11.03.2020 Views

Estetica Magazine ITALIA (1/2020)

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

Estetica Magazine è la rivista leader mondiale nella modacapelli. Fondata in Italia nel 1946 e pubblicato oggi in oltre 60 paesi in tutto il mondo, è il punto di riferimento globale per i parrucchieri e per tutti i professionisti nel campo dell’hair-beauty. Tecnica, moda, formazione e tendenze sono al centro di ogni uscita di Estetica Magazine. Tutte le informazioni sulla rivista, nella versione stampata o digitale, sono disponibili a partire dal sito www.esteticanetwork.com.

SHOW MORE
SHOW LESS

Create successful ePaper yourself

Turn your PDF publications into a flip-book with our unique Google optimized e-Paper software.

ITALIA

the HairMagazine

COVERSTORY

Rocio Muñoz Morales

per Cotril

PROFESSIONAL

Osservatorio salone

Tools&Tips: le novità

HAIRFASHION

È Springtrends!

The catwalk looks


agricosmetica®


L’innovativo sistema di decolorazione, tonalizzazione

e trattamento professionale per garantire schiariture

da naturali a estreme.

inebrya.official

www.inebrya.it

© Pettenon Cosmetics S.p.A. – All rights reserved.


CREDITS

Hair Stylist: Artistic Team Inebrya - Photo: Filippo Fortis


Hair by Marco Girotti | Photography by Andrew O’Toole | Products by Elgon®

genering uniqueness


I|LIGHT

La linea professionale di

colori diretti con i 3 nuovi filtri.

Zero limiti alla tua creatività!

#PASTEL

#VINTAGE

#DARK

Richiedi in salone il menù servizi colore I|Light:

@elgonofficial

www.elgoncosmetic.com


Hair: Giovanni Iovino,

Global Creative Director Cotril;

Faick Zekai, Creative Director Cotril;

Monica Barucci, Technical Director Cotril

Photo: Andrea Varani

Products: Cotril

in questo numero

Hair Christophe Gai let/Photo: Pawel Wylag

Make-Up: Natasza Bigos/Styling Kordian Medrala

MODA

INT’L

Photoshoot

Cover Story

12

Fashion Catwalks Spring/Summer 15

Modacapelli Springtrends 49

Attrezzature Tools & Tips 101

Digital Tik Tok mania 26

Economia Acconciatura in evoluzione 114

Spring has always marked a rebirth of creativity and the world of hairdressing is a hotbed of ideas and trends. Make this international hairstyle section your own personal source

of inspiration for your own creations in your salon, starting with classic bobs, fringes, waves, and qui fs, and giving them a twist of your own.

La primavera è da sempre sinonimo di rinascita de la creatività e il mondo de l’acconciatura è una sorgente inesauribile di idee e tendenze. Trasforma queste pagine di modacape li

internazionale in una fonte di ispirazione per le tue creazioni in salone: dai classici bob, a frange, onde e ciu fi, dando loro il tuo tocco personale.

Der Frühling steht seit jeher für neue kreative Impulse - und die Friseurwelt ist ein sprudelnder Que l für Ideen und Trends. Machen Sie diese internationalen Looks zu Ihrer

persönlichen Inspirationsque le für Ihre eigenen Kreationen in Ihrem Salon, angefangen bei klassischen Bobs über Pony-Styles und We len bis hin zum Qui für den Mann.

Le printemps est depuis toujours synonyme de renaissance de la créativité et le monde de la coi fure est une source inépuisable d’idées et de tendances. Inspirez-vous des pages de mode

coi fure internationale qui suivent pour vos créations au salon : de la coupe bol classique, revue et co rigée avec frange, ondulations et e fet décoi fé, apportez votre touche personne le.

La primavera siempre ha sido sinónimo del renacimiento de la creatividad y el mundo de la peluquería es un hervidero inagotable de ideas y tendencias. Transforma estas páginas

de modacabe lo internacional en fuente de inspiración para las creaciones de tu salón: desde los clásicos bobs, hasta los flequi los, ondas y mechones, dándoles tu toque personal.

i

COME TROVARCI

Advertising Head Office:

Corso Cairoli, 16

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921113

Fax: +39 011 8171188

adv@estetica.it

Edizioni Esav

Via Cavour, 50 10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111

Fax: +39 011 8125661

ABBONAMENTI

Posta: Edizioni Esav

via Cavour, 50 - 10123 Torino

ONLINE

abbonamenti@estetica.it

pec@pec.estetica.it - www.estetica.it

Icone Storia di stile 28

Personaggio Rebel inside 30

Exhibition Premiere Magazine 32

Curvy #bodypositive 35

Cinema FelliniCento 37

Mostra Newton works 39

EDITORE E DIRETTORE RESPONSABILE

Roberto Pissimiglia

DIRETTORE EDITORIALE INTERNAZIONALE

Sergi Bancells - sergi@esteticamagazine.com

CAPOREDATTORE ESTETICANETWORK

Laura Castelli - l.castelli@estetica.it

COORDINAMENTO INTERNAZIONALE

Fatima Pilone - f.pilone@estetica.it

GRAFICA

Manuela Artosi

Davide Cardente

EDITORIAL STAFF

ITALIA

Barbara Ferrero, Daniela Giambrone, Giancarlo Rapetti,

Lucia Preziosi, Glorianna Vaschetto

Settore Osservatorio salone 118

Intervista

UK

Gary Kelly

DEUTSCHE AUSGABE

Michaela Dee

FRANCE

Stéphanie Argentin, Marie Coccoluto

USA

Marie Scarano

Gianni Bollati raccontato

da suo figlio Davide 120

Products Novità prodotti 124

News 129-131-133-135

Events Top-coiffure on stage 137

ESPAÑA

Bel M. Dolla, Cristina Hernández, Elisabet Parra

DIGITAL

Matteo Franceschini Beghini, Wilma Sommariva,

Erica Balduini, Ludovica Cavalli, Antonella Machet,

Erika Marchese, Valentina Stella

numero verde

800-803016


l’editoriale di

Roby Pissimiglia

Tutt’altri scenari

In una notte è cambiato il mondo. Partendo proprio dall’Italia. E coinvolgendo inevitabilmente tutti i settori,

compreso il nostro.

Il 20 febbraio è la data spartiacque.

Prima, il Coronavirus c’era già, però era confinato in Cina. Si cominciava a parlare di effetti sull’economia

mondiale ma soprattutto in relazione all’import-export con il grande mercato cinese. Tutto sembrava andare

avanti, pur nell’apprensione esternata da virologi e scienziati da una parte e nella cautela espressa da politici ed

economisti dall’altra...

A partire dal 21 febbraio siamo entrati nella più estesa crisi dai tempi dell’ultimo conflitto mondiale. E lo stesso

termine ‘guerra’ è rientrato nel lessico comune per descrivere gli ‘scenari pandemici’.

Per meglio capire quanto sono cambiati - e stanno tutt’ora cambiando - gli orizzonti di mercato dell’Italia tutta

(e di cosmetica e acconciatura in particolare), dobbiamo sdoppiare l’editoriale in due percorsi paralleli distanti

poche ore tra loro (tabella della pagina accanto). Ossia, ‘ironia dei numeri’: prima e dopo le ore 24 del 20/2/2020.

Da un giorno all’altro la vita e il lavoro di tutti i giorni hanno registrato impedimenti, cautele, rallentamenti...

Il panorama socio-economico italiano ha avuto una svolta non certo positiva. Le proiezioni del PIL sono tornate

a quella ‘crescita zero’ che sembrava solo un brutto ricordo. Di conseguenza tutti gli indicatori di mercato

- cosmetica inclusa - vedranno una ‘ritaratura in negativo’ nei prossimi mesi. I saloni si sono improvvisamente

svuotati e stentano a ritornare sui loro ritmi abituali. Il Cosmoprof - come tutte le più importanti fiere - ha

forzatamente spostato in avanti le date (metà giugno). Molti eventi sono stati annullati, tanti incontri sono slittati

‘a data da destinarsi’.

Questi sono i ‘cambi di scenario’ che ci ha lasciato in eredità quel ‘maledetto venerdì’. Mentre scriviamo molti

(troppi!) sono ancora i punti interrogativi che aleggiano all’orizzonte dei prossimi giorni e dei prossimi mesi.

Una sola nuova prospettiva emerge con tutta evidenza. Avremo meno viaggi, meno incontri, meno manifestazioni

pubbliche. Tutte le attività - fieristiche, commerciali, imprenditoriali - terranno sempre più in considerazione

l’opzione virtuale (leggesi ‘digitale’). Un’opzione che è e sarà sempre più al centro delle prospettive ‘post 20

febbraio 2020’. Questo è certo.

Da tempo si parla di ‘fiere virtuali’ con stand, cataloghi ed espositori online. La realtà ‘virtuosa’ invece è

rappresentata dalle fiere che si evolvono in market place digitali (B”B o B”C), magari - ci auguriamo noi - in

attesa della ‘manifestazione reale’ (come sta succedendo con la piattaforma messa in funzione in questi giorni da

mercanteinfiera.it).

Le aziende del settore - che organizzano da sempre riunioni commerciali per le reti vendita, lanci prodotto per i

media, incontri promozionali con i parrucchieri - guardano con sempre maggior attenzione alle opportunità

digitali (streaming, video-conferenza, webinar), ossia a format online che possano velocemente ed efficacemente

sostituire l’evento tradizionale.

La crescita degli acquisti online (+ 22% nel 2019) continuerà in modo ancora più sensibile e progressivo. Anche

qui c’è da scommetterci. E anche qui ne faranno le spese, inevitabilmente, i tradizionali canali di distribuzione.

Infine è altrettanto evidente che il mondo della comunicazione si dirige sempre più verso le piattaforme web e

social. Per portare un esempio vicino a chi ci legge, basti pensare che in una settimana il sito italiano di Estetica

ha più che triplicato le visite ed ha aumentato del 180% le pagine viste, mentre i post sui social hanno raggiunto i

500mila utenti in sette giorni (target mai raggiunto prima).

A sostenere la comunicazione online, Estetica ha deciso di lasciare accessibili a tutti (senza restrizione alcuna) tutti i

contenuti, le immagini e i video del magazine digitale EsteticaPlus (su estetica.it/plus e su Apple Store e Play Store).

A soli dieci giorni dallo scoppio dell’epidemia di Coronavirus in Italia, è difficile fare previsioni sulla durata

dell’emergenza e sulle sue reali conseguenze. Certo ognuno di noi può influire - pro quota - nel migliorare le

prospettive. Ognuno di noi è tenuto - nel proprio ruolo - a mettere ancora un pizzico in più in termini di

impegno, di sacrificio, di attenzione e anche di flessibilità per il bene comune.

L’auspicio che possiamo davvero farci è che, al momento in cui leggerete questo editoriale, la situazione si sia

evoluta verso scenari migliori con prospettive più favorevoli.


Effetto Coronavirus (al 3 marzo 2020)

prima

Commissione UE, Ocse e Fondo Monetario Internazionale

davano un PIL Italia 2020 a ‘crescita modesta’ che, a

seconda dell’istituto in causa, variava tra +0,2 e +0,5%.

I termini del contendere erano dunque se l’Italia sarebbe

cresciuta dello 0,1% in più o in meno...

IL PIL ITALIANO

dopo

La diffusione del Coronavirus in Italia e lo stop alle attività

che ne è conseguita rischia di costare carissimo alla nostra

economia. L’istituto Ref Ricerche valuta - ad oggi - una diminuzione

tra -1 e -3% nel primo semestre 2020 con una

perdita di PIL pari al valore di una finanziaria.

I dati dell’indagine congiunturale di Cosmetica Italia

con le proiezioni dei fatturati del comparto cosmetico,

venivano diffusi proprio nella mattinata del fatidico 20

febbraio. Con previsioni tutto sommato positive, anche

se contenute attorno all’1% per i canali professionali (ampia

sintesi a pagina 114)

IL MERCATO COSMETICO

Quanto questi primi dieci giorni di effetto Coronavirus

in Italia stiano incidendo sulle proiezioni di Cosmetica

Italia, non è ancor dato sapere. Certo ci sono comparti

che possono risentirne di più (es: prodotti per l’estetica

professionale, alcune produzioni conto terzi), altri di

meno (es: le farmacie al momento iperaffollate).

Con l’arrivo del mese di febbraio le varie fasi di preparazione

del Cosmoprof di Bologna avevano raggiunto il

‘pieno ritmo’. Nella conferenza stampa di metà mese venivano

riaffermati i traguardi che ‘la fiera leader mondiale’

avrebbe toccato: 3.000 aziende, operatori e buyers da

oltre 150 paesi, novità e lanci da una miriade di aziende,

molte anche del settore capelli...

Il calendario degli Enti fieristici italiani era quanto mai carico

di date tra febbraio e maggio 2020. Dai cosmetici ai

libri, dal giardinaggio alle costruzioni, dal tessile all’occhialeria,

dal vino alla moda...era tutto un susseguirsi di

appuntamenti. E le aziende di ogni comparto – cosmetica e

‘professionale parrucchieri’ nello specifico – avevano pianificato

incontri, convegni, presentazioni, viaggi incentive

nello stesso periodo.

Il 2020 non era partito benissimo. L’osservatorio di Estetica

aveva registrato segnali di una certa flessione di fatturato

per tutta la prima parte del mese di gennaio. Il mese di febbraio

invece stava presentando un’andamento migliore. La

frequenza delle clienti in salone, in particolare, sembrava

registrare un incremento significativo rispetto allo stesso

periodo dell’anno precedente.

IL COSMOPROF A BOLOGNA

GLI ALTRI INCONTRI

I SALONI D’ACCONCIATURA

Lunedì 24 febbraio arriva l’inevitabile doccia fredda. Il

Cosmoprof viene rimandato. La macchina organizzativa

che stava già allestendo parte del quartiere fieristico viene

arrestata. La data scelta per il posticipo quantomeno

inconsueta (metà giugno). Ma si deve fare di necessità

virtù (come spieghiamo qui sotto e come motiva Enrico

Zannini nell’intervista a pagina 144)

La frase più ricorrente è “rimandato a data da destinarsi...”

Poi, a stretta ruota, arriva il nuovo calendario ‘sub judice

Coronavirus’. Qualche fiera già ad aprile e maggio, molte a

giugno (con un affollamento che si presenta sin d’ora preoccupante),

altre ancora rischedulate in autunno. Altrettanto

avviene per gli incontri programmati dalle aziende.

Alcuni saltano del tutto, altri vengono ridimensionati o,

appunto, posticipati.

Prima l’incredulità nel vedere improvvisamente molti saloni

vuoti (o con pochissime clienti) nel primo fine settimana

‘dopo Codogno’. Quindi la chiara percezione di una

situazione seria e difficile da affrontare. Non potevano

certo bastare le scorte di Amuchina e di mascherine (che

molti saloni si sono - giustamente - preoccupati di avere)

a riportare le clienti in salone.


Cover Story

Una nuova, bellissima testimonial per Cotril: è Rocio Muñoz

Morales, protagonista della nostra copertina. Una donna vera

e intensa, portavoce della bellezza femminile contemporanea.

In cover, Rocio

interpreta l’immagine

di punta della nuova

collezione Cotril.

Riesci a definirti in tre semplici aggettivi?

Sono autentica, positiva e perfezionista.

Che cos’è per te lo stile?

Qualcosa legato all’eleganza, al dettaglio, al trasmettere in chi guarda una sensazione di

bellezza... Una dote che si ha dentro: qualcosa di sottile, poco ricercato...

Che rapporto hai con la tua immagine e con i capelli?

Sono quella parte del corpo che mi permette di essere ogni volta una donna diversa.

Un’esigenza che deriva in parte dal mio lavoro, in parte dal fatto che ciascuna di noi si sente

diversa ogni giorno e vuole dimostrarlo. I capelli comunicano attraverso colore, taglio e

styling il modo di essere di una donna, e mi piace raccontarmi attraverso di loro. In linea

con l’essere fedele a me stessa, prediligo scelte semplici, non troppo appariscenti. Tendo a

rispettare la natura dei miei capelli, li cambio solo per lavoro. Quando devo girare un film,

per entrare nella parte della protagonista la prima cosa che faccio è mettermi le sue scarpe

e pettinarmi come lei: in quel momento smetto di essere Rocio e divento quel personaggio,

facendo mie anche le sue emozioni.

Com’è avvenuto l’incontro con Cotril?

Cotril mi ha accompagnato in una delle esperienze lavorative più belle che ho avuto qui in

Italia, il Festival di Sanremo. È nato tutto da lì. Quello che apprezzo di questo brand sono i


prodotti all’avanguardia, tutti made in Italy e di qualità altissima, e la grande squadra di professionisti che

ruota attorno a loro: acconciatori in grado di darti consigli validi rispettando te e i tuoi capelli.

Ti piace la moda? Come ti tieni informata?

Mi piace come arte: amo i colori, seguire i grandi maestri che riescono a fare cose incredibili. Però non

amo dipendere da quello che dettano le tendenze, mi piace scegliere quello che più si adatta a me, che è

nelle mie corde. Sono una donna con le idee chiare però sono anche una spugna: mi piace cambiare.

I social hanno cambiato il mondo: come li usi?

Fanno parte del nostro presente, sono un elemento di informazione immediato e un utile strumento che

mi permette di avere un contatto diretto con i miei fan. L'importante però è non lasciarsi prendere troppo

dalla voglia di raccontarsi sui social a discapito del vivere la realtà. A volte ci dimentichiamo di quanto sia

importante cogliere le sensazioni di un momento, imprimerle nella nostra mente, e ci facciamo distrarre

dalle stories, dalla voglia di raccontare al mondo dove siamo in vacanza in quel momento...

Ballerina, attrice, conduttrice tv, qual è l’aspetto che preferisci?

Ho iniziato a ballare da ragazzina: arrivando da una famiglia umile il ballo ha rappresentato per me anche

una fonte di guadagno. Ad un certo punto però ho sentito la necessità di cercare altri modi per

raccontarmi, ho studiato giornalismo e comunicazione per arrivare alla moda e alla pubblicità. Poi

un'agenzia mi ha proposto di fare provini come attrice: ho iniziato a studiare in un centro sperimentale e

ho imparato il mestiere. Oggi mi sento soprattutto attrice ma amo le sfide e mi piace la ricerca continua...

Hair: Giovanni Iovino,

Global Creative

Director Cotril;

Faick Zekai,

Creative Director Cotril;

Monica Barucci,

Technical Director Cotril

Photo: Andrea Varani

Products: Cotril

“Ho imparato ad accettarmi

come sono, con pregi e difetti:

una persona vera e autentica.”

photoshoot

13


PAV 25 - STAND B12/C11 + A14/B15

LA FORMAZIONE UFFICIALE DEI N°1

L’Accademia italiana ufficiale OLAPLEX ® .

Libera la tua creatività su deco e colore,

in assoluta sicurezza.

Scegli il tuo corso su www.adieducation.it

info@adi-srl.com - 0383 47631

@olaplexadi


Catwalks Photos: IMAXtree.com/Andrea Adriani

6

Marc Jacobs

Spring

Summer

2020

Catwalks

Nuove prospettive. Influenze materiche e décor regali.

Maquillage d’arte e accessori in fiore. Per lui, riletture

A C C

in chiave dadaista di mullet anni ’80 e ciuffi dandy.

Per tutti, sunglasses extralarge. Accessori di elezione,

giganteggiano di protagonismo naturale. Tra bon-ton

e futuro, il nuovo codice di stile. Adorable.. Laura Castelli

fashion

15


HAIR

Iceberg

Marni

Ackermann

Golan

Collina Strada

Comme Des GarÇons

Susan Fang

Act N°1

Marni

Rick Owens

Pyer Moss

Andrew GN

Andrew GN

texture

brilliant

o

16 fashion

Moschino

like a

painting


Yamomoto

McQueen

Make up

details

eyes

Khaite

Ottolinger

Nina Ricci

s

Valentino

Giorgio Armani

Mrhua Mrshua

Van Noten

Miu Miu

Wijnants

masterpiece

Scervino

Scervino

Manish Arora

Courrèges Anna Sui Area


o

HAIR

Watanabe

Moschino

Manish Arora

Anna Sui

Pyer Moss

I Love Pretty

Manish Arora

I Love Pretty

Files

Versace

Valli

Rocha

Jonathan Cohen

Uma Wang

Marc Jacobs

Max Mara

Gregis

sculpted

power

cut

18 fashion


Courrèges

Chromat

Manish Arora

McQueen

Dolce & Gabbana

Valli

Golan

Lutz Huelle

Simona Marziali

Collina Strada

SMblooming

ake up

details lips

eyecatching

Manish Arora


MEN

Andrea Crews

Etro

Jordan luca

Bed JW Ford

C2H4

DSquared

Angus Chiang

Walter Van Beirendonck

Dolce & Gabbana

Dior

M1992

Valentino

graphic

o

micro-buns

20 fashion


o

hatss

pump up

the volume

Les Hommes

Versace

Balmain

Youser

Sunnei

Walter Van Beirendonck

Vibskov

Thom Browne

Sankuanz

Plein

Emporio Armani

Plein

Martine Rose

Paul Smith

Walter Van Beirendonck

Marni

Vibskov

dandy boy


GLASSES

Emporio Armani

Pushbutton

Pyer Moss

No Sesso

Courrèges

Nina Ricci

Gucci

Loewe

Lanvin

Gregis

Marc Jacobs

extralarge

Moschino

o

in plain

sight

22 fashion


S

Dolce & Gabbana

Anna Sui Max Mara Valentino

Luisa Spagnoli Uma Wang

Versace

Paco Rabanne

House of Holland

Annakiki

Bottega Veneta

Rick Owens

Iceberg

nature

Dolce & Gabbana

double

take

glamorous


THE CULTURE OF TOTAL BEAUTY

La sinergia tra vita e bellezza. Bios ed estetica.

La sinergia tra la ricerca più avanzata e principi attivi naturali.

Studiati individualmente per ogni tipo di pelle e di capelli.

Questa è la nostra missione.

L‘azienda

L’impresa a conduzione familiare La Biosthétique

sviluppa e produce prodotti cosmetici di eccellenza

per capelli e pelle, distribuiti a livello

internazionale ed esclusivamente presso i saloni

di parrucchieri ed estetica. Al centro della

Culture of Total Beauty: la persona intesa in qualità

di cliente, partner e collaboratore.


La cultura

Materie prime naturali, approccio ecosostenibile,

consulenza personalizzata al cliente:

da noi a La Biosthétique la persona intesa

in senso olistico, con la sua natura e la sua cultura,

la sua salute e il suo desiderio di bellezza

è al centro di tutto.

NON VEDIAMO L‘ORA DI CONOSCERLA!

Può chiamare Daniele Galluzzi al seguente numero 045-9696921

o scrivere a d.galluzzi@la-biosthetique.it www.labiosthetique.it


Tik Tok

mania

Mentre i colossi tra i social network faticano a mantenere

alte la audience e l’attenzione degli utenti, il social cinese

spopola tra i giovanissimi. Con una crescita record.

Poche le aziende della coiffure che si sono già

lanciate nela creazione di un profilo Tik Tok.

Tra queste Kenra Professional e Redken.

Moltissimi invece i parrucchieri, con video che

si popolano di gag e battute.

Wilma Sommariva


Facebook? Acqua. Instagram? Fuochino. Tik Tok? Esatto! Oggi, qualunque realtà voglia parlare ai giovani deve passare attraverso il

social network made in China. Compresi i parrucchieri. Perché per catturare l’attenzione del cliente della Generazione Z (ovvero i

nati dopo il 1995), ma anche per parlare con i collaboratori del salone di questa stessa fascia di età, essere presenti su Tik Tok è

fondamentale. E se la creazione di video ipnotici, in un turbinio di balletti, coreografie, smorfie e risate, accompagnate da

musica di ogni genere non è nel vostro DNA, non importa, basta guardare. Anche per scoprire tutorial e nuovi hairtrend.

Presente in 150 paesi e tradotta in 75 lingue

Più di 1 miliardo di download e 500 mln di utenti mensili

Il profilo internazionale più seguito? @lorengray, con 39,3 mln di followers

Il profilo italiano italiano più seguito? @lucianospinelli con 7,2 mln di followers

La novità più attesa? @esteticamagazine, il nostro profilo nuovo di zecca

digital

27


1963

Vog

Storia

di stile

Jacques Dessange, fondatore di un marchio

emblematico dello stile francese nel mondo, lascia

un segno indimenticabile nella coiffure.

Marie Coccoluto


2003

2004

2005 2006

2007

2008

2009 2011 2012

2013

Photos : DR

Vero e proprio genio di stile, l’invenzione del “coiffé-décoiffé” ha fatto di lui uno degli acconciatori

più conosciuti della sua generazione. Adorato dalle sue clienti, è divenuto presto l’acconciatore

preferito delle star. Brigitte Bardot o ancora Jean Seberg impazzivano per i suoi tagli di tendenza.

Saper dare alla donne un’allure, uno stile e, soprattutto, una personalità sono state le chiavi del suo

successo. Coiffeur talentuoso, Jacques Dessange era anche un grande uomo d’affari, che ha saputo

far splendere lo stile alla francese in tutto il mondo. A capo di un vero e proprio impero della

bellezza dei capelli, Jacques Dessange si era ritirato dagli affari nel 2004 per consacrarsi alla sua

seconda passione, la pittura, nella sua proprietà in Sologne. Il gruppo riunisce oggi più di 1600

saloni in 43 paesi, di cui 370 in Francia, sotto le insegne Dessange, Camille Albane e Fantastic

Sams, così come diverse linee di prodotti coiffure e make-up.

Jacques Dessange all'inizio

degli anni '90 al 37 avenue

Franklin Roosevelt a

Parigi, luogo dove ha

aperto il suo primo salone

35 anni prima.

Jacques Dessange

all'inizio degli anni '90.

2018

Jacques Dessange pettina

una modella in occasione

dei primi show Prestige et

Création negli anni '60.

icone

29


Rebel inside

Laura Pergolizzi ha tutte le carte in regola per essere star

e icona di stile. Come non innamorarsi dei suoi ricci ribelli?

Daniela Giambrone

Photo: Getty Images


Dopo un passato da autrice di testi per canzoni altrui

(come per esempio Rihanna e Christina Aguilera) LP

è oggi uno dei nomi nuovi più importanti sulla scena

musicale. Lost on You è uno dei suoi pezzi più amati.

Con “quella faccia un po’ così”, come direbbe Paolo Conte, LP ha il fascino vissuto

tipico delle rock star. Un po’ Joan Baez, per il suo attivismo per i diritti lgbt, un po’

Bob Dylan, per quel suo mood indie anni Settanta, e pure un po’ Prince, per

quell’attitude rock inside. Ma a noi di Estetica Laura Pergolizzi – questo il vero nome

dell’artista – piace soprattutto per quella massa folta (e ben curata) di riccioli corposi

che la caratterizzano, distinguendola da un jet set femminile stereotipato di capelli

lunghi e lisci. In più, la sua eleganza naturale la consacra a buon diritto a vera icona

fashion. Reduce dai successi del suo ultimo album Heart to Mouth, tornerà in Italia a

luglio toccando Torino, Vicenza e Firenze. Intanto possiamo goderci il singolo Shaken,

il cui video è stato realizzato da una fan che LP ha conosciuto direttamente sui social.

Qui sopra a sinistra Laura è con la

sua compagna Lauren Ruth Ward.

A destra, invece, in un momento live

mentre suona l’ukulele, una delle

note distintive della sua musica.

personaggio

31


Peter Lindbergh, août 2009 © Peter Lindbergh (courtesy Peter Lindbergh, Paris) Melvin Sokolsky - Décembre 2014

Premier Magazine

In principo fu Harper’s Bazaar, la madre di tutte le fashion

magazine ora protagonista di una mostra parigina. Giancarlo Rapetti

Man Ray, Salvador Dalí, Andy Wahrol, Peter Lindbergh. Sono solo alcuni tra gli artisti che hanno contribuito a rendere

prestigiosa Harper’s Bazaar, la prima rivista di moda americana che dal 2 novembre 1867 orienta i suoi lettori sulle tendenze

fashion dei quattro angoli del mondo. Per celebrarne il mito, a oltre 150 anni dalla sua prima uscita, è stato organizzata una

“festa” lunga quasi sei mesi. Si terrà a Parigi, al MAD, il Museo di Arti Decorative, dal 28 febbraio al 14 luglio. Una grande

mostra per una rivista che ha sempre privilegiato l’eccellenza su tutta la linea, dai fotografi alle cover girl, dalle firme dei suoi

giornalisti al design delle sue pagine. Un’exhibition che fin dal breve titolo, la dice lunga: premier magazine de mode.


Harper’s Bazaar - Mars 1896, Illustration de William H. Broadley

Harper’s Bazaar - Juin 1964, Photographie de Hiro

Inizialmente nata come rivista di lusso settimanale, Harper’s Bazaar diventa una pubblicazione mensile a partire dal 1902.

Negli anni del secondo dopoguerra, un giovanissimo Richard Avedon iniziò a collaborare con il magazine, proprio nel passaggio dalle

illustrazioni di moda alla fotografia, sempre più popolare. Attualmente pubblicata in 31 paesi del mondo, la rivista ha avuto tra i suoi

scrittori diversi nomi della letteratura contemporanea come Charles Dickens, Virginia Woolf, Patricia Highsmith e Truman Capote.

Anche il fotografo Oliviero Toscani, agli inizi degli anni ‘80, iniziò a farsi conoscere pubblicando i suoi scatti per Harper’s Bazaar.

Hiro - Octobre 1968

Gleb Derujinsky - Juillet 1958

Hiro - Octobre 1963

Balenciaga - Robe

haute couture

Printemps-été 1955

Paris, Musée des Arts

Décoratifs

exhibition

33


2020

COSMOPROF INDIA

MUMBAI

2 – 4 SEPTEMBER

HALL 3 & 4,

BOMBAY

EXHIBITION CENTRE (BEC)

GOREGAON, MUMBAI

A new world for beauty

Bologna, Hong Kong,

Las Vegas, Mumbai, Bangkok

cosmoprofindia.com

Sales Office Asia Pacific

UBM India Pvt. Ltd

Mumbai, India

P +91 22 6172 7510

F +91 22 6172 7273

cosmoprof-India@ubm.com

Sales Office Europe, Africa, Marketing and Promotion

Middle East, The Americas BolognaFiere Cosmoprof S.p.a.

BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. Milan, Italy

Milan, Italy

P +39 02 796 420

P +39 02 796 420 / F +39 02 795 036 F +39 02 795 036

international@cosmoprof.it info@cosmoprof.it

Organised by


Con la sua energia

prorompente, Lizzo non

sta rivoluzionando solo

il mondo della musica.

#bodypositive

Il Time l’ha nominata Entertainer del 2019, non tanto come cantante, quanto per quello che

rappresenta: Lizzo è un’esplosione di energia vitale. Noi la scegliamo perché è uno dei personaggi

più bodypositive degli ultimi tempi. Perché non sono le sue curve a definirla, anzi, la recente cover

di Rolling Stone la consacra a icona di una bellezza lontana dai cliché omologati, portavoce di

inclusione, libertà di espressione, unicità.

Daniela Giambrone

In linea con lo spirito

super positivo di Lizzo,

il video del remix di

Good as Hell, con guest

star Ariana Grande, è un

tripudio glam di lipstick,

unghie smaltate, atmosfere

beauty colorate e sfiziose.

Tutto da ballare!

curvy

35


EXPERIENCE THE EVOLUTION


Gideon Bachmann - copy Cinemazero

FelliniCento

A un secolo dalla nascita, l’Italia

celebra il genio riminese. E il mondo

guarda ammirato l’universo felliniano.

Giancarlo Rapetti

Lo spettacolo può cominciare, anzi è già iniziato. Per il centenario della

nascita di Federico Fellini, il nostro Paese sta organizzando un anno di

eventi, mostre, incontri. Da Rimini a Roma, da Milano a Trieste, si festeggia

un mito che ha cambiato per sempre non solo il cinema, ma l’estetica del

Novecento italiano e l’ideale fisico di donna, che per Fellini è abbondante,

generoso, prorompente. E interpretato al meglio da due icone della

femminilità come Sandra Milo e Anita Ekberg.

Gideon Bachmann - copy Cinemazero

Tranne dove indicato

diversamente, le immagini

dell’articolo provengono

dall’exhibition “La dolce

vita e 8 1/2” al Magazzino

delle Idee di Trieste. Sopra,

il maestro con Sergio

Leone, alla mostra dedicata

al regista romano fino al 3

maggio al museo dell’Ara

Pacis di Roma.

Getty Images

Non solo maestro del cinema e mecenate della donna curvy,

Fellini era anche un artista che si dilettava a disegnare, creando

vignette dal gusto tipicamente… felliniano. L’aggettivo, entrato

nel dizionario della lingua italiana, è diventato sinonimo di

atmosfere grottesche e caricaturali, ricordi d’infanzia e visioni

oniriche. E ovviamente di donne generose, non solo nel carattere.

Pierluigi Praturlon

copy Cinemazero Cineteca Bologna

cinema

37


UN GRANDE

CLASSICO

FINALMENTE

SENZA FILO

Wahl Italia S.r.l. | info@wahlitalia.com | 051 374 253

Facebook - Instagram: @wahlproitalia


Helmut Newton

Andy Warhol, Vogue Uomo - Paris 1974

©Helmut Newton Estate

Newton works

Helmut Newton

Rushmore,

Italian Vogue 1982

©Helmut Newton Estate

In mostra alla GAM di Torino una selezione

di immagini del grande fotografo che

ripercorrono la sua lunga carriera. Barbara Ferrero

Dalle copertine per Vogue alle campagne realizzate per i grandi della moda, dai nudi ai

ritratti di personaggi famosi del Novecento: la grande retrospettiva dedicata a Helmut

Newton, alla Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino fino al 3 maggio,

offre un'ampia panoramica che permette di cogliere il potere innovativo dei suoi scatti e la

sua capacità di raccontare, e non semplicemente descrivere, attraverso le immagini.

Helmut Newton

Debra Winger, Los Angeles 1983

©Helmut Newton Estate

Helmut Newton

Ralph Fiennes, Vanity Fair, Venice 1995

©Helmut Newton Estate

Helmut Newton

Claudia Schiffer, Vanity Fair

Menton 1992

©Helmut Newton Estate

Helmut Newton

Marlene Dietrich, Hollywood

©Helmut Newton Estate

mostra

39


TONDEO.COM

S-LINE

SUPRA BLACK EDITION

Scoprite la reinterpretazione di un classico

assoluto: la TONDEO SUPRA con gancio per le dita

e vite, ora anche in un’elegante colorazione nera.

Le sei forbici della nuova serie sono disponibili

su tondeo.com

TONDEO. YOU FEEL IT.


ightprohair.com

Dai laboratori BRIGHT PROFESSIONAL HAIR nasce “TRIKHO’ hairlife”

la linea con OLI ESSENZIALI, KERATINA E ACIDO IALURONICO.

La linea TRIKHO’ è nata per preservare la vitalità dei capelli

e trattare i diversi inestetismi tricologici

grazie alla sua composizione naturale, derivata dagli oli essenziali e fitoestratti.

CON OLI ESSENZIALI, KERATINA E ACIDO IALURONICO

per dar vita ai tuoi capelli

MADE IN ITALY

TRATTAMENTO INTENSIVO ANTIFORFORA

INTENSIVE ANTI-DANDRUFF TREATMENT

TRATAMIENTO INTENSIVO ANTICASPA

TRAITEMENT INTENSIF ANTIPELLICULAIRE

lifex

detox

TRATTAMENTO ANTISTRESS PER CAPELLI GRASSI

ANTI-STRESS TREATMENT FOR GREASY HAIR

TRATAMIENTO ANTI ESTRÉS PARA CABELLOS GRASOS

TRAITEMENT ANTI-STRESS POUR CHEVEUX GRAS

TRATTAMENTO COADIUVANTE PREVENZIONE CADUTA CAPELLI

ADJUVANT HAIR LOSS PREVENTION TREATMENT

TRATAMIENTO COADYUVANTE DE PREVENCIÓN PARA LA CAÍDA DEL CABELLO

TRAITEMENT ADJUVANT DANS LA PRÉVENTION DE LA CHUTE DES CHEVEUX

BRIGHT DISTRIBUITO IN ESCLUSIVA DA MELCAP S.R.L. VIA BASTIONI DI PORTA NUOVA 21, 20121 MILANO (MI) ITALY


THE HAIR YOU LOVE

ellen wille –

THE HAIR-COMPANY

è il leader europeo

nell´ambito di parrucche,

infoltitori e toupets. Ottima

qualitá e design eccellente

dalla Germania. Scopra il

mondo di ellen wille!

PURA NATURALEZZA

L´ESSENZA DEL COMFORT.

LUSSO ASSOLUTO.

PUREurope è la lussuosa collezione di

parrucche in pregiato capello vero

europeo targata ellen wille. Tutti i

modelli, oltre ad offrire tagli alla

moda, soddisfano a pieno i

nostri standard in termini di

comodità e tipo di lavorazione.

Una classe unica nel

suo genere!

finest

european

human

hair

modello Cosmo

ellen wille parla la Sua lingua.

Il team italiano è a Sua disposizione

dal lunedì al giovedì dalle 8:30 alle

17:00 e il venerdì dalle 8:30 alle 16:00.

Ci contatti per una consulenza!

Tel.: 0049 6196 / 88152 0

E-mail: info@ellen-wille.de

modello Juvia

modello Mondo

www.ellen-wille.it


DECO

Il biondo - sempre attuale - si reinventa per seguire le tendenze e i desideri di ogni donna

grazie ad infinite sfumature capaci di donare tridimensionalità e brillantezza al colore.

Un servizio professionale personalizzato, per un risultato su misura.

La nuova linea è la scelta professionale per giocare

in libertà con la luce rispettando la salute del capello

DECO

Una decolorazione performante e non aggressiva grazie alle formule realizzate dai laboratori Vitality’s. Caratterizzato

dalla presenza del Complex oil, prezioso blend di olio di cotone e olio di illipè che, nutrendo il capello, contribuisce

a ridurre gli effetti depauperanti del processo decolorante. La cheratina presente in formula agisce in sinergia con il

Complex oil per proteggere e conferire un ottimo effetto condizionante.

Una gamma completa per ogni esigenza di schiaritura:

• Free Hand: polvere decolorante per tecniche a mano libera

• Multi-performance: polvere decolorante adatta

a tutte le schiariture

• Sweety hair bleach: decolorante in crema

• Activator: Attivatore 30 volumi


Chiudi gli occhi. Accogli profumi e antiche fragranze.

Accarezza con un tocco vellutato… e lasciati andare.

Camomilla, Ortica, Crescione, Mandorle, Fiori di

Ibisco, Capelvenere e Agrumi.

Riapri gli occhi e inebriato da tutto questo riempi la

tua vista di colori, sfumature e riflessi.

È il Mediterraneo che con le sue suggestioni, la sua

flora e l’acqua del mare, ispira la nostra linea di

trattamenti per la cura dei capelli.

MEET US, MEETING NATURE

info@togethair.it - Tel ++39 045.715.08.33


MODA

INT’L

Hair Christophe Gaillet/Photo: Pawel Wylag

Make-Up: Natasza Bigos/Styling Kordian Medrala

Spring has always marked a rebirth of creativity and the world of hairdressing is a hotbed of ideas and trends. Make this international hairstyle section your own personal source

of inspiration for your own creations in your salon, starting with classic bobs, fringes, waves, and quiffs, and giving them a twist of your own.

La primavera è da sempre sinonimo di rinascita della creatività e il mondo dell’acconciatura è una sorgente inesauribile di idee e tendenze. Trasforma queste pagine di modacapelli

internazionale in una fonte di ispirazione per le tue creazioni in salone: dai classici bob, a frange, onde e ciuffi, dando loro il tuo tocco personale.

Der Frühling steht seit jeher für neue kreative Impulse - und die Friseurwelt ist ein sprudelnder Quell für Ideen und Trends. Machen Sie diese internationalen Looks zu Ihrer

persönlichen Inspirationsquelle für Ihre eigenen Kreationen in Ihrem Salon, angefangen bei klassischen Bobs über Pony-Styles und Wellen bis hin zum Quiff für den Mann.

Le printemps est depuis toujours synonyme de renaissance de la créativité et le monde de la coiffure est une source inépuisable d’idées et de tendances. Inspirez-vous des pages de mode

coiffure internationale qui suivent pour vos créations au salon : de la coupe bol classique, revue et corrigée avec frange, ondulations et effet décoiffé, apportez votre touche personnelle.

La primavera siempre ha sido sinónimo del renacimiento de la creatividad y el mundo de la peluquería es un hervidero inagotable de ideas y tendencias. Transforma estas páginas

de modacabello internacional en fuente de inspiración para las creaciones de tu salón: desde los clásicos bobs, hasta los flequillos, ondas y mechones, dándoles tu toque personal.


hair

squared

Hair: Joseph I’Anson and Lisa Graham @ Mark Leeson/Photo: Richard Miles

Make-up: Nikki Wolf/Styling: M&R

NAHA 2020 Finalist Editorial/Session Stylist of the Year

Hair Jamie Wiley/Photo: Patrick Sporleader/Courtesy of PBA

Hair and photo: Desmond Murray/Make-up: Ellen Bridger

Hair: Borja Carbonell @ Salones Carlos Valiente/Photo:

Esteban Roca/Make-up: Nacho Sanz/Styling: Salones CV

EXPONENTIALLY

ORIGINAL

SHAPES FOR

CUTS AND

STYLES THAT

NOD TO

PIXIES, BOBS,

MULLETS AND

POMPADOURS

OF THE PAST.


Hair colour: Maggie Semaan

Photo: John Rawson

Make-up: Maddie Austin

Styling: Maggie Semaan

Products: Balmain Hair Couture


Hair: Errol Douglas MBE

for Salon Services

Photo: Richard Miles

Make-up : Clare Read

Styling: Desiree Lederer


Hair: Leonardo Rizzo @ Sanrizz

Photo: Andrew O’Toole

Make-up: Naoko Schintu

Styling: Rubina Marchiori


Hair: Imanol Oliver @ Oliver Estilismo-Belleza-HairSpa/Photo: David Arnal

Make-up: Wilder Rodriguez/Styling: Eunnis Mesa/Products: Revlon Professional


Hai: Leonardo Rizzo,

Alter Ego Italy International

Creative Director

Colour: Stefania Fraccaro,

“Metamorphosis Collection”

Technical Director

Colouring: Stefania Fraccaro

and Team Akademìa


Hair and make-up: Hairkrone

Photo: David Arnal

Styling: Visori FashionArt


Hair: Desmond Murray and

the Atherton Cox Artistic Team

Photo: Desmond Murray

Make-up: Jo Sugar

Styling: Deanne Lewis


Hair: Mark Leeson for Revlon Professional/Photo: Richard Miles /Make-up: Clare Read/Styling: M&R

Hair: Danilo Giangreco @ Danilo Hair Boutique

Photo: Ashley Martin/Styling: Bernard Connolly

PUNKISH

QUIFFS THAT

OFFSET

COLORS

AND EXALT

CONTRASTING

LENGTHS,

DEFINING

BOLD NEW

VECTORS.

Hair: Christian Ríos @ Christian Ríos Hair Couture/Photo: David Arnal

Make-up: De Maria/Styling: Christian Ríos/Products: Revlon Professional


NAHA 2020 Winner Hairstylist of the Year

Hair Silas Tsang/Photo: Andrew O’Toole /Courtesy of PBA

quiff’s

Hair: Joseph I’Anson and Lisa Graham @ Mark Leeson /Photo: Richard Miles/Make-up: Nikki Wolf/Styling: M&R

Hair: Giovanni Iovino, Global Creative Director Cotril; Faick Zekai, Creative Director Cotril;

Monica Barucci, Technical Director Cotril/Photo: Andrea Varani

NAHA 2020 Finalist Newcomer Stylist of the Year /Hair and photo: Keith Bryce/Courtesy of PBA

up!


NAHA

NAHA 2020 Winner Mens Hairstylist of the Year/Hair: Ammon Carver/Photo: Richard Monsieurs/Courtesy of PBA


Hair: Sharon Cox @ Sanrizz

Photo: Andrew O’Toole

Make-up: Naoko Schintu

Styling: Rubina Marchiori


Hair: Altin Ismaili @ Marc Antoni

Photo: Jamie Blanchard

Make-up: Katie Moore

Styling and Art Director: Bruno Marc


Pony

tails

NAHA 2020 Finalist Team of the Year/Hair: Ammon Carver Studio

Photo: Richard Monsieurs/Courtesy of PBA

NAHA 2020 Winner Student Hairstylist of the Year

Hair: Dorothy Greene/Photo: Keith Bryce/Courtesy of PBA

NAHA 2020 Finalist Styling & Finishing/Hair: Ammon Carver /Photo: Richard Monsieurs/Courtesy of PBA

Hair: Antonio Calvo @ Antonio Calvo Estilistas/Photo: Danny Goiry

Make-up: Maria Freire/Styling: Conchi Silvent

THE SKY’S THE

LIMIT! START

WITH A PONY

TAIL, THEN

ADD COLOUR

& STRUCTURE

- WITH WISPS,

BRAIDING,

FRINGES,

BOUFFANTS &

MORE...


