPARTENZE 2010 CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 Maggio al 3 Giugnoe dal 16 Agosto al 10 Dicembre € 4.070,00 € 4400,00Dal 4 Giugno al 15 Agosto e dall’11 al 31 Dicembre € 4.195,00 € 4400,00Altri supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 425,00Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quota comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Sistemazione nei campi/lodge indicati o similari. Tutte leprime colazioni. Pasti principali come da programma. Ingressi ai Parchi. Visite e trasferimenti comeda programma, con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; visto d’ingresso inZambia (USD 50,00 da versare in loco); mance; pacchetto assicurativo; quanto non specificatoalla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per lo Zambia (USD 50) ottenibile all’arrivo a Livingstone.Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,5010giorniUn itinerario molto esclusivo, solo per clienti Viaggi dell’Elefante alla scoperta del Botswana. Guide locali parlanti inglese, massimo 6 passeggeri. Partenze 2010: 3 agosto1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Proseguimentoper Johannesburg con volo di linea South African Airways.2° giorno JOHANNESBURG - LIVINGSTONECoincidenza per Livingstone. Arrivo e trasferimento al River Club Lodge. Pomeriggioa disposizione per le attività organizzate dal lodge, tra cui la gita panoramica alleCascate Vittoria e la mini crociera sul fiume Zambezi. Pranzo e cena al lodge.3° giorno LIVINGSTONE - SELINDAPartenza con aereo da turismo per Kasane, da cui si proseguità per la riserva di Selinda. Sistemazione e pranzo al Selinda Camp. Nel primo pomeriggio iniziio delleattività previste. Cena al campo.4° giorno SELINDAPensione completa. Giornata di attività fra cui safari fotografici in veicoli scopertitipo Land Rover con altri viaggiatori e assistenza di esperti rangers parlanti inglese.5° giorno SELINDA - DELTA DELL’OKAVANGOTrasferimento con un piccolo aereo da turismo fino al Delta dell’Okavango. Sistemazioneal Vumbra Plains Camp, campo tendato di lusso. Nel pomeriggio, primaattività organizzate dal campo. Pranzo e cena al campo.6° giorno DELTA DELL’OKAVANGOPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzate dal lodge, come escursionisafari in condivisione con altri viaggiatori in veicoli scoperti tipo Land Rover ogite in barca tipo “mokoro” sull’Okavango, con assistenza di rangers parlanti inglese.7° giorno DELTA DELL’OKAVANGO - RISERVA MOREMITrasferimento con un piccolo aereo da turismo al Xaranna Camp. Nel pomeriggio,prima attività organizzate dal campo. Pranzo e cena al campo.8° giorno RISERVA MOREMIPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzata dal campo, con assistenzadi esperti rangers parlanti inglese.9° giorno MOREMI - MAUN - JOHANNESBURG - FRANCOFORTETrasferimento con un piccolo aereo da turismo a Maun da cui si prosegue con volodi linea per Johannesburg. Coincidenza per Francoforte o Monaco con volo di lineaSouth African Airways.10° giorno FRANCOFORTE - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per le principali città italiane servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaDATA DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA3 Agosto € 7.995,00 € 1.680,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 405,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quota comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi come da programma. Tutte leprime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; vistod’ingresso in Zambia (USD 50,00 a versare in loco); mance; pacchetto assicurativo; quanto nonspecificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per lo Zambia (USD 50) ottenibile all’arrivo aLivingstone. Parità valutaria: € 1 = USD 1,50.39


CAMPS & LODGES IN BOTSWANABaines’ Camp, Delta dell’OkavangoCAMPS & LODGES IN BOTSWANAChobe Chilwero, Chobe National ParkIl Baines’ Camp sorge in una concessione privata adiacente la Riserva Moremi, conuna bellissima vista sulle acque del fiume Boro. E’ costituito da soli 5 lussuosi chalet,su piattaforme sopraelevate, tutti con servizi privati e veranda panoramica, arredatiin stile retro. Ogni suite ha un letto matrimoniale che può essere facilmente allestitosulla veranda esterna, per dare l’opportunità agli ospiti di passare una notte sotto le stelle.Le aree comuni comprendono una spaizone lounge, la grande sala da pranzo e una piscina.Moltissime le specie di animali da osservare nella zona. Gli ospiti possono sceglieredi trascorrere la giornata, partecipando alle tante attività organizzate, come safari in jeep4x4, escursioni n barche di tipo “mokoro” e passeggiate nella natura, sempre assistiti daesperti rangers parlanti inglese.Il Chobe Chilwero è posizionato in uno dei luoghi più affascinanti della terra, dalquale osservare infinite specie di animali e godere dello spettacolo di tramonti dibellezza incomparabile. Il campo ha 15 grandi bungalow di lusso, ciascuno dei qualiha servizi privati con vasca da bagno, doccia interna ed esterna, aria condizionata, ventilatore,patio e terrazza panoramica sul fiume Chobe. Le aree in comune sono il soggiorno,una zona pranzo, la piscina, la biblioteca e il centro di comunicazioni mail einternet. Le attività proposte al Chilwero variano secondo la presenza delle specie animali,includono comunque sempre uscite in jeep 4 x 4, escursioni in mokoro o barca amotore. Il campo offre anche trattamenti di massaggi e cure di bellezza per rilassarsidopo una giornata di safari.Xaranna Safari Camp, Delta dell’OkavangoSelinda Camp, Selinda SpillwayXaranna è un campo tendato di lusso situato in una concessione privata di circa25.000 ettari nella parte nord del Delta dell’Okavango. Raggiungibile solo inbarca, durante la stagione umida, il campo si compone di solo nove tende moltoeleganti, costruite in tela e legno sbiancato, ognuna con vista spettacolare sul delta. Ogniunità dispone di una sua “plange pool” privata, vasca da bagno interna e doccia esterna.Le attività al campo comprendono passeggiate naturalistiche nel bush, safari in 4x4 edescursioni in barche di tipo “mokoro”.Il Selinda Camp si trova sugli argini del Selinda Spillway orientale, un corso d’acquache collega il delta dell’Okavango, in Botswana, con i fiumi Linyanti e Kwando. Sitratta di un “safari camp” lussuoso, composto da 9 spaziose tende, si sposano armoniosamenteai comfort contemporanei, realizzate in robusta tela, con tetto di paglia edotate di comodi letti protetti dalle zanzariere. All’interno i ventilatori facilitano l’ingressodella brezza africana, che si può godere appieno sulle verande con vista panoramica.L’accampamento, rialzato di un metro da terra, offre vedute straordinarie sullepianure alluvionali e le savane. Un sistema di ponti rialzati intorno alla struttura permetteagli ospiti di mangiare o rilassarsi guardando la natura.Vumbura Plains Camp, Delta dell’OkavangoZarafa Camp, BotswanaNella parte Nord del fiume Okavango all’interno di una concessione privata aiconfini con la riserva Moremi, sorge il lussuoso Vumbura Plains Camp. Tuttele 28 stanze godono di una vista spettacolare sulla vallata antistante e si ergonosu strutture sopraelevate con piattaforma che collega ogni stanza alle parti comuni dellodge. Ogni stanza dispone di una lounge, una parte esterna dove pernottare sotto lestelle, servizi con doccia interna ed esterna. Nella zona limitrofa al campo è facile avvistareleoni ghepardi, bufali, elefanti oltre a diverse specie di antilopi tra cui le famoseRed Lechwe.Zarafa Camp, già noto come Zibadianja Camp, si trova in un luogo straordinario,all’ombra di grandi alberi di diospiro e avorio rosso, e domina le savane e le zoneumide nella riva meridionale della laguna di Zibadianja. La struttura è compostada eleganti, ampie tende con letto matrimoniale o due letti singoli, e può ospitare almassimo otto persone. Ogni tenda è dotata di bagno con una vasca e docce interna edesterna. La zona comune è arredata nello stesso stile delle tende, e rievoca una tipicaambientazione “safari”. Tra le attività organizzate giornalmente safari in auto 4x4 perosservare gli animali o gite a piedi, sempre con guide professioniste parlanti inglese, chesanno condurre gli ospiti alla scoperta dei tesori più nascosti di questa terra.Stanley’s Camp, Delta dell’OkavangoJack’s Camp, Makgadikgadi Pans National ParkSituato in una concessione privata, presso la regione meridionale della Riserva Moremi,sulla Chief’s Island, il lussuoso Stanley’s Camp offre una grande varietà diattività ed è unico per la possibilità di interazione con un piccolo branco di elefantisemistanziali. Il campo è costituito da otto tende in stile safari, tutte su piattaforme sopraelevate,arredate con mobili di gusto fatti a mano e tappeti orientali. In questa zonal’avvistamento di animali è eccezionale: si vedono elefanti, giraffe, ippopotami, leoni,leopardi, ghepardi e coccodrilli. Le attività proposte al campo includono: safari in jeep4x4, escursioni in mokoro e passeggiate a piedi con rangers professionisti.Costruito negli anni ‘60 da Jack Bousfield, un leggendario cacciatore e viaggiatoreche visse in Botswana per moltissimi anni, il campo oggi è diventato uno deiluoghi di culto per i viaggiatori del Kalahari. È l’unico posto in Botswana doveè possibile assistere alle migrazioni di zebre e gnu che attraversano il deserto. Il cuoredel parco dove sorge il campo è rappresentato da un sistema di immensi “pan”, vastepiane di origine salina, che in passato costituiva il più grande lago d’Africa con una superficiedi 80.000 Kmq e con una profondità di 30 mt. La struttura è all’avanguardiasia per l’ospitalità che per salvaguardia dell’ambiente. Il campo è composto da 8 tende,all’ombra di alte palme, in stile tradizionale arredate secondo i canoni in auge negli anni‘40.4041


CAMPS & LODGES IN ZIMBABWECAMPS & LODGES IN ZAMBIAVictoria Falls Safari Lodge, Victoria FallsThe Royal Livingstone, LivingstoneNel cuore di un’area naturale di seducente bellezza, facilmente raggiungibile dallacittà, il Victoria Falls Safari Lodge offre ai suoi ospiti un’atmosfera tipicamente“african safari”, tutta giocata in un attento mix di tradizione e modernità: mobiliopatinato dal tempo e modernissime sale da bagno; tetti di paglia e aria condizionata;dècor tribali e TV satellitare. 72 camere tutte con balconi panoramici, all’interno dellequali gli ospiti trovano binocoli, per godersi in tutta tranquillità la vista degli animaliche frequentemente si aggirano nei pressi del lodge.Il Royal Livingstone si affaccia sulle sponde del maestoso fiume Zambezi e sulle grandiosecascate Vittoria. Questo lussuoso hotel conta ben 17 edifici in stile colonialecon verande situate all’ombra di piante e grandi alberi locali, che offrono vedutemozzafiato sul fiume antistante. La lounge centrale dispone una meravigliosa collezioned’arte. Una bellissima piscina unisce virtualmente le acque del fiume e la terrazza dell’-hotel da cui un elaborato deck in legno conduce al punto da cui ammirare le cascate.L’hotel offre moltissime possibilità escursioni: sorvoli in elicottero delle cascate, waterrafting, escursioni con gli elefanti e crociere sul fiume Zambezi.Stanley & Livingstone Hotel, Victoria FallsDavid Livingstone Safari Lodge & Spa, LivingstoneLo Stanley & Livingstone offre un soggiorno raffinato ed elegante. Si trova a soli10 minuti dalle cascate Vittoria, nella riserva privata delle Victoria Falls che siestende per ben 60000 ettari ai confini del parco nazionale del fiume Zambezi.Ogni suite comprende una camera da letto di ampie dimensioni, un bagno con vascastile vittoriano e doccia, una lounge con tutti i confort e una terrazza da cui ammirare.La pozza d’acqua in prossimità del lodge attira una grande quantità di animali che vengonoad abbeverarsi tra cui bufali, kudu e antilopi. Tra le attività previste i safari nellariserva delle cascate e nel parco nazionale Zambezi, dove osservare leoni, bufali e i famosirinoceronti neri.Anche questo lussuoso lodge prende il nome dall’esploratore David Livingstone.Edificato in stile coloniale il lodge dispone di 72 stanze e 5 suites per accoglierefino a 154 ospiti. Il lodge mette a disposizione dei visitatori una bellissima piscinatropicale, un ristorante, un’ampia sala bar, centro benessere. Scegliendo questohotel unico nel suo genere gli ospiti potranno optare per una serie di attività tra cui:sorvoli delle cascate, crociere al tramonto sul fiume Zambezi, bungi jumping, safari coni leoni, e passeggiate a dorso di elefanti.Victoria Falls Hotel, Victoria FallsSussu & Chuma, Mosi-Oa-Tunya National ParkVictoria Falls Hotel è anche un vero museo: tutte le sale sono arredatecon mobili in stile inglese e negli interni è possibile ammirare stampe d’epoca,L’elegantein un’atmosfera davvero “British”. Dall’Hotel è possibile visitare le cascate percorrendoun sentiero che porta direttamente all’ingresso del Parco. Il cortile dell’hotel,completato nel 1915, dove si trovano varie aree per il relax, è arricchito da laghetti emagnifici alberi di mango e palme. La sala di soggiorno principale è il punto di incontrodegli ospiti, mentre per chi desidera un po’ di privacy è a disposizione la BulawayoRoom. Per trascorrere piacevolmente la giornata, oltre alle passeggiate, consigliamo unavisita all’interessante mercato artigianale.Sussi & Chuma prende il nome dai due fedeli compagni dell’esploratore David Livingstone.Il resort è un esclusivo rifugio nel cuore del Mosi-oa-Tunya NationalPark, che oltre al potente scroscio delle Victoria Falls, tra le cascate più spettacolarial mondo, ospita una gran quantità di animali selvatici. La struttura principale è costruitasu due livelli tra giganti alberi d’ebano. Gli ospiti possono rilassarsi nella piscina, nelcentro benessere o bere un drink nel bar sopraelevato. La sistemazione avviene in 12 casettesull’albero, tutte con aria condizionata, collegate attraverso passerelle di legno.4243


