17.06.2013 Views

Qui - Facoltà di Lettere e Filosofia

Qui - Facoltà di Lettere e Filosofia

Qui - Facoltà di Lettere e Filosofia

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

XXXII Circuito Teatrale Regionale Sardo<br />

LA GRANDE PROSA AL TEATRO MASSIMO<br />

2011-2012<br />

ErreTiTeatro30 LeArt’Teatro e Roberto Toni<br />

DUE DI NOI<br />

<strong>di</strong> Michael Frayn<br />

con Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi<br />

regia Leo Muscato<br />

Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi sono protagonisti de La Grande Prosa al<br />

Teatro Massimo organizzata dal Cedac Sardegna con Due <strong>di</strong> Noi <strong>di</strong> Michael Frayn.<br />

Lo spettacolo, <strong>di</strong>retto da Leo Muscato, debutta al Teatro Massimo <strong>di</strong> Cagliari<br />

in Prima regionale l’8 febbraio 2012 alle ore 20.45.<br />

La pièce Due <strong>di</strong> Noi replicherà al fino al 12 febbraio.<br />

Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi incontreranno il pubblico cagliaritano<br />

venerdì 10 febbraio 2012 alle ore 17.30 presso la MEM via Mameli, 164 Cagliari.<br />

Coor<strong>di</strong>na il Professor Franco Staffa, presidente dell’AssociazioneItalia-Inghilterra


ORARIO SPETTACOLI<br />

TURNO A mercoledì 8 febbraio 2012 ore 20.45<br />

Recita Straor<strong>di</strong>naria giovedì 9 febbraio 2012 ore 17<br />

TURNO B giovedì 9 febbraio 2012 ore 20.45<br />

TURNO C venerdì 10 febbraio 2012 ore 20.45<br />

TURNO D sabato 11 febbraio 2012 ore 20.45<br />

TURNO E domenica 12 febbraio 2012 ore 19<br />

Durata: 1 ora e 40’ atto unico<br />

BIGLIETTI:<br />

intero ridotto<br />

primo settore € 27 € 20<br />

secondo settore € 22 € 16<br />

loggione € € 15 € 10 (voucher ersu € 6)<br />

Recita Straor<strong>di</strong>naria (giovedì 9 febbraio ore 17)<br />

Intero €16<br />

Ridotto €12<br />

ERSU €6 (<strong>di</strong>etro presentazione del voucher da ritirare presso la sede Ersu,<br />

Corso Vittorio Emanuele, 68)<br />

Orari biglietteria<br />

Nei giorni <strong>di</strong> spettacolo dalle ore 17 alle ore 20.30<br />

Teatro Massimo - Via de’ Magistris 12 – Cagliari<br />

345 4894565<br />

INFOPOINT/PREVENDITA<br />

Viale Trento, 9 – 0706778129<br />

Dal lunedì al venerdì 10/13 – 16/19<br />

Diritto <strong>di</strong> preven<strong>di</strong>ta € 1<br />

www.cedacsardegna.it<br />

cedac@cedacsardegna.it<br />

biglietteria@cedacsardegna.it<br />

Facebook: cedac sardegna<br />

Due <strong>di</strong> Noi d Michael Frayn<br />

Questa comme<strong>di</strong>a fu rappresentata per la prima volta a Londra nel 1970. Era l'esor<strong>di</strong>o<br />

teatrale <strong>di</strong> Michael Frayn, un autore allora sconosciuto, che solo una decina d'anni dopo<br />

sarebbe <strong>di</strong>ventato famoso in tutto il mondo grazie al successo <strong>di</strong> Rumori fuori scena. “Due<br />

<strong>di</strong> noi” è il titolo che racchiude tre atti unici, concepiti per essere recitati da un'unica<br />

coppia d'attori che raccontano tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali.<br />

Nella prima, Black and Silver, un marito e una moglie, entrambi col sistema nervoso<br />

logorato da un pargoletto insonne e urlante, tornano in vacanza a Venezia nella stessa<br />

camera d'albergo dove avevano trascorso la luna <strong>di</strong> miele. Il confronto passato/presente è<br />

inevitabilmente comico, tenero, con una punta d'amarezza. Nella seconda, Mr.Foot, la<br />

comunicazione <strong>di</strong> coppia è praticamente azzerata: la moglie sopperisce <strong>di</strong>alogando in<br />

modo surreale con il piede del marito, l'unica parte del corpo che ne tra<strong>di</strong>sce qualche<br />

sprazzo emotivo, ad onta della sua ostentata e glaciale in<strong>di</strong>fferenza. L'ultima situazione,


Chinamen, consiste in un vero e proprio virtuosismo drammaturgico e attorale: marito e<br />

moglie si ritrovano a dover gestire una cena alla quale hanno invitato, per errore, una<br />

coppia <strong>di</strong> amici da poco separati e il nuovo boyfriend <strong>di</strong> lei. <strong>Qui</strong> il meccanismo comico,<br />

spinto al limite della farsa, è potenziato dal fatto che gli stessi due attori, grazie ad un<br />

<strong>di</strong>abolico meccanismo <strong>di</strong> entrate, uscite e travestimenti, si trovano ad interpretare ben<br />

cinque ruoli <strong>di</strong>versi, dando vita ad un vorticoso crescendo <strong>di</strong> equivoci fino al paradosso<br />

finale. Sono passati ormai quarant'anni da quel felice esor<strong>di</strong>o, ma la freschezza <strong>di</strong> queste<br />

piccole pièces è rimasta intatta, a riprova del loro valore teatrale e della bravura<br />

dell’autore.

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!