Hair: Essential Looks

by Schwarzkopf Professional


Hair: Joseph I’Anson and

Lisa Graham at Mark Leeson

Photo: Richard Miles

Make-up: Nikki Wolf

Styling: M&R


NAHA 2020 Winner Team of the Year/Hair: Salon by Instyle Design Team/Photo: Robert Reed/Courtesy of PBA


Hair: Jose Urrutia

@Peluquería Jose Urrutia

Photo: Esteban Roca

Make-up: Nacho Sanz

Styling: Visori FashionArt

Products: Revlon Professional


waves

of passion

NAHA 2020 Finalist Avant Garde/Hair: Dilek Onur Taylor

Photo: Roberto Ligresti/Courtesy of PBA

FREE-STYLE

OR SCULPTED,

TEXTURED

OR SLEEK, BY

NATURE OR BY

DESIGN, HAIR

IN MOTION.

A WAVE OF

SPRINGTIME.

Hair/Photo: Desmond Murray/Make-up: Ellen Bridger

Hair: Alex Beltrán @ Barber Beltrán/Photo: David Arnal

Make-up and styling: Barber Beltrán

Products: Slick Gorilla, American Crew

NAHA 2020 Finalist Master Hairstylist of the Year

Hair: Ruth Roche/Photo: Babak/Courtesy of PBA


NAHA

NAHA 2020 Finalist

Hairstylist of the Year

Hair: Dilek Onur Taylor

Photo: Roberto Ligresti

Courtesy of PBA


Hair: James Hair Fashion Club

Artistic direction: James Longagnani

Creative direction: Alessandro Squarza

Photo: Jorginho do Santos

Make-up: Giovanni Iovine

for ICC Italy

Styling: Leonardo Caligiuri


Hair: Paul Gehring @ Vitality’s


NAHA 2020 Winner Editorial/Session Stylist of the Year/Hair: Lucie Doughty/Photo: Albert Sanchez/Courtesy of PBA

Hair: Mauro Galzignato for Kemon/Photo: Omar Macchiavelli / Aura Photo Agency

Hair: Leonardo Rizzo, Alter Ego Italy International Creative Director

Photo: Marco Di Filippo @ TM STUDIO Productions

Hair: Altin Ismaili, Marc Antoni/Photo: Jamie Blanchard/Make-up: Katie Moore


Hair: Steph Peckmore

@ Bad Apple Hair


Hair and photo: Desmond Murray

Make-up: Ellen Bridger


NAHA 2020 Winner

Master Hairstylist of the Year

Hair: Julie Vriesinga

Photo: Paula Tizzard

Courtesy of PBA


Hair: Mark Leeson Art Team/Photo: Richard Miles

Make-up: Clare Read/Styling: Bernard Connolly

VARIATIONS

ON A THEME...

THE BOB

IS ALWAYS

A CLASSIC

MANIFESTO

FOR

FREEDOM OF

EXPRESSION.

Hair: Phillippa Lee & Hope Hassell @ Yaxley Hair and Beauty

Photo:Tony le-Britton/Products: Icon Salon products

Hair: Vanessa Giani, Jean-Jacques Ayache, Martyn Foss-Calder @ Jean Louis David

Photo: Laurent Darmon/Make-up: Fred Farrugia

Bobs

Hair: Dámský Komerční Účes/Photo: Matúš Tóth/Make Up: Ivana Tokárska


Hair: María Montes

@ Manuel Mon Estilistas

Photo: Bernardo Baragaño

Make-up: María Montes

Products: Revlon Professional


Art Direction: Team Elgon

Global Artist: Marco Girotti for Elgon

Photo: Andrew O’Toole-Chiara Romagnoli


Hair and photo: Desmond Murray

Make-up: Jo Sugar

Styling: Deanne Lewis


Hair: Jana Langmajerová

Photo: Matúš Tóth

Make-up: Ivana Tokárska

Styling: Tereza Kytková


NAHA 2020 Finalist Student Hairstylist of the Year

Hair: Kaitlyn Rudie/Photo: Keith Bryce/Courtesy of PBA

Bling

NAHA 2020 Finalist Avant Garde/Hair: Jamie Wiley

Photo: Cody Rasmussen/Courtesy of PBA

&

Baroque

NAHA 2020 Finalist Avant Garde/Hair: Francesca Rivetti

Photo: Jason Chen/Courtesy of PBA

HAIRDRESSERS

CREATING

PERSONAGES

IN WORLDS

OF THEIR

OWN, WITH

SPECTACULAR

ADD-ONS,

TECHNIQUES, &

ACCESSORIES.

Hair: Veronika Sušilová/Photo: Matúš Tóth

Make-up: Ivana Tokárska

Styling: Tereza Kytková, Alexandra Gnidiakova


NAHA 2020 Finalist Makeup Artist of the Year

Daryna Barykina/Courtesy of PBA


Hair and photo: Desmond Murray

Make-up: Jo Sugar

Styling: Deanne Lewis


Hair and photo: Damien Carney

Make-up: Joanne Gair

Styling: Andrew Franco


NAHA 2020 Finalist Avant Garde

Hair: Dilek Onur Taylor

Photo: Roberto Ligresti

Courtesy of PBA


Hair: Anna Barroca/Photo: David Arna/lMake-up: Wilder Rodríguez/Styling: Aaron Gil

on the

Fringes

NAHA 2020 Finalist Haircolor/Hair: Rossa Jurenas

Photo: Paula Tizzard/Courtesy of PBA

LOVE IT OR

LEAVE IT...

THE FRINGE IS

OFTEN WHAT

MAKES AN

OTHERWISE

MEDIOCRE

HAIRSTYLE

ORIGINAL &

OUTSTANDING.

NAHA 2020 Winner Hairstylist of the Year/Hair: Silas Tsang

Photo: Andrew O’Toole/Courtesy of PBA

Hair: Mitù for Wella/Photo: Lorenzo Sampaolesi/Make-up: Alessio Giovannelli, Marzia Noce

Styling: Mirko Burin @Freelance Fashion agency


Art Director: Mauro Galzignato

for Kemon

Photo: Omar Macchiavelli

@Aura Photo Agency

Styling: Alessia Caliendo

Products: Kemon


Hair: Errol Douglas MBE

for Salon Services

Photo: Richard Miles

Make-up: Clare Read

Styling: Desiree Lederer


Hair: Maggie Semaan

Photo: John Rawson

Make-up: Maddie Austin

Styling: Maggie Semaan

Products: Balmain Hair Couture


Hair: La Biosthétique Paris


Hair: Essential Looks by Schwarzkopf Professional


Hair: Mark Leeson/Photo: Richard Miles/Make-up: Clare Read /Styling: Bernard Connolly

Hair: Ivan Rodriguez/Photo: Jell Loya

Make-up: Thessa Peralta/Styling: Melissa Weeb

Hair: Jordi Pérez @ La Barberia de Gràcia /Photo: Sergi Jasanada

Make-up: La Barberia de Gràcia/Styling: Angel Cabezuelo

NAHA 2020 Winner Haircutting/Hair: Yuki Yasui/Photo: Mitsu Watanabe/Courtesy of PBA


Hair: Michael Rackett for Rush/Photo: Chris Bulezuik

Make-up: Roseanna Velin & Kristina Pavlovic/Styling: Magdalena Jacobs

Hair: Álvaro The Barber/Photo: Anna Rouret

Make-up: Luz González/Styling: Zara

NAHA

NAHA 2020 Finalist Makeup Artist of the Year Tiaja Pierre

Photo: David Rossa/Courtesy of PBA

Hair: Gonzalo Zarauza/Photo: David Arnal/Make-up: Wildvandijk/Styling: Visori Fashionart/Products: Montibello


NAHA 2020 Finalist Haircutting

Hair: Chris Baran

Photo: Babak

Courtesy of PBA


Hair: Shaun Hall @ Mark Leeson

Photo: Richard Miles

Make-up: Clare Read

Styling: M&R


BEST IN ITALY

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN ITALY

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN

FRANCE

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

BEST IN GERMANY

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN

GERMANY

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

estetica.it/besthairproducts

cover Best in Italy 210x300 Las Vegas.indd 1 20/07/18 10:11

esteticamagazine.fr/bestinfrance

esteticamagazine.de/bestingermany

BIF2_Cover Best in France 2018.indd 1 27/04/18 11:30

Cover Best in Germany corretta.indd 1 25/07/18 14:51

BEST IN SPAIN

BESTINSPAIN

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN SPAIN

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

BORNINTHEUSA

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN THE USA

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

www.esteticamagazine.es

BESTINBRAZIL

esteticamagazine.com/bornintheusa

BESTINASIA

cover Born in the USA210x300.indd 1 02/05/18 16:50

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN ASIA

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

AN EXCLUSIVE

SELECTION

OF THE BEST

HAIR PRODUCTS

MADE IN BRAZIL

FOR LEADING

DISTRIBUTORS

estetica–brazil.com/bestinbrazil

esteticamagazine.net/bestinasia


#WEAREPARLUX

PARLUX.IT

NUOVO diffusore MagicSense ®

con Parlux ALYON ® l’accoppiata

vincente per pieghe e ricci perfetti

SPECIAL DIFFUSER

• Motore professionale K-ADVANCE PLUS ®

• Durata: 3000 ore

• Potenza ideale 2.250 Watt

• Portata: d’aria 84 m 3 /h

• Tecnologia “Air Ionizer Tech”

• Dispositivo HFS - Hair Free System

• Maggiore dimensione, ideale per asciugature più veloci

• 15 punte “effetto dita” di nuovo design

• Universale, adatto a tutti gli asciugacapelli Parlux*

• Sistema DFO - Dynamic Flow Optimizer che ottimizza

il flusso d’aria e non spettina durante l’asciugatura

* adatto a tutti gli asciugacapelli Parlux esclusi i modelli Parlux 3500 e 385


the

professional

hair color

for color

professionals


@tekbrushes

L'antibatterica deve

attendere giugno.

tek-italy.it

.it


By Hands collection: Daniel Maltoni for Modì Hair by Davines

Tools & tips

Viaggio nel mondo delle attrezzature professionali. Per

capire cosa c’è di nuovo e come scegliere. Sotto il segno

della tecnologia, del design e del comfort di utilizzo.

A farci da guida, tre noti hairstylist italiani... Laura Castelli e Lucia Preziosi

Grandi protagoniste dei servizi in salone, le attrezzature professionali sono al centro di questo speciale

di Estetica. Un excursus nel meglio che la tecnologia di ultima generazione presenta in fatto di piastre,

phon e forbici ma anche un viaggio nell’ergonomia delle forme e dei materiali. Se efficacia, potenza e

durata sono infatti fondamentali nel lavoro in salone, la scelta delle attrezzature non può prescindere dal

comfort di utilizzo, perché da questo dipende la salute dell'acconciatore. Accanto alle novità del settore, i

consigli di tre noti hairstylist - Daniel Maltoni, Igor Rago e Marco Todaro - su come scegliere ed utilizzare

al meglio spazzole, strumenti a caldo e attrezzature da taglio. A chiudere l’articolo, un’intervista alla

fisioterapista Rossella Ruberto, dedicata all’importanza di utilizzare tools bilanciati ed ergonomici per

non incorrere in disturbi muscoloscheletrici che possono evolvere in patologie...

attrezzature

101


Daniel Maltoni è il

vincitore, negli Italian

Hairdressing Award

2019 del premio Best

Collection of the Year

con By Hands.

102 attrezzature

DANIEL MALTONI, MEMBRO DEL TEAM ARTISTICO NAZIONALE E INTERNAZIONALE

DAVINES E DIRETTORE ARTISTICO DEL GRUPPO MODÌ.

Le spazzole professionali devono essere ben bilanciate e non troppo pesanti, perché vengono tenute in

mano per almeno venti minuti a piega, quindi per molte ore al giorno. Due le tipologie di base: le termiche,

che hanno la parte centrale in alluminio, e quelle in setole naturali. La spazzola termica ha una

piastra centrale in metallo che si scalda col calore del phon: ogni volta che si passa tra i capelli è quasi

come li stesse piastrando. Ovviamente non arriva alle temperature di una piastra vera e propria, ma

permette un’asciugatura più veloce. Ha setole in alluminio e un po’ più larghe rispetto alle spazzole

naturali, per permettere ai capelli di scorrere più agevolmente. Le spazzole in legno invece non si scaldano

e hanno solitamente setole naturali di cinghiale miste a nylon. Non avendo la piastra all’interno,

hanno bisogno di aggrappare maggiormente i capelli per lavorarli in fase di piega, per cui hanno setole

più strette per avere più trazione. Personalmente non mi sento di consigliare un tipo di spazzola in base

alla tipologia dei capelli da lavorare. Di fatto la spazzola termica è ‘intelligente’ perché facilita l’asciugatura,

ma di base può essere ‘pericolosa’ perché basta poco perché il capello si elettrizzi a causa di una

temperatura troppo elevata. Una spazzola in legno è di base più lenta, la trazione dei capelli è più forte e si

impiega più di tempo, però garantisce maggior controllo e anche maggior durata della piega. Io la

prediligo e la consiglierei a chi sta iniziando: passare successivamente a una termica è più semplice, il

contrario forse più complesso. In ogni caso il fattore determinante rimane sempre la manualità, la

gestualità, il modo con cui si prendono le sezioni, si fa una pre-asciugatura. Quindi non sono tanto

d’accordo sul fatto che le spazzole termiche siano più adatte quando si vuole un liscio perfetto, che si può

ottenere benissimo anche con la spazzola in legno: il risultato dipende dalla posizione del phon, da come

batte l’aria sulla spazzola e quindi sui capelli. Poi c’è un discorso di diametri e misure: lì davvero la scelta

va fatta in base al risultato che si vuole ottenere ed è determinante l’esperienza. La regola di base è che più

la spazzola è larga più i capelli saranno lisci. La dotazione media di un hairstylist dovrebbe prevedere: un

pettine al lavateste (che deve avere denti larghi perché il capello è molto più fragile quando è bagnato), un

pettine da taglio (uno lungo e uno piccolo in base alla lunghezza dei capelli), un pettine largo per fare le

sfumature maschili, un pettine a coda (uno in alluminio e uno in plastica), un pettine per cotonare, una

spazzola ‘denman’ (porta il nome di chi l’ha inventata, per lavorare su una naturalezza che enfatizzasse le

linee di taglio perfette degli anglosassoni negli anni Settanta e Ottanta: oggi indica una tipologia di

spazzole che permette di asciugare i capelli in modo molto naturale; ha una base di plastica e gomma,

setole larghe) per fare pre-asciugature, una spazzola ragno per dare volume in base o eventualmente

asciugare un uomo, una spazzola piatta per stirare e

lisciare i capelli, una serie di spazzole (in setole

naturali o termiche, a seconda di quelle che si preferiscono)

di sei/sette misure differenti (da un classico

scovolino fino ad arrivare alla spazzola rotonda

molto grande). Ma ancora una volta confermo che

non è tanto la spazzola in sé, anche se chiaramente

ogni tipologia ha un utilizzo specifico, quanto la

tecnica, la conoscenza nell’asciugatura, la manualità

che fanno la differenza…

By Hands collection: Daniel Maltoni for Modì Hair by Davines

“Il fattore

determinante, oltre

alla qualità dello

strumento, è la

tecnica nell’utilizzo”


Spazzole

Labor Pro

La spazzola Hot

Fusion trattiene

efficacemente il

calore consentendo

un’asciugatura

omogenea e veloce.

La barra è infusa di

micropolveri di

minerali dalle

proprietà ionizzanti

e anticrespo. I capelli

risulteranno più

lisci, lucidi e sani.

Tek

Spazzola ovale grande con una ca in pura gomma naturale aromatizzata

pneumatialla

vaniglia. Il manico è in legno di

frassino certificato 100% FSC® mentre la

setolatura è in puro cinghiale “Calcutta” e

picchi in nylon antibatterico rosa.

Infoltisce e volumizza i capelli ed è ideale

per acconciature, raccolti e code di cavallo.

La spazzola sarà presentata a giugno, al

Cosmoprof di Bologna.

BabylissPRO

Le spazzole BabylissPro 4 Artist sono dotate di un tubo

riscaldato con rivestimento in ceramica che assicura un'asciuga-

tura rapida e risultati che durano a lungo. La forma a clessidra

aderisce perfettamente al contorno della testa mentre l'impugnatura

“soft touch” assicura comfort e una presa perfetta.

Framar

Spazzola piatta Paddle

professionale dall’eleganza

funzionale. I

dentini flessibili la

rendono adatta sia al

capello bagnato, sia a

quello asciutto. È facile

da pulire ed è dotata di

ampia superficie

districante. Qui, nella

colorazione Champagne

Mami. Distribuito da

Adi.

Gordon

Spazzola barber Gordon studiata per le sfumature dei capelli

maschili. Ha una forma rettangolare stretta, setole sintetiche e

manico in legno chiaro. Studiata per saloni e barber shop.

Arpège Opera

Da Marco Todaro una linea di sei spazzole termiche che, fedeli

al linguaggio musicale di Arpège Opera, prendono il nome

delle note musicali. La ghiera è rivestita in ceramica e

tourmaline ad effetto ionizzante, l'impugnatura è antiscivolo,

il puntale estraibile. La doppia tacca consente

di utilizzare le spazzole per le tecniche

Arphair.

Joyàcademy

Joyà Hair Smart è una

spazzola termica

professionale dotata di

rivestimento di ceramica

e tormalina, setole in

nylon arrotondate e

manico ergonomico soft

touch che garantiscono:

scorrevolezza, lucentezza,

azione antistatica,

rispetto della fibra

capillare, manegevolez-

za, riduzione dei tempi

di asciugatura, durata

dello styling.

Müster & Dikson

Le spazzole a spirale Nazca flettono dolcemente e seguono il profilo

senza incertezze. Grazie alle ampie aperture sono ideali per l’asciugatura.

Il manico presenta una pratica impugnatura soft-touch.

La Biosthétique

Le spazzole Paddle, come

la Denman D83 Large,

presentano una superficie

molto ampia e una forma

simile ad un remo. Sono

ideali per districare i

capelli o pettinarli con

delicatezza: le setole di

nylon sono dotate infatti

di piccoli terminali che

concorrono ad esercitare

un gradevole massaggio

sulla cute.

ghd

Natural Brush - misura

3 è ideale per asciugare

capelli lunghi. Le

caratteristiche

tecniche: diametro del

cilindro 44 mm; setole

naturali che donano

una finitura liscia.

manopola morbida,

anti scivolamento;

design professionale e

finitura manuale.


Phon

ghd

Dyson

Elchim

Grazie alla tecnologia

8TH Sense Run è un

brevettata Air

phon professionale

Multiplier, Dyson

dotato di un motore

Supersonic triplica il

digitale brushless

volume dell’aria

innovativo, leggerissimo

aspirata nel motore e

e con una durata di oltre

produce un getto ad

5.000 ore, interamente

alta pressione ed

prodotto in Italia. Il

elevata velocità, per

sistema di controllo del

una piega accurata e

calore lo rende adatto a

sotto controllo. È

tutti i tipi di capelli

silenzioso ed è in

mentre il sistema

grado di controllare in

Ionic&Ceramic esalta la

modo intelligente la

lucentezza naturale

temperatura dell’aria.

delle chiome.

BabylissPRO

I disturbi muscoloscheletrici

rappresentano la metà delle malattie

professionali dei parrucchieri.

Stellato Digital è lo strumento

ideale per combatterli grazie a

un’impugnatura perfettamente

sull’asse del centro di gravità

dell’apparecchio, la garanzia di una

presa equilibrata, senza tensione

nell’avambraccio, e un peso piuma

di 396 grammi. Dotato di motore

digitale elettronico progettato da

Ferrari.

Tecno Elettra

Gama Professional

Rivoluzionario, compatto e

minimalista, con i suoi 294

Basso consumo, massima resa.

grammi iQ Perfetto è perfetto per

non affaticare l’apparato muscolo

scheletrico del professionista. Il

suo design innovativo ha

permesso di generare l’effetto

Venturi, un flusso d’aria

aggiuntivo grazie a un effetto aspirazione,

senza consumare

ulteriore energia. Dotato di

tecnologia Oxy Active, agisce

come potente antibatterico.

104 attrezzature

Velocità di styling,

controllo e design

aerodinamico,

ergonomico e leggero.

Sono queste le caratteristiche

di ghd helios.

L’Acoustic System

Technology garantisce

una bassa rumorosità,

mentre la tecnologia

Aeroprecis TM permette di

avere un getto d’aria altamente

concentrato per

uno styling con un

controllo più preciso e

capelli più lucenti.

Parlux

Parlux ALYON R nel nuovo

colore fashion blu notte.

Progettato per offrire il

massimo a livello di

prestazioni, leggerezza,

durata e usabilità, il phon

si presenta qui con

MagicSense, il diffusore

dal design innovativo che

rivoluziona l’asciugatura

dei capelli ricci.

Innovazione al servizio del parrucchiere e dell’ambiente con il

nuovissimo Celero. Il phon è dotato infatti di un accessorio

brevettato che convoglia i suoi 2.200W al centro del prodotto,

permettendo così una spinta d’aria maggiore. Il risultato?

Oneway

Hairdryer 911-S Professional Oneway è un phon dotato di uno

ionizzatore da 5 milioni di ioni, unico in commercio, che

permette un’asciugatura veloce, con tempi ridotti del 20%.

Leggero e silenzioso è utilizzabile in modo ambidestro grazie ai

tasti a scomparsa. Dotato di due beccucci, un diffusore XL e un

pennello per pulizia filtro.


IGOR RAGO, DIRETTORE ARTISTICO GHD ITALIA

Gli strumenti a caldo per i professionisti devono avere una tecnologia di

base che sappia soddisfare tutte le aspettative della cliente: rispetto del

capello, tenuta della piega ed effetto cosmetico immediato. Ogni cliente ha

un desiderio, per cui si devono avere tutti gli strumenti necessari a realizzarlo.