CAMPS & LODGES IN ZAMBIAToka Leya Camp, LivingstoneZAMBIADI LUSSO10giorniAbreve distanza dalle cascate Vittoria, il Toka Leya Camp si compone di 12 tende,ampie ed elegantemente arredate, con veranda esterna per godere della splendidavista del fiume Zambezi. La piscina, la terrazza e la sala da pranzo si affaccianodirettamente sul fiume. A disposizione degli ospiti oltre la SPA, un forno per la pizza,particolarmente apprezzato dalla clientela internazionale. Tra le varie attività, si organizzanointeressanti visite culturali ai villaggi Simonia, per conoscere le tradizioni dellepopolazioni che abitano questi luoghi da sempre.Sindabezi Island Lodge, LivingstoneQQuesto splendido lodge si trova sull’isola omonima lungo le acque del fiumeZambesi e si trova proprio a pochi “passi” dalle cascate. E’ costituito da solitre bungalows ed é contornato da vegetazione rigogliosa. Dal lodge è possibileavvistare numerose specie animali.Il lodge vanta una serie di pannelli solari all’avanguardia che permettono di avere luce aacqua calda, senza compromettere la tradizionale atmosfera del campo. Molti clienti abbinanoil soggiorno a Sindabezi con il “sister-lodge” Tongabezi, ubicato a poca distanza,raggiungibile con un piccolo trasferimento in barca.Tongabezi, LivingstoneTongabezi è un lodge di lusso, poco distante dalle Cascate Vittoria, sulle spondedel fiume Zambesi. Ogni camera ha il suo maggiordomo personale che si occuperàinteramente del soggiorno dei clienti.Le attività incluse comprendono: safari in 4x4, passeggiate naturalistiche nel bush edescursioni in barca lungo il fiume Zambesi.Le spettacolari Cascate Vittoria possono essere visitate in barca o in elicottero.Un circuito di lusso alla scoperta delle meraviglie dello Zambia effettuato per isoli clienti Viaggi dell’Elefante, massimo 6 passeggeri, guide locali parlanti inglese.Partenze 2010: 3 agosto1° giorno ITALIA - FRANCOFORTE o MONACO - JOHANNESBURGPartenza dall’Italia per Francoforte o Monaco con voli di linea Lufthansa. Proseguimentocon volo di linea South African Airways per Johannesburg.2° giorno JOHANNESBURG - LUSAKACoincidenza per Lusaka. Arrivo e trasferimento all’Hotel Taj Pamodzi. Cena libera.3° giorno LUSAKA - KAFUE NATIONAL PARKTrasferimento in aeroporto e partenza con piccolo aereo da turismo per Kafue. trasferimentoa Lufupa River Lodge, campo tendato di lusso. Cena al campo.The River Club, LivingstoneGrazie ad una struttura in stile edoardiano, ai giardini curati e alla posizione sullesponde del fiume Zambezi, il River Club, sembra sospeso tra Africa e Europa.Dieci chalet di lusso, tra cui molti su più livelli, tutti dotati di bagno privatoed elegantemente arredati. L’originalità della struttura è data dall’aver lasciato un latodegli chalet, aperto verso il fiume, così da offrire una vista panoramica dal letto o dallavasca da bagno. Ogni camera è orientata a ovest, per poter meglio godere dei magnificie indimenticabili tramonti sullo Zambezi444° giorno KAFUE NATIONAL PARKPensione completa. Intera giornata dedicata alle attività organizzate dal campo conassistenza di esperti rangers parlanti inglese.5° giorno KAFUE NATIONAL PARK - BUSANGA PLAINSPartenza con piccolo aereo da turismo per Busanga; arrivo e trasferimento in elicotteroal Kapinga Camp. Pomeriggio a disposizione per le attività organizzate dal lodge.Pranzo e cena al lodge.6° e 7° giorno BUSANGA PLAINSDue giornate dedicate a numerose attività come il birdwatching e le escursioni inveicoli 4x4 scoperti, con altri viaggiatori e assistenza di rangers parlanti inglese.8° giorno BUSANGA PLAINS - LIVINGSTONETrasferimento in elicottero a Busanga e partenza con aereo da turismo per Livingstone.Trasferimento al Sussi Lodge. Cena al lodge.9° giorno LIVINGSTONE - JOHANNESBURG - FRANCOFORTE o MONACOVolo per Johannesburg. Proseguimento per Francoforte o Monaco con volo di lineaSouth African Airways.10° giorno FRANCOFORTE o MONACO - ITALIAArrivo al mattino e coincidenza per le principali città italiane servite da Lufthansa.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli South African AirwaysQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaDATA DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA3 Agosto € 4.570,00 € 810,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 425,00Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quota comprendeBiglietto aereo intercontinentalio in classe economy, valido su voli South African Airways. Bigliettiaerei per voli interni in classe economy. Pernottamenti in alberghi cat. 5* come da programma.Tutte le prime colazione. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimenticome da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano e inglese.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande; vistod’ingresso in Zambia (USD 50 da versare in loco); mance; pacchetto assicurativo; tutto quantonon specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per lo Zambia (50 USD) ottenibile all’arrivo aLivingstone. Parità valutaria: € 1 = USD 1,50.45


CAMPS & LODGES IN ZAMBIACAMPS & LODGES IN MALAWISanctuary Puku Ridge CampLuangwa National ParkSanctuary Puku Ridge Camp si trova nella zona più remota e ricca di natura delSouth Luangwa National Park e prende il nome dal Puku, una tipo di antilope cheabita la piana di Kakumbi Dambo. Puku Ridge Camp è stato costruito su una collinaper offrire vedute spettacolari della piana e degli animali selvaggi che la frequentano.Si tratta di un campo tendato piccolo e intimo, che si fonde perfettamente con l’ambientecircostante. Ognuna delle sette grandi tende di lusso ha un salone ben arredato, bagnoprivato interno, un’incredibile doccia esterna e una terrazza privata in legno da cui gliospiti possono osservare, in completa privacy, la fauna. All’interno le facilitazioni comprendonola zanzariera, ventilatore a pale a soffitto, e asciugacapelli. Particolarmente apprezzatoil servizio di in camera che la mattina sveglia gli ospiti con thé e caffè.Shumba Camp, Kafue National ParkShumba Camp offre sei spaziose tende da safari di lusso su piattaforme elevate, congrandi ambienti, bagni interni e docce (interna ed esterna). La zona pranzo ed ilbar sono sopraelevati e dominano il panorama; la cena invece viene servita nell’intimo“boma”, dove gli ospiti possono scoprire le tradizioni culturali dello Zambia. Ilpersonale è interamente dedicato ai 12 ospiti che il campo accoglie. Shumba Camp sitrova nel cuore delle Busanga Plains, habitat naturale di centinaia di puku e oribi, trespecie di antilopi locali. Insieme a questi, l’alcefalo di Lichtenstein, branchi di gnu, zebre,bufali e leoni si avvicendano su una palude nelle vicinanze del Camp. Gli animali sonoperfettamente visibili da una terrazza o della propria tenda.Il Malawi è uno stato dell’Africa Australe, che confina a sud ed est con il Mozambico,a nord con la Tanzania e ad ovest con lo Zambia. Privo di sbocchi al mare, èbagnato dal grande Lago Malawi, il terzo per estensione del continente, situato nellafamosa Rift Valley, una depressione che occupa il 20% del Paese attraversandolo danord a sud. Paese di grande interesse antropologico: qui sono stati ritrovati i resti diominidi e artefatti di pietra che risalgono a oltre un milione di anni fa. Ad est e adovest della Grande Rift Valley, il territorio è caratterizzato da vasti altipiani, adun’altezza compresa tra 900 e 1200 metri sul livello del mare. Due sono i resort selezionatiin questo affascinante Paese.Sausage Tree Camp, Lower Zambesi National ParkMvuu Wilderness Lodge, Liwonde National ParkIl Sausage Tree Camp s’estende lungo le anse sinuose dello Zambesi, dispone solo di6 stupende tende in stile beduino, che risultano essere incredibilmente in simbiosicon l’ambiente circostante. Gli interni sono ampi, arredati con gusto e ricercata semplicità.Ad ogni tenda è assegnato un maggiordomo, chiamato in lingua locale “muchinda”,che discretamente accudisce gli ospiti. Ben nascoste fra la vegetazione, tutte letende sono in posizione panoramica, circondate da antichi alberi di mogano e sausageper un soggiorno in totale contatto con la natura del luogo.Il Mvuu Wilderness Lodge, piccolo e intimo, offre agli ospiti quattro grandi tendecon bagno e una sola suite superiore con tetto di paglia, tutte situate sulla laguna, apoca distanza dal fiume, ognuna con vista privata sulla laguna e il bush circostante.I pasti sono serviti in una zona a parte rialzata che si affaccia sulla laguna ed è collegataal resto del lodge da un ponticello di legno che conduce anche alla piscina, scavata nellaroccia naturale.Mvuu ha il privilegio di essere l’unico lodge del parco e offre sia safari notturni e diurniin barca che in automobile. I safari in barca rappresentano il modo migliore per avvistarei grossi branchi di elefante, e in particolare quelli notturni offrono l’eccitante possibilitàdi incontrare da vicino gli enormi coccodrilli dello Shire.Zambezi Kulefu CampLower Zambesi National ParkZambezi Kulefu Camp è un autentico safari-camp, raccolto attorno ad un albero diacacia e a un tendone centrale in stile beduino. Si trova nel parco del basso Zambezi,dominato dal fiume omonimo, che qui dirige gli animali verso una strettapalude, offrendo l’opportunità di meravigliosi avvistamenti. Arrivare all’accampamento ègià un’avventura: il trasferimento dalla pista di atterraggio al campo avviene in barca, astretto contatto con la natura circostante. Il campo è formato da sette spaziose tende, supiattaforme di tek, tutte con terrazza da cui godere di spettacolare vista panoramica. Gliinterni sono arredati con tavoli di legno e sedie intrecciate a mano, che fanno da complementoal letto a baldacchino. Un “accampamento” in cui il lusso è ai massimi livelli.Kaya Mawa , Likoma IslandUna delle destinazioni più isolate e belle del Malawi è l’Isola di Likoma, la maggioredelle due isole situate nella zona settentrionale del lago. La filosofia delKaya Mawa incarna alla perfezione il concetto di eco-turismo. Costruito amano in associazione con la comunità locale, il lodge combina lusso e semplicità senzainterferire con la bellezza naturale del luogo.E’ composto da sette esclusivi cottage scavati nel granito più una suite “luna di miele”che si trova su un’isoletta separata. Costruiti in teak, mogano e materiali locali, i cottagesono tutti diversi l’uno dall’altro e sono un tributo all’abilità e all’inventiva degli artigianilocali.4647


Indicazioni su visti, vaccinazioni e climaKenyaDocumenti e Visti: Passaporto in corso di validità. Richiesto il visto d’ingresso, ottenibileall’arrivo in aeroporto in Kenya (25 US$).Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazione è obbligatoria. Sono consigliatele vaccinazioni per febbre gialla, epatite, tetano, tifo e la profilassi antimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: +1h quando in Italiavige l’ora legale; +2h quando in Italia vige l’ora solare.Clima: Situato quasi sull’Equatore, il Kenya gode diun clima abbastanza stabile, gradevole e sano. I mesidi maggio, giungo, luglio e agosto hanno un climaaddirittura mite, soprattutto nell’entroterra. La stagionecalda si protrae per il resto dell’anno.Esistono due stagioni secche, intervallate da due stagionidelle piogge: la prima, quella delle lunghepiogge, che va da fine marzo a metà giugno e la seconda,quella delle brevi piogge, che va da fine ottobreagli inizi di dicembre.I periodi migliori per visitare il paese sono da gennaioa febbraio e da luglio ad ottobre.UgandaDocumenti e Visti: Passaporto in corso di validità per6 mesi successivi alla data di partenza del viaggio. E’necessario il visto d’ingresso, ottenibile all’arrivo inaeroporto ad Entebbe: occorrono 4 fototessere e ilcosto da pagare in loco è di 30 US$.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazioneè obbligatoria. Sono consigliate le vaccinazioni per febbre gialla e la profilassiantimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: +1h quando in Italia vige l’ora legale; +2h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: Il clima è equatoriale con temperature costanti che variano in base all’altitudine.E’ consigliato evitare il periodo che va da marzo a maggio. I mesi meno piovosisono luglio, agosto, settembre. Nella metà occidentale del paese i mesi meno secchisono tra dicembre e febbraio, nel nord est del paese vi è una zona semi-desertica dovela stagione secca va da novembre ad aprile.48TanzaniaDocumenti e Visti: Passaporto in corso di validità. Richiesto il visto d’ingresso, ottenibileall’arrivo in aeroporto in Tanzania (50 US$ circa).Vaccinazioni e consigli sanitari: Si richiede vaccinazione contro la febbre gialla. Sonoconsigliate le vaccinazioni per epatite, tetano e tifo.Fuso orario rispetto all’Italia: +1h quando in Italia vige l’ora legale; +2h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: Il clima della Tanzania è di tipo tropicale nonostanteil paese si trovi nella fascia equatoriale ed èregolato dagli elisei e dai monsoni provenienti dall’OceanoIndiano: agli alisei si deve fondamentalmentela stagione delle piogge, concentrateprincipalmente da marzo a maggio; mentre i monsonisono i responsabili di una seconda stagione piovosatra ottobre e dicembre. Asciutte o con minori precipitazionisono le stagioni intermedie, tra giugno e settembree tra gennaio e febbraio. Sugli altopianidell’Est il clima è più secco. Il miglior periodo per visitareil paese va da giugno a ottobre.RwandaDocumenti e Visti: Passaporto in corso di validità per6 mesi successivi alla data di partenza del viaggio. E’necessario il visto d’ingresso, da richiedere prima dellapartenza.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazioneè obbligatoria. Sono consigliate le vaccinazioniper febbre gialla e la profilassi antimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: +1h quando in Italia vige l’ora legale; +2h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: Il Ruanda si trova nella fascia equatoriale, ma, a causa della sua altitudine,presenta un clima temperato, considerato fra i più salubri dell’intero continente africano.La temperatura media è di 20 °C.Le precipitazioni non sono molto abbondanti (fra i 1000 e i 1400 mm annui, convalori maggiori sui Virunga) e sono concentrate in due stagioni delle piogge (marzomaggioe ottobre-dicembre). Occasionalmente il paese viene colpito da periodi disiccità.LA GRANDE MIGRAZIONEIl Serengeti è stato il primo parco nazionale della Tanzania ed è una delle aree naturalistiche più rinomate del mondo. Il parco è scenario della grande migrazione(oltre 5 milioni di animali tra gnù e zebre) ed ospita un numero impressionante di animali stanziali residenti tra cui leoni, leopardi, ghepardi e gattopardi (sempre avvistabilia Seronera e Lobo loro territorio d’elezione) elefanti, bufali, giraffe, facoceri, iene maculate, antilopi, dik dik, impala, orici antilopi d’acqua. ippopotami coccodrillied altri ancora assieme alla più alta concentrazione ornitologica dopo quella del Tarangire (comprese molte specie migratorie eurasiatiche).Il parco confina a nord est con la riserva di Masai Mara in Kenya che altro non è se non un prolungamento di più piccole dimensioni del Serengeti stesso, dove lagrande migrazione fa tappa in genere tra fine agosto e novembre.49


