Un anno di attività al Parlamento europeo

morfeobens

*

Dal settembre 2017 in commissione CULT, dove sono coordinatrice, e in commissione

JURI e REGI, dove sono membro sostituto, ho seguito 26 dossier come relatore ombra,

presentando 920 emendamenti.

A) Rapporti legislativi principali:

1) Direttiva AVMS (direttiva sui servizi dei media audiovisivi): attualmente sono finiti i

negoziati con le altre due istituzioni. L’accordo provvisorio è stato votato in commissione

cultura, dove ci siamo astenuti e in ottobre sarà votato dalla plenaria di Strasburgo. Qui i

nostri emendamenti (in totale: 166): parte 1, parte 2, parte 3, parte 4 .

2) Direttiva e Regolamento Marrakech. Questi due importanti atti normativi sono stati

approvati in vista della ratifica del Trattato di Marrakech, alla quale il Parlamento europeo

ha dato, grazie anche al nostro lavoro, con uno specifico atto parere favorevole. Si tratta di

un grande passo in avanti per le persone cieche e affette da patologie visive. Erano anni

che si attendeva la ratifica del Trattato di Marrakech e grazie anche al nostro lavoro

finalmente l’Ue lo ha ratificato. Qui trovate i miei emendamenti ai due atti normativi (in totale

21): Emendamenti Direttiva - Emendamenti Regolamento

Atti pubblicati in gazzetta ufficiale: Testo Direttiva - Testo Regolamento

3) Regolamento SatCab. Si tratta di un regolamento abbastanza tecnico che però ha un

grande impatto per quello che riguarda il mercato radiotelevisivo europeo così come lo

abbiamo conosciuto finora. Tale regolamento infatti, almeno in quelle che erano le

intenzioni iniziali della Commissione europea, mirava a effettuare un passo in avanti nella

realizzazione del mercato digitale unico. Il regolamento prevede la possibilità di

ritrasmettere online (simulcasting, catch-up, podcast e altro) i cosiddetti servizi ancillari alla

trasmissione di programmi televisivi e radiofonici. In altre parole, si tratta della possibilità di

2

More magazines by this user