C’è un capello sottile? Alla piastra, che per sua natura pressa i capelli,

andrò a preferire un ferro, che sceglierò nella forma necessaria al look

richiesto. Quando la cliente invece chiede volume posso usare il phon,

magari con una spazzola in ceramica che si surriscalda: in questo modo ho

un impatto molto più intenso sui volumi e anche un risultato più duraturo,

perché si aumentano i passaggi col calore. Oppure posso utilizzare entrambi i tools. Ad esempio se si vuole

una piega morbida ma si desidera anche la cosmeticità di una piastra, è il ferro il miglior alleato, utilizzato

‘spot’, ad esempio per rifinire frangia, punte e per rendere estremamente shining il capello. Se la cliente

vuole un effetto morbido ed estremamente naturale (perché ogni tanto piega e ferro lucidano troppo,

rendono il capello cosmetico a tal punto che può sembrare poco naturale) lavorerò a phon per poi agire su

alcuni dettagli con ferro o piastra, che mi aiutano ad avere un risultato migliore e duraturo. È importante

rendersi conto che la piega è il servizio più erogato all’interno del salone: tutte le clienti la fanno ed è

l’ultimo che ricevono. Anima il salone, le stimola a venire più spesso per provare nuovi styling e non è

invasiva. In più è strategica perché può valorizzare taglio e colore, come però vanificarli. Quindi è un

servizio determinante da sviluppare e da tenere ad alti livelli, e per farlo occorre formazione continua

sull’utilizzo degli strumenti dedicati. Tornando ai phon, leggerezza, ergonomia, grande potenza e velocità

sono i requisiti indispensabili per un acconciatore. Aiutano a non affaticarsi e a divertirsi nell’eseguire lo

styling, e se ci si diverte si fanno le cose con piacere. Oggi il phon deve permetterti di fare cambi di impugnatura

e di direzione con estrema facilità, nella massima semplicità e minimo sforzo. Il flusso d’aria deve

essere costante e preciso per evitare di creare vortici interni di aria calda e aria fredda. Infatti il capello è

fatto di squame: se si allineano diventa lucido e cosmetico, altrimenti si opacizza. La precisione e concentrazione

dell’aria è estremamente importante per riuscire a lavorare al meglio e imprimere la giusta forma

in maniera facile. Sicuramente negli anni c’è stata una ricerca altissima sulla tecnologia degli hot tools, ma è

cambiata anche la mentalità. Una volta ad esempio, la piastra era solo per fare il liscio perfetto, ora si

utilizza anche per pieghe mosse. Inoltre c’era la convinzione che rovinasse i capelli: per questo sono state

sviluppate tecnologie che permettono ottime performance a temperature costanti e basse. Perché quando il

capello (corpo freddo) entra in contatto con la piastra (corpo caldo), quello freddo assorbe il calore. Se non

si ha una tecnologia che mantenga costante la temperatura, questo calore scende sotto una certa soglia e

non permette la tenuta della piega, con necessità di aumentare il numero di passaggi, sfruttamento del

capello e aumento dei tempi. Un’altra innovazione importante è stata l’introduzione della ceramica per le

piastre, che oltre ad agevolare lo scorrimento del capello ed evitare strappi, ha un effetto ionizzante: elimina

l’elettricità statica residua e salda le cuticole rendendo il capello perfettamente cosmetico e idratato.

Piastre

ghd

Arricciare i capelli non è stato mai stato così facile! ghd

oracle utilizza l’innovativa tecnologia brevettata curl-zone

che coniuga un design unico a forma di U, il potere

modellante del calore e l’effetto fissante del sistema di

raffreddamento per creare un’infinità di ricci su

qualunque tipo di capello e con una sola passata.

Müster & Dikson

La piastra stirante professionale Duecinquanta

è dotata di placche flottanti ceramizzate al

titanio, resistenze high-technology di ultima

generazione e tecnologia infrarossi + ioni

negativi. Accarezza dolcemente i capelli e stira

in una sola passata. Disponibile nei colori

bianco o nero.


Ferri & piastre

Nika

Nika Curve Styler è una piastra media professionale a rilascio di ioni

positivi. Il piatto in ceramica distribuisce il calore in maniera omogenea

rispettando il capello. Ad alta scorrevolezza, dona lucentezza ai

capelli rendendoli meno elettrici, più morbidi e brillanti.

Upgrade

Con Free Style, Upgrade ha rivoluzionato il

concept della piastra. Contrariamente alle

piastre convenzionali che si aprono e si

chiudono con un’inevitabile dispersione di

calore, Free Style è dotata di un apertura

centrale dove scorrono i capelli. Una soluzione

all’avanguardia che garantisce una temperatura

ottimale costante, semplifica lo styling e non

affatica il polso. Distribuito da Adi.

Oneway

L'arricciacapelli Miniwand è dotato di

punta infusa in Argan Oil, Keratin &

Macadamia, consentendo al capello di

scivolare senza che esso si danneggi dal

calore. Ha un sistema di riscaldamento

ultrarapido che permette la distribuzione

uniforme del calore.

Paul Mitchell

Neuro® Guide è un ferro

stilistico da 30 mm con

pettine integrato nella

barra, ideale per

distribuire uniformemente

i capelli sulla superficie

riscaldata e creare

facilmente onde e ricci.

La barra extra lunga lo

rende perfetto per

mettere in piega i capelli

lunghi; si riscalda fino a

230° C in pochi secondi.

L'Oréal Professionnel

Hot Tools

Professional

Curl bar di Hot Tools è

rivestito in oro 24k per

una distribuzione

uniforme del calore.

Grazie alla tecnologia a

impulsi “gets hot…stays

hot” si scalda rapidamente

mentre il design

ergonomico aiuta a

prevenire l’affaticamento

di gomito, spalle e polsi.

Distribuito da Adi.

Dalla collaborazione tra L'Oréal Professionnel e Rowenta, ecco SteamPod

3.0, la piastra dalla tecnologia a vapore brevettata: styling due volte più

veloce e morbido e fino al 78% del danneggiamento in meno. La piastra è

il 14% più sottile e il 37% più leggera della versione precedente, il

serbatoio è integrato nel manico per un migliore equilibrio.

106 attrezzature


TECHNOLOGY FOR PROFESSIONALS

Temperatura regolabile da 80° a

230°. Display LCD color per una

lettura comoda e immediata.

SCOPRI

LA

NOVITÀ

Barra in titanio di alta tecnologia: più

resistente e con una distribuzione

del calore ottimale.

Riscaldamento istantaneo grazie

alla doppia resistenza MCH gestita

elettronicamente.


“Forbice, rasoio, tondeuse

sono solo lo strumento

che andrà a recidere il

capello lì dove il cervello

ha deciso.”

108 attrezzature

MARCO TODARO, CREATORE DEL METODO BREVETTATO ARPÈGE E DEL

BRAND ARPÈGE OPERA, IN PARTNERSHIP CON EMSIBETH

Un acconciatore dovrebbe avere almeno 3 tipologie di forbici: una microdentata classica, per accorciare,

con lama vibrata; delle sfoltitrici (a lama corta, lama lunga e per le sfumature) e una per sfilare.

Le dimensioni vanno scelte in proporzione alla mano dell’hairstylist e in funzione del suo equilibrio e

forza. Più la lama è lunga, più la gestione diventa complessa. Le forbici si chiudono con il movimento

del pollice che muove la lama mobile, le altre dita mantengono la lama fissa che stabilisce la linea del

taglio: è la capacità manuale dell’acconciatore ad assicurare la stabilità della forbice nella fase di

chiusura. Più si riesce a muovere in modo dissociato il pollice, più una mano è allenata a tenere una

linea ferma, più si possono usare forbici grandi. Che sono un vantaggio nel realizzare frange e linee

pari perché tagliano con un’unica chiusura più centimetri di capelli; diversamente occorre disegnare

la linea di taglio unendo le varie microsezioni. Le forbici si differenziano anche per tipologia di lame:

le microdentate per il taglio hanno una lama mobile affilata e l’altra ‘ruvida’ che, posizionata sotto la

ciocca, non li fa scivolare nella fase di chiusura assicurando un taglio più preciso, perfetto per frange

e carré. Le sfoltitrici (con varie lame: sottili, entrambe dentellate, monodentellate. In questo caso è la

lama fissa ad essere posizionata sotto la ciocca e la lama mobile dentellata a sfoltire in fase di chiusura)

mentre tagliano riducono la massa, portando a lunghezza un taglio che si desidera alleggerire.

Non vanno usate su capelli sottili o ricci perché possono generare del crespo. Infine ci sono forbici

per sfilare, ridurre il volume: hanno entrambe le lame affilate per scivolare nella massa capelli senza

incepparsi sulla lunghezza e strapparli. In acciaio, carbonio o in ceramica, devono essere comunque

top level (mai al di sotto dei 200 euro) perché sono come un bisturi che agisce su un corpo vivo. Più

la lama è buona, meno doppie punte si creeranno, più una sfoltitrice è di buon livello, meno crespo si

avrà perché si mantiene sana la punta. Sulle forbici c’è stata una evoluzione incredibile: inizialmente

erano simmetriche, con pollice e anulare sullo stesso asse. Poi sono state sfalsate e impugnate nella

prima falange a ridosso della fine delle dita, per avere più sensibilità ed equilibrio, e anche gli appoggi

sono diventati più dinamici. Per il taglio sono fondamentali anche sfilzino e tondeuse. Il rasoio a

mano libera non andrebbe utilizzato su capelli ricci o crespi, ma solo per recidere punte o creare

disconnessioni verticali: non fa un taglio netto ma smidolla un po’ il capello, impoverendone la

punta. Abolito dalla scuola anglosassone, paladina del taglio geometricamente perfetto e del blow

dry, viene utilizzato molto in Italia, che ha tante donne coi capelli mossi: è l’abilità dell’acconciatore a

identificare il capello che può reggere questo taglio. La tondeuse è l’evoluzione di una macchinetta a

mano usata dai barbieri. Inizialmente utilizzata in ambito medico, è stata portata nel mondo dell’acconciatura

da Jean Louis David in abbinamento al pettine, dando vita a una tecnica di taglio semplificata

al massimo, che ha eliminato curve a favore di linee orizzontali e verticali. Non avendo un

movimento a vibrazione ma falciante, garantisce un taglio preciso mantenendo lo spessore della

punta del capello: perfetta nelle rifiniture ad asciutto per linee pari di capelli sottili, perché garantisce

un perimetro solido. In conclusione, in tema di taglio è fondamentale trovare strumenti confortevoli

e non lasciarsi colpire dalla seduzione di una forma di design. Soprattutto considerare che sono

sempre il cervello e le dita che costruiscono la forma: forbice, rasoio, tondeuse sono solo lo strumento

che andrà a recidere il capello lì dove il cervello ha deciso…


Forbici e...

Tondeo

Grazie alla tecnologia Conblade le forbici

Countess trasformano l'haircutting in una

vera e propria esperienza. Sono levigate in

modo diverso, più modellate e più affilate.

Realizzate a mano, promette un taglio

morbido e soffice grazie anche alla perfetta

interazione tra la lama convessa e l'estrema

affilatura concava.

Kiepe Professional

Forbice filo rasoio in titanio nero dal design

ricercato ed ergonomico. Leggere e bilanciate -

con il movimento delle lame su cuscinetto a sfera

- queste forbici sono ideali per ogni tipo di taglio.

Jaguar

Il design distintivo ed ergonomico delle

forbici Giant 6.5, abbinato all'esclusivo

acciaio al micro-carburo della Black Line fa

appello agli amanti delle forbici potenti e

convince gli stilisti più esigenti. I plus?

Estrema resistenza all'usura, confort di

utilizzo e perfetta capacità di taglio.

Aldo Coppola

Realizzate da un unico pezzo dello stesso materiale, le forbici AC sono

state studiate con estrema meticolosità dal team Aldo Coppola e

realizzate da artigiani giapponesi. Cinque oggetti unici caratterizzati da

un'estrema ergonomia della forma e da un poggiadito che permette una

maggiore stabilità delle punte per i tagli particolarmente precisi.

Upgrade

Comblade® è frutto di un progetto sviluppato dall’hairstylist

Franco Curletto in collaborazione con Upgrade. Pettine e lama in

un solo strumento unico ed ergonomico, realizzato con materiali

altamente tecnologici le cui parti sono perfettamente bilanciate.

Excellent Edges

Distribuito in Germania, Svizzera e Austria,

il brand Excellent Edges persegue la filosofia

secondo cui diverse tipologie di forbici in

combinazione con determinate tecniche di taglio

creano effetti specifici sui capelli. In particolare

Anaconda, grazie alla forma e alla curvatura della

lama, è ideale per capelli ricci.

Mareb Professional

Rasoio Magic All Black, trattamento

in teflon. Un elegante rasoio a mano

libera, facile da maneggiare e con

sistema a lame usa e getta.


Tagliacapelli

Gama Professional

Absolute style è un tagliacapelli

cordless con 60 minuti di autonomia e

lama semi-concava, per avere infinite

possibilità di stile. Estremamente

comodo e maneggevole, può anche

essere utilizzato collegato alla corrente

elettrica e grazie ai suoi 4 pettini

guida (da 3 a 12 mm) è ideale per tutti

i tipi di taglio.

Tondeo

Eco M Contour con lama in metallo pieno da 40 mm,

Fine “ T-Blade e dentatura fine è perfetto per contorni

definiti e lavori di precisione, anche in punti difficilmente

accessibili, come la nuca e le parti intorno alle

orecchie. Leggero e high-tech.

Wahl Professional

Progettato per rifinire i contorni e per dettagli e linee definite,

Cordless Detailer Li ha una batteria agli ioni di litio ad alta

efficienza e lunga durata, ideale per l’uso continuativo nei saloni.

La testina larga 38 mm permette di lavorare più velocemente

mentre la forma a T consente di raggiungere le aree più difficili.

Leggero e senza filo.

Müster & Dikson

Tagliacapelli ricaricabile Andromeda

dotato di testina professionale full size

45 mm con lama ceramica ad altezza

regolabile da 0,4 mm (taglio supercorto)

a 1,3 mm. Il sistema Intelligent

Constant Speed è in grado di adattare

la velocità e potenza di taglio in base

alla quantità di capelli da trattare.

Disponibile nei colori bianco o nero.

BaBylissPRO

Lusso, design e alta tecnologia per il rasoio

BaBylissPRO 4 Artist Foilfx02. Creato per

ottenere tagli sfumati old school e razor fades, è

lo strumento perfetto per rasature profonde,

sfumature e tagli definiti. Maneggevole grazie al

design bilanciato, ha una copertura in metallo

che lo rende resistente ed elegante. Per spegnerlo,

basta chiudere il coperchio.

Gordon

Pin up è un tagliacapelli

ricaricabile in Limited

Edition. Ha una lama in

acciaio inox, il motore a

vibrazione, un'autonomia

di lavoro di circa 105

minuti, quattro rialzi

(3.0, 6.0, 9.0, 12 mm).

Fedele al nome, il design

presenta un'ammiccante

pin up su fondo nero.

Kiepe Professional

Mini Diavel è un trimmer professionale ricaricabile (funziona con

o senza cavo) ideale per rifiniture e tagli a zero estremo. Le lame

sono in titanio e Dlc (rivestimento diamantato) di prima qualità,

con sistema di proezione della pelle. Design pratico e moderno,

motore magnetico di nuova generazione (10.000 giri/minuto).

Leggeri, ricaricabili, ad alta potenza.

Anche i tagliacapelli coniugano design

e tecnologia di ultima generazione.


La parola alla fisioterapista...

Quando si parla di attrezzature non si può prescindere dal parlare di sicurezza, usabilità, comfort. In una parola, di ergonomia.

Perché se forbici, spazzole, phon e piastre sono strumenti di lavoro indispensabili per il parrucchiere, altrettanta importanza dobbiamo

dare alle loro caratteristiche fisiche e di utilizzo, da cui dipende la sicurezza e la salute sul lavoro. A parlarci di queste problematiche è la

fisioterapista Rossella Ruberto.

Perché è importante scegliere attrezzature ergonomiche?

L’uso continuo e ripetitivo di attrezzature non ergonomiche può comportare nel tempo l’insorgenza di una sintomatologia dolorosa

a carico delle articolazioni dell’arto superiore che, se trascurata, si trasforma in una vera e propria patologia. Non possiamo garantire

che l’uso di attrezzature adeguate ne impediscano la comparsa, ma farlo sicuramente ne rallenta l’insorgenza.

Quali patologie possono colpire l’arto superiore?

I disturbi riguardano l’articolazione scapolo-omerale, il gomito, il polso e la mano. A livello dell’articolazione scapolo-omerale si

possono verificare tendiniti della cuffia dei rotatori, artrosi, tendinopatia del bicipite brachiale. La cuffia dei rotatori è un complesso

muscolo-tendineo formato da quattro muscoli e dai loro tendini che stabilizzano e fissano l’articolazione scapolo-omerale. I sintomi

che riguardano questa patologia sono: dolore della spalla sia in movimento, sia a riposo (soprattutto nelle ore notturne), debolezza

muscolare della spalla e perdita di ampiezza nei movimenti.

E per quanto riguarda il gomito?

Movimenti di flesso-estensioni del gomito associati a prono-supinazione dell’avambraccio possono determinare due condizioni cliniche,

la epicondilite e la epitrocleite. La prima è dovuta a un'infiammazione dei tendini estensori del polso e della mano, il dolore è localizzato

sulla parte esterna del gomito con possibile irradiazione al polso e mano. L'epitrocleite invece, si manifesta sul lato interno del gomito ed è

dovuta a un’infiammazione dei tendini epitrocleari che servono a ruotare all'interno la mano e l'avambraccio e a flettere il polso e le dita.

A quali patologia invece può andare incontro il polso?

La più comune riguarda la sindrome del tunnel carpale, una condizione dolorosa dovuta alla compressione del nervo mediano all’interno

del canale del carpo, all’altezza del polso. Una sintomatologia dolorosa che comprende formicolio alle prime tre dita della mano e parte

dell’anulare, senso di intorpidimento e debolezza che, se trascurati, tenderanno a peggiorare fino a diventare invalidanti. A livello della

mano è possibile incorrere in tendinite dei flessori ed estensori delle dita della mano, sindrome di De Quervain, dito a scatto, rizoartosi.

È possibile fare prevenzione?

Possiamo cominciare ad adottare attrezzature ergonomiche che facilitino lo svolgimento quotidiano del lavoro. È importante anche

assumere una postura corretta cercando di scaricare la tensione a a livello muscolare con semplici esercizi che possono essere eseguiti

durante la pausa in pochi minuti. Molto utile sarebbe frequentare un corso di ginnastica dolce, pilates o yoga.

& Co...

Studio7Creazioni

Con la nuova linea Peony, Studio7Creazioni

propone nei suoi modelli l’eleganza di una

peonia stilizzata, nelle tinte del rosso,

dell’azzurro e del rosa antico. Come tutta la

collezione Fashion in Professional, sono

antidecolorante, morbidi, confortevoli e

non necessitano di essere stirati.

Framar

Tris di pennelli da colorista extra large, perfetti

per qualsiasi tecnica richieda sezioni ampie.

Setole con tecnologia AccuSoft brevettata

Framar: un mix di setole rigide e morbide per

un controllo ottimale. Le punte affusolate

permettono di lavorare in velocità ma nel

massimo della precisione. Distribuito da Adi.

Arpège Opera

Un nuovissimo strumento legato alla tecnica

Scratch Color Dj di Arpège Opera e ideale per

realizzare sfumature innovative senza bisogno

di ciotole e pennelli. Lo scratcher fa parte di un

kit specifico che permette di realizzare sin da

subito nuove note di colore sui capelli.

Macs The Original

Ecco uno strumento davvero innovativo per

parrucchieri e barber. Una tavoletta magnetica per

sostenere e trattenere tre macchinette tosatrici,

completo di porta rialzi, studiato e realizzato in

modo che la presa risulti comoda e massima la

sicurezza. Può essere posizionato a tavolo, sul

carrello o a parete per mezzo del suo supporto in

metallo e come tutti i prodotti magnetici del brand

è personalizzabile con serigrafia.

Mareb Professionnal

BePod permette di realizzare ricci “effetto naturale”

sia con l’utilizzo del phon che con la permanente.

Leggero, resistente al calore e agli acidi, igienico, si

smonta facilmente per una pulizia accurata. La sua

particolare foratura riduce il tempo di posa.

Progettato e prodotto interamente in Italia.

attrezzature

111


PIVOT

POINT

PER

TUTTI


PIVOTPOINT.IT


Acconciatura

in evoluzione

Sostanziale tenuta del settore cosmetico. Cresciuti

fatturato globale e domanda interna, buona performance

dei canali professionali. Barbara Ferrero

Nonostante le molte incertezze dello scenario nazionale e internazionale, il settore cosmetico manda

segnali di tenuta: secondo le rilevazioni congiunturali del Centro Studi di Cosmetica Italia, le stime di

chiusura 2019 segnalano una crescita del 2,3% per il fatturato globale del settore cosmetico con un valore

di 11,9 miliardi di euro; bene - seppure in rallentamento - anche l’export (+2,9% rispetto al 2018) e il

mercato interno, che secondo i preconsuntivi 2019 registra una una crescita del 2% della spesa degli

italiani per un valore di oltre 10,3 miliardi di euro, con analoghe previsioni per il 2020. Un risultato,

quest’ultimo, al quale contribuisce in maniera determinante la performance dei canali professionali, in

particolare l’acconciatura che segnala un +2% rispetto al 2018, mentre i centri estetici registrano un

+0,9%. Un andamento positivo contraddistingue anche gli altri canali, tra i quali spicca ancora una volta

FATTURATO DELL’INDUSTRIA COSMETICA

(valori della produzione)

CONSUNTIVO

2018

PRECONSUNTIVO

2019

VARIAZIONE

% 2019/18

Fatturato Italia 6.770 6.900 1,9 2,0

di cui generato nei canali professionali 742 755 1,7 1,2

di cui generato negli altri canali 6.028 6.145 2,0 2,1

Esportazione (fatturato all’estero) 4.860 5.000 2,9 2,9

Fatturato globale settore cosmetico 11.630 11.900 2,3 2,3

PROIEZIONE

% 2020/19

Fonte: elaborazione Centro Studi . Valori in milioni di euro e variazioni percentuali


l’e-commerce con +22% per fine 2019. “La cosmesi è un’industria che fa bene al Paese, in grado,

anche in contesti di incertezza, di reagire positivamente investendo in ricerca e sviluppo per

rafforzare la qualità dell’offerta” ha dichiarato il presidente di Cosmetica Italia, Renato Ancorotti.

E proprio grazie alla qualità di prodotti e servizi la cosmetica si colloca ai primi posti tra le eccellenze

del made in Italy, terzo settore dopo quelli del vino e della moda.

RIPRESA DELLE FREQUENTAZIONI IN SALONE

Si conferma la tenuta dei consumi - sia dei servizi che della rivendita - nei saloni di acconciatura. Dopo

la staticità degli esercizi precedenti, la crescita di due punti percentuali alla fine del 2019, con un valore

del mercato prossimo ai 590 milioni di euro, è supportata anche dalle stime per i primi mesi del 2020

che confermano un lento ma signicativo ritorno delle frequentazioni.

Confermati da parte delle imprese gli investimenti sulla formazione specifica e sulla distribuzione

capillare, oltre che su nuove configurazioni di prodotto. Sempre a proposito di prodotti, da registrare la

tenuta del colore e il calo del finishing, mentre risultano stabili le formulazioni per il trattamento. Una

nuova interessante realtà è quella delle vendite online di prodotti specifici da parte di alcuni saloni.

VARIAZIONE DELLE ESPORTAZIONI DI COSMETICI ITALIANI NEGLI ULTIMI 20 ANNI

30%

20%

10%

0

-10%

’99 ’00 ’01 ’02 ’03 ’04 ’05 ’06 ’07 ’08 ’09 ’10 ’11 ’12 ’13 ’14 ’15 ’16 ’17 ’18 ’19

Fonte: elaborazione Centro Studi su base dati Istat. Valori percentuali.

CANALI DI DISTRIBUZIONE

PRECONSUNTIVI

II SEMESTRE 2019

STIMA CHIUSURA

2019/18

PREVISIONI

I SEMESTRE 2020

Farmacia 1,7 1,8 2,0

Erboristeria 1,5 1,4 1,2

Profumeria 1,6 2,0 1,5

Mass market 0,5 0,6 1,0

Vendite dirette: porta

a porta e corrispondenza -1,0 0,0 0,5

E-Commerce 25,0 22,0 20,0

Acconciatura 0,5 2,0 1,5

Estetica 0,5 0,9 0,5

Terzismo 4,0 3,5 2,5

Segno

positivo per

i canali

professionali

che mostrano

una tenuta

dei consumi

Fonte: elaborazione Centro Studi su base dati Istat. Valori percentuali.

economia

115


Forte della sua posizione di rilievo nel sistema manufatturiero italiano, l’industria cosmetica continua

ad avere un ruolo di primo piano non solo nel mercato interno: la componente estera della domanda

resta infatti l’elemento più dinamico pur in presenza di un rallentamento, legato alla crescita meno

sostenuta del consumo cosmetico mondiale. Nei primi dieci mesi del 2019 le esportazioni di

cosmetici hanno superato i 4,1 miliardi di euro, che portano i valori preconsuntivi di chiusura 2019

a 5 miliardi (+2,9% la variazione rispetto all’anno precedente). Le previsioni per il 2020

confermano sostanzialmente questo trend. Da registrare le ripercussioni dell’incertezza dello

scenario macroeconomico sulla destinazione delle esportazioni, aumentando di due punti

percentuali il valore dell’export cosmetico italiano nella top ten dei Paesi. Entrando nel dettaglio

(periodo gennaio-ottobre 2019) la Francia è al primo posto ma registra un calo del 3,7%, mentre si

confermano con segno positivo Germania (+3,6%), Stati Uniti (+4,4%) e Regno Unito (+7,8%) che,

da soli, concentrano il 30% del totale dell’export cosmetico italiano. Guardando oltre le prime dieci

destinazioni, si distingue la crescita a doppia cifra da parte di Cina, +40,1% con 67,2 milioni di euro,

Corea del Sud, +17,0% e 51,8 milioni di euro e Arabia Saudita, +49,2% e 40,2 milioni di euro.

L’EXPORT RALLENTA MA CRESCE ANCORA

ESPORTAZIONI INDUSTRIA COSMETICA ITALIANA NEL 2018 (Valori gennaio-ottobre)

Peso % sul totale

Valori export a confronto

export 2019

- top 10 -

2,7

Belgio

111 +4,3%

2,8

EAU

115 -6,4%

3,2

Polonia

131 -8,0%

3,6

Paesi Bassi 145 +0,3%

5,1

Hong Kong

207 +3,3%

6,1

Spagna

248 -2,3%

7,4

Regno Unito

304 +7,8%

10,4

Stati Uniti

425 +4,4%

11,7

Germania

478

12,5

Francia

512

Elaborazione Centro Studi su dati Istat. Valori in milioni di euro e variazioni 2019 sul 2018

116 economia

+3,6%

-3,7%


Confronto settori contigui per orientamento alle attività

di internazionalizzazione: saldo commerciale 2019

Settore Saldo Var.% saldo '19-18

Vino 6.100 +13,9%

Moda e abbigliamento 5.600 +4,3%

Cosmetica 2.900 +5,5%

Occhiali 2.700 +4,6%

Pasta 2.500 +7,1%

Barche e Yacht 2.100 +34,5%

Moto 500 +25,1%

Elicotteri 400 -75,2%

Fonte: elaborazione Centro Studi su base dati Istat. Valori percentuali.

La cosmetica

è al terzo

posto tra

i settori del

made in Italy

più orientati

all’export

In che misura ritiene che l’incertezza politico-economica nazionale

e internazionale possa impattare sul suo business?

Molto

Abbastanza

Così così

Poco

Per nulla

14,5%

18,2%

50,0%

45,5%

25,0%

15,9%

9,2%

20,5%

1,3%

semestre attuale confronto con rilevazione II semestre 2018

CRITICITÀ E OPPORTUNITÀ

Nel complesso e sempre più incerto clima socio-politico che caratterizza attualmente lo scenario

internazionale, l’industria cosmetica italiana, che si è mostrata capace di contrastare il ciclo negativo

dello scenario economico dal 2008 in avanti, conferma il suo orientamento verso prospettive di

crescita, e la propensione alla sperimentazione ed esplorazione di nuovi mercati e target di consumo.

Si confermano decisivi, in questo contesto, i punti di forza che emergono dalle rilevazioni del Centro

Studi: in primo luogo, la costanza negli investimenti in ricerca e rviluppo che elevano la qualità dei

cosmetici italiani. Fondamentali anche la specializzazione e la flessibilità necessaria alla

differenziazione dell’offerta di prodotto, abbinata ad un altro aspetto che sta assumendo un sempre

maggior rilievo: la diversificazione di canale. “Assistiamo a una crescente contaminazione tra canali

classici e nuove forme di distribuzione che raccolgono il consenso dei consumatori – ha commentato

il responsabile del Centro Studi di Cosmetica Italia, Gian Andrea Positano – L’omnicanalità spinge le

imprese a rivedere le proprie strategie, creando nuove forme di disintermediazione”. Una nuova sfida

per le aziende del settore, impegnate in un monitoraggio costante di stili di vita e di consumo in

continua evoluzione.


Osservatorio

salone

Qual è l’orario preferito dalle clienti? I trattamenti più

richiesti? Le tendenze per l’anno in corso? Il Beauty Report

2019 by Treatwell racconta le cifre della bellezza in Europa.

In un mondo che progredisce sempre più rapidamente, anche le esigenze dei consumatori

cambiano in fretta, chiedendo al settore un’ evoluzione veloce in termini di servizi offerti e

modalità. Per questo si rivela strategica la conoscenza di quanto accade sul campo, per avere in

tempo reale una “fotografia” del salone e delle clienti e poter indirizzare in maniera adeguata

le proprie iniziative di marketing. Iniziamo allora da questo numero un viaggio “nella cifre della

bellezza” – in Italia e in Europa - con i dati fornitici da Treatwell*, leader europeo nelle prenotazioni

online dei trattamenti beauty, con più di 20.000 saloni affiliati e oltre 25.000 clienti che ogni

giorno prenotano attraverso la piattaforma…

ABITUDINI DI PRENOTAZIONE

L’ appuntamento in salone è il “nuovo aperitivo”: “staccare” dopo il lavoro sta diventando un

must e il venerdì sera si sta trasformando nel momento più ricercato dai clienti, con oltre 4000

prenotazioni in Italia. Inoltre in Francia la bellezza è last minute: il 20% viene prenotato 2 ore

prima dell’appuntamento, mentre in Germania la cliente gioca d’anticipo, organizzandosi:

solo il 9% prenota infatti a ridosso dell’appuntamento. La fascia oraria più richiesta è comunque

quella delle 18, subito dopo il lavoro.

I TRATTAMENTI: CHI SALE E CHI SCENDE

Gli uomini sembrano preoccuparsi sempre più della loro immagine: in Francia si registra

un + 116% di servizi di colorazione su capelli grigi e in Italia c’è il boom delle cerette al maschile

(+18,2%) e dei trattamenti viso (+22%).

La consapevolezza ecologica aumenta e cambia le abitudini di consumo in termini di beauty:

salgono le prenotazioni per depilazioni orientali (vegane e naturali) con un +71,2% in Francia.

Anche in Italia, complice l’avvento dell’epilazione a laser cresciuta nell’ultimo anno del 79%, la

ceretta tradizionale perde qualche colpo: quella alle gambe scende del 18%, del 17% per la zona

bikini e dell’11% per quella brasiliana. Legato al concetto del lungo sì, ma solo se naturale al 100%,

in Francia diminuiscono anche le extension per capelli del 18,9%, e i trattamenti di stiratura

semi-permanente del 40%. Agli italiani infine piacciono le cose a lungo termine, vuoi per mancanza

di tempo o per comodità. Per cui aumentano le prenotazioni di pedicure semipermanente del 54%

e si impenna la nail art, con una crescita del 90%.

118 settore


IN ITALIA

Modalità e servizi prescelti cambiano moltissimo anche in base al calendario: conoscerne le

possibili variazioni è fondamentale per il successo del business. Nel nostro Paese, nel 2019, gennaio

è stato un mese detox per la beauty routine: è aumentata la richiesta di trattamenti viso (+135%)

e di massaggi express da fare in pausa pranzo (+167%). A febbraio è l’appuntamento con San

Valentino a impennare le prenotazioni in salone, con un + 14% rispetto alla settimana precedente

per la piega e un +10% per il taglio uomo. A marzo la voglia di sole si traduce in un +15% per

colore e colpi di sole, un 20% in più di manicure semipermanenti, un +28% di pedicure e un

aumento del 26% delle prenotazioni per lampade solari. Il ritorno dell’estate a giugno fa impennare

le pedicure, con un +125%, e diminuire per ragioni climatiche il servizio piega (-14%). Settembre

è un mese dedicato alla cura di sé e ai danni di sole e salsedine: a lavorare tanto sono i saloni,

con un +40% di trattamenti post-estate per i capelli, un +48% di tagli capelli. Più visite anche dai

barber, con un +24%. A dicembre non è facile trovare tempo da dedicare a noi stessi. Per questo

i saloni Treatwell hanno prolungato il loro orario di apertura permettendo anche ai più indaffarati

di ritagliarsi una pausa relax per il proprio look: così servizio piega e manicure semipermanente

non solo non ne hanno risentito ma hanno incrementato le prenotazioni, con un +113% e +130%.

TENDENZE BEAUTY 2020

I Beauty Expert Treatwell, come macrotendenze per l’anno in corso, evidenziano un’ulteriore,

grande spinta alla innovazione tecnologica per il settore della bellezza, unita alla ricerca di massima

personalizzazione della beauty routine e all’attenzione per la sostenibilità. Sempre di più infatti

i consumatori esigono servizi costruiti ad hoc sulle proprie esigenze specifiche di età e tipologia

di capelli, ma nel rispetto dell’ambiente. La domanda di saloni e di prodotti eco-sostenibili

è in continua crescita e gli operatori del settore si stanno muovendo in questa direzione.

Aumenta anche il successo di app di benessere, fitness e meditazione, a testimoniare il nuovo

bisogno di self-care che passa anche attraverso un uso più consapevole delle skills digitali.

Come microtendenze (maggiormente legate al periodo, non necessariamente durevoli negli

anni) per la coiffure si evidenzia la richiesta in forte aumento di capelli XXL. Chi tra gli hairstylist

saprà meglio rispondere all’attuale boom di acconciature raccolte (+82%) e di sostegno permanente

(+52%) siglerà il successo del salone.

è la piattaforma ideale per rispondere alle esigenze dei clienti e per incrementare

il business. Lo dimostra il fatto che i 10 clienti utilizzatori più assidui della piattaforma

Treatwell hanno effettuato nel 2019 più di 1.500 prenotazioni, per un totale di ben € 91.233.

Vuoi saperne di più? www.treatwell.it - info@treatwell.it


*I numeri indicati nel Beauty Report 2019 sono estratti dal

database Treatwell e calcolati su un periodo compreso tra

gennaio/dicembre 2019. La crescita è calcolata su base annuale.


Gianni Bollati

raccontato da suo figlio Davide


SULLE COSE IMPORTANTI DELLA VITA,

MIO PADRE NON HA SBAGLIATO NULLA:

LAVORO, FAMIGLIA, AFFETTI, VALORI.

SUL LAVORO HA SEMPRE MESSO

L’INTERESSE DELL’AZIENDA DAVANTI

AL SUO EGO O AI SUOI INTERESSI

Roby Pissimiglia


Davide, raccontaci di questo papà, lavoratore mai domo e... sempre con il sorriso.

Papà ha iniziato a lavorare nel mondo della cosmesi negli anni Sessanta. Inizialmente

era nel settore food, poi grazie ad una famiglia di vicini di casa che aveva una soffieria di

vetro farmaceutico si spostò in quel settore. Negli anni ’80 vende le sue quote ai soci e

parte in casa confezionando –tra taverna e garage– i primi prodotti a marchio Davines,

per parrucchieri e per estetiste. Dopo qualche anno ci siamo trasferiti nella sede storica

di Via Ravasini a Parma, dove siamo rimasti fino al 2018.

Gianni Bollati ha iniziato come ‘venditore di se stesso’: andava a vendere dai

parrucchieri il suo sogno in diretta...

Proprio così. Mia madre era la parte produttiva, lui quella commerciale. Ricordo che

dopo la scuola lo seguivo nel suo giro, i suoi primi clienti erano a Tivoli, Gallarate,

Cusano Milanino, Lucca... Facevo tanti chilometri con lui per andare dai grossisti,

all’epoca si produceva sia a marchio Davines che per conto terzi per nomi come Orea

Malià, Bollini, Ramponi, Calcagni, Fazzi...

Il nome Davines richiama il tuo e quello di tua sorella: quanto ti ha influenzato?

I miei genitori fecero questa scelta per amore dei loro figli, anche se mai ci hanno

imposto questo lavoro. Quando partì la Davines, avevo 17 anni e non avevo le idee

chiare sul mio futuro. Ricordo però che un giorno c’era da noi il professor Maggesi,

nostro consulente per le formulazioni, e gli chiesi consiglio su cosa poter fare per aiutare

i miei. Mi rispose di laurearmi in farmacia e così feci.

Qualche tempo dopo, vai negli Stati Uniti e torni con delle tue idee... È andata così?

Studiavo e lavoravo per un fornitore di materie prime cosmetiche: lì ho avuto l’occasione di

elaborare formulazioni per marchi haircare come Paul Mitchell, Aveda, Wella, Avon, Zotos...

il mio compito era quello di collaborare con le R&D di queste aziende e proporre nuove

In alto, Gianni Bollati,

formulazioni... e quando sono rientrato a casa le prime due cose che ho fatto sono state dare

fondatore e presidente

onorario del Gruppo una svolta internazionale all’azienda e spostare l’attività da contoterzismo a ‘marca’, perché mi

Davines. In basso, suo

figlio Davide, proprietario

sembrava un percorso più sicuro.

e presidente Davines. Parlaci del Gianni Bollati di questi ultimi anni, dopo che vi siete trasferiti nella nuova

sede Davines Village: come si ambientò tra cristalli e acciaio lui che veniva dal mattone?

120 intervista


Lui diceva che io avevo un po’ la fissa degli architetti, temeva che facessi “il passo

più lungo della gamba”, alla fine però era molto contento del risultato. Si accontentava

sempre di quello che aveva, non aveva bisogno di cose in più, e questo è un

grandissimo insegnamento che ha dato a noi figli. Caratterialmente non lo ricordo

mai arrabbiato, triste o ammalato, e anche quando se n’é andato l’ha fatto senza

disturbare nessuno. Coerente con la sua vita.

Per lui, come per i miei genitori, sostenibilità era ‘evitare lo spreco’. Un buon

punto di partenza verso la Davines sostenibile.

È verissimo. Io mi sento la reincarnazione dell’evoluzione di mio padre: sono diverso

da lui ma vengo da lì. Per mio padre era importante evitare gli sprechi, avere la giusta

misura delle cose, avere cura delle relazioni umane, essere onesti: la parola data valeva

più di un contratto. Io sono partito da lì cercando di fare un passo in più: dall’evitare

lo spreco siamo passati alla sostenibilità, dalla giusta misura alla bellezza sostenibile.

Quali altri tasselli di qualità possiamo aggiungere alla figura di Gianni Bollati?

Sicuramente l’avere un istinto naturale verso la giusta misura delle cose. Lui aveva un ego

molto misurato, non voleva mai essere al centro dell’attenzione, era umile e generoso, cosa

che nel nostro settore è abbastanza rara. Mio padre sotto questo punto di vista si pone

fuori dal coro, aveva umiltà di fondo che vorrei praticare come dote lasciatami in eredità.

Tua madre Silvana in un’intervista usa l’immagine di una cattedrale: che ha cambiato

dimensione e riferimenti, conservando però una stessa identità.

Sì, una cattedrale dove poter essere felici e realizzati nel lavoro di tutti i giorni. Ci sono diversi

tipi di felicità. Una edonistica che deriva dal momento e dal piacere, ed una eudaimonica

che si basa sulla piena realizzazione di sé: una felicità che ti devi conquistare con impegno

e sacrifici. Mio papà ha interpretato la sua vita con la giusta dose dei due tipi di felicità.

Ma lo sguardo dei tuoi genitori sulla loro Davines non è mai mancato…

Una quindicina di anni fa i miei genitori iniziarono a rallentare un po’ la loro attività lavorativa

e a passare l’inverno a Tenerife e l’estate a Molveno... Mi ricordo le video interviste che

facevano a fine anno per mandare i loro auguri a tutti i nostri collaboratori, in stile Sandra

& Raimondo... Diciamo che hanno saputo fare il classico ‘passo indietro’ al momento giusto.

I miei genitori hanno lasciato progressivamente spazio ai figli e al management con lungimiranza

e nobiltà di spirito. Oggi, se guardi al settore, le aziende familiari sono più adatte

perché sanno coltivare il rapporto umano. Davines si riconosce molto in valori come la

famiglia e la comunità perché sono valori che rafforzano la resilienza. I valori dei miei

genitori oggi sono i valori su cui abbiamo fondato la Carta Etica della Davines di oggi.

Gianni Bollati amava molto la sua Parma, come te del resto. E quest’anno sarà una

Parma ancora più polo di tradizione e cultura...

Lui era molto legato alla sua città e pur vedendone i difetti ne è sempre stato orgoglioso.

Noi come azienda siamo convinti che per fare bene bisogna riuscire a mettere insieme i

propri interessi individuali con quelli della propria professione, della propria comunità

e, infine, con quelli del pianeta. Se si riesce ad allineare la propria dimensione più

intima con quella universale, si ricava una bellissima energia benefica come quella che

aveva il mio grande papà.

In alto, la famiglia Bollati negli anni ’80.

Gianni con la moglie Silvana e i figli Davide e Stefania.


inebrya.official

www.inebrya.it

© 2020 Pettenon Cosmetics S.p.A.


CREDITS

Hair Stylist: Artistic Team Inebrya - Photo: Filippo Fortis


Novità prodotti

Con la primavera arriva la voglia di curare di più i propri capelli,

avere una chioma sana e in forma. Qui le ultime novità dalle

aziende di maschere, oli, trattamenti e anche colore. Glorianna Vaschetto

1. KEMON I semi di kiwi e l’argilla per un ottimo effetto antiforfora: Healthy Scalp Anti-dandruff Shampoo deterge la cute,

svolgendo un’azione antibatterica e ristabilendone l’equilibrio microbico. 2. AVEDA Tanta idratazione con Nutriplenish

- vegan e senza siliconi - che dona ai capelli un boost di nutrimento fino a 72 ore grazie al Superfood Complex composto da

olio di melograno biologico, olio di cocco e burro di mango. 3. FARMACA INTERNATIONAL Schiarire e colorare in un’unica

applicazione grazie a Défilé One Step Color. Il prodotto garantisce in un solo passaggio l’eliminazione del pigmento, sia

naturale sia artificiale, e la colorazione, secondo l’indicazione riportata sulla cartella tecnica. 4. SENS.ÙS No Stress è il siero

rivitalizzante adatto per capelli sensibilizzati: grazie all’azione dei suoi principi attivi protegge e lucida. La formula con prezioso

valore anti-età equalizza la struttura generando lucentezza. 5. TIGI Copyright Repair Shampoo: shampoo ricondizionante

che rafforza e ripara i capelli danneggiati e deboli grazie alla sua miscela infusa con Colour Care Complex, un mix esclusivo

di cheratina, lipidi e olio di cocco. 6. TOGETHAIR 3D Bond Therapy è un innovativo sistema di ricostruzione a tre fasi,

formulato per ristrutturare i capelli stressati da colorazione, decolorazione e trattamenti chimici. La sinergia tra natura

e scienza agisce grazie all’olio d’oliva bio, l’acido ialuronico 3D e le proteine vegetali idrolizzate 7. SCHWARZKOPF

PROFESSIONAL Oil Ultime Mediterranean Finishing Oil è una preziosa miscela ricca di oli naturali, fiori di gelsomino

bianco e rinfrescanti note di agrumi di lime e arancio. Olio non grasso e privo di siliconi. 8. R+CO Centerpiece All-In-One

Elixir Spray è uno spray leggero e multitasking ricco di oli naturali dall’alto potere districante, che aiuta a combattere l’effetto

crespo. 9. LA BIOSTHÉTIQUE La nuova linea di trattamento per il corpo SPA Actif de La Biosthétique protegge la pelle

con un complesso di principi attivi marini che mantiene in equilibrio la microflora sensibile e ne rafforza la funzione protettiva.

10. VITALITY’S Deco è il nuovo servizio professionale personalizzato per un risultato colorazione su misura. Una decolorazione

performante e non aggressiva, grazie alle formule realizzate dai laboratori Vitality’s. 11. KÉRASTASE Il trattamento

Genesis ha una doppia azione: fortificante e anticaduta. Una risposta alla caduta temporanea dei capelli con tutta la forza

e la sensualità del Rituel. 12. ELGON Sublimia Hair DD Cream Dynamic Do-all 10-in-1 è un trattamento senza risciacquo,

applicato sulle lunghezze bagnate o asciutte che, grazie al blend di ingredienti attivi tecnologici, conferisce ai capelli i 10

benefici della linea Sublimia. 13. SOCO Curly Shampoo e Condizionante Ravviva Ricci con burro di karitè, amido di mais,

bacche di goji e cheratina per ravvivare i ricci.

Sens.us

Colore effetto naturale

oppure un biondo

freddo? L’importante

è che i capelli siano sani

e ben curati, grazie ai

prodotti professionali.

Vitality’s

124 products


1

2

3

4

Clienti esigenti e

stilisti sempre più

creativi: le aziende

continuano a sviluppare

prodotti professionali

di altissima qualità

5

6

8

7

9

12

13

10

11


1

4

2 3

5

7

Aggiornamento

in tempo reale:

tutte le novità

in fatto di

trattamento e

colore per gli

hairstylist

11 12

6

8

9 10

13

14


Sebastian

Emmediciotto

Gli oli vegetali sono

diventati ormai

preziosi alleati per la

bellezza dei capelli.

1. SEBASTIAN PROFESSIONAL Presentata in occasione delle sfilate milanesi la nuova collezione Dark Oil, una gamma

di 5 prodotti – Shampoo, Conditioner, Maschera, Fragrant Mist e Dark Oil - arricchita di uno speciale mix di oli di argan,

cedro, sandalo e jojoba. 2. EMMEDICIOTTO Per un trattamento extra: 22 Luxury Argan Secret, il districante spray

senza risciacquo. Il segreto per capelli perfettamente disciplinati. Efficace per eliminare il crespo, prevenire le doppie punte.

3. ARPÈGE OPERA Nella nuova linea di styling ecco la Crema Lisciante che disciplina la fibra capillare indomabile,

senza appesantirla, donando controllo e morbidezza. È un pre-styling da utilizzare su capelli umidi. È concentrato, dunque

da dosare in funzione della struttura dei capelli. 4. BLACK PROFESSIONAL Il trattamento No Orange (commercializzato

da Parisienne Italia), neutralizza i riflessi arancio indesiderati dei capelli castani e biondo scuro (altezza di tono 5 – 8),

tonalizzando il colore e conferendo un effetto naturale e brillante alla chioma. 5. L’ORÉAL PROFESSIONNEL Nuova

vita per il colore Majirel: con il restyling, cambia tutto tranne la sua formula iconica. La sua palette viene arricchita

ulteriormente nei beige e nei cenere con 10 nuove tonalità dedicate ai riflessi più freddi: Cool Inforced. 6. K-TIME

Indispensabile per trattare i capelli bianchi, grigi o decolorati, la maschera Color Code Silver amplifica l’effetto antigiallo

dello shampoo. Depositando un’ulteriore quantità di pigmenti viola, neutralizza i riflessi gialli derivanti da schiariture

e decolorazioni, aiutando a ravvivare il colore. 7. COMPAGNIA DEL COLORE La linea Cappuccino, del brand NG Group

Universal, è dedicata al ripristino della bellezza e della morbidezza dei capelli sfruttati dai principali trattamenti. Con l’utilizzo

quotidiano la capigliatura ritrova morbidezza, setosità e luminosità. 8. SYSTEM PROFESSIONAL Innesence (Shampoo,

Conditioner, Maschera ed Hair Spray) è la nuova linea che ha una formulazione fino al 96% composta da ingredienti di

origine naturale ed è priva di solfati, parabeni e siliconi. Per la hair routine quotidiana. 9. INEBRYA La linea Sakura: tre

prodotti essenziali, uno shampoo, una maschera e un olio, con delle formule 100% vegan, sviluppate con ingredienti naturali

e con tecnologie innovative volte ad un uso ridotto di acqua nella fase di risciacquo finale. 10. RICA Chromoplus Colorica

è un sistema di colorazione permanente che offre risultati intensi, brillanti e duraturi. Formula estremamente delicata,

adatta al cuoio capelluto più sensibile e fragile, contiene un’alta percentuale di ingredienti naturali. 11. NIKA BEAUTY

EXCELLENCE I 6 nuovi pigmenti purissimi Liquid Pigments possono essere miscelati con qualunque tipo di trattamento,

per ridare vita a un colore spento, per creare giochi cromatici di tendenza, per tonalizzare, per spegnere sfumature non

desiderate. 12. NYCE La lozione anticaduta per la primavera: Energy Therapy Lotion, a base di alcool biologico, serve per

il trattamento anticaduta d’urto. Da applicare sia sui capelli asciutti che bagnati. 13. MYOSOTIS Orising Luce dà nuova vita

ai capelli. Grazie ai pregiati ingredienti contenuti in Orising Luce Shampoo Oro 24 K con acido ialuronico e nella Maschera,

i capelli risultano più luminosi, splendenti e corposi. 14. PREVIA HAIRCARE Earth Color, colorazione professionale, dalla

formula naturale e delicata, senza ammoniaca. Realizzata con ingredienti di origine vegetale, oli essenziali certificati e attivi

botanici, è studiata per rivitalizzare il capello durante il tempo di posa.

products

127


È UN BRAND UNICO PERCHÈ:

- Nasce per la moda

- Vive da 40 anni nella moda

- Identifica i saloni alla moda

“Vuoi portare la moda nel t uo salone?”

Chiamaci subito

+39 030 9961526

Bumble and bumble.

distribuito da Beauty Seed srl

marketing@beatyseed.it

bumbleandbumble.com

bumbleandbumbleit


NEWS

In alto, nuove

infinite possibilità di

colore con Majirel.

Sopra e a fianco,

l’inaugurazione

del Real Campus

de L’Oréal a Parigi.

Tre le parole-chiave per

descrivere Casa Arpège:

condivisione, serenità e crescita.

Come l’atmosfera che si

è respirata all’inaugurazione.

▲ ▲

Novità L’Oréal

Un 2020 di grandi eventi per L’Oréal Professionnel. Il primo riguarda

l’iconico prodotto Majirel che a 42 anni dal primo lancio si reinventa

totalmente per svelare la più vasta gamma di tonalità al mondo con

infinite possibilità per i coloristi di realizzare i desideri glamour di tutte

le donne. Stessa iconica formula ma infinite nuove possibilità di colore.

Anticipando le tendenze che vedono i colori freddi alla ribalta, il nuovo

Majirel rafforza la palette dei beige e cenere con 10 nuove tonalità:

Cool Inforced. Oltre che al risultato colore, dal 2018 il gruppo L’Oréal

si impegna nella lotta contro la plastica e il nuovo Majirel è stato

studiato per migliorare i livelli di eco sostenibilità: le scatole di cartone

e i tubi di alluminio sono riciclabili mentre il tappo del tubo è realizzato

in plastica riciclabile, consentendo il risparmio di ben 7 tonnellate

di plastica all’anno.

L’ altra novità riguarda la formazione: nasce a Parigi il Real Campus

by L’Oréal, il primo Bachelor Coiffure et Entrepreneuriat che permetterà

a chi vuole iniziare questo mestiere di avere un titolo di studio ad

hoc per occuparsi della coiffure. L’intento è quello di creare una nuova

generazione di imprenditori che sappiano rispondere alle esigenze

di un mercato in continua evoluzione; un modo per valorizzare il mestiere

di acconciatore che affascina sempre più giovani. Il campus, che a pieno

regime ospiterà 150 allievi, situato al 98 di rue Didot a Parigi (14ème

arrondissement), è stato concepito come un vero e proprio spazio

dedicato allo studio, alla convivialità e alla pratica, poiché vede al suo

interno un salone aperto al pubblico dove gli studenti potranno affrontare

le problematiche della gestione salone, applicando così la parte teorica

alla pratica diretta.

Casa Arpège by Marco Todaro

Non solo un nuovissimo salone d’acconciatura, ma anche un’accademia

di prestigio: 300 mq dedicati alla condivisione e alla crescita nella

zona più bohémien di Torino, i Docks Dora. Casa Arpège, il progetto

dell’hairstylist torinese Marco Todaro autore dell’omonimo metodo

brevettato e creatore, in partnership con Emsibeth, della nuova marca

Arpège Opera e dei suoi prodotti, ha aperto al pubblico nel mese di

febbraio, con un’inaugurazione che ha visto ospiti e colleghi provenienti

da tutta Italia. “Un posto per lavorare ma anche per sognare e far sognare”

così l’ha definito Marco Todaro. Per saperne di più: www.casarpege.it

news

129


2020 HAIRWORLD PARIS

HAIRWORLD

2020

SAVE THE DATE

12TH 13TH 14TH

SEPTEMBER

PARIS

www.omchairworld.com



NEWS

EBT a Dubai 2020

Diciannove aziende torinesi

d’eccellenza riunite sotto EBT

(Exclusive Brand Torino) - tra cui

Estetica Network - hanno firmato

l’accordo con Monaco Inter

Expo che ufficializza la partecipazione

di EBT a Expo Dubai

2020 come Partnaire Officiel

all’interno del Pavillon de Monaco.

Nasce una rivisitazione della

linea I|Light, caratterizzata da

una tavolozza onirica, tinteggiata

da nuovi toni pastello.

L’hairstylist Rossano Ferretti

ha creato una linea di

prodotti per il benessere e la

cura dei capelli.



La donna Elgon

Tech Romance, il secondo tema

della collezione Generating

Uniqueness di Elgon, si inserisce

in un progetto che promette libertà

di espressione, proponendo agli

hairstylist gli strumenti per creare

unicità e personalizzare il servizio

in salone, affermando se stessi,

la propria creatività e l’originalità

dei propri clienti.

Novità Cotril

Cotril Spa ha annunciato l’inserimento

nel proprio organico dell’ing.

Giuliano Reas, che andrà a ricoprire

il ruolo di direttore generale.

L’obiettivo dichiarato è rafforzare

la società portando nuove competenze

e capacità finanziarie,

accelerando il percorso di business

in ambito internazionale.

Dolce by Rossano Ferretti

Rossano Ferretti lancia la sua

nuova linea di prodotti Dolce in

collaborazione con Great Lenghts

sul Regno Unito. La linea lusso

ben si sposa con l’utilizzo delle

extensions Great Lenghts e presenta

una serie di prodotti iconici e

luxury, realizzati con i migliori

ingredienti naturali, cruelty free

e vegan.

news

131




NEWS

L’operazione parte dal mese di febbraio e prosegue

nei mesi successivi con focus su maggio e ottobre,

con l’obiettivo di sensibilizzare professionisti e

consumatori verso l’impegno sociale dell’azienda.

Il suo contributo è

stato prezioso, non

solo nella creazione

del marchio, ma nel

costante apporto

formativo che ha dato

al gruppo stilistico e ai

saloni associati Mitù.

▲ ▲

Alfaparf Milano e

Dynamo Camp

Per il secondo anno consecutivo

Alfaparf Milano rinnova la collaborazione

con Dynamo Camp,

la onlus benefica che sostiene i

bambini affetti da patologie gravi

o croniche. Quest’anno il brand

aiuta cinque bambini e le famiglie,

dando loro la possibilità di trascorrere

una vacanza a Dynamo

Camp. L’iniziativa vedrà coinvolti

500 saloni su tutto il territorio.

Nuovo direttore creativo

L’hairstylist Tom Connell entra

nella community Davines con

il nuovo ruolo di Hair Art

Director, andando a concretizzare

ed esprimere attraverso la

sua proposta capelli i valori che

da sempre sono pilastri fondamentali

della visione dell’azienda.

Gino Caradonna

È mancato Gino Caradonna,

fondatore insieme a Ondina

Pozzatello di Mitù, il gruppo

di parrucchieri, partner Wella,

di cui fanno parte circa 300

saloni diffusi su tutto il territorio

italiano. La sua grande energia,

il suo sorriso aperto, la sensibilità

al mondo del bello e dell’estetica

in ogni sua forma creativa mancheranno

al mondo della coiffure.

Ai vertici HCF

L’organizzazione mondiale Haute

Coiffure Française ha un nuovo

presidente: il 48enne Pascal

Bizolon. Ad oggi l’HCF rappresenta

il più numeroso gruppo

artistico al mondo nel settore

coiffure ed ha al suo attivo eventi

di portata internazionale.

Il suo supporto contribuirà

anche ad alzare il livello

della proposta dedicata ai

capelli offrendo nuovi

programmi di education.

Pascal Bizolon è il nuovo presidente

dell’Haute Coiffure Française.

news

133


ENERGY

COLOR

CREMA COLORANTE ALTAMENTE PERFORMANTE CON

RISPETTO DEL CAPELLO E PERFORMANCE OTTIMALI

NH3 INCAPSULATED CONTROLLED

RELEASE SYSTEM

Attenua l’esalazione ammoniacale nella

preparazione, i più, il complesso molecolare a

rilascio graduale ha il vantaggio di rendere il

capello lucido con un colore di lunga durata

INULIN COMPLEX

Completto di zuccheri attivi ad

alta performance per preservare la struttura

capillare per una fibra integra e sana

OLI DI AVOCADO

Oli emollienti e districanti per

un capello più morbido e pettinabile

KERATINA

Componente essenziale della fibra

capillare per un capello più forte e tonico

PROVITAMINA B5

La soluzione in formula nutre e idrata lo stelo

proteggendolo da smog e raggi UV,

rendendolo luminoso e idratato.

CREATED FOR EXPERTS


▲ ▲

NEWS

Gli acconciatori

Wella durante

il ricevimento

al Quirinale.

“Tuteliamo il Mare” ha

visto l’adesione di 1.800

saloni d’acconciatura

italiani partner del brand

coinvolti nella raccolta

fondi che ha portato alla

donazione di €36.413.

▲ ▲

Wella al Quirinale

Riconoscimenti istituzionali

per gli hairstylist Wella: la

Squadra Nazionale Acconciatori

è stata ricevuta dal Presidente

della Repubblica Sergio

Mattarella nella prestigiosa

sede di Palazzo del Quirinale a

Roma per festeggiare la vittoria

della squadra al campionato

mondiale per acconciatori

Omc World Cup 2019.

Investire sui giovani

Full Experience School è il

nuovo progetto portato avanti

da Holding Agf88, che vede 10

ragazzi impegnati in 18 mesi di

formazione intensiva (fatta di

aula e studio a fasi di intership e

lavoro sul campo) finalizzata

all’assunzione in azienda.

A favore del mare

Davines realizza la campagna

“Tuteliamo il Mare” supportando

“Il Po d’AMare”: progetto sperimentale

realizzato sul fiume Po, il cui

obiettivo è ridurre l’inquinamento

marino italiano causato

dalle plastiche, con la creazione

di barriere di contenimento e

successiva raccolta, per impedire

che le plastiche arrivino al mare.

Hair Love

Dolcissimo e commovente il

corto animato di Matthew A.

Cherry dal titolo ‘Hair Love’

che racconta la storia di un

padre che cerca di pettinare

i ribelli capelli ricci della propria

figlia. Tanto commovente e ben

realizzato da aver vinto l’Oscar

2020 come miglior cortometraggio

animato.

Nella foto, i

ragazzi che

partecipano al

progetto.

La storia di una bambina che vorrebbe

sistemarsi i capelli ricci per un’occasione

speciale, ma non ci riesce perché sono

troppo difficili da pettinare.

news

135


Elimina il giallo

Raffredda i toni

Protegge i capelli

per colorazioni e schiariture estreme

@tmtmilano www.tiemmeti.it info@tiemmeti.it


EVENTS

Top-coiffure ON STAGE

www.estetica.it/events


Firenze 7/13 Gen Spazio alle

Cotril per la moda uomo

In occasione di Pitti Immagine Uomo 97

Cotril ha curato gli hairlook della prima

sfilata di Kway, mentre per la settimana

della moda milanese, il brand era

presente per la press presentation

di Fay Archive. In entrambe le sfilate

i look sono stati creati da Giovanni

Iovino, Global Creative Director del

brand, coadiuvato dal team Cotril.

Milano 10/14 Gen

Pulp Riot per Ghali

Non si può certo dire che sia passato

inosservato il rapper italo-tunisino

Ghali alla Fashion Week di Milano.

Alla sfilata di Gucci si è presentato

con un eccentrico cappotto rosa

shocking, abbinato a dread pink

realizzati dall’hairstylist Lucio

Ocria@Pulp Riot. I colori utilizzati?

Un mix fra Blush, baby pink dai

toni pastello, Lilac, vivida sfumatura

lavanda, e Violet, il viola più intenso.

Milano 12 Gen

138 events

sfilate A/I 20-21

con i brand

della coiffure.

Ma anche a

Sanremo, ai

nuovi lanci e alle

tendenze moda

di settore

Milano 10/14 Gen

L’Oréal Professionnel alle

sfilate uomo

Spazio ai Global Fashion Ambassadors

L’ Oréal Professionnel alle sfilate

milanesi al maschile A/I 2020-2021.

Per gli hairlook della nuova

collezione Sunnei, ad esempio, Paolo

Soffiatti ha reinterpretato un trend

molto in voga, il wet look. La sua

rivisitazione mantiene il glamour del

capello super lucido, ma lo abbina ad

un insolito effetto volume.

Milano 10/14 Gen

SystemMan a MFW

System Professional Man è stato

Official Beauty Partner della Milano

Fashion Week Uomo e anche per questa

edizione è stato Davide Diodovich,

capitano del team DD The Studio, a

guidarne la direzione artistica. “Abbiamo

siglato questa esclusiva collaborazione

– ha dichiarato Marco Vurro, Event &

Infuencer Marketing Director Coty

Professional Beauty – per continuare

ad essere protagonisti, insieme ai nostri

hairstylist, di quelle manifestazioni che

più di ogni altro infondono prestigio

nel mondo alla bellezza”.

Milano 11 Gen

Toni&Guy Italia per N°21

Diretto da Holli Smith con il

supporto di Fabrizio Palmieri,

il team artistico di Toni&Guy

Italia ha realizzato gli hairstyle

della sfilata Fall Winter 2020

uomo di N°21, che si è tenuta

presso il loro headquarter milanese

in via Archimede 26. Un nuovo

modo di vestire, libero da preconcetti,

sottolineato da hairlook che

valorizzano l’unicità di ciascun uomo.

Trend Vision Award Italia 2020

Il Wella Studio di Milano ha ospitato la finale del Trend Vision Award Italia 2020:

14 finalisti per tre diverse categorie e un unico sogno: vincere la finale internazionale,

che per effetto del coronavirus non si terrà più a Siviglia, ma i vincitori saranno

proclamati sulle piattaforme social di marca. Il podio italiano? Tutto al femminile:

Suleima De Martino (Glamour Hair Lab di Ragusa) si è aggiudicata la categoria

Editorial Artist Sebastian; Alessia Sigona (Andrea Fidone Hairdressing di Modica)

ha conquistato la categoria Color Vision; Giulia Pascolini (Isola di Beatrice, Perugia)

si è aggiudicata il primo premio per la categoria Creative Vision.


Berlino 13/17 Gen

La Biosthétique alla Berlin

Fashion Week

Quattro giorni di collezioni A/I

2020-2021 nella capitale tedesca.

Dietro le quinte di Marc Cain e di

Lana Mueller ha lavorato Alexander

Dinter, International Creative Director

de La Biosthétique, che per lo show

Pearls Stories & Champagne di Cain si

è ispirato ad uno stile Néo-Bourgeois,

ma in chiave moderna. Pony tail bassa

arricchita di morbide onde invece per

la collezione Innocence by Mueller.

Sanremo 4/8 Feb

Wella Professionals

a Casa Sanremo

In occasione del 70° Festival di

Sanremo, Wella Professionals è stata

Beauty Partner di Casa Sanremo

Official. In tre postazioni dedicate,

decine di acconciatori del brand e la

special guest Federico Fashion Style si

sono occupati del look di personaggi

quali Nicola Savino, Elisa D’Ospina

e Gessica Notaro. Direttore Artistico

di Wella Professional per Sanremo,

Giancarlo Baldestein, che ha curato

anche alcuni look. A seguire da vicino

l’evento, anche il team di Estetica.

Milano 16 Gen

Lancio di Helios by ghd

Presentato a Milano l’ultimo nato in

casa ghd: Helios, il phon dalle massime

performance tecnologiche e design accattivante,

ideale per la rivendita. “Con

Helios – ha raccontato Stefano Filipazzi,

Managing Director ghd Italia - per la

prima volta entriamo nel segmento

premium degli hairdryer e lo facciamo

con un prodotto che in termini di

performance, peso, maneggevolezza e

ottimizzazione dei tempi è a livelli altissimi”.

TV 1° Feb

Look Great

Lenghts per

Megan Barton

Nota al pubblico

per la sua partecipazione

a Love

Island, il reality che

vede un gruppo di

giovani in vacanza

su di un’isola tropicale in cerca d’amore

e romanticismo, Megan Barton Hanson

si fa notare anche per i suoi continui

cambi di look. A creare la sua ultima

acconciatura è stata Imran Chowdury

- del salone Michael John di Londra -

che ha lavorato con cinque diversi

colori Great Lengths mettendo in luce

il viso e tutto l’outfit della modella.

Los Angeles/NY 4/12 Feb

Leggi di piú su ESTETICA.IT!

San Sepolcro 26 Gen

UnConventionArt 2020

Sens.ùs Hairlovers ha aperto la sua

sede di San Sepolcro (AR) per lanciare

Earth Collection, una collezione

eco-chic presentata con abiti di riciclo,

ma al contempo maestosi ed eleganti.

Earth parla di tecnologia, arte, scienza

e natura, in uno scenario magico e

maestoso: la Terra.

New York 3/12 Feb

Lorenzo Marchelle a New York

Eletto Best Hairdresser of the Year

a On Hair 2019, Lorenzo Marchelle

è stato tra gli hairdresser ufficiali

della Fashion Week di New York.

Lo stilista ha lavorato dietro le quinte

delle sfilate di Just in XX, Raul

Penaranda. Born Again Vintage,

Leafy Natural Couture. E tra le

modelle da lui pettinate Rosemary

Arauz, Miss Honduras 2019.

Aveda hair beauty brand alle sfilate

Celebrities, musica e capelli all’evento che

M Missoni ha messo a punto per lanciare la

collezione A/I 20/21 al Pink’s hot dogs di Los

Angeles. A firmare gli hairlook, Tomo Jidai @ Aveda: linee dalle sfumature rosa, arancione

e blu-verde ispirati all’iconico marchio. Anche Gabriela Hearst e Hellessy hanno scelto

Aveda come hair beauty brand per le sfilate di New York. Nel backstage hanno lavorato

gli hairstylist Jimmy Paul e Jon Reyman, insieme alla make-up artist Janell Geason.


Milano 4 Feb

Los Angeles 10 Feb

Chiara Ferragni agli

Oscar 2020

Diventata ormai un’icona anche

in fatto di capelli, Chiara Ferragni

ha scelto ghd per i look da portare

agli Oscar 2020. Per il party di

Elton John, l’hairstylist Manuele

Mameli ha scelto per lei un liscio

morbido ed extra luminoso, mentre

per quello di Vanity Fair l’influencer

ha indossato un look più mosso.

Bologna 16/17 Feb

World Cancer Day

La forza e il sorriso, la Onlus patrocinata da

Cosmetica Italia, ha festeggiato il World Cancer

Day facendo il punto sui risultati raggiunti in

Italia, dall’avvio del progetto – nel 2007 – a oggi:

13 anni di attività, 4.000 laboratori di bellezza

svolti, 18.000 donne coinvolte, 31 aziende

cosmetiche sostenitrici, 57 strutture ospitanti

(ospedali e associazioni) su tutto il territorio

nazionale con 500 volontari.

Milano 10 Feb

Alter_Azione per Mitù

Presentata al Pavilion IBM di Milano,

Alter_Azione, la collezione P/E Mitù.

Sotto la direzione di Dario Manzan e

Carlo Di Donato, lo show ha incarnato

l’anima creativa dell’affiliazione partner

di Wella che - come ha anticipato ad

Estetica Simone Galante, franchise leader

Coty Professional Beauty - presenterà

per il 2020 anche un nuovo progetto: la

Men’s ‘academy’, un percorso formativo

che Mitù dedica all’uomo.

Milano 18/24 Feb

Congresso The Club

È stata presentata a Bologna Unending, Sebastian Professional partner

la collezione The Best Club by Wella di Camera della Moda

Professionals. Scalature, graduazioni, Official Partner della Camera

frange e rasature protagoniste sulla Nazionale della Moda Italiana per

pedana di Toni Pellegrino e del suo la Milano Fashion Week 2020,

team, in nuance che prendono

Sebastian Professional insieme alla

ispirazioni dalla natura e che vogliono sua Tribe è stata al fianco dei nomi

rendere ogni donna una trendsetter. più influenti del fashion system, da

Per una bellezza dai canoni classici che Ferragamo a MSGM, da Jmonteiro

rappresenta un lusso accessibile a tutti. a Dhruv Kapoor & Ara Lumiere.

140 events

Los Angeles 10 Feb

Aveda lancia Nutriplenish

Nel cuore del Fintech district di

Milano, Aveda ha lanciato

Nutriplenish TM , linea di idratazione

super nutriente vegan e senza siliconi,

con il 100% di ingredienti di

derivazione naturale. Tutta la linea

è formulata con Superfood Complex,

creato con olio di melograno

biologico, olio di cocco biologico

e burro di mango che, uniti, idratano

profondamente e a lungo il capello

assicurando morbidezza e vitalità.

Milano 18/24 Feb

Guido Palau alle sfilate

milanesi

Dopo New York e Londra Guido

Palau, Redken Global Creative

Director, approda a Milano per

realizzare alcuni degli hairlook che

hanno sfilato durante la settimana

della moda. Per la passerella di Prada,

che ha portato in pedana una donna

punk ma con tratti romantici, Palau

ha proposto hairlook dall’ eleganza

classico-futurista; per la donna sensuale

e contemporanea di Tod’s ha invece

optato per linee naturali ma dall’allure

raffinata. Di grande femminilità

anche le acconciature create per

Versace, Dolce&Gabbana e Dior.


Milano 18/24 Feb

Tigi per Marco De Vincenzo

Abiti che dettano nuove regole alla

sfilata A/I 2020-21 di Marco De

Vincenzo: dalle spille enormi alle

mini-bag, il ladylike mescola macro

e micro. Per le acconciature Tigi si è

ispirato all’androginia con un effetto

minimal glam: “L’idea – ha spiegato

Massimiliano Mattei, Tigi Session

Coordinator – era quella di valorizzare

una tessitura maschile con una chiave di

interpretazione più osé data dall’effetto

wet. Sui capelli corti abbiamo scelto

di realizzare una profonda riga bassa

di lato, mentre i capelli lunghi sono

stati lavorati con la riga centrale”.

Streaming 1° Mar

Compagnia della Bellezza

lancia Natural Woman

L’ emergenza Coronavirus non ha

fermato Compagnia della Bellezza

che domenica 1 marzo ha lanciato

in streaming nazionale la collezione

per la primavera estate Natural

Woman. Una collection che esalta

la bellezza naturale di ogni donna

partendo dalle caratteristiche uniche

e irripetibili di ogni volto e di ogni

capello. Perché il vero lusso oggi

è la sostenibilità.

Milano 18/24 Feb

Hairlook da sfilata

Occhi puntati sugli abiti, ma anche

sugli hairlook che le modelle

hanno sfoggiato sulle passerelle

milanesi. Dietro le quinte, il team

Global Fashion Ambassador L’Oréal

Professionnel ha realizzato ponytail

effetto mat per lo show di Bregnano,

acconciature ispirazione anni ’30

per Act No 1, raccolti antigravità

per Moncler Genius-Grenoble, onde

super glossy per Ermanno Scervino

e Colangelo, wet look per Giada.

Milano 18/24 Feb

R+co nel back

di Iceberg

Pioniere dello

sportwear, il

marchio Iceberg

torna sulle

passerelle milanese

con capi comodi e al tempo stesso

fascianti, colorati e in bianco e nero,

cappelli e accessori invernali.

A lavorare dietro le quinte della

sfilata, Dora Roberti con look sexy

grunge. Utilizzando i prodotti R+Co,

l’haistylist ha creato onde naturali,

volumi leggeri, ciocche pettinate

all’indietro per un effetto sleek&wet.

NEXT 20 Apr

Milano 18/24 Feb

Cotril per Paciotti alla MFW

In occasione della settimana della moda

milanese, a Palazzo Bovara si è tenuta la

la presentazione FW 20/21 di Paciotti,

con i beauty look delle modelle truccate

e pettinate in esclusiva dal team Cotril.

Il mood hair richiamava gli anni ’80

attraverso volumi super accentuati e

capelli mossi sciolti sulle spalle; il make

up, invece, è stato caratterizzato da

un gioco di chiaroscuri accentuato

e da sopracciglia super definite.

Milano 18/24 Feb

ghd per Elisabetta Franchi

A Milano Fashion Week il team

di ghd, guidato dal lead hairstylist

Peter Gray, ha curato gli hairlook

dello show di Elisabetta Franchi,

ispirato alla femminilità in tutte

le sue sfaccettature. Gli abiti della

collezione hanno raccontato l’unicità

e l’individualità dell’universo

femminile attraverso una palette dai

toni tenui e dalle nuance tipicamente

femminili come il rosa; per gli

hairlook, Gray ha scelto di creare

linee semplici, essenziali ed eleganti.

Hairist By Estetica Turkey Istanbul

Quest’anno l’evento organizzato da Estetica Turchia compie 10 anni! A fare

da cornice il prestigioso Swiss Boshporous di Istanbul, pronto ad accogliere

gli oltre 800 acconciatori previsti. La kermesse sostiene Children in Need

of Protection ed è supportata da Hairdressers Association, Estetica, the hairist.com.tr,

Aveda, Davines, Hush, Kérastase, L’Oréal Professionnel, Matrix, Schwarzkopf

Professional, Ventoso Professional Hair Tools, Altier Academy, Jean Paul Mynè e Insight.

Tra i momenti più attesi, il Turkish Hairdressing Award e l’Estetica Turkey Honor Award.


MADRID

16 Feb

International

Hairdressing Awards

L’International Hairdressing Awards

tenutosi a Ifema-Madrid è stata

un’occasione memorabile per mettere

in mostra il meglio della coiffure.

2020

Giunto alla seconda edizione, IHA ha

dato il benvenuto a 1.000 professionisti

del settore capelli e ad ospiti speciali

provenienti da 30 Paesi. Creata

seguendo il format di altri grandi

Award Event, la serata è iniziata con la

possibilità di scattare foto sul tappeto

viola – il tappeto rosso del settore

dell'acconciatura – e con una

spettacolare sfilata di collezioni

modacapelli firmate dai più celebri hair

team al mondo, come The Beauty

Underground, Christophe Gaillet, Mark

Leeson, Revlon Professional Global

Artistic Team, Saco Hair e X-Presion.

L'evento è stato presieduto

da Mikel Luzea, fondatore

e direttore degli

International Hairdressing

Awards, e presentato

da Sergi Bancells, direttore

editoriale internazionale di

Estetica Magazine.


Gli sponsor sono stati Revlon

Professional e Salón Look Madrid-

Ifema, mentre Estetica Magazine è stata

ancora una volta il media sponsor

internazionale.

Ecco i vincitori scelti dalla giuria

formata daw Antoinette Beenders,

Tabatha Coffey, Beverly Cobella,

Robert Lobetta e Tono Sanmartín.

• Best International Men's

Commercial Collection:

Jim Shaw & Daisy Carter (UK)

• Best International Women's

Commercial Collection:

Lisa Polini (Australia)

• Best International

Avant-garde Collection:

Dee Parker Attwood (Australia)

• International Artistic Team

of the Year: X-Presion (Spain)

• International Hairdresser

of the Year: Angelo Seminara (UK)

of the Year, che riconosce l'impatto e

l'influenza di un professionista nel

mondo dei social media ed è stato

assegnato a Sam Villa, uno dei

professionisti e dei formatori più

rispettati e amati al mondo. Trevor

Sorbie è stato invece insignito del

premio internazionale Hair Legend of

the Year Award per la sua carriera e le

sue opere di beneficenza, nonché per

essere un punto di riferimento

indiscutibile per i professionisti del

settore di tutto il mondo.

Per la prima volta nel 2020,

International Hairdressing Awards

ha deciso di presentare il

premio International Hair Influencer

events

143


Next Event

Intervista a Enrico Zannini

Direttore Generale BolognaFiere

Cosmoprof SpA

Cosmoprof

Worldwide Bologna

2020

COSMOPROF

BOLOGNA,

QUARTIERE

FIERISTICO

A new world for beauty

Bologna, Hong Kong,

Las Vegas, Mumbai, Bangkok

cosmoprof.com

Organizzato da

BolognaFiere Cosmoprof S.p.a.

Milano

T +39 02 796 420

F +39 02 795 036

info@cosmoprof.it

BOLOGNA

11-15

giu

11 - 14 GIUGNO 12 - 15 GIUGNO NEW

Company of

In collaborazione con Con il supporto di

Quali fattori hanno giocato in modo determinante nella decisione di slittare la data

del Cosmoprof?

Negli ultimi giorni la situazione legata alla diffusione del Novel Coronavirus è cambiata in

modo inatteso. Con la Regione Emilia Romagna e con il Comune di Bologna abbiamo

preso atto degli sviluppi e delle disposizioni delle autorità nazionali, e posticipare l’edizione

2020 di Cosmoprof è stata una scelta responsabile, a supporto delle istituzioni del nostro

Paese in questo momento molto delicato.

La vicinanza della nuova data a Cosmoprof North America di Las Vegas che impatto

avrà dal punto di vista organizzativo/strategico per voi e per le aziende impegnate in

entrambi gli appuntamenti?

Le due manifestazioni hanno un target molto diverso: Cosmoprof Worldwide Bologna è

una vetrina internazionale per presentare le ultimissime novità prodotto, Cosmoprof

North America è un palcoscenico importante per incontrare distributori in Nord

America e America Centrale. Sappiamo che lo sforzo organizzativo non sarà

indifferente, ma alle nostre aziende suggeriamo di cogliere entrambe le occasioni per

dare un impulso al proprio business. Per quanto riguarda la nostra struttura, siamo

una piattaforma internazionale con 25 eventi organizzati ogni anno in tutto il mondo:

stiamo affrontando una situazione molto complicata, ma siamo pronti a mettere in

campo la nostra consueta professionalità.

DATES!

Qual è stata la risposta delle aziende alla decisione? Hanno riconfermato la

presenza a giugno?

Stiamo contattando i nostri espositori in questi giorni. Ci è sembrato di dimostrare

senso di responsabilità verso di loro posticipando le date, anche tra gli espositori

molti erano preoccupati di uno svolgimento della fiera in una situazione non

chiara dal punto di vista sanitario.

Avete dichiarato che il programma di Cosmoprof 2020 non subirà modifiche:

pensate comunque ad integrazioni ad hoc?

Stiamo lavorando per garantire una manifestazione di alto livello, come da 53

anni a questa parte. Il programma non subirà sostanziali modifiche, e

Cosmoprof Worldwide Bologna sarà come di consueto l’appuntamento chiave

per l’intera industria cosmetica, per scoprire le novità, le tendenze e le

innovazioni che caratterizzeranno il nostro settore nel prossimo futuro.

Che messaggio vorrebbe lanciare - oggi - al mercato della coiffure?

Di avere fiducia: sappiamo che è un momento delicato per la nostra industria, ma insieme

possiamo dare nuovo smalto al comparto.

144 events


È NUOVA COLORAZIONE

DEMI-PERMANENTE SENZA AMMONIACA

CON OLIO DI AVOCADO ED ESTRATTO DI VITE ROSSA

Formulazione in olio/gel “dinamica”, indicata sia per una

colorazione delicata di copertura sia per tecniche di

colorazione tono su tono.

Due colorazioni delicate in un unico prodotto!


© 2020 Pettenon Cosmetics S.p.A.

CHARCOAL TONALIZING

FOAM CONDITIONER

è il prodotto peetto per raffreddare il tuo Biondo!

Conditioner in mousse senza risciacquo al Carbone

Condizionante & Tonalizzante

Grazie al paicolare pigmento «Carbon Black» dona al capello un’azione tonalizzante

che attenua e raffredda i riflessi gialli su capelli biondi e decolorati.

Lascia il capello morbido, brillante e setoso senza appesantire.

COOL YOUR BLONDE!

I prodotti Echosline sono disponibili presso i Professional Point autorizzati.

WWW.ECHOSLINE.IT

echosline.official


opo il successo del suo

recente lancio, il Glow

Color System si amplia

con l’inserimento di una

nuova linea per risultati

infiniti e personalizzati:

Glow Zero, la colorazione

permanente ad ossidazione,

studiata per la clientela

intollerante all'ammoniaca.

Si tratta di una colorazione

più delicata rispetto a quelle

tradizionali, arricchita da

Novità

elementi nutrienti che si prendono

cura delle lunghezze mentre

le colorano nelle nuance più in

voga, nata per rispondere alle

esigenze di un mercato sempre più

green oriented. Glow Zero, infatti,

colore

grazie all’assenza di ammoniaca

e p-Phenylenediamine, aiuta a

minimizzare la sensibilità cutanea

senza rinunciare a risultati colore

altamente professionali.

La nuova colorazione è

caratterizzata da una morbida

texture in crema, facile da

applicare per una perfetta

copertura dei capelli bianchi,

e da una gamma di 59 nuance

Glow Zero di Cotril:

miscelabili tra loro per donare

ai capelli riflessi intensi,

morbidezza e uniformità.

la nuova linea di

Per renderla una linea completa,

sono stati creati quattro ossigeni,

colorazione permanente senza profumo e specifici

per questa colorazione senza

senza ammoniaca.

ammoniaca. Una colorazione

caratterizzata da una formula

innovativa, dermatologicamente

testata, arricchita con olio di

cocco per nutrire e rafforzare

la fibra capillare, proteine di riso

e preziosi attivi naturali biologici

di origine italiana, dalle elevate

Glow Zero offre un risultato

proprietà antinfiammatorie.

estremamente naturale per chi

vuole una colorazione delicata

e professionale, con risultati che

LE MATERIE PRIME

tutelano la salute di cute e capelli.

Cotril ha realizzato per Glow

Zero una formula attenta sia

alla salute di cute e capelli che

all’ambiente, grazie ai ricercati

Attivi Naturali Ecobio. Queste

materie prime provengono infatti

dagli scarti di coltivazioni che

applicano metodi di produzione

biologici e certificati ICEA

148 products


Una colorazione

caratterizzata

da una formula

innovativa, con

4 ossigeni diversi

per il massimo della

delicatezza e della

personalizzazione.

(Istituto per la Certificazione

Etica e Ambientale), per tutelare

la salute di cute e capelli grazie

alla forza della natura. Mirtillo

nero selvatico ecobio dell’Emilia

Romagna, mix di foglie ecobio

trattate in acqua termale

provenienti dalla Calabria e

proteine di riso del Piemonte,

sono i preziosi attivi naturali

mediterranei di origine italiana

che la rendono speciale. Glow

Zero è senza glutine e senza

derivati animali, una scelta green

& vegan oriented ulteriormente

sottolineata dal colore del

packaging: un verde fresco

e ossigenante, in linea con le

tendenze moda e con lo spirito

delle nuove generazioni.

Un packaging non solo bello

all’occhio ma anche attento all’ambiente,

grazie ad astucci, cartelle

colore e materiali di comunicazione

realizzati con carta certificata

FSC®, che garantisce che l’intera

filiera legno carta derivi da una

gestione forestale rispettosa

dell’ambiente, socialmente utile

ed economicamente sostenibile.

La profumazione, infine, è delicata

e piacevole, con note floreali

di mughetto che si fondono alle

note fresche e fruttate dell’ananas

e della mela.

Glow Zero è la soluzione

ideale per chi dice di no

all’ammoniaca e sceglie

una colorazione naturale

NASCE LA FORESTA COTRIL

Con il lancio di Glow Zero, Cotril ha scelto di collaborare con la piattaforma Treedom per dare un contributo

concreto in difesa dell’ambiente e sposa un progetto di sostenibilità ambientale e sociale nel cuore della Tanzania:

la regione del Kilimangiaro (Distretto di Rombo). Un nuovo progetto volto a promuovere un comportamento

consapevole rispetto all’uso del suolo e delle risorse naturali, al fine di conservare la biodiversità dell’ambiente

e garantire una fonte di reddito per le comunità del luogo. Saranno piantati 1.000 nuovi alberi forestali

e da frutto che durante la loro vita assorbiranno CO2 per aiutare a ridurre l’impatto dell’attività aziendale

sull’ecosistema, favorendo un utilizzo responsabile delle risorse idriche.


Biondo

freddo

Glam Color No Yellow e Steel Gray: per

luminose tonalità bionde fredde e chiare con

la nuova linea de La Biosthétique. Il biondo

che tutte le donne desiderano.

Le tonalità bionde la disidratazione grazie ad un'alta

fredde e chiare come percentuale di pigmenti violaargento.

È quindi perfettamente

cristallo sono sempre

più richieste e il

adatto in salone per neutralizzare

parrucchiere deve i riflessi caldi indesiderati

poter offrire risultati subito dopo la schiaritura o la

ottimali e glamour. Oltre a fondate decolorazione, in modo rapido

conoscenze specialistiche, al e semplice.

colorista viene richiesta

Dopo la sua applicazione anche

un'eccezionale abilità manuale. i capelli naturalmente bianchi

Con la nuova linea Glam Color saranno ravvivati e rigenerati.

No Yellow de La Biosthétique, il L'estratto di girasole contenuto

professionista nel salone e la cliente nello shampoo inoltre protegge i

a casa riusciranno a mantenere capelli dai radicali liberi. Un

a lungo il biondo ghiaccio perfetto, filtro UVB che rispetta i capelli li

proteggendolo da un’antiestetica protegge dalle radiazioni UV

sfumatura gialla e rendendolo più nocive.

fresco. Per un biondo freddo da

sogno che le donne amano. IN SALONE E A CASA

Le tonalità bionde fredde perdono

IN SALONE

rapidamente la loro luminosità

Come mai prima d'ora, le clienti quando non vengono trattate

che scelgono il biondo lo vogliono adeguatamente e assumono una

chiaro e freddo.

sgradevole sfumatura gialla.

La base per un biondo chiaro come Con queste novità per il

cristallo è la colorazione

trattamento del colore della linea

professionale dei parrucchieri de

de La Biosthétique il tanto amato

La Biosthétique. Glam Color No

biondo freddo rimane glaciale e

Yellow Shampoo .71 Cool Blonde.

luminoso come il primo giorno.

Questo shampoo neutralizza i

I capelli sono nutriti e idratati.

riflessi caldi subito dopo la

Per un biondo da sogno senza

decolorazione e/o la colorazione.

sfumature gialle.

Privo di solfati, deterge

delicatamente i capelli e contrasta

150 products


GLAM COLOR

TONER .11 STEEL GRAY

Tinta intensiva con effetto

anti-giallo per capelli grigi naturali.

Sempre più clienti in salone non

vogliono nascondere il loro grigio

naturale, ma esaltarlo. L'innovativo

Glam Color Toner .11 Steel Gray

aiuta a ravvivare temporaneamente

i capelli grigi naturali. Con un

breve tempo di applicazione,

neutralizza la sfumatura gialla

indesiderata e riduce il contrasto

tra i capelli bianchi e quelli del

colore naturale. Se il tempo di

applicazione aumenta, il toner

conferisce ai capelli un tono

uniformemente più scuro e dona a

uomini e donne un aspetto più

giovanile. La struttura dei capelli

non viene alterata dal trattamento

con il prodotto unisex. Glam Color

contiene solo coloranti diretti, che

si lavano via in modo uniforme

senza alcun accumulo. Il risultato:

un grigio naturale, solo più bello!

NO YELLOW SHAMPOO .07 CRYSTAL

Detergente delicato con complesso protettivo del colore per capelli decolorati,

colorati e naturalmente biondi con riflessi freddi. Questo shampoo senza

solfati con la sua formula anti-giallo è stato appositamente formulato per le

tonalità bionde e i capelli decolorati. Grazie ai pigmenti di colore contenuti nel

prodotto, i riflessi giallo-oro chiaro sono neutralizzati e le sfumature fredde

sono ravvivate. Il complesso protettivo del colore contenuto nello shampoo

grazie all’estratto di girasole protegge i capelli biondi dalla perdita di colore e

dai danni da raggi UV.

NO YELLOW CONDITIONER.07 CRYSTAL

Trattamento e ritocco del colore per capelli decolorati, colorati e naturalmente

biondi con riflessi freddi. Tratta e ravviva i capelli biondi – anche quelli

particolarmente danneggiati - in pochi minuti. I pigmenti di colore contenuti nel

prodotto neutralizzano i riflessi giallo-oro chiari e ravvivano le sfumature fredde.

Un complesso protettivo del colore con estratto di girasole protegge dallo

schiarimento del colore e dai danni causati da raggi UV.

GLAM COLOR NO YELLOW HAIR MASK. 07 CRYSTAL

Riduce i riflessi gialli dei capelli biondo platino e bianchi e dona una tonalità di

colore argentea. Fredda ed elegante, dura per 3-5 lavaggi. Grazie al complesso

protettivo del colore i capelli biondi vengono protetti dallo schiarimento dovuto

agli influssi ambientali. Le proteine nutrienti della seta e del riso rafforzano la

struttura dei capelli danneggiati o stressati e la riparano efficacemente

dall'interno.


Novità

phon

Parlux ALYON ® blu notte e il nuovo

MagicSense ® sono le principali novità

che l’azienda presenta nel 2020.

La filosofia Parlux

prevede materie

prime e imballi

riciclabili, basso

inquinamento

acustico, nessuna

emissione nociva

e asciugature superveloci

per un

risparmio energetico.