AFRICAORIENTALE8° giorno AMBOSELI NATIONAL PARK - NAMANGA - ARUSHATrasferimento a Namanga, che segna la frontiera tra il Kenya e la Tanzania. Si proseguequindi per Arusha. Pranzo libero. Cena e pernottamento all’Arusha Coffee Lodge.9° giorno ARUSHA - TARANGIRE NATIONAL PARKPartenza per il Tarangire National Park: sosta per il pranzo al Tarangire Sopa Lodge.Nel pomeriggio safari nel parco. Cena e pernottamento al Tarangire Treetops Lodge.10° giorno TARANGIRE NATIONAL PARKPensione completa. Durante la giornata sono organizzati due safari fotografici, unoal mattino presto, che include una passeggiata naturalistica, e uno al pomeriggio.11° giorno TARANGIRE NATIONAL PARK - NGORONGOROPartenza per ill Lake Mannara National Park. Pranzo pic-nic. Si prosegue per la NgorongoroConservation Area con safari lungo il percorso. Cena e pernottamento alThe Manor Lodge.12° giorno CRATERE NGORONGOROIntera giornata dedicata al safari all’interno del cratere Ngorongoro, habitat naturaleper moltissimi animali tra cui pochi esemplari di rinoceronte nero. Pranzo pic-nic.Cena e pernottamento al lodge.13° giorno NGORONGORO - SERENGETI NATIONAL PARKPartenza per il Parco Serengeti, visitando per via le Gole di Olduvai. Nel pomeriggioprimo safari fotografico all’interno del parco. Pranzo, cena e pernottamento al KempinskiBilila Lodge.14° giorno SERENGETI NATIONAL PARKPensione completa. Durante la giornata sono previsti due safari fotografici, nei momentimigliori per avvista le tante specie di animali che vivono nel parco: l’alta concentrazionedi erbivori costituisce un’inesauribile riserva di cibo per i grandipredatori.15° giorno SERENGETI NATIONAL PARK - KILIMANJARO - ADDIS ABEBATrasferimento alla pista di Seronera con safari lungo il percorso. Partenza con aereoda turismo per l’aeroporto internazionale di Kilimanjaro.Volo di linea Ethiopian AIrlines per Addis Abeba, che prevede uno scalo passeggeria Mombasa.16° giorno ADDIS ABEBA - ROMACoincidenza poco dopo la mezzanotte per Roma, ove l’arrivo è previsto nelle primeore del mattino.estensione PEMBA7giorni16giorni1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - NAIROBIPartenza da Roma intorno all’1 del mattino con volo di linea Ethiopian Airlines perAddis Abeba. Arrivo al mattino e coincidenza per Nairobi. Trasferimento all’HotelNairobi Serena. Pranzo e cena liberi.2° giorno NAIROBI - MOUNT KENYAPartenza al mattino per il Mount Kenya, il più alto di tutto il paese. Nel pomeriggioprimo safari fotografico nella regione. Pranzo, cena e pernottamento al SweetwatersTented Camp.3° giorno MOUNT KENYA - RISERVA SAMBURUPartenza per la Riserva Nazionale di Samburu,. Durante il percorso sarà possibile avvistaregli animali, come leoni, leopardi, bufali, rinoceronti bianchi e durante alcuniperiodi dell’anno assistere alla grande migrazione degli erbivori. Nel pomeriggio primosafari fotografico nella riserva. Pranzo, cena e pernottamento al Samburu Lodge.4° giorno RISERVA SAMBURUPensione completa. Durante la giornata sono organizzati due safari fotografici, unoal mattino presto e uno al pomeriggio.Un itinerario completo alla scoperta delle meraviglie naturalistiche di Kenya eTanzania. Circuito in esclusiva per i soli clienti Viaggi dell’Elefante. Partenza digruppo, minimo 10 persone con guide locali parlanti italiano. Al raggiungimentodei 14 partecipanti è prevista l’assistenza di un esperto accompagnatore dall’Italia.Partenze 2010: 9 agosto5° giorno RISERVA SAMBURU - MOUNT KENYADopo la prima colazione si ritorno al Mount Kenya: pranzo cena e pernottamentoal Mountain Lodge.6° giorno MOUNT KENYA - AMBOSELI NATIONAL PARKPartenza per il Parco Amboseli effettuando un safari fotografico lungo il tragitto.Pranzo pic nic. Cena e pernottamento all’Amboseli Serena Lodge.7° giorno AMBOSELI NATIONAL PARKPensione completa. Durante la giornata sono organizzati due safari fotografici, unoal mattino presto e uno al pomeriggio.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 10 partecipantiPARTENZE 2010 CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA9 Agosto € 5.850,00 € 1.660,00Altri supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 235,00Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quote comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli Ethiopian Airlines. Sistemazionenegli alberghi indicati nel programma o similari. Tutte le prime colazioni. Pasti principali come daprogramma. Ingressi ai Parchi. Visite e trasferimenti effettuati in minibus 7 posti, con autisti/guidelocali parlanti italiano. Accompagnatore dall’Italia (al raggiungimento dei 14 partecipanti).Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande ai pasti;visto d’ingresso in Kenya (25 USD da versare in loco); visto d’ingresso in Tanzania (50 USD daversare in loco); le mance; pacchetto assicurativo; tutto quanto non specificato alla precedentevoce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per il Kenya (25 USD) ottenibile all’arrivo a Nairobi,e il visto per la Tanzania (50 USD) ottenibile alla frontiera di Namanga.Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,5015° giorno SERENGETI - KILIMANJARO - ZANZIBAR - PEMBATrasferimento alla pista di Seronera da cui si raggiungerà l’isola di Pemba con aerei da turismo: cambi divelivolo a Kilimanjaro e a Zanzibar. Trasferimento in auto e i barca al resort Fundu Lagoon. Cena e pernottamentoin albergo.16-19° giorno PEMBATrattamento in all inclusive. Intere giornata a disposizione.20° giorno PEMBA - ZANZIBAR - ADDIS ABEBATrasferimento all’aeroporto di Pemba. Da qui si prosegue con un aereo da turismo per Zanzibar. Volo dilinea Ethiopian Airlines per Addis Abeba (il volo prevede uno scalo a Dar Es Salama). Transito.21° giorno ADDIS ABEBA - ROMADopo la mezzanotte partenza con volo di linea Ethiopian Airlines per Roma, arrivo nelle prime ore del mattino.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONEMINIMO 2 PARTECIPANTI CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAQuote per persona € 2.090,00 € 690,00La quota comprendeBiglietti aerei per voli interni. 5 pernottamenti presso il resortFundu Lagoon con trattamento “all inclusive”. Trasferimenti indicatiin auto, barca e piccoli aerei da turismo.Non comprendeTasse d’imbarco non inseribili nel biglietto (USD 30 in partenzada Zanzibar); quanto non indicato alla precedente voce.Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,50.5051


TANZANIACLASSICOTANZANIAPER TUTTIVi proponiamo un itinerario classico, completo per conoscere le bellezze della Tanzania.Il circuito è effettuato in condivisione con altri tour operator mondiali.Partenze individuali il sabato e il lunedì. Guide locali parlanti inglese.1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - KILIMANJARO - ARUSHAPartenza intorno all’una del mattino con volo di linea Air Ethiopian per Addis Abeba.Coincidenza per Kilimanjaro (il volo effettua uno scalo a Mombasa). Trasferimentoad Arusha: cena e pernottamento presso l’Arusha Hotel.2° giorno ARUSHA - LAGO MANYARAPartenza per la regione del Lago Manyara: sistemazione e pranzo al Lake ManyaraSerena Lodge. Nel pomeriggio primo safari fotografico nella riserva. Cena al lodge.3° giorno LAKE MANYARA - NGORONGOROPartenza per la Ngorongoro Conservation Area. Sistemazione al Ngorongoro SerenaLodge. Pomeriggio libero. Pranzo e cena al lodge.4° giorno CRATERE NGORONGOROGiornata di safari fotografico nel cratere Ngorongoro, che ospita numerosi animaliselvatici tra cui pochi esemplari di rinoceronte nero. Pranzo pic-nic. Cena al lodge.5° giorno NGORONGORO - SERENGETI NATIONAL PARKPartenza per il Parco Serengeti, visitando le Gole di Olduvai. Pomeriggio primo safarifotografico nel Parco. Pranzo, cena e pernottamento al Kempinski Bilila Lodge.10Circuito in esclusiva Viaggi dell’Elefante per andare alla scoperta dei grandi parchi del nord della Tanzania. Partenze di gruppo, minimo 6 partecipanti con guide locali parlantiitaliano. Massimo 12 passeggeri. Possibilità di estensione a Zanzibar.Partenze 2010: 25 luglio e 15 agosto La partenza del 25 luglio prevede l’itinerario svolto in maniera inversa.giorni6° giorno SERENGETI NATIONAL PARKSono previsti due safari fotografici nei migliori momenti della giornata quando èmaggiore la possibilità di avvistare un grandissimo numero di animali. I safari vengonoeffettuati con assistenza di esperti rangers parlanti inglese.7° giorno SERENGETI NATIONAL PARK - LAGO VICTORIAPartenza al mattino presto in direzione del Lago Victoria fino a Musona: trasferimentoin barca sull’isola di Lukuba. Sistemazione e pranzo al Lukuba Island Lodge.Nel pomeriggio inizio delle attività organizzate dal lodge. Cena al lodge.8° giorno LAGO VICTORIAPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzate dal lodge.9° giorno LAGO VICTORIA - KILIMANJARO - ADDIS ABEBATrasferimento in barca a Musona con pranzo pic-nic. All’arrivo trasferimento in aeroportoe partenza con aereo da turismo per Kilimanjaro. Proseguimento per AddisAbeba con volo Ethiopian (il volo effettua uno scalo a Mombasa). Transito.10° giorno ADDIS ABEBA - ROMACoincidenza poco dopo la mezzanotte per Roma: arrivo nelle prime ore del mattino.estensione a ZanzibarL’Isola di Zanzibar forma insieme all’isola di Pemba, l’arcipelago omonimo chesi trova nell’Oceano Indiano di fronte alle coste della Tanzania. Da sempre Zanzibarha attirato mercanti, avventurieri, esploratori e viaggiatori incantanti dallabellezza delle spiaggie e della vegetazione e dalla ricchezza faunistica.Vi proponiamo un’estensione di 3 notti presso il nuovo resort di lusso The Dreamof Zanzibar, situato sulla spiaggia di Pwani Machangani a circa 45 minuti dall’aeroporto:luogo ideale per ritemprarsi e godere delle bellezze dell’isola. L’estensioneè abbinabile ai circuiti proposti in queste pagine.Per maggiori informazioni e dettagli: www.viaggidellelefante.itCONDIZIONI DI PARTECIPAZIONECONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaLa quote comprendeBiglietti aerei intercontinentali in classe economy, validi su voli Ethiopian Airlines. Pernottamenti inMINIMO 2 PARTECIPANTI CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAQuote per persona, minimo 6 partecipantialberghi come da programma. Tutte le prime colazioni. Pasti principali come da programma. EntrateQuote per persona € 630,00 € 180,00DATE DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma, con autisti/guide locali parlanti italiano.La quota comprende25 Luglio € 3.420,00 € 730,00 Non comprendeBiglietti aerei per voli interni. 4 pernottamenti presso l’hotel Dream of Zanzibar o similare con15 Agosto € 3.695,00 € 730,00 Tasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande ai pasti;trattamento “all inclusive”. Trasferimento privati da/per gli aeroporti.visto d’ingresso in Tanzania (USD 50,00 da versare in loco); mance; pacchetto assicurativo; quantoSupplemento partenza da altre città italiane a partire da € 200,00Non comprendenon specificato alla precedente voce.Tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto (USD 30 in partenza da Zanzibar); spese di carattereAltri supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 235,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00 Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per la Tanzania ottenibile all’arrivo a Kilimanjaro.personale, quanto non specificato alla precedente voce.Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma. Per effettuare questo viaggio è Parità valutaria: € 1 = USD 1,50.Parità valutaria: € 1 = USD 1,50.necessario il vaccino contro la febbre gialla.10giorni1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - KILIMANJARO - ARUSHA - LAKE MANYARAPartenza all’una del mattino con volo di linea Ethiopian Airlines per Addis Abeba.Proseguimento per Kilimanjaro (il volo effettua uno scalo a Mombasa). All’arrivo,incontro con la guida e trasferimento al Lake Manyara Serena Lodge. Cena e pernottamentoal lodge.2° giorno LAKE MANYARA - SERENGETI NATIONAL PARKPensione completa. Al mattino safari nel Lake Manyara National Park. Nel pomeriggiopartenza per il Parco Serengeti, avvistando lungo il tragitto numerosi animali.Pernottamento al Serengeti Serena Lodge.3° giorno SERENGETI NATIONAL PARKPensione completa. Giornata di safari all’interno del parco Serengeti, dove si concentranonumerose specie di erbivori che costituiscono un’inesauribile reserva di ciboper i grandi predatori. Sono previsti due safari nei momenti della giornata miglioriper le riprese fotografiche.4° giorno SERENGETI NATIONAL PARK - CRATERE NGORONGOROPartenza per la Ngorongoro Conservation Area: sosta e visita alle Gole di Olduvai.Sosta lungo il percorso per la visita alle Gole di olduvai. Pranzo pic-nic. Proseguimentoper il Ngorongoro Sopa Lodge, visitando per via un villaggio Masai. Cena epernottamento al lodge.5° giorno CRATERE NGORONGOROGiornata dedicata ai safari fotografici all’interno del cratere Ngorongoro, habitat naturaledi numerose specie animali. Pranzo pic-nic. Cena al lodge.6° giorno CRATERE NGORONGORO - TARANGIRE NATIONAL PARKPartenza per il Tarangire Sopa Lodge, all’interno del parco Tarangire. Nel pomeriggioprimo safari nel parco. Pranzo, cena e pernottamento al lodge.7° giorno TARANGIRE NATIONAL PARK - ARUSHA - KILIMANJARO - ADDISABEBATrasferimento all’aeroporto di Kilimanjaro via Arusha. Volo di linea Ethiopian Airlinesper Addis Abeba (previsto scalo passeggeri a Mombasa). Transito.8° giorno ADDIS ABEBA - ROMAPartenza poco dopo la mezzanotte con volo di linea Ethiopian Airlines per Roma,ove si arriva nelle prime ore del mattino.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 2 partecipantiDATA DI PARTENZA CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLADal 1 al 28 Maggio € 1.790,00 GratuitoDal 29 Magg al 15 Lug e dal 16 Ago al 31 Ott € 2.375,00 € 260,00Dal 16 Luglio al 15 agosto € 2.610,00 € 260,00Supplemento partenza da altre città italiane a partire da € 200,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 235,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quota comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli Ethiopian Airlines. Sistemazionenegli alberghi indicati. Le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Ingressi ai Parchi.Visite e trasferimenti come da programma, con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendeTasse aeroportuali e tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; visto d’ingresso inTanzania (USD 50,00); mance; pacchetto assicurativo; quanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per la Tanzania ottenibile all’arrivo a Kilimanjaro.Per effettuare questo viaggio è necessario il vaccino contro la febbre gialla.Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,50.4giorni3 notti5253


9giorniCAMPS & LODGES IN TANZANIANgorongoro Crater Lodge, NgorongoroCostruito sul bordo dello spettacolare cratere Ngorongoro nel settore orientaledel Parco Serengeti, è sicuramente uno dei lodge più belli e originali di tuttol’Africa e rappresenta uno spettacolare esempio di architettura indigena africanaispirata allo stile dei villaggi Masai. E’ costituito da 3 campi dislocati sul terreno, ognunodotato di suite di lusso tutte con una vista magnifica sul cratere. I sontuosi interni sonoarricchiti con candelabri che pendono dalle pareti, tappeti persiani, e tende di Nel mercato/galleriaMaasai all’interno del lodge è possibile anche acquistare manufatti e abbigliamentoprodotti localmente.Hatari Lodge, Arusha National ParkTANZANIAViaggio di nozzeHatari lodge si trova in uno dei parchi più belli dell’Africa, il Parco Nazionale diArusha dove erge maestoso il Monte Kilimanjaro, famoso per la sua bellezza el’imponente altezza.Hatari Lodge si trova in un’area “malaria free”, nella punta estrema nord del Parco.Ssicompone di ben 3 edifici, magnificamente situati in un bosco con alberi di acacia convista mozzafiato sul paesaggio circostante, ricco di fauna selvatica.Hatari-Lodge” dispone di 9 camere estremamente confortevoli, ognuno di essa con uncamino e un ampio bagno, arredate in stile retrò, che evoca gli anni ‘60 e ‘70 dell’eraHatari, l’inizio dei primi safari in Tanzania.1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - KILIMANJARO - ARUSHAPartenza verso l’una del mattino con volo Ethiopian Airlines per Addis Abeba. Proseguimentoper Kilimanjaro (il volo effettua uno scalo a Mombaso). All’arrivo trasferimentoall’Arusha Coffee Lodge, immerso in un’estesa piantagione di caffè,arredato in stile coloniale. Cena e pernottamento.2° giorno ARUSHA - TARANGIRE NATIONAL PARKPartenza per la visita al Burka Coffee Estate dove verrà servito il pranzo. Trasferimentoin aeroporto e partenza con aereo da turismo per il Tarangire National Park.Trasferimento al Tarangire Treetops Camp, con safari lungo il percorso. Cena e pernottamento.3° giorno TARANGIRE NATIONAL PARKPensione completa. Giornata dedicata alle attività organizzate dal campo tra cui lavisita ad un villaggio Masai.4° giorno TARANGIRE NATIONAL PARK - CRATERE NGORONGOROUltimo safari all’interno del parco. Pranzo pic-nic. Volo con aereo da turismo per laregione del cratere Ngorongoro. All’arrivo visita del mercato di Karatè. Cena e pernottamentoal The Manor Lodge.5° giorno CRATERE NGORONGOROGiornata dedicata ai safari all’interno del cratere Ngorongoro con pranzo pic-nic:l’area è l’habitat naturale di molte specie animali tra cui pochi esemplari di rinocerontenero. Cena al lodge.6° giorno CRATERE NGORONGORO - PARCO SERENGETIPensione completa. Nel pomeriggio trasferimento con aereo da turismo al Paro Serengeti:safari lungo il percoso per raggiungere il Serengeti Migration Camp. Pernottamento.7° giorno PARCO SERENGETIGiornata di safari all’interno del parco Serengeti dove si concentrano un gran numerodi erbivori, che rappresentano un’inesauribile scorta di cibo per i grandi predatori.Pranzo pic nic. Cena al lodge.8° giorno PARCO SERENGETI - KILIMANJARO - ADDIS ABEBAAl mattino passeggiata guidata lungo le rive del fiume Grumeti. Al termine partenzacon aereo da turismo per ArushaTrasferimento all’aeroporto di Kilimanjaro: volo dilinea Ethipian Airlines per Addis Abeba (previsto uno scalo a Mombasa). Transito.Un viaggio per coloro che vogliono vivere in fondo le esperienze dei safari allascoperta dei big 5 che popolano il Serengeti, la pianura fertile punteggiata dialberi ad ombrello di cui si cibano le eleganti giraffe e i numerosi branchi di elefanti.Tutti gli spostamenti sono effettuati con aerei da turismo per potervi regalareuna vista indimenticabile del paesaggio e maggiore tempo a disposizione negliesclusivi lodge previsti durante il circuito.Partenze individuali.9° giorno ADDIS ABEBA - ROMAPoco dopo la mezzanotte partenza con volo di linea Ethiopian Airlines per Roma,ove si arriva nelle prime ore del mattino.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 2 partecipanti, da aeroporti italiani serviti da LufthansaSTAGIONALITÀCAMERA DOPPIADal 1 al 25 Maggio € 3.650,00Dal 26 Maggio al 15 Luglio e dal 16 Agosto al 31 Ottobre € 4.690,00Dal 16 Luglio al 15 Agosto € 4.920,00Supplemento partenza da altre città italiane a partire da € 200,00Altre spese obbligatorieTasse aeroportuali a partire da € 235,00Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo classe economica, valido su voli Ethiopian Airlines; sistemazione negli alberghiindicati; le prime colazioni; pasti principali come da programma; visite e trasferimenti conautisti/guide locale parlanti inglese, in veicoli 4x4 e aerei da turismo; ingressi ai Parchi.Non comprendonoTasse aeroportuali e tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; visto d’ingresso in Tanzania ottenibileall’arrivo (US$ 50,00); pasti non indicati; mance; pacchetto assicurativo; quanto nonspecificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per la Tanzania ottenibile all’arrivo a Kilimanjaro.Per effettuare questo viaggio è necessario il vaccino contro la febbre gialla.Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,50Lukula Selous, Selous ReserveLa riserva faunistica di Selous si estende su oltre 55mila kilometri quadrati (quasiil doppio del Kruger National Park) ed è una delle più grandi riserve di animaliselvatici al mondo. Qui due ex-cacciatori hanno fondato Lukula Selous con l’intenzionedi dedicarsi alla tutela dell’ambiente: si tratta di un vero santuario della natura,dove solo pochi viaggiatori sono ammessi e dove si ha la possibilità di vivere lo spiritodella riserva in completa armonia con l’ambiente. Non ci sono sono strutture permanenti.Il campo mobile si compone di quattro tende di lusso, elegantemente arredatecon materiali ecosostenibili e oggetti di artigianato locale, che vengono piantate di voltain volta lungo le rive del fiume Luwego in posizione ottimale per poter avvistare gli animali,anche dalla propria veranda.Sanctuary Swala, Tarangire National ParkIl Sanctuary Swala, già noto come Swala Camp, si trova all’interno di una foresta diacacia, ai confini della savana nella zona sud-occidentale del Parco Nazionale del Tarangire.Ognuna delle 12 tende di lusso in tela si trova a poca distanza da un laghettoin cui si abbeverano regolarmente leoni, leopardi ed elefanti. Elegantemente arredate, erealizzate in materiali naturali, sono dotate di bagno interno, doccia interna ed esterna.Ad ogni tenda è assegnato un maggiordomo personale a disposizione degli ospiti. Alcentro della struttura ci sono una sala da pranzo, una terrazza e una biblioteca, issate supiccole palafitte attorno a un grande vecchio baobab; una piscina “infinity” domina ilpaesaggio circostante.5455


11giorniCAMPS & LODGES IN TANZANIA: SERENGETI NATIONAL PARKSerengeti Under CanvasIl Serengeti Under Canvas è campo mobile che segue lo spostamento periodico dellegrandi migrazioni di milioni di erbivori (in prevalenza gnù e zebre): il periodo incui il parco ospita la più alta concentrazione di mammiferi della terra va da dicembread agosto. Il campo si muove all’interno del Serengeti o nell’area privata della concessionedi Klein’s alla ricerca della posizione più adatta all’avvistamento degli animali. La correnteelettrica è limitata e non c’è acqua corrente e questo porta sicuramente ad apprezzarefino in fondo la rilassante solitudine del parco, lontano da ogni forma dicivilizzazione. Le attività comprendono sia le escursioni in veicoli 4x4, escursioni a piedi,safari notturni e la possibilità di partecipare a visite culturali alle comunità Maasai diEreto, nel villaggio di Sero.Grumeti River CampIl campo è situato in una valle remota nel corridoio occidentale del Parco NazionaleSerengeti sulle sponde di un affluente del fiume Grumeti a soli 50 km dal grandiosoLago Vittoria. Nel periodo che va da giugno a luglio si assiste alla grande migrazioneproprio nell’area dove è situato il lodge.Il lodge è composto da 10 spaziose tende permanenti, ognuna con vista sul fiume e sullaforesta fluviale circostante, arredate con tessuti dai vibranti e autentici colori africani.Colonie di giraffe risiedono permanentemente nel territorio adiacente il campo e si lascianotranquillamente fotografare.TANZANIADI LUSSOIl viaggio inizia nell’area protetta del Parco Nazionale Tarangire, per poi continuare nello splendido cratere Ngorongoro dai diversi habitat e ricco di fauna; infine le vaste,infinite pianure del Serengeti dove avvistare imponenti mandrie di erbivori e intere famiglie di leoni, scimmie e, nei corsi d’acqua, ippopotami e coccodrilli.Partenze individuali, minimo 2 partecipanti, con guida locale parlante inglese.Faru Faru Lodge1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - KILIMANJARO - ARUSHADopo mezzanotte partenza con volo Ethiopian per Addis Abeba. Coincidenza per Nairobi/Kilimanjaro.Ttrasferimento ad Arusha. Pernottamento presso la Shangazi House.2° giorno ARUSHA - PARCO TARANGIREPartenza con piccolo aereo da turismo per il Parco Nazionale Tarangire: inizio deisafari fotografici. Pranzo, cena e pernottamento allo Swala Camp.3° giorno PARCO TARANGIREPensione completa. Si effettuano due safari fotografici nel Parco in veicoli scoperti4x4, accompagnati da esperti rangers parlanti inglese.4° giorno PARCO TARANGIRE - CRATERE NGORONGOROPartenza con piccolo aereo da turismo per il Lago Manyara. Nel pomeriggio safari all’internodel cratere Ngorongoro. Pranzo, cena e pernottamento al The Manor Lodge5° e 6° giorno CRATERE NGORONGOROPensione completa. Giornate dedicate ai safari all’interno del cratere Ngorongoro.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 2 partecipantiSISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIADal 1 al 30 Maggio € 4.140,00Dal 31 Maggio al 15 Luglio e dal 16 Agosto al 31 Ottobre € 4.840,00Dal 16 Luglio al 15 Agosto € 5.080,00Dal 1 Novembre al 15 Dicembre € 4.560,00Supplemento sistemazione in camera singola: su richiestaSupplemento partenza da altre città italiane a partire da € 200,00Altri supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 235,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,007° giorno CRATERE NGORONGORO - PARCO SERENGETITrasferimento alla pista del Lago Manyara e partenza con aereo da turismo per ilParco Serengeti. Nel pomeriggio inizio dei safari fotografici all’interno del parco.Pranzo, cena e pernottamento al Bilila Kempinski Lodge.8° e 9° giorno PARCO SERENGETIPensione completa. Durante il soggiorno sono previsti due safari giornalieri, uno almattino presto e uno al pomeriggio effettuati in veicoli scoperti 4x4, con l’assistenzadi esperti rangers parlanti inglese.10° giorno SERENGETI - ARUSHA - KILIMANJARO - ADDIS ABEBAPartenza con aereo da turismo per Arusha. Pranzo presso l’Arusha Coffee Lodge peril pranzo. Trasferimento all’aeroporto di Kilimanjaro e partenza con volo di lienaEthiopian Airlines per Addis Abeba: il volo effettua uno scalo a Mombasa.11° giorno ADDIS ABEBA - ROMACoincidenza poco dopo la mezzanotte per Roma: arrivo nelle prime ore del mattino.Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quote comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli Ethiopian Airlines. Sistemazionenegli alberghi indicati o similari. Tutte le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Ingressiai Parchi. Visite e trasferimenti con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; bevande ai pasti;visto d’ingresso in Tanzania (USD 50,00 da versare in loco); mance; pacchetto assicurativo; tuttoquanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per la Tanzania ottenibile all’arrivo a Kilimanjaro.Per effettuare questo viaggio è necessario il vaccino contro la febbre gialla.Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,50.Con una vista stupenda sul fiume Grumeti, immerso in una riserva dove tuttol’anno è possibile avvistare gli animali, il Faru Faru Lodge offre ai suoi ospiti lagrande emozioni dei safari africano, in sistemazioni di lusso. Il lodge è costituitoda 6 suite dotate di aria condizionata, doccia esterna e vasca da bagno, e terrazza per goderedel panorama circostante; è disponibile anche una suite per famiglie. Il lodge accogliefino ad un massimo di 14 persone.L’area principale dispone di una sala da pranzo, lounge con TV satellitare, una bibliotecae una piscina riscaldata.Tra le attività offerte, spettacolari walking safari nei sentieri, che costeggiano il Grumeti,popolati da milioni di zebre.Bilila Lodge KempiskiBilila Lodge Kempinski è immerso nel Serengeti National Park, sito patrimoniomondiale dell’Unesco, è il lodge di lusso più grande del parco. Con 74 camere(tra cui due ville private), il Bilila combina l’intimità di un lodge e il comfort diuna grande struttura alberghiera, con piscina e spa Anantara. Presenti anche un ristorantePam Africano e internazionale con cucina a vista, salotti, bar, cantina di vini, patio, salaconferenze fino a 80 persone, biblioteca, sala giochi, centro fitness, galleria d’arte e unnegozio di articoli da regalo. Il Bilila Lodge Kempinski è situato nel Centro Nord delSerengeti National Park, in una parte incontaminata del parco in cui l’hotel dispone diuna propria riserva privata. A 45 minuti di auto dalla pista aerea del Seronera, a suavolta a 50 minuti di volo da Arusha, l’aeroporto internazionale più vicino.5657


