Views
9 months ago

Caro francesco, dovunque tu sia...VINCEREMO INSIEME!

Dall’Unità Spinale di

Dall’Unità Spinale di Niguarda A te, piccolo guerriero che con la tua simpatia, autoironia e un tocco di sana pazzia hai saputo conquistarci tutti. Tu, con quegli occhioni blu, con quel sorriso sghembo e meraviglioso insieme, con quella tua teatralità... tu che ti prendevi gioco di tutto, di tutti, della vita stessa ma sempre con estremo rispetto ed educazione. Ogni momento passato con te è stato carico di magia, di quell'amore che ti riempie il cuore; guardando dentro ad ognuno di noi ci hai fatto sentire unici. Nella fretta quotidiana e nella frenesia ospedaliera, ci hai fatto capire cosa significhi guardare ad ognuno in modo differente ed unico, tutti meravigliosamente diversi. E tutto questo l'abbiamo vissuto con te, tra le tue urla durante le partite dell'Inter, le tue risate quando ci prendevi in giro imitandoci, i tuoi momenti di sconforto sempre così brevi perché poi la luce tornava a brillare nei tuoi occhi, pieni di gioia di vivere, pieni di riconoscenza, di gratitudine, di amore. Quell'amore che solo una persona vera, che riesce a leggere nell'anima di chi gli sta di fronte, sa dare. Per molto tempo siamo stati da te considerati i tuoi angeli custodi, ti abbiamo accolto, accudito, supportato, incoraggiato ed amato. Ora, come spesso accade nella vita, i ruoli si invertono... noi rimarremo qui e continueremo la nostra missione e tu da lassù siamo certi guiderai il nostro cammino, ci aiuterai a diventare ogni giorno, come dici tu, più migliori, i più migliori del mondo. 56

57

Clicca qui per la versione IPad - Settimanale Gossip FAMA
Frasi del beato Francesco per aree tematiche - Suore Adoratrici
"Insieme" - Giugno / Luglio / Agosto 2012 - Diocesi di Andria
Gesù sacramentato e... "Le mie vere ostie" - Devozioni
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit ... - XoMeGaP