Inizio d’anno con tante

novità per l’azienda Parlux,

che da anni offre una vasta

gamma di strumenti

professionali rivolti a

soddisfare specifiche

richieste di prestazioni di

elevata affidabilità. Nel 2020 uno

dei protagonisti sarà il phon

ALYON®, nel nuovo ed accattivante

colore blu notte insieme al

diffusore MagicSense®.

PARLUX ALYON ®

Parlux ALYON® è il risultato di oltre

40 anni di esperienza di Parlux

nel settore degli asciugacapelli

professionali, progettato allo

scopo di offrire al professionista

il massimo livello di prestazioni,

leggerezza, durata e usabilità senza

limitare in nessun modo la creatività

del parrucchiere. Da sempre, infatti,

l’azienda crede che gli asciugacapelli

debbano aiutare il professionista

ad esprimere tutte le proprie qualità

e non limitarne il lavoro con

caratteristiche invasive o limitanti.

Parlux ALYON®, che già dal nome

richiama il significato di potenza,

è un concentrato di tecnologia

e innovazione in ogni dettaglio.

Il suo nuovo motore AC

professionale K-Advance Plus®, con

durata incrementata a 3.000 ore

e portata d’aria 84 metri cubi/ora,

è stato progettato per garantire

prestazioni professionali superiori.

Fornisce una potenza ai massimi

livelli in grado di sostenere un

utilizzo continuato in ambienti

di lavoro stressanti senza avere cali

di potenza. Ormai indispensabile

per il parrucchiere, il sistema “Air

Ionizer Tech” è stato dimensionato

per ottimizzare l’emissione di ioni

negativi eliminando l’elettricità

statica, rendendo il capello più

morbido e lucido e per velocizzare

i tempi di asciugatura. Inoltre il

sistema Hair Free System (Patent

Pending) è un innovativo dispositivo

integrato sull’aspirazione

dell’asciugacapelli che, trattenendo

i capelli stessi, consente di mantenere

pulito l’apparecchio garantendone

una maggiore efficienza nel tempo.


La speciale costruzione con triplo

isolamento e camera d’aria lascia

la parte anteriore dell’asciugacapelli

fredda permettendo

una impugnatura confortevole

e libertà d’uso. L’impugnatura

ridisegnata, l’ottimizzazione della

bilanciatura e l’alleggerimento

di tutta la componentistica

hanno permesso di ottenere un

asciugacapelli confortevole da

usare, che salvaguarda inoltre

la salute del parrucchiere. Alla

gamma colori di tendenza di

Parlux ALYON® si aggiunge la

nuova colorazione 2020: blu notte.

Le colorazioni sono 9:

giallo, rosa, corallo, turchese,

giada, blu notte, bronzo,

graphite opaco e nero opaco.

La tecnologia di Parlux ALYON®

si combina perfettamente con

il rivoluzionario diffusore

MagicSense®: grazie alle loro

caratteristiche tecniche studiate

per facilitare il lavoro del

parrucchiere si possono ottenere

asciugature naturali dei capelli

ricci in breve tempo con risultati

perfetti senza spettinare.

DIFFUSORE MAGICSENSE ®

MagicSense® è lo speciale diffusore

innovativo che rivoluziona

l’asciugatura dei capelli ricci, per

ottenere un effetto naturale senza

spettinare il capello. La sua dimensione

ottimale e la distribuzione

dei fori sono state progettate per

agevolare il lavoro del parrucchiere,

creando una perfetta combinazione

tra temperatura e quantità di aria

emessa che permette di ottenere

asciugature naturali in minor

tempo, asciugando rapidamente

le radici dei capelli senza seccare

le punte, riducendo quindi l’effetto

crespo. Il particolare design

innovativo con calotta esterna

dotata di sistema antiriscaldamento

permette un miglior comfort d’uso

per il parrucchiere, che può

maneggiare agevolmente il

diffusore durante l’utilizzo,

senza scottarsi. Inoltre le speciali

15 punte massaggianti donano

una piacevole sensazione

stimolante sulla cute della cliente.

L’innovativo diffusore MagicSense®

è anche dotato di aggancio rapido

specifico per i modelli Parlux

ALYON® e Parlux Advance®.

Lo speciale adattatore universale

ne permette l’utilizzo anche su tutti

gli altri asciugacapelli professionali

Parlux a catalogo (esclusi i modelli

Parlux 3500 e Parlux 385).

Incorpora il sistema DFO –

Dynamic Flow Optimizer (Patent

Pending) che, miscelando il flusso

d’aria con la giusta temperatura,

permette di ottenere messe in piega

perfette e ricci naturali in metà

tempo, senza spettinare.

Tanti i colori dei

phon Parlux:

eleganti, raffinati,

giocosi e creativi.

Non c’è che

l'imbarazzo della

scelta. Inoltre

la nuovissima

confezione del

Parlux ALYON®

è realizzata

per favorire

l’esposizione

dell’asciugacapelli

nei punti vendita.

tools

153


Color Dj di Wella

Professionals (sotto)

è già presente in cinque

saloni nel mondo,

mentre Smart Mirror

(destra) che si basa sulla

realtà aumentata AR

e sul riconoscimento

facciale, verrà posizionato

presto in tre

saloni in Europa.

Wella Professionals è protagonista ai

CES 2020 di Las Vegas e annuncia

quest’anno l’ingresso nei saloni dello

Smart Mirror e della tecnologia Color DJ!

Il salone del

Wella ha lanciato un sito, www.wellacontest.com,

dedicato alla tecnologia e ai saloni.

Qui gli acconciatori e i partner tecnologici

di Wella trovano spazio per entrare a far parte

della realtà aumentata.

futuro

P

er la seconda volta,

Wella Professionals

è stata presente al

prestigioso evento

Consumer Electronics

Show, con due nuove

tecnologie dedicate ai

saloni di acconciatura: Smart Mirror

e Color Dj. Smart Mirror, tecnologia

premiata e sviluppata con la collaborazione

di CareOS permette di

vivere una nuova esperienza in

salone grazie alla realtà aumentata

che accompagna le clienti dalla

scelta del colore ai trattamenti più

specifici. La realtà aumentata (AR)

utilizza il riconoscimento facciale

e propone, davanti ad uno specchio,

i passati look e le nuove possibili

acconciature e colori con una

visione video a 360 gradi. Inoltre

Color DJ permette agli acconciatori

di creare per le proprie clienti

delle maschere colore super

personalizzate. Grazie ai 60 miliardi

di combinazioni di colori possibili

per la prima volta al mondo, gli

hairstylist possono dare alla cliente

un prodotto da portarsi

a casa specificatamente creato

sulle loro esigenze e necessità.

“Entrambe le innovazioni sono

delle nuove ed importanti

opportunità per attrarre nuova

clientela e per animare l’interesse

delle clienti” ha spiegato Chris

Chesebro, Senior VicePresident,

Digital Transformation &

Ecommerce di Coty Professional

Beauty. La creazione di valore e

l'innalzamento del settore dei

parrucchieri a livello globale è al

centro della missione di Wella

Professionals ‘Make Change’, e

questo è fermamente evidenziato

negli sforzi del marchio nel determinare

il futuro dell’esperienza

dei parrucchieri. “Queste innovazioni

sono un grande passo avanti

all’interno dei saloni del futuro.

Non si tratta di piccole novità ma

di grandi cambiamenti globali che

coinvolgono tutto il settore coiffure

e aiuteranno gli hairstylist nella

loro crescita professionale” ha

affermato Sylvie Moreau, President

Coty Professional Beauty.

innovation

155


LOOK TO THE FUTURE.

PROFESSIONALS MEETINGS

16-18 OCT/20

MADRID - SPAIN

ONLY PROFESSIONALS

International Image and Integral Aesthetics Exhibition

#SALONLOOK2020

ifema.es/salonlook


Bellezza

express

In arrivo sui principali marketplace

l’app Hair express, per prenotare

il parrucchiere a domicilio.

Finalmente arriva

l’app che mette

in comunicazione

clienti e acconciatori

e permette così

di ottimizzare al

meglio il tempo e le

risorse disponibili.

Una vera rivoluzione

per il mondo della

coiffure.

Per info:

www.hair-express.it

Considerata una delle

innovazioni più

sorprendenti del

settore hair & beauty,

nominata da

Cosmoprof e OnHair

tra le novità dell’anno,

Hair express è l’applicazione di

delivery hairstylist per esperti di

bellezza. L’app permette di

prenotare servizi di taglio, piega,

acconciatura e make-up, sia per

uomo che per donna, a casa

propria, esattamente come si fa

quando si prenota un piatto a

domicilio.

COME FUNZIONA

Il funzionamento è semplice:

il parrucchiere iscrive il

proprio salone alla piattaforma,

personalizza il proprio profilo

inserendo gli orari in cui desidera

rendersi disponibile, i servizi che

offre e il loro costo. Una volta

ricevuta la richiesta da parte del

cliente, il parrucchiere ha 20

minuti per accettare o declinare.

Se accetta, il cliente procederà

al pagamento del servizio scelto

e una seconda notifica confermerà

definitivamente la prenotazione

del servizio. Il parrucchiere,

a quel punto, potrà recarsi

all’indirizzo definito dal cliente.

I VANTAGGI PER

I PARRUCCHIERI

L’idea alla base di Hair express è

quella di unire le esigenze dei clienti

di oggi con i saloni di domani.

Un progetto che vuole aiutare

i parrucchieri a essere ancora più

competitivi e attuali. Uno strumento

che, a detta del suo fondatore,

Lorenzo Marchelle, hairstylist neo

vincitore del premio Best Italian

Hairdresser of the Year: “Permette

di offrire ai clienti un servizio

aggiuntivo, innovativo e al passo

con i tempi”.

L’ esigenza dei clienti di oggi è infatti

quella di ricevere servizi di qualità

in tempi record. Hair express non

sostituisce il salone, ma gli permette

di offrire un servizio delivery in

più per lo styling. La vera novità

dell’applicazione è portare la

bellezza a casa di chi, ad esempio,

non può muoversi oppure è sempre

di corsa e desidera una piega fast.

Con Hair express i parrucchieri

avranno più visibilità, più clienti

soddisfatti e, di conseguenza, più

fatturato. Attualmente in fase di test

su target campionati e predefiniti,

Hair express uscirà tra qualche mese

su tutti i marketplace, perché, come

dice il suo fondatore: “la bellezza

non ha confini né barriere e deve

essere accessibile a chiunque”.

technology

157


The largest international trade fair for beauty products,

hair, fragrances and wellbeing in the Middle East

31 May – 2 June, 2020

Dubai, United Arab Emirates

Secure your space now!

Tel: +971 4 389 45 00

beautyworld@uae.messefrankfurt.com

www.beautyworldME.com


Presents

OMC WORLD CUP • PARIS 2020

Hair: Cyril Bazin & Sarah Guimond - Makeup: Morgane Hilgers - Photo: Julien Thorn.

* L’événement international coiffure et beauté.

12, 13 & 14 SEPT 20

*

PBE PROFESSION

BIEN-ETRE


Estetica Italia, n. 483 - Anno 74° - N. 1 Marzo/Aprile 2020 - € 10,00 la copia

indice inserzionisti

ADVERTISING

HEAD OFFICE

Corso Cairoli, 16

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921113

Fax: +39 011 8171188

adv@estetica.it

www.estetica.it

TRAFFICO ADV

MonicaTessari

m.tessari@estetica.it

ESTETICA ITALIA

EDIZIONI ESAV

Via Cavour, 50

10123 Torino (Italy)

Tel.: +39 011 83921111

Fax: +39 011 8125661

www.estetica.it

Autorizzazione del Tribunale di

Torino n. 435 del 7/4/49. Tutti i

diritti sono riservati: è vietata la

riproduzione anche parziale di

testi e fotografie. Articoli, foto e

disegni vengono scelti a giudizio

dell’editore e pubblicati

gratuitamente (se non

pubblicitari); anche se non

pubblicati non possono venire

restituiti e restano di proprietà

della casa editrice, che ne potrà

fare l’uso che riterrà più

opportuno, compresa la cessione

dei diritti di pubblicazione ad altri

editori. Per la pubblicazione delle

foto è richiesta la loro “esclusiva”

limitatamente alle riviste tecniche

del settore pubblicate in Italia.

AVVISO PER GLI ABBONATI

art. 13 del Regolamento UE

679/2016)

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento

UE 679/2016, la nostra società

procederà al trattamento dei dati

personali da Lei forniti nel rispetto

della normativa in materia di tutela

del trattamento dei dati personali e

nel rispetto degli obblighi e delle

garanzie delle norme di legge,

contrattuali e regolamentari.

I dati dell’abbonato potranno essere

conosciuti solo da soggetti

specificatamente autorizzati e

istruiti dalla nostra Società e da

soggetti terzi per lo svolgimento

delle attività organizzative ed

economiche connesse

all’abbonamento (es. gestione della

spedizione, imbustamento, invio

corrispondenza) e non saranno

comunicati a terzi per scopi non

consentiti dalla legge o senza

espresso consenso; saranno

conservati ai fini dell’invio delle

nostre pubblicazioni e per il tempo

necessario a conseguire gli scopi di

aggiornamento professionale per cui

sono stati raccolti.

Titolare del trattamento è la società

Edizioni Esav S.r.l. - Via Cavour 50,

10123 Torino. L’interessato potrà in

qualsiasi momento esercitare i diritti

previsti dal Regolamento UE (art. 15

Diritto di accesso; art.16 Rettifica;

art. 17 Cancellazione) scrivendo a

Edizioni Esav - edizioniesav@pec.it.

Stampa: Grafart

Venaria reale (TO)

Alter Ego Italy - Pettenon

www.alteregoitaly.com/ +39 049 9988800

96bis-98-99

Beauty Asia 158

www.beautyasia.com.sg

Beauty World Middle East 159

www.beautyworldME.com

Bright-Melcap 43

www.brightprohair.com / +39 02 89041333

Bumble and bumble 128

bumbleandbumble.com /+39 030 9961526

Calcagni Diffusion 107

calcagnidiffusion.com / +39 0331 793615

Calcagni Diffusion - Komeko 134

calcagnidiffusion.com / +39 0331 793615

Cosmoprof India 2020 34

www.cosmoprof.it / +39 02 796420

Cotril

www.cotril.it / +39 02 3834321

C-148-149

Echosline 146-147

www.echosline.it / +39 049 9988800

Ecru - OP Cosmetics srl 36

www.opcosmetics.com / +39 095 0935093

Elgon - Pidielle 4-5

www.elgoncosmetic.com / +39 0331 580166

Ellen Wille 46-47

www.ellen-wille.it

Fanola 6-7-44-45

+39 049 9988990

Ga.Ma Srl

www.gamaprofessional.com / +39 051 6668811

144 bis

Ghd 42

www.ghdhair.com / +39 055 49811

Hair Express 157

www.hair-express.it

Inebrya 2-3-122-123

www.inebrya.it / +39 049 9988800

International Hairdressing Awards 142-143

www.ihawards.com

Kemon

www.kemon.it/ +39 8000 15496

IVC-IIIC/162

ABBONAMENTI O INFORMAZIONI

• Chiama il 800-803016 • scrivi a abbonamenti@estetica.it

• approfitta dei prezzi speciali sottoscrivendo il tuo abbonamento su:

www.estetica.it – sezione abbonamenti

K-Time 145

www.k-time.it

La Biosthetique 24-25-150-151

www.labiosthetique.com/ +39 045 9696900

Maxima 154

www.maximacosmetics.com / +39 045 8601074

Modial Coiffure Beautè 160

www.mcbbybeauteselection.com

Olaplex-Adi Srl 14

www.adiflagstore.it / +39 0383 47631

Omc International Beauty Expo 130

www.omchairworld.com

Oway - Rolland

www.oway.it / +39 051 763418

IIC-1

Parlux 97-152-153

www.parlux.it / +39 02 48402600

Paul Rivera 8

www.paulrivera.it / comprof.it

Pivot Point 112-113

www.pivotpoint.it

Salon Look 156

www.ifema.es

Tek 100

www.tek-italy.it / +39 02 98284178

TMT Milano 136

www.tiemmeti.it / +39 02 96700654

Togethair

www.togethair.it / +39 045 7150833

48bis

Tondeo 40

www.tondeo.com

Vedani-Brazilian Keratin 41

www.vedani.net / +39 011 2169800

Vedani-Coiffance 132

www.vedani.net / +39 011 2169800

Vitalitys - Farmen 48

www.vitalitys.it / +39 011-8023411

Wahl 38

www.wahlglobal.com/italy

Wella Professionals 155

www.wella.it / +39 06 50972200

Copie singole: € 10,00 caduna, in vendita presso i migliori grossisti del settore. Copie arretrate: € 11,00 caduna. Torino


Beige .2

Beige Rame .24

5.2

7.2

8.2

9.2

10.2

7.24

8.24

9.24

10.24

Dorati .3 / .33

5.3 6.3

7.3

8.3

9.3

10.3

10.33

Dorati Rame .34

Dorati Mogano .36

6.34

7.34

8.34

4.36 5.36

6.36

7.36

8.36

Rame Cenere .41

4.41 5.41

6.41

7.41

8.41

Rame Dorati .43

4.43 5.43

6.43

7.43

8.43

Rame .4 / .44

Rame Rossi .45

5.4 7.4

6.44

7.44

8.44

5.45 6.45

7.45

Rossi .5 / .55

NEW

NEW

NEW

NEW

5.5 6.5 7.5

4.55 5.55

6.55

7.55

Viola Mogano .76

Viola .7 / .77

NEW

NEW

NEW

NEW

NEW

5.76 6.76

10.7 4.77 5.77

6.77

Violetto Perla .78

Perla .8

8.78 9.78 10.78

4.8 5.8 6.8

7.8

Superschiarenti

Ultraschiarenti

100 101 123

1000 1008 1011

Illuminanti

Correttori-Intensificatori

0.0 0.18 0.3

0.34

0.36

CI.13 CI.55


SCOPRI TUTTE LE NUANCE

Una gamma ricca e variegata con oltre 150 nuance per offrire la massima

personalizzazione e risultati perfetti, unici e vibranti.

Permanent Hair Color

Tone-on-Tone Hair Color

Naturali

1

3

4

5

6

7

8

9

10

Naturali Mediterranei .0

3.0

4.0

5.0

6.0

7.0

8.0

9.0

Naturali Nordici .08

4.08

5.08

6.08

7.08

8.08

9.08

Super Naturali .000

4.000

5.000

6.000

7.000

8.000

9.000

Super Naturali Nordici .008

NEW

NEW

NEW

NEW

NEW

NEW

4.008

5.008

6.008

7.008

8.008

9.008

Nero Blu .11

Naturali Grigi

2.11 3G

4G

6G

Cenere .1

4.1

5.1

6.1

7.1

8.1

9.1

Cenere Rame .14

Cenere Violetto .17

5.14 7.14

8.17

10.17

Beige Cenere .21

3.21 4.21 5.21

6.21

7.21

8.21

9.21

10.21


UN SISTEMA

MOLTEPLICI SERVIZI

E INFINITE NUANCE

Cramer Color System è un sistema

completo di due prodotti ad azione

sinergica, che consentono di ampliare

il listino dei servizi legati al colore,

in modo semplice e accattivante.

Queste due differenti tecnologie

di colorazione, permanente e tono

su tono, consentono di ottenere:

• Diversi gradi di copertura dei capelli bianchi, da estrema a naturale

• Un servizio mirato su base, lunghezze e punte, per salvaguardare la salute

del capello e ottenere un risultato più brillante e duraturo

• Tonalizzazioni personalizzate per il mantenimento del riflesso

• Schiariture fino a 5 toni senza l’utilizzo del decolorante

La palette colori, ricca e variegata,

comprende oltre 150 nuance

estremamente fedeli, per offrire

la massima personalizzazione,

identificando la giusta sfumatura che

esalti i colori e le caratteristiche di

ogni cliente.

6 serie di naturali consentono

di rispondere a ogni esigenza di

copertura anche nel caso di capelli

refrattari, offrendo un’ampia varietà

di nuance coprenti dai sottotoni sia

caldi che freddi.


In basso, in senso orario:

_Applicazione del colore

_Tubo di tone on tone hair color


In alto, in senso anti orario:

_Tubi colore permanent hair color e tone-on tone color

_Key-ingredients della linea

_Una simulazione fotografica che riproduce in scala la

differenza di dimensione tra gli intermedi colore non

ossidati e il pigmento sviluppato; con Cramer Color

System molti più intermedi di minuscole dimensioni

penetrano più in profondità nel capello, necessitando

un’azione alcalinizzante molto delicata


ESCLUSIVA TECNOLOGIA SCUDO

COLORE SEMPRE PERFETTO

L’innovativa tecnologia Scudo agisce

tramite speciali intermedi scudo che

prevengono l’ossidazione precoce

degli intermedi colore.

In questo modo, un numero maggiore

di intermedi colore di piccolissime

dimensioni penetra più in profondità

all’interno della fibra capillare, ed è

sufficiente un’azione alcalinizzante

bilanciata e delicata, che minimizza

il rigonfiamento delle cuticole e la

sensibilizzazione dei capelli.

Una fibra capillare più compatta

e più ricca di pigmento tenderà

sempre a esprimere riflessi più belli

e vibranti e a mantenere il colore

brillante e intatto nel tempo.

OLIO DI COCCO

MASSIMA COPERTURA

E SCORREVOLEZZA

L’olio di cocco è l’ingrediente chiave

del sistema Cramer Color.

Grazie alle sue intrinseche proprietà

bassofondenti e antiossidanti, supporta

ulteriormente la tecnologia Scudo:

esso permette infatti una miscelazione

molto veloce con l’ossidante, restituendo

quasi immediatamente un composto

dalla consistenza fluida, liscia e che

si applica in modo facile e omogeneo.

Questa particolarissima texture conferisce

anche il grip e l’omogeneità necessari

a una copertura eccellente.

L’olio di cocco è infine ricco di acido

Laurico, che grazie alla sua alta

affinità con la struttura proteica dei

capelli permette a questo olio di

idratare in profondità la fibra capillare

e prevenirne il danneggiamento,

per un risultato colore più intenso,

vibrante, duraturo e capelli sempre

protetti.


ESPANDI LA TUA ZONA DI COMFORT

Cramer Color, brand che esiste

dal 1965 e che racchiude la storia

del colore in Kemon, si rinnova, si

amplia e si conferma un partner

sempre più affidabile per colorare

in totale sicurezza.

L’aggiunta della tecnologia tono

su tono crea un sistema integrato

completo per tutte le diverse esigenze

di colorazione in salone.

In alto, in senso orario:

_Il primo stabilimento Kemon (allora Cramer)

a fine anni ‘50

_Tubo colore Cramer Color degli anni ‘70

_Alcune nuance dell’attuale cartella colore


ITALIA

the HairMagazine

SPRING SUMMER 2020

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!