LODGES & RESORTS A ZANZIBARMnemba Island LodgeLODGES & RESORTS A ZANZIBARThe PalmsMnemba Island è una piccola isola-resort al largo delle coste di Zanzibar: lebianche spiagge, circondate dalle acque dell’Oceano di un profondo blu,fanno di quest’isola un vero paradiso tropicale privato. Il Lodge conta solo10 “bandas” (cottage) su piattaforme elevate sulla spiaggia, realizzate in “kumba”, ovverofusti di palme intrecciate, che costituiscono i muri esterni, e “makuti”, tetti di palmeintrecciate. All’interno gli unici decori delle camere sono costituiti da cesti di palme,che si chiamano “mokeba”, mentre i letti sono stati scolpiti dai migliori artigiani di Zanzibar.Ciascun cottage ha una spaziosa veranda. Sull’isola è possibile praticare snorkellinge diving.The Palms Resort, sulla costa sud-est di Zanzibar, immerso in un lussureggiantegiardino di palme si trova sulla bianca spiaggia di Bwejuu. Il Resort offre 6 lussuoseville di oltre 140 mq., tutte con vista sull’Oceano, con parte di spiaggiaprivata. Ogni villa è composta da soggiorno, 2 camere da letto con bagno privato, grandeterrazza privata con letto a 4 piazze e piscina privata, ed è dotata di tutti i comfort. Adisposizione degli ospiti piscina, ristorante e due bar.Tennis, windsurf, snorkelling, immersioni subacquee si possono praticare nell’adiacenteBreezes Resort. The Palms Sanctuary, il primo centro benessere di Zanzibar, offre unavarietà di trattamenti con terapisti professionali, che variano dai massaggi classici occidentalia quelli esotici orientali.La Gemma dell’EstZamani KempinskiLa Gemma dell’Est è situato lungo le coste nord occidentali di Zanzibar, nell’unicopunto dove non essendoci barriera corallina, le maree non provocano difficoltàalla balneazione. Questo incantevole e lussuoso resort è stato progettato e costruitonel rispetto dell’incontaminata natura che lo circonda, inserito in un paesaggio di giardinitropicali, piante e fiori colorati, cascate e caratteristici villaggi: comprende 152 cameretutte con vista mare. A disposizione degli ospiti, piscina con area per bambini edangolo idromassaggio, sale comuni, boutique e drugstore. La Gemma dell’Est non puòche confermare, con la sua esclusività, l’elegante nome che lo caratterizza.Circondato da 30 acri di meravigliosi giardini, l’esclusivo Zamani Zanzibar Kempinski,a Nord Est dell’sisola, è il primo hotel a 5 stelle di classe internazionale.Dalla hall d’ingresso si accede alle 100 camere e suite, tutte rivolte verso l’oceanoe dotate di finestre panoramiche e di terrazza o balcone.Poco distante dall’hotel (10 Km) si trova il “Private Beach Club”, su una bella spiaggiabianca e finissima antistante la barriera corallina di Kiwengwa, dove sono disponibilikayak, catamarani, tutto il necessario per fare snorkling, windsurf e vengono organizzategite in barca.Breezes Beach Club & SpaKinasiUn resort dagli ambienti raffinati e dalla calda accoglienza. E’ situato sulla costasud orientale dell’isola, lungo una candida spiaggia che si estende a perdita d’occhio,più volte segnalata dai giornali di settore come una delle più belle almondo. L’albergo dispone di 20 suites, 50 camere di cui 40 deluxe. Ampia l’offerta diristorazione con numerosi bar e ristoranti per soddisfare ogni esigenza. Il “Rising SunDive Center” ospitato all’interno del resort, è uno dei migliori centri diving di Zanzibar.Da non dimenticare la Frangipani Spa, vero fiore all’occhiello, che si ispira alle classiche“bath houses” dei sultani.Kinasi è un piccolo lodge privato, con piscina, situato in una piantagione tropicale,di fronte alla baia di Chole, nell’isola di Mafia. Offre soggiorni di alto livello indodici bungalow con bagno e veranda, tra cui uno familiare con due camere daletto, dotati di luce elettrica e acqua, sia calda che fredda. Le strutture sono in muraturae i tetti sono coperti con fronde di paglia (makuti).Kinasi è ammobiliato in modo raffinato con mobili antichi e intagliati a mano appositamenterealizzati. La sala da pranzo è arredata con terrecotte, vetro soffiato e originalioggetti d’arte di artisti dell’Africa dell’Est. I pasti sono a base principalmente di pescefresco servito insieme a verdura fresca e frutta portate dall’isola di Zanzibar. Sono caratteristichedel Kinasi le grigliate di pesce e la cucina swahili.BarazaFundu LagoonIl Baraza sorge sulla costa sud/est di Zanzibar, lungo la spiaggia di Bwejuu, recentementevotata da Condé Nast come una delle 30 spiagge, su isole, migliori al mondo.Si trova a circa 1 ora da Stone Town ed a 10 minuti dal villaggio di Bwejuu, su unastriscia di sabbia bianca con la barriera corallina di fronte alla spiaggia. Questo bellissimoresort evoca l’era dei Sultani di Zanzibar ed è stato costruito con uno stile misto arabo,swahili ed indiano, con bellissimi archi, arabeschi scolpiti a mano, mobili antichi e lanternedi bronzo.Un paradiso da esplorare a piedi nudi, accessibile solo in barca da vicino aeroportodi Pemba Island; un eden incontaminato. Il resort è costituito da soli14 bungalowdalla particolarissima architettura: parquet in legno grezzo sotto i piedi,tetto in paglia, un grande letto generalmente bianco circondato da tende e zanzariere.Il resort dispone di un ristorante specializzato in piatti locali ed internazionali, 2 bar,una sala massaggi, un centro per gli sport acquatici, tutti accessibili tramite sentieri insabbia. Apprezzatissimo il centro immersioni gestito da esperti istruttori.Per la sua particolare struttura e per la spettacolare posizione è un resort davvero unicoed è consigliato a chi cerca un contatto autentico con la natura.5859


KENYACLASSICO12giorni12giorniKENYAPER TUTTI1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - NAIROBIPartenza da Roma dopo la mezzanotte con volo di linea Air Ethiopian per AddisAbeba. Coincidenza per Nairobi. Trasferimento all’hotel The Tribe. Cena libera.2° giorno NAIROBI - MOUNT KENYAPartenza al mattino per il Mount KenyaArrivo e sistemazione al Mount Kenya SafariClub. Pomeriggio a disposizione. Cena al lodge.3° giorno MOUNT KENYA - RISERVA SAMBURUPartenza per la Riserva Nazionale di Samburu. Durante il percorso sarà possibile avvistarenumerosi animali tra cui bufali, rinoceronti bianchi e neri. Sistemazione e pranzoal Samburu Intrepids Club. Nel pomeriggio primo safari fotografico. Cena al lodge.4° giorno RISERVA SAMBURUPensione completa. Si effettuano due safari, al mattino presto e nel pomeriggio.5° giorno RISERVA SAMBURU - MOUNT KENYAPartenza per Nanyuki, situata appena sopra l’Equatore. Pranzo e sistemazione pressolo Sweetwaters Tented Camp. Nel pomeriggio primo safari al Ol Pejeta Game Sanctuary,con la possibilità di visita al santuario degli Chimpanzee. Cena al lodge.6° giorno MOUNT KENYA - LAGO NAKURUPartenza per il Lago Nakuru dove vivono almeno 56 specie diverse di mammiferi. Pranzoe sistemazione al Sarova Lion Hill Lodge. Nel pomeriggio safari fotografico. Cena al lodge.7° giorno LAGO NAKURU - MASAI MARAPartenza per la riserva Masai Mara con soste per fotografare il paesaggio. Pranzo alKeekorok Lodge. Cena e pernottamento al Mara Serena Lodge.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 6 partecipantiPARTENZE 2010 CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLA9 Agosto € 3.860,00 € 925,0015 Agosto € 3.605,00 € 925,00Altri supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 225,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Viaggio che include tre delle più classiche mete di questo attraente paese. Il Parconazionale di Amboseli le cui “verdi colline d’Africa” hanno ispirato Ernest Hemingway;il Lago Naiwasha, habitat naturale di migliaia di uccelli e ippopotami;la regione delle coloratissime popolazioni Masai. Nella riserva Mara si avrà lapossibilità di avvistare grandi branchi di giraffe nonché i famosi “big five”.Circuito in esclusiva Viaggi dell’Elefante. Partenze di gruppo, minimo 6 partecipanti,con guide locali parlanti italiano. Assistenza di un esperto accompagnatoredall’Italia al raggiungimento dei 14 passeggeri.Partenze 2010: 9 e 15 agosto8° giorno MASAI MARAPensione completa. Sono previsti due safari fotografici, al mattino presto e nel pomeriggio,con il veicolo utilizzato durante il tour.9° giorno MASAI MARAPensione completa. Si effettuano due safari, al mattino presto e nel pomeriggio.10° giorno MASAI MARA - NAIROBIAl mattino partenza per Nairobi: sistemazione all’Hotel The Tribe. Pranzo libero.Cena al ristorante The Lord Errol.11° giorno NAIROBI - ADDIS ABEBANel pomeriggio partenza con volo Ethiopian Airlines. Transito.12° giorno ADDIS ABEBA - ROMACoincidenza poco dopo la mezzanotte per Roma: arrivo nelle prime ore del mattino.La quote comprendeBiglietto aereo in classe economy, valido su voli Ethiopian Airlines. Pernottamenti negli alberghi daprogramma. Le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Entrate ai Parchi. Visite e trasferimentiin minibus 7 posti, con autisti/guide locali parlanti italiano.Non comprendeTasse aeroportuali; tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; visto d’ingresso inKenya (25 USD); mance; pacchetto assicurativo; quanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per il Kenya (25 USD) ottenibile all’arrivo a Nairobi.Parità valutaria: € 1 = USD 1,501° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - NAIROBIPartenza verso l’una del mattino con volo Ethiopian Airlines per Addis Abeba. Proseguimentoper Nairobi. Trasferimento all’hotel Sarova Stanley.2° giorno NAIROBI - MOUNT KENYAPartenza per il Serena Mountain Lodge, presso il Mount Kenya. Pomeriggio a disposizione.Pranzo e cena al lodge.3° giorno MOUNT KENYA - SHABA NATIONAL RESERVEPartenza per la Riserva Nazionale di Shaba, nell’area della Riserva Samburu. Pomeriggioprimo safari nella riserva. Pranzo, cena e pernottamento al Sarova Shaba Lodge.4° giorno SHABA NATIONAL RESERVEPensione completa. Intera giornata dedicata ai safari fotografici nella riserva, dovelungo il fiume Ewaso Nyiro sarà possibile avvistare ippopotami e coccodrilli.5° giorno SHABA NATIONAL RESERVE - LAKE NAKURUPartenza per il famoso Lago Nakuru, nella Great Rift Valley, dimora di oltre un milionedi fenicotteri. Pomeriggio primo safari. Pranzo, cena e pernottamento al SarovaLion Hill Lodge.6° giorno LAKE NAKURU - MASAI MARAPartenza per il Mara Sarova Lodge, all’interno della riserva Masai Mara. Nel pomeriggiosafari fotografico Pranzo e cena al lodge.Circuito in condivisione con altri tour operator mondiali per scoprire i luoghi piùsuggestivi del Kenya: il Mount Kenya, l’arida area di Samburu, il Lake Nakuru,dimora di oltre un milione di fenicotteri e la famosa Riserva Masai Mara.Partenze individuali il giovedì.7° giorno MASAI MARAPensione completa. Intera giornata dedicata ai safari all’interno della riserva MasaiMara. In serata sarà possibile assistere ad uno spettacolo di danze Masai.8° giorno MASAI MARA - NAIROBI - ADDIS ABEBAAl mattino, ultimo safari fotografico. Trasferimento all’aeroporto di Nairobi: partenzape Addis Abeba con volo di linea Ethiopian Airlines. Transito.9° giorno ADDIS ABEBA - ROMACoincidenza poco dopo la mezzanotte per Roma: arrivo nelle prime ore del mattino.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 2 partecipantiSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAMaggio € 1.820,00 € 100,00Giugno € 1.860,00 € 140,00Dal 1 al 15 Luglio e dal 16 Agosot al 31 Ottobre € 2.190,00 € 660,00Dal 16 Luglio al 15 Agosto € 2.340,00 € 660,00Supplemento partenza da altre città italiane a partire da € 200,00Altri supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 225,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.La quote comprendeBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli Ethiopian Airlines. Sistemazionenegli alberghi/lodges indicati. Le prime colazioni. Pasti principali come da programma. ingressiai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma, con autisti/guide locali multilingue.Non comprendeTasse aeroportuali e tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; visto d’ingressoin Kenya (25 USD); mance; pacchetto assicurativo; quanto non specificato alla precedente vocePer effettuare questo viaggio è necessario il visto per il Kenya (25 USD) ottenibile all’arrivo aNairobi. Parità valutaria: € 1 = USD 1,506061


CAMPS & LODGES IN KENYAGovernors’ Il Moran Camp, Masai MaraLa riserva Masai Mara rappresenta il naturale proseguimento del Parco Serengetiin Tanzania. Qui, in una delle più belle regioni dell’Africa si trova il Governors’il Moran Camp, dove è ancora possibile ritrovare i ritmi di vita degli esploratoridi un tempo. Il camp si trova sulle rive del fiume Mara ed è composta da 38 tende digran lusso, dotate di bagno con acqua calda e fredda corrente. Le serata trascorrono piacevolmentecon cockails e aperitivi intorno ai falò e cene a lume di candela. Il Governors’Camp è stato il pioniere dei luxury camps africani: coccolati dal lusso, ma in completasintonia con i ritmi della vita a contatto con la natura.Sanctuary Olonana, Riserva Masai MaraKENYADI LUSSO11giorniSanctuary Olonana è un pluripremiato accampamento di lusso che si trova su untratto privato del fiume Mara, ai piedi dell’impressionante scarpata di Siria, vicinoa dov’è stata girata la famosa ultima scena del film “La mia Africa”. La regione incui sorge il campo, ai confini con la Tanzania, vanta un’enorme concentrazione di animaliselvatici, che durante l’annuale periodo delle migrazioni si muovono a pochi passidall’accampamento. Le 14 tende di canapa del Sanctuary Olonana sono estremamentespaziose e confortevoli. La grande veranda dell’area comune è invece il punto ideale diosservazione delle stelle. Unica struttura della riserva, il Santuari Olonana organizzavisite ad un vicino villaggio della popolazione Masai: un’occasione rara di poter venirea contatto con la vita quotidiana dei Masai.1° giorno ROMA - ADDIS ABEBA - NAIROBIPartenza dopo la mezzanotte con volo di linea Ethiopian Airlines per Addis Abeba.Coincidenza per Nairobi. Cena e pernottamento all’Hotel Palacina Suites.2° giorno NAIROBI - GREAT RIFT VALLEYTrasferimento all’aeroporto Wilson: partenza con aereo da turismo per la ShompoleConservancy, all’interno della Great Rift Valley. Pranzo e sistemazione allo ShompoleEco Lodge. Nel pomeriggio inizio delle attività organizzate. Cena al lodge.3° giorno GREAT RIFT VALLEYPensione completa. Sono previste due attività, al mattino presto e nel pomeriggio,con assistenza di esperti rangers parlanti inglese.4° giorno GREAT RIFT VALLEY - AMBOSELI NATIONAL PARKPartenza con aereo da turismo per Nairobi. Proseguimento con aereo da turismo per ilParco Amboseli. Inizio dei fotosafari. Pranzo, cena e pernottamento all’Ol Donyo Wuas.5° giorno AMBOSELI NATIONAL PARKPensione completa. Durante la giornata sono previsti due safari in jeep 4x4 con assistenzadi esperti rangers parlanti inglese.6° giorno AMNOSELI NATIONAL PARK - RISERVA SAMBURUTrasferimento con aereo da turismo a Nairobi. Arrivo e proseguimento con aereo daturismo per la Riserva Nazionale di Samburu. Nel pomeriggio primo safari fotograficonella riserva. Pranzo, cena e pernottamento al Saruni Samburu Lodge.7° giorno RISERVA SAMBURUPensione completa. Durante la giornata sono previsti due safari in jeep 4x4 con assistenzadi esperti rangers parlanti inglese.8° giorno RISERVA SAMBURU - MASAI MARAPartenza con aereo da turismo per la riserva Masai Mara, punteggiata dai tipici alberidi acacia. Nel pomeriggio si effettua un primo safari nella riserva. Pranzo, cena e pernottamentoal Film Safari Camp (ex Mara Plains Camp).9° giorno MASAI MARAPensione completa al campo. Durante la giornata sono previsti due safari in jeep 4x4con assistenza di esperti rangers parlanti inglese.Un itinerario esclusivo di interesse naturalistico tra atmosfere romanzesche ed echicoloniali di un paese dall’anima selvaggia: scenari unici da vivere in sistemazionilussuose. Circuito individuale in esclusiva per i soli clienti Viaggi dell’Elefante.10° giorno MASAI MARA - NAIROBI - ADDIS ABEBAPrima colazione. Ultimo safari al mattino presto. Trasferimento con aereo da turismoall’aeroporto Wilson di Nairobi. Trasferimento all’aeroporto internazionale e partenzaper Addis Abeba con volo di linea Ethiopian Airlines. Transito.11° giorno ADDIS ABEBA - ROMADopo la mezzanotte partenza con volo di linea Ethiopian Airlines per Roma, dovel’arrivo è previsto nelle prime ore del mattino.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Ethiopian Airlines da RomaQuote per persona, minimo 2 partecipantiSTAGIONALITÀ CAMERA DOPPIA SUPPL. SINGOLAGiugno € 6.730,00 € 810,00Dal 1 al 15 Luglio e dal 16 Agosto al 30 Settembre € 7.080,00 € 845,00Dal 16 Luglio al 15 Agosto € 7.230,00 € 845,00Ottobre € 6.790,00 € 810,00Novembre € 6.530,00 € 740,00Supplemento partenze da altre città italiane a partire da € 200,00Altre supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 225,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo intercontinentale in classe economy, valido su voli Ethiopian Airlines. La sistemazionenegli alberghi/camps indicati. Tutte le prime colazioni. Pasti principali come da programma. Ingressiai Parchi. Visite e trasferimenti come da programma, con autisti/guide locali parlanti inglese.Non comprendonoTasse aeroportuali e tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pasti non indicati; visto d’ingressoin Kenya; mance; pacchetto assicurativo; tutto quanto non specificato alla precedente voce.Per effettuare questo viaggio è necessario il visto per il Kenya (25 USD) ottenibile all’arrivo aNairobi. Parità valutaria: € 1,00 = USD 1,50Bateleur Camp, Riserva Masai MaraElegante campo tendato, situato in una fitta foresta, Bateleur Camp è un rifugioesclusivo di 9 tende in tipico stile safari: pavimenti e verande in legno levigato,un massiccio letto a baldacchino, una scrivania ed un ampio bagno, arricchiti daraffinati mobili, sofa in cuoio di Chesterfield cuciti a mano ed un’ampia selezione dilibri. A completare la struttura una suggestiva piscina di 13 metri all’ombra di alberi secolari.Splendidi paesaggi sul Masai Mara fanno da cornice all’area del pranzo ed alla veranda.La cucina panafricana assicura un’esperienza autentica, resa ancor più suggestiva dallecene sotto le stelle ed intorno al fuoco.Mara Plains, Riserva Privata Olare Orok ConservancyInaugurato nel 2008 il Mara Plains si trova all’interno della riserva private OlareOrok Conservancy, a poche centinaia di metri dal confine settentrionale della riservaMasai Mara: una regione eccezionale dal punto di vista naturalistico, territorio dicaccia di tanti grandi felini. Mara Plains accoglie solamente 12 ospiti, in sei tende ditela spaziose e con bagno interno, sistemate su piattaforme sopraelevate. Il Camp è statoprogettato e costruito per essere il più possibile eco-sostenibile. possiamo assicurarvi chenon troverete neanche una piccola traccia di cemento in tutta la proprietà.6263


CAMPS & LODGES IN KENYAShompole LodgeCAMPS & LODGES IN KENYAOl Donyo Wuas LodgeSituato sulla scarpata di Nguruman, in un’area privata protetta di 6.000 ettari,Shompole domina un imponente paesaggio caratterizzato da savana, foreste di acaciae di fico nei pressi del lago Natron. Il lodge ha solo 6 camere, tutte con vistasulla Great Rift Valley e il Lago Natron, progettate e costruite in armonia con la naturacircostante per assicurare privacy e relax. Le aree comuni, come quella da pranzo, sonoin posizione panoramica sul Monte Shompole. Le attività al campo sono organizzate sumisura per ciascun ospite dal direttore, che all’arrivo si informa sui desideri dei nuoviarrivati e prepara per loro un programma di visite, escursioni, safari fotografici, per apprezzareal meglio la meravigliosa atmosfera di Shompole. Possibilità di trattamenti benessere,per rilassarsi al termine di una intensa giornata di visite.Ol Donyo Wuas Lodge si trova nel cuore del Mbirikani Maasai GroupRanch, alle pendici del Chyuli Hills National Park, tra Amboseli e Tsavo.Un luogo ineguagliabile, che consente una veduta a 360° della savana e delMonte Kilimajaro, teatri delle grandi migrazioni stagionali della fauna selvaggia.Qui è possibile avvistare i “Big Five”: leoni, leopardi, elefanti, rinoceronti e bufali.Ol Donyo Wuas Lodge è una struttura ricca di storia e passione per la tutela dell’ambiente,ricostruita totalmente nel 2008 per ospitare 20 persone. Nessuna delledue suite o delle villette è uguale all’altra, ma in uttte le sistemazioni si ritrova l’attenzioneper i dettagli, il comfort e per il lusso. Considerato una delle migliori strutturemigliori di tutta l’Africa orientale, Ol donyo Wuas Lodge sarà la vostra casanella savana !Olarro LodgeTortillis CampOlarro è uno splendido gioiello situato sulle colline di Loita, nel Kenya sud-occidentale:esclusivo, intimo ed elegante, offre spazi lussuosi privati che fannoda contorno a bellissimi paesaggi. La sistemazione prevede sei cottage matrimonialiche condividono un salone comune, ideale per gli amici o famiglie. Per chi, invece,cerca una privacy totale c’è Little Olarro, una casa privata a poca distanza dallastruttura principale, composta da una suite con letto grande, camera più piccola a dueletti, soggiorno, cucina, sala da pranzo e veranda. Olarro Lodge si trova in una riservaprivata e lavora con le comunità locali, preservando il delicato ecosistema della zona erafforzando il patrimonio tradizionale dei Masai.Il Tortilis Camp deve il suo nome alle piante locali, le Acacia Tortilis, ed è situatosubito al di fuori del Parco, in una zona da cui si possono godere magnificheviste sul Monte Kilimanjaro. Le tende, tutte grandi e spaziose, dispongono diletti kingsize, eleganti bagni privati con acqua calda corrente e moderne toilettes.Le zone comuni - sala da pranzo principale, bar e salone - sono costruite con materialinaturali e tetti in paglia. Le attività incluse comprendono fotosafari in 4x4,passeggiate a piedi con esperte guide Masai, visite culturali, pasti nel bush e aperitivial tramonto.Saruni MaraLoldia HouseSituato in un’area protetta al di fuori dei confine della Riserva Masai Mara, SaruniMara è un lodge di lusso che accoglie 12 ospiti nella struttura principale e 6 nelvicino campo tendato. L’atmosfera è informale, ma elegante: le stanze sono arredatecon oggetti di antiquariato, dotate di acqua corrente calda e fredda, con bagni ampi daiquali ammirare l’incredibile paesaggio. Dalle verande, ma soprattutto comodamentesdraiati nel proprio letto è possibile assistere in totale privacy al passaggio di elefanti,leopardi, impala e molti altri animali. L’area pranzo è uno dei punti di incontro del SaruniMara: qui vengono serviti piatti internazionali, preparati con ingredienti organici.A disposizione degli ospiti una fornita biblioteca, con migliaia di testi rari.Loldia House è il luogo ideale per godere appieno i piaceri della vita della campagnakenyana in pieno relax ed esplorare la Great Rift Valley, in un’atmosferache ricorda quella dei primi esploratori e colonizzatori. Protetta da un’acaciae da alberi di fico sulle sponde occidentali del lago Naivasha, Loldia House offreincredibili vedute del vulcano inattivo Mount Longonot e dei laghi Nakuru, Elementaitae Bogoria. L’edificio principale ha quattro camere doppie con bagno privatoarredate nello stile coloniale originale; ci sono inoltre un cottage con duecamere, un cottage sul lago, ideale per le coppie in luna di meile, e uno specialeLoldia Cottage sulla collina dedicato a famiglie o ad un gruppo di amici.Naibor CampSaruni SamburuIl Naibor Camp è un accampamento di lusso che combina comfort e stile contemporaneoall’interno della Riserva Masai Mara, a pochi minuti dalla zona di attraversamentodegli gnu. Protetto dalla vegetazione fluviale lungo le rive del Talek, ilNaibor Camp è composto di sette grandi tende in tela, ciascuna con bagno interno contoilette tradizionale e doccia in zona panoramica, tra gli alberi, in modo da poter osservarein totale privacy la natura circostante. Sicuramente il Naibor Camp si può considerareun base di lusso da cui esplorare la Riserva Faunistica Nazionale Masai Mara.Situato in cima ai monti Kalama, con una visuale a 360° sul Kenya settentrionalefino alle cime innevate del monte Kenya, Saruni Sampuru è un “designlodge” che offre un concetto innovativo di safari in una meta molto conosciuta.Costruito nella zona intatta di proprietà della Kalama Wildlife Conservancy, nelGir Gir Group Ranch, la struttura si trova a soli 7 km dal confine settentrionaledel Samburu National Reserve, famoso per ospitare numerosi elefanti. Nella strutturaci sono quattro edifici (di questi, due sono grandi ville familiari con camere daletto e bagni separati), una piscina con un’incredibile vista panoramica sull’ambientecircostance, e un pozzo di abbeveramento che attrae elefanti, giraffe, zebre, orici ele altre specie che fanno di Kalama un posto davvero speciale.6465


LODGES & RESORTS IN KENYALODGES & CAMPS IN UGANDADiani Reef Beach Resort & Spa, Mombasa Costa SudSituato su una spiaggia di soffice sabbia bianca, che si affaccia su un mare turchese,il Diani Reef Beach Resort & Spa è immerso in una grande tenuta di giardini tropicale.Uno degli alberghi più famosi della costa meridionale di Mombasa, a circa45 km dall’aeroporto. Il Diani Reef Beach Resort & Spa, conta 143 camere in totale:tutte ampie con un piccolo salotto accanto a una grande finestra da cui si gode il panorama.Tre i ristoranti che propongono diversi tipi di cucina: dalla locale alla internazionale,dagli snack veloci alle cene più formali, magari a base di frutti di mare. L’albergodispone di due piscine, di cui una immersa nel giardino tropicale ha una forma circolareper meglio adattarsi all’ambiente. La Nirvana Health and Wellness Spa, la più grandedella costa, attende gli ospiti del Diani Reef Beach Resort & Spa con innumerevoli possibilitàdi trattamenti per il totale benessere e relax.Alfaijiri, Mombasa Costa SudConsiderata da molti, una delle migliori residenze private della costa keniota, Alfaijirisi afaccia sull’Oceano Indiano assicurando privacy e viste spettacolari. Lastruttura ospita esclusivamente famiglie o gruppi di amici, tanto che gli ospitiarrivano a considerarla propria: grande riservatezza, pace, uno staff interamente dedicato.Alfaijiri offre uno dei più lussuosi ed esclusivi “ritiri privati” delle coste africane, luogoideale per ritemprarsi dalla frenesia dei ritmi della vita occidentale.Clouds Mountain Gorilla LodgeBwindi Impenetrable ForestMsambweni Beach House Private VillasMombasa Costa SudCome suggerisce il nome, al Clouds Mountain Gorilla Lodge, sembra di esserein cima al mondo. Il lodge è situato lungo la Great Rift Valley, nella foresta impenetrabiledi Bwindi che fornisce al suo interno l’habitat ideale per una popolazionedi circa 330 gorilla, che rappresentano circa la metà della popolazione di gorillapresenti nel mondo; il parco è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCOnel 1994. Il lodge ha solo 8 camere costruite in pietra; ogni camera ha il proprio bagnoed un accogliente caminetto. Il lodge principale offre finiture morbide e soffici con legnotornito e lavorato da artisti ugandesi.Msambweni Beach House & Private Villas si trova in una posizione tranquillae unica, su un tratto di spiaggia sabbiosa incontaminata circondata da 11 ettaridi terra incontaminata. La spiaggia profonda 220 metri si estende su untratto di costa lungo 6,5 km, dove le palme offrono pace e tranquillità e gli ospiti possonoessere un tutt’uno con la natura, godendo del lusso e di un attento e accurato servizio.La struttura presenta 10 stanze: 6 nella “Main House, che comprende anche una piscinadi m. 25. Alcune stanze prevendono i ventilatori al posto dell’aria condizionata. Le altrequattro stanze si trovano nelle due “Lamu Villas”, entrambe con piscina privata.Semliki Safari Lodge, Semliki Wildlife ReserveIl Lodge è situato nella Semliki Valley Wildlife Riserve. Costruito con materiali locali,il lodge offre tutti i comfort in un ambiente tipicamente africano. Potete alloggiarein larghe tende (di tela) con tetti (fissi) ricoperti di paglia. Ogni tenda è provvista dibagno interno con acqua corrente e veranda privata che offre una spettacolare vista panoramica.Il cibo presso il lodge è spesso indicato come “Miglior cibo in Uganda” - tuttoè fatto in casa, dal pane sfornato giornalmente, alle minestre. Presso il lodge si può sceglierese rilassarti ai bordi della piscina con vista sulla Blue Mountains del Congo, o separtecipare ad una serie di attività offerte dal lodge.The Majlis, Manda IslandThe Majlis è un Resort 5 stelle lusso di proprietà privata e situato sull’Isola diManda nell’arcipelago di Lamu, di fronte alla costa settentrionale del Kenya, insuggestiva posizione direttamente su una spiaggia di sabbia bianca ed immersonella natura. La struttura, che si trova a soli 10 minuti dal centro di Lamu, è raggiungibileunicamente via mare. L’hotel riflette lo stile architettonico tradizionale di Lamu caratterizzatodall’influenza di vari stili architettonici tra cui, swaili, arabo ed indiano.Dispone di 25 camere eleganti, dotate di ogni comfort ed arredate in stile swahili, collocateall’interno di 4 ville e suddivise per tipologia: Superior; Deluxe; Junior Suite;Royal. Tutte le camere sono molto luminose e dotate di terrazza o veranda privata, ariacondizionata e ventilatori, letto king size, cassette di sicurezza, servizi privati.Gorilla Forest Camp, Bwindi Impenetrable ForestLa perla segreta dell’Africa, l’Uganda, offre un panorama di laghi, alte montagne efitte foreste pluviali. L’Uganda, che vanta una grande concentrazione di primatinaturalistici, ha una natura selvaggia ineguagliabile. Sancuary Gorilla Forest Campè immerso nella profonda Bwindi Impenetrable Forest dell’Uganda sud-occidentale, patrimoniodell’umanità dell’Unesco. La specie più importante del parco è sicuramente ilgorilla di montagna: metà della popolazione mondiale di gorilla vive qui. Bwindi offreai viaggiatori la possibilità di un incontro, unico nella vita, con questi straordinari mammiferi.Un’emozione veramente speciale per pochissimi fortunati.6667


