Views
3 years ago

1 Sintesi dei risultati emersi - Indire

1 Sintesi dei risultati emersi - Indire

La Germania ha in parte

La Germania ha in parte trovato risposta sviluppando una forte integrazione fra IAB (lettura dell’evoluzione delle professioni e delle Tätigkeiten) e BIBB (analisi e traduzione approfondita a scopi formativi dei profili professionali e definizione delle relative qualifiche); così rafforzando in termini più organici la capacità di rilevare e rappresentare i cambiamenti del mondo delle professioni. In Spagna il Proyecto di aggiornamento del Catalogo de Titulos ha indicato quali dimensioni costitutive nuove dei profili professionali vanno rappresentate per costruire risposte efficaci rivolte ai vari soggetti in campo. E il SNCP è il risultato di un disegno complessivo di ridefinizione e integrazione del sistema che incrementerà la capacità di rilevare e descrivere i profili delle singole professioni. Negli Usa lo sviluppo di O*Net muove dalla ideazione e strutturazione di un “content model”, che propone un approccio nuovo alla identificazione e rappresentazione dei contenuti di una professione. L’impostazione del sistema propone un set nutrito di descrittori dei contenuti di una professione. Inoltre, l’organizzazione delle informazioni come database facilita la loro diffusione e l’utilizzo da parte di una pluralità di soggetti e servizi. La Francia mette in campo un progetto come il ROME, esplicitamente finalizzato per l’incontro fra domanda e offerta di lavoro e, in generale, a supportare i servizi per l’impiego, costruendolo a partire da un nuovo modello che prevede un innovativo approccio alla descrizione e rappresentazione delle professioni. 1.4.1 Le dimensioni comuni nei modelli dei paesi analizzati Quali sono, se vi sono, gli elementi e le dimensioni descrittive e di rappresentazione di una professione che ricorrono negli approcci dei paesi esaminati? L’impostazione e la progettazione di tutti i sistemi di classificazione ruotano attorno a criteri di sviluppo di base comuni e omogenei. Se ne ricava dunque che un approccio efficace alla classificazione e descrizione del nuovo universo delle professioni muove: − dai contenuti dei singoli profili professionali − dal contesto in cui la connessa attività lavorativa si svolge. IRSO 460 sezione D.doc – settembre 2000

Da ciò deriva, in tutti i nuovi sistemi sviluppati, un’articolazione delle figure e dei profili professionali, che fa perno su quattro d i m e n s i o n i b a s e : • le competenze, • il contesto organizzativo, • il sistema delle relazioni, • i processi decisionali. La dimensione delle competenze viene sviluppata, in tutte le classificazioni innovative, con criteri nuovi. Viene “scandagliata” con particolare attenzione, abbandonando i vecchi approcci “task-oriented” a favore di set più articolati di descrittori. Le nuove articolazioni prevedono un approccio alla descrizione delle competenze per livelli o strati: • in Francia - competenze tecniche di base, - competenze associate, - capacità richieste dalla professione. • negli USA - basic skills, - thinking skills, - personal skills. La dimensione delle competenze prevede sempre e articola aspetti legati alle conoscenze, da un lato, e alle abilità, dall’altro. Non tutti i sistemi, invece, includono fra le competenze anche le attitudini e i caratteri personali. Figura 2: Dimensioni base comuni nei nuovi modelli di classificazione delle professioni IRSO sezione D.doc - settembre 2000 461

SINTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI - Unioncamere Campania
Problematiche emerse dai risultati dei programmi VEQ in Allergologia
SINTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI - Unioncamere Campania
Sintesi dei risultati - Trinity College London
Sintesi risultati anni 2003-2004 - Agenzia di Sanità Pubblica della ...
Indagini IEA 2011 PIRLS e TIMSS Sintesi dei risultati - Invalsi
Sintesi dei primi risultati nazionali - Agenzia di Sanità Pubblica della ...
I sistemi di classificazioni delle professioni in Germania - Indire
La Formazione Tecnico - Professionale in Francia - Indire
Sezione C Sistemi di classificazione e descrizione delle ... - Indire
4 Studi di caso in Germania - Indire
3 Studi di caso in Francia - Indire
Risparmi e risultati conseguiti con l'applicazione di - Sintesi
Arrivano gli standard nell'Istruzione e nella Formazione ... - Indire
2 La Formazione Tecnico-Professionale in Germania - Indire
1 Sintesi da “ I risultati della ricerca “ della società Hay ... - DIDAweb
Sintesi risultati MULTIDIM - Marche Agricoltura
Sintesi dei risultati - Gifco
Introduzione e sintesi dei risultati
sintesi dei risultati della ricerca - Cestim
Sintesi dei risultati - Politecnico di Milano
Sintesi dei risultati (.pdf) - Fondazione Rosselli
Sintesi dei metodi e dei risultati - Blog Civicum
Una sintesi dei risultati dell'indagine - Fondazione Rodolfo ...
Sintesi dei risultati conseguiti - Atletica Piacