“Management per le Funzioni di Coordinamento delle ... - Cottolengo

cottolengo.org

“Management per le Funzioni di Coordinamento delle ... - Cottolengo

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA’

DIDATTICHE

Le attività didattiche sono organizzate nei

seguenti moduli di apprendimento:

MODULO INTRODUTTIVO 10/01/2011

09/02/2011

MODULO UNO

(Pianificare l’organizzazione

dell’assistenza e del proprio servizio )

MODULO DUE

(Guidare e valutare l’organizzazione

dell’assistenza e del servizio )

MODULO TRE

(Sostenere lo sviluppo della qualità

del servizio, dell’assistenza,

delle competenze professionali,

della ricerca in campo clinico)

28/02/2011

30/03/2011

23/05/2011

22/06/2011

05/09/2011

28/09/2011

Le attività didattiche saranno svolte nei giorni di

lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 08.00 alle

ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00.

L’apprendimento dall’esperienza sarà realizzato

tra il 19 aprile e il 18 maggio e tra il 03 ottobre e il

30 novembre 2012.

TITOLO RILASCIATO

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo

previsto e superate le relative prove di valutazione e

la prova finale (discussione su un argomento scelto e

sviluppato sotto forma di tesi dallo studente) sarà

rilasciato il titolo di:

Master Universitario di primo livello in

“Management per le funzioni di coordinamento

delle professioni sanitarie”

Il periodo previsto per la discussione della tesi di

Master è marzo- aprile 2012.

RIFERIMENTI

Coordinamento didattico

Prof.ssa Suor Anna Maria DEROSSI

Prof. Riccardo SPERLINGA

r.sperlinga@ospedalecottolengo.it

Piccola Casa della Divina Provvidenza

Presidio Sanitario Ospedale Cottolengo – Torino

Tel.: 011/5294469

Fax 011/5294489

Segreteria organizzativa

Via Cottolengo n° 13 Torino

℡ 011/5294.481/7 011/5294.489

formazione@ospedalecottolengo.it

Orario segreteria:

07.30 - 15.30 dal Lunedì al Venerdì

UNIVERSITA’ CATTOLICA DEL SACRO CUORE

Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” -

Istituto di Igiene

PICCOLA CASA DIVINA PROVVIDENZA

“OSPEDALE COTTOLENGO”

Presidio Sanitario -Torino

Master Universitario di primo livello in

“Management per le

Funzioni di Coordinamento

delle Professioni Sanitarie”

Direttore del corso:

Prof. Gualtiero RICCIARDI

Coordinatori scientifico e didattico:

Proff.

Suor Anna Maria DEROSSI

Riccardo SPERLINGA

AA 2010- 2011


FINALITA’ E OBIETTIVI

Il Master universitario in “Management per le funzioni

di coordinamento delle professioni sanitarie” ha lo

scopo di formare infermieri e ostetriche, fisioterapisti,

tecnici di radiologia e dietisti alle competenze

organizzative e gestionali proprie delle funzioni di

coordinamento.

DESTINATARI

Saranno ammessi al Master i candidati appartenenti

ai profili professionali di:

• infermiere e/o ostetrica

• fisioterapista

• tecnico di radiologia medica

dietista

Più precisamente il numero degli ammessi al Master

è fissato in un massimo di 30 persone e in un minimo

di 25 persone. Tali posti saranno così ripartiti:

per la prima classe: professioni sanitarie

infermieristiche e professione sanitaria

ostetrica n. 15 posti;

per la seconda classe: professioni sanitarie

riabilitative: fisioterapista n. 5 posti;

per la terza classe: professioni tecnicosanitarie:

tecnico sanitario di radiologia

medica n. 5 posti, dietista n. 5 posti.

Numero tre posti sono riservati al personale

dipendente in servizio presso il Presidio Sanitario

Ospedale Cottolengo di Torino.

Per ciascuna classe, qualora non risultassero

utilmente collocati in graduatoria i candidati in

possesso del titolo professionale richiesto, i posti

rimasti vacanti saranno ricoperti in base ad una

graduatoria generale di merito tra tutti i partecipanti

alla selezione.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Il corso di Master è riservato a laureati

appartenenti alle classi delle professioni sanitarie in

possesso dei seguenti requisiti:

diploma di maturità quinquennale;

• laurea triennale abilitante all’esercizio di una

delle professioni sanitarie o titolo equipollente

secondo quanto disposto dall’art. 4 comma 1

della Legge 26 febbraio 1999 n. 42 e dall'art.1,

comma 10 della Legge 8 gennaio 2002 n. 1;

• tre anni (documentati) di servizio professionale

nello specifico profilo.

BANDO DI CONCORSO

Il bando di concorso sarà disponibile on-line al sito

www.rm.unicatt.it alla sezione Master di I livello. Nella

stessa pagina sarà disponibile la modulistica per la

presentazione della domanda di ammissione.

La domanda di ammissione, corredata da curriculum

formativo e professionale dovrà essere indirizzata al

Magnifico Rettore e inviata alla Segreteria del Centro

di Formazione Universitaria – Piccola Casa della

Divina Provvidenza – Via S. G. Cottolengo 13 –

10154 Torino, entro il termine stabilito sul bando.

PROVA DI SELEZIONE

I candidati saranno selezionati sulla base di una

prova scritta (su argomenti di legislazione sanitaria,

regolamentazione dell’esercizio professionale,

contratto, normativa relativa alla sicurezza negli

ambienti di lavoro, etica e bioetica, privacy e

consenso, igiene generale ed applicata, elementi di

organizzazione) e di un colloquio culturale ed

informativo. Sarà inoltre valutato il curriculum

formativo e professionale dei candidati.

La data della selezione (prova scritta) è prevista

per il giorno 30/11/2010 ore 9. La data del

colloquio sarà comunicata il giorno della prova

scritta.

ISCRIZIONE

Le tasse accademiche dovute per l’intero corso

ammontano a € 2800,00

(duemilasettecentocinquanta/00).

Il versamento dovrà essere effettuato dopo la

conferma dell’ammissione e secondo le scadenze

che saranno comunicate, sul:

c/c bancario Unicredit P.B.- Filiale di Torino, via

Arsenale 21

IBAN: IT89L0322301000000003345915

intestato a Piccola Casa della Divina Provvidenza

“Cottolengo” di Torino

More magazines by this user
Similar magazines