LODGES & CAMPS IN RWANDASabyinyo Silverback Lodge, Virunga MountainsIl Sabyinyo Silverback Lodge è una struttura di prim’ordine concepita, costruita egestita da Governors’ Camp (Kenya). Si trova a pochi minuti dal quartier generaledel Parc National des Volcans, da cui i nostri ospiti possono partire per fare trekkinged avvistare i magnifici gorilla di montagna, probabilmente una delle esperienze piùemozionanti, eccitanti e toccanti che esistano al mondo. Sabyinyo Silverback Lodge èsituato ai piedi degli imponenti monti Virunga, una catena di vulcani che supera l’altezzadi 4.000 metri tra Rwanda, Uganda e Repubblica Democratica del Congo, e offre panoramimeravigliosi. I cottages per gli ospiti e la struttura principale sono stati progettaticon stile: la sistemazione comprende cinque cottage doppi, due suite e una suite familiare,tutti costruiti in pietra, con tegole di terracotta locale e con, all’interno, grandi saloni,camini, bagni rifiniti con stucchi e verande protette.68Indicazioni su visti, vaccinazioni e climaMozambicoDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data dipartenza del viaggio. Richiesto il visto d’ingresso, ottenibile all’arrivo in Mozambico(25 US$ circa) e per una durata massima di 30 giorni.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazione è obbligatoria. Si consiglia laprofilassi antimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: stessa ora quando in Italia vige l’ora legale; +1h quandoin Italia vige l’ora solare.Clima: Tropicale particolarmente umido. Piogge abbondantida novembre a marzo sulla costa, sulla pianurameridionale e nelle alture del nord. Il caldo èparticolarmente torrido nella valle dello Zambesi. Ilperiodo migliore per visitare il paese va da maggio ametà ottobre, il caldo è più sopportabile e le nottisono fresche.MauritiusDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua dialmeno 6 mesi dalla data di partenza del viaggio. Nessunvisto richiesto.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazioneè obbligatoria.Fuso orario rispetto all’Italia: +1h quando in Italiavige l’ora legale; +2h quando in Italia vige l’ora solare.Clima: Il clima è sub-tropicale, caldo-umido da Novembrea maggio e secco da aprile a Novembre. Ilcaldo è raramente eccessivo grazie alle brezze e alletemperature notturne che si abbassano sensibilmente.Le stagioni pertanto sonop invertite rispetto alle nostre.Le precipitazioni sono improvise e violente, particolarmente insistenti sull’altopianoe sulle montagne, mentre sulle coste lasciano in fretta il posto a schiarite.il solesplende quasi sempre sul litorale. Le temperature minime dell’acqua dai 22° in Agostoai 27° in gennaio.MadagascarDocumenti e Visti: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data dipartenza del viaggio. Richiesto il visto d’ingresso, ottenibile all’arrivo in Madagascar.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazione è obbligatoria: consigliate levaccinazioni contro epatite A e B, tifo e la profilassi antimalarica.Fuso orario rispetto all’Italia: +1h quando in Italia vige l’ora legale; +2h quando inItalia vige l’ora solare.Clima: Il Madagascar è caratterizzato da una grande varietà di climi legati alla latitudinee all’altitudine. Le zone più piovose sono lacosta orientale e l’estremo Nord. Da dicembre amarzo normalmente è la calda stagione delle piogge(estate australe) e in molte zone le strade possono esserefangose ed impraticabili. Durante l’inverno australe(da maggio a ottobre) prevale un clima fresco esecco: mentre la zona degli altipiani centrali può esseremolto fredda, il Sud e il Sud-Ovest godono di unclima piacevoli con quasi nessuna precipitazioni. Nell’Est e nel Nord-Est può piovere in un qualsiasi periododell’anno anche se generalmente nei mesi invernali lepiogge non durano a lungo.SeychellesDocumenti e Visti: Passaporto in corso di validità.Nessun visto richiesto.Vaccinazioni e consigli sanitari: Nessuna vaccinazioneè obbligatoria.Fuso orario rispetto all’Italia: +2h quando in Italiavige l’ora legale; +3h quando in Italia vige l’ora solare.Clima: il clima è tropicale, piacevole e temperato durante tutto l’anno e le temperatureoscillano tra I 23° e I 30°. La temperatura dell’acqua è sempre tra I 26° e I 28°.Il mese più piovoso è gennaio, quello più secco luglio. Difficilmente ci sono fortitemporali, poicjè queste isole si trovano al di fuori dell’area ciclonica.69


9giorniLODGES & RESORTS IN MADAGASCARAnjajavy Resort, Penisola di Anjajavydomina una grande baia ed è realizzato quasi interamente nei due materialitipici dell’isola: il palissandro e la ravinala. L’hotel è costituito da 20 caratteristicheville arredate in modo semplice ma con gusto e tutte dotate di unaL’Anjajavypiccola living area, climatizzatore, mini bar e terrazza da cui si accede alla spiaggia.Hotel dalle suggestive atmosfere, dove rilassarsi dopo un tour alla scoperta delle millemeraviglie del Madagascar o concedersi una vacanza all’insegna del relax in un ambientedi charme, senza rinunciare agli aspetti più caratteristici dell’isola, anzi vivendola in unodei suoi punti più spettacolari.Nosy IranjaLodge, Nosy IranjaMADAGASCAR,IL GRANDE SUDSull’isola privata e disabitata di Iranja Kely, questo incantevole albergo costruito interamentein legni pregiati e materiali vegetali, è situato al centro di un giardinotropicale naturale di 13 ettari nelle acque cristalline del Canale di Mozambico.Possibilità di praticare sport acquatici come windsurf, hobbicat, piroga, snorkeling e scinautico in un paradiso di sabbia bianca dove pochi privilegiati possono approfittare delleacque turchesi dell’Oceano Indiano al largo di un paese incantevole dove tutto ha un’altradimensione.Avventura nel Grande Sud del Madagascar, utilizzando auto fuoristrada 4x4, attraverso terre misteriose e affascinanti. Il sud del Madagascar è una regione vasta e popolatada diverse etnie. Il suo territorio aspro e montuoso è arido a sud ovest, verso il canale del Mozambico, mentre nella parte sud est la vegetazione è particolarmente rigogliosabenefeciando dell’umidità dell’Oceano Indiano.Partenze individuali, guide locali parlanti italiano.Tsara Komba Lodge, Nosy Komba1° giorno ITALIA - PARIGI - ANTANANARIVOPartenza dalle principali città italiane servite da Air France per Parigi. Coincidenzaper Antananarivo. Arrivo in tarda serata e trasferimento all’Hotel Colbert.2° giorno ANTANANARIVO - ANTSIRABEVisita di Antananarivo, la capitale del Madagascar già nota come Tananarive, oggichiamata Tana. Pranzo in ristorante. Partenza per Antsirabe, capoluogo della regionedi Vakinankaratra, attraversando l’altopiano centrale, tra campi e risaie coltivate dallepopolazioni Merina. Visita di Antsirabe e dei suoi negozi di pietre preziose e semipreziose.Cena e pernottamento all’Hotel Coulfur Cafè.3° giorno ANTSIRABE - FIANARANTSOAVisita città in “rickshaw”, che include il museo delle miniature. Partenza per Fianarantsoaattraversando boschi di pini e eucalipti, e i villaggi dell’etnia Betsileo. Cenae pernottamento al Tsara Guest House.4° giorno FIANARANTSOA - AMBALAVAO - RANOHIRAVisita di Fianarantsoa, che include il famoso atelier del fotografo “Pierrot Men” chequi ancora lavora ed espone fotografie in bianco-nero che documentano la vita semplicedel popolo malgascio. Partenza per Ranohira con sosta e Ambalavao, regione viticoladel paese. Pranzo in ristorante. Si prosegue per Ranohira attraversando il roccioso paesaggiodell’Ihorombe Plateau. Cena e pernottamento all’Hotel Le Jardin Roy.5° giorno RANOHIRA (PARCO DELL’ISALO)Giornata di escursione al Parco Nazionale dell’’Isalo, famoso per i suoi canyons e piscinenaturali. Un paesaggio unico, dove massicci rocciosi, scolpiti dai venti, sonocircondati da una vegetazione uguale a quella delle savane africane: qui cresconomolte specie di vegetazione endemica comel’aloe dell’Isalo e vivono 80 specie di uccellied una trentina di tipi di rettili. Dopo aver ammirato il tramonto dall’Isalo Windowsi ritorna in albergo per la cena.6° giorno RANOHIRA - TULEARPartenza verso sud overs per Tulear, città costiera. Si attraversa un’immensa savana,interrotta a tratti da oasi verdi dove crescono palme argentate e da tapia. A circa 100km da Ranohira appaiono sulla strada i primi Baobab e le coloratissime tombe Mahafaly.Ancora più a sud la vegetazione è formata da piante grasse. Sistemazione all’HypocampoHotel o similare. Nel pomeriggio visita di Tulear. Cena in albergo.7° giorno TULEAR - ANTANANARIVO - PARIGIVolo per Antananarivo. Trasferimento all’Hotel Relais des Plateaux: camera a disposizionefino al ritorno in aeroporto per la partenza per Parigi con volo di linea Air France.8° giorno PARIGI - ITALIAArrivo al mattino e proseguimento per le principali città italiane servite da Air France.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, voli Air France ninimo 2 partecipantiQuote per persona in camera doppia a partire da € 2.590,00Altre supplementi obbligatoriTasse aeroportuali a partire da € 250,00. Contributo spese gestione pratiche assicurative € 70,00Nota: Le tasse aeroportuali sono variabili e soggette a riconferma.Le quote comprendonoBiglietto aereo classe economica, valido su voli Air France; biglietti aerei per voli interni, classeeconomica; sistemazione negli alberghi indicati o similari ; le prime colazioni; pasti principalicome da programma; visite e trasferimenti come da programma, con autisti/guide locali parlantiitaliano; ingressi ai Parchi.Non comprendonoTasse aeroportuali (a partire da € 250,00); tasse d’imbarco non inseribili nel biglietto; pastinon indicati; bevande; mance; pacchetto assicurativo; quanto non indicato alla precedente vocePer effettuare questo viaggio è necessario il visto d’ingresso (XXXXXX) ottenibile all’arrivo.Parità valutaria € 1,00 = XXXXXè situato sull’omonima isola di Nosy Komba, chiamata “l’isola dei lemuri”per il gran numero di esemplari di proscimmie che abitano le sue foreste. L’isolaL’HotelNosy Komba, di origine vulcanica, vanta bellissime insenature naturali, spiaggebianche con palme e bagnate da un’acqua cristallina ricchissima di pesci. Una lussureggiantevegetazione ne ricopre tutti i versanti. Gli 8 lodge, di cui si compone il resort, offronotutti una vista mare e sono edificati in materiali locali. Ogni stanza dispone diuna bella veranda privata. mentre all’interno tutto è curato nei minimi particolari. Lacucina è ottima, prevalentemente di stampo francese, ma potrete gustare anche piattitipici della cucina malgascia. In collaborazione con il centro diving del Resort sarà possibileorganizzare affascinanti immersioni nell’arcipelago, snorkeling ed interessantiescursioni.Princesse Bora Logde, Sainte MarieSi trova sulla costa sud-occidentale dell’isola di Sainte Marie o Nosy Boraha, comela chiamano i malgasci, situata a 8 km dalla costa orientale della grande isola diMadagascar, e si affaccia su una graziosa spiaggia orlata da palme da cocco, la spiaggiadi Ravoraha.Il resort, elegante e raffinato, circondato da un bel giardino con alberi e fiori tropicali,è costituito da un ristorante, un bar, una piscina sulla spiaggia, una sala massaggi, unaboutique, una terrazza in legno sul mare accessibile da un pontile, un centro nautico epochi confortevoli cottage di varie tipologie arredati con molto gusto e con ampio usodi materiali locali. I 9 bungalow da 2/3 persone e 6 bungalow adatti ad accogliere finoa 4 adulti sono tutti arredati elegantemente, con un’architettura che unisce la pietra ailegni pregiati come il palissandro, tutti con vista sul mare e orientati verso i tramonti.7071


LODGES & RESORTS IN MOZAMBICO -Arcipelago di BazarutoBenguerra Lodge, Benguerra IslandLODGES & RESORTS IN MOZAMBICO -Arcipelago delle QuirimbasVamizi Island, Vamizi IslandUn lodge dalla struttura molto particolare, tra le palme che ricoprono una lungaspiaggia bianca, che lambisce le acque trasparenti del mare. La sistemazione èprevista in 12 bungalows a palafitta, perfettamente inseriti in un giardino riccodi fiori e popolato da numerosi uccelli; in legno e paglia sono stati realizzati con estremacura per un soggiorno a stretto contatto con la natura, in un ambiente informale, macon la cura di uno staff altamente professionale.Vamizi Island fa parte dell’arcipelago delle Quirimbas, 32 isole tropicali distribuitelungo 100 km, da Pemba al confine con la Tanzania, segnato dal fiume Rovumaed è considerata una tra le migliori località al mondo per il diving, sebbene siaancora poco conosciutaSul lato nord dell’isola Vamizi sorge il Vamizi Lodge, da cui vengono effettuate unagrande varietà di attività marine per appassionati subacquei e non: a partire dalla pesca,i cui frutti danno modo al lodge di offrire, grazie a un team di cuochi 5 stelle cordonbleu, un’esperienza culinaria con i fiocchi basata su freschissimo pesce e crostacei, per lacui qualità il Mozambico è già famoso.Marlin Lodge, Benguerra IslandMatemo Island Resort, Matemo IslandSituato sull’isola di Benguerra, chiamata dai locali Benguerua, il Marlin Lodge sicompone di 21 chalets, costruiti in legno e paglia, tutti con patio privato e accessodiretto alla spiaggia, che diventa il punto focale di tutte le attività previste nell’isola.Gli chalets e le aree in comune sono collegate da un sistema di ponti, costruire per preservarela straordinaria flora dell’isola.Il resort sorge sull’Isola di Matemo, lunga 8 km e larga 3 km, coperta interamenteda palme e circondate da spiagge coralline bianchissime. Nel resort la piscina, un ristorante,un bar, un’area per la lettura ed un ottimo servizio faranno del soggiornosu quest’isola una bellissima esperienza. L’isola si raggiunge in 2 ore e mezza di barca o20 minuti di volo veramente spettacolare.Azura Retreats, Benguerra IslandMedjumbe Island Resort, Medjumbe IslandLussuoso eco-lodge situato sull’isola di Benguerra, in un ambiente naturale intatto,caratterizzato da bianche spiagge punteggiate da palme di cocco e circondate dalagune turchesi. Le 15 lussuose ville si dividono in 3 luxury beach villa; 11 infinitybeach villa e una Presidential Villa con due stanze da letto. Una delle particolarità dell’Azuraè l’eccellente cucina che combina i freschi ingredienti locali (per la maggior partepesce e crostacei) con gusto e stile. La carta dei vini è eccellente ed offre, tra l’altro, vinidella Vallata della Loira fatti arrivare dalle tenute del Castello dei proprietari. Azura èun oasi di pace dove il tempo sembra essersi fermato e le giornate sono dedicate al relaxe alla scoperta delle bellezze naturali locali.Questo piccolissimo resort sorge su una delle più lontane isole dell’arcipelago eforse per questo la più magica e mistica. Lunga solo 1 km e larga 500 metri, ècircondata da tante piccole baie e spiagge coralline sorprendenti.Il resort è costituito da soli 12 chalets, tutti con rifiniture di lusso e aria condizionata.Un ristorante, un bar, una piscina sono a disposizione degli ospiti. Molte le attività organizzate.Quest’isola è inoltre un importantissimo centro per la pesca del marlin, del bonefish edel kingfish. L’isola si raggiunge con un trasferimento di 45 minuti di barca da Matemo.Indigo Bay, Bazaruto IslandIbo Island Lodge, Ibo IslandQuesto lodge si trova sulla maggiore delle isole dell`arcipelago, Bazaruto, ed ècertamente la struttura di maggior prestigio, appartenente alla catena Rani Resorts.Di grand effetto già il trasferimento effettuato con un piccolo aereo dall’aeroportodi Vilanculos, che offre agli ospiti un incredibile panorama delle isole e dellabarriera corallina. Il lodge è perfettamente inserito nell’ambiente circostante ed è statorealizzato con materiali naturali: 48 chalets divisi tra Beach Chalets e Bayview Chaletse 2 fantastiche Suites. L’offerta per la ristorazione si concentra principalmente in squisitegrigliate di pesce e piatti tipici fortemente influenzati dalla cucina portoghese.Ibo Island Lodge sorge sull’isola di Ibo, nel bellissimo scenario dell’arcipelago delleQuirimbas. L’isola, un tempo importante centro commerciale, è uno dei più antichiinsediamenti del Paese ed ospita ancora oggi resti di forti e chiese risalenti al 1600.E’ raggiungibile in volo da Pemba in 30 minuti circa. Il lodge è composto da 2 anticheville coloniali in un giardino tropicale con vista mare denominate “Villa Paradiso” e“Villa Niassa”: ospitano 14 camere arredate in stile locale, con mobili in teak, aria condizionata,ventilatore a pale, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, terrazza. Una terza Villa,“Bela Vista”, ospita i servizi comuni e la reception. Tra le attività offerte dal lodge: immersioni,snorkelling, crociere a bordo dei tipici dhow e numerose escursioni all’internodell’isola.7273


LODGES & RESORTS ALLE SEYCHELLESLemuria Resort, Praslin IslandLODGES & RESORTS ALLE SEYCHELLESFregate Private Island, Fregate IslandSorge al nord dell’Isola di Praslin. Circondato da un paesaggio da sogno: rocce levigatedal vento, spiagge bianche e l’immancabile tocco verde della foresta vergine.Il corpo centrale del resort, sopraelevato rispetto al resto del complesso, è occupatodalle aree in comune e da una suggestiva piscina con terrazza solarium. Sulla spiaggia difronte al ristorante si trova il centro diving ed un altro ristorante a picco sul mare, chesepara le due splendide spiagge bianche di proprietà del resort. Nel parco sono stati ricavatii campi da tennis ed uno spettacolare campo da golf. Le camere sono posizionatelungo la spiaggia in strutture a due piani con tetti di paglia e tutte con vista mare. L’arredamentoè elegante e raffinato, grande cura è riservata ai dettagli. L’albergo appartienealla catena Constance e vi accoglierà con tutti i comfort propri di un hotel Relais &Chateaux.Fregate Island è un paradiso esclusivo: un’isola privata dove la spiaggia corallinaincornicia le giungla tropicale, le piantagione di frutta e i palmeti che ricopronole colline all’interno. 16 ville e 1 Presidential villa, tutte con aria condizionata,decorate con gusto esotico. Le ville presentano sala da bagno con due vasche, doccia internaed esterna, jacuzzi con vista panoramica. La cucina sull’isola ha un sapore del tuttoparticolare: le piantagioni e la serra idroponica garantiscono infatti la genuinità dellafrutta e della verdura, che costituiscono gli ingredienti principali delle pietanze offerte.Le sette spiagge da sogno di Fregate sono l’ideale per il nuoto, lo snorkelling e tutti glisport d’acqua. Di grande effetto la The Rock Spa, situata in cima ad uno dei picchi rocciosidell’isola, immersa in una vegetazione tropicale.Desroches Island Resort, Desroches IslandBanyan Tree Seychelles, Mahé Islanddi Desroches, a circa 250 km al largo delle coste d Mahé, è la più grandedel gruppo delle Amirantes e può vantare oltre 14 km di spiagge incontaminate,L’isolacircondate da una tranquilla laguna, protetta da un’imponente barriera corallinaed una vasta piantagione di palme da cocco. Desroches è un’isola Resort che conta 20suite di lusso, direttamente sulla spiaggia, dotate di aria condizionata, doccia interna edesterna, veranda privata. Il Resort dispone anche di ville da 440 mq a 750 mq, con 4camere doppie e con piscina privata. A disposizione degli ospiti la piscina, il campo datennis e numerose attività legate alle immersioni e alla pesca. Centro benessere.Il Banyan Tree è un lussuoso resort che si affaccia su una meravigliosa baia di sabbiabianca nell’isola principale delle Seychelles. I 37 bungalows sono stati costruiti instile coloniale, direttamente sul mare, tutti elegantemente arredati e dotati di jacuzziesterna o piscina privata. Ampia area comune con ristoranti, bar, biblioteca e boutique.Il resort offre anche un incantevole centro benessere che popone trattamenti e massaggirilassanti.Labriz Silhouette, Silhouette IslandMaia Luxury Resort, Mahé Islandall’isola coincide con la scoperta della sua naturale bellezza. Un parco nazionalemarino che ospita diverse specie indigene di fauna e di flora, tra cui rariL’arrivoesemplari di orchidee e l’albero dell’incenso. Non va dimenticato che l’isola è ilsantuario della tartaruga gigante, che può raggiungere i 120 anni di vita. La sistemazioneè proposta in 4 diverse tipologie di ville, tutte elegantemente arredate e dotate dei maggioricomforts. Tra queste i “Beach & Garden Pavillion” prevedono un’area privata pertrattamenti Spa, mentre la “Presidential Suite”, che misura 1120 m, dispone di piscinaprivata. Ampia scelta di ristoranti in grado di soddisfare ogni esigenza. Numerose le attività:corsi di immersione per il conseguimento del brevetto PADI, snorkelling, pesca,piscina, tennis, fitness centre. Immancabile la Spa, incastonata sulla rocce che emergonodalla rigogliosa vegetazione con vista sul mare.Situato a Mahè, il Maia Luxury Resort & Spa è immerso in una vegetazione rigogliosa,sull’incantevole spiaggia di Anse Louis. Il trasferimento dall’aeroport puòavvenire in auto, circa 20 minuti, in barca, circa 45 minuti, o in elicottero, circa7 minuti. La sistemazione è proposta in ville di almeno 250 mq, situate sulla spiaggia esulla collina. Tutte le ville sono elegantemente arredate e dotate di tutti i comforts. Perpreservare le bellezza e la perfezione del luogo il resort propone diversi sport d’acqua,ma non motorizzati: si potrà quindi praticare snorkelling, canoa o effettuare escursionialle isole vicine. A disposizione degli ospiti la Boutique Spa con 3 sale per trattamentirigeneranti e rilassanti.North Island Resort, North IslandConstance Ephelia Resort, Mahé IslandUn’isola tropicale, paradiso di natura e tranquillità, incorniciata dal candore immacolatodella spiaggia: questa è North Island, un esclusivo lodge di lusso dovesi può vivere l’esperienza unica di essere un “Robinson Crusoe” in un ambientedi assoluta privacy ed in totale armonia con la natura. Il resort è composto da 12 grandivilla, ognuna di 450mq, tutte con aria condizionata, lounge e piscina rivata, arredatecon oggetti dell’artigianato locale dal raffinato design. La cucina a North Island risentedelle influenze di diverse culture dal locale alla indiana con influenze europee. Per gliospiti più attivi la possibilità di praticare numerosi sport e immersioni; chi ama il relaxpotrà lasciarsi tentare dai trattamenti proposti dalla Spa.Situato sull’isola di Mahé con vista panoramica sul Parco Nazionale Marino di PortLaunay, lungo una delle spiagge più belle dell’isola, il Constance Ephelia Resortdista circa 40 minuti dall’aeroporto. Su un terreno di 55 ettari sono situate 224suites e 43 ville, di cui alcune particolarmente indicate ad ospitare nuclei familiari. Tuttele ville hanno piscina privata. Cinque ristoranti con annesso il bar tematico, unici per ildesign e per le proposte culinarie. Il Resort dispone di 4 piscine, mini-club, palestra,campo da tennis e da squash. Possibilità di praticare tutti gli sport acquatici. La Spa deConstance è un vero e proprio villaggio del benessere: quanto di meglio per entrare inperfetta armonia con la natura circostante.7475


LODGES & RESORTS ALLE MAURITIUSConstance Belle Mare PlageIl Belle Mare Plage è situato lungo una delle più belle spiagge della costa est dell’isolaed offre una vasta gamma di attrattive. Le camere sono distribuite su tre diversi livelli,tutte con vista mare. Ogni camera dispone di balcone/patio privato ed alcune sonoposizionate fronte piscina. Ogni camera offre sufficiente spazio per accomodare fino adun massimo di 3 persone. Sono inoltre disponibili camere intercomunicanti per famiglie.La struttura, inoltre, offre diversi campi da tennis, una piscina all’aperto, un centro benessere,una sauna e una palestra.Anahita The ResortAnahita The Resort si trova nel cuore di Mauritius, a Beau champ di fronte all’Isoladei Cervi. 213 ettari di lussureggiante vegetazione tropicale accolgono leresidenze, ville privata di varia tipologia e grandezza dal lusso discreto. Tutto ilresort è stato realizzato secondo i concetti dell’architettura ecosostenibile, all’insegnadell’open space; l’arredamente interno è raffinato, composto da elementi in materialenaturale. Ad ogni residenza è assegnato un maggiordomo e uno chef. Presso Place Belgath,l’hub comune, a disposizione degli ospiti tutti i servizi di un resort di lusso: ristoranti,bar, boutique, centro benessere, palestra e piscina. Un servizio navetta collega ilcomplesso residenziale all’Isola dei Cervi. Agli appassionati del golf, Anahita The Resortoffre la possibilità di praticare questo sport su un campo a 18 buche progettato da EnrieEls, pluricampione del mondo sudafricano.The Oberoi MauritiusThe Oberoi Mauritius è uno splendido esempio di fusione tra lusso, privacy, stilee bellezza naturale del luogo in cui sorge. Situato nell’esclusiva Turtle Bay, a 54km dall’aeroporto, il resort si compone di 48 ville e 28 suite, nascoste in un immensogiardino tropicale. Tutte le ville sono riccamente arredate e dispongono di piscinaprivata, doccia esterna in un piccolo giardino con gazebo ornato di orchidee. I ristorantipropongono cucina creola e internazionale accompagnata da un’ottima selezione di vini.Disponibili tutti gli sport acquatici e non. Famosa la Spa dove gli ospiti possono riequilibrareil corpo e lo spirito grazie ai numerosi trattamenti proposti da esperti terapisti.One & Only Le Saint GerainPer alcuni questo è il più bel resort dell’isola, immerso nella pace della sua penisolacircondato da spiagge bianchissime e un giardino tropicale. 162 suites, tutte convista mare, dispongono di terrazza o balcone: ad ognuna di esse è assegnato unmaggiordomo. Le 2 Bedroom Villa prevedono la piscina privata. Tre ristoranti che offronoprelibatezze della cucina locale, francese e indiana. Davvero ampia la scelta delleattività proposte: il golf, praticabile sul campo a 18 buche all’Ile aux Cerfs, 5 campi datennis, palestra, sport d’acqua motorizzati e non. Centro immersioni e corsi per il conseguimentodel PADI. Immancabile la Spa, firmata Givenchy.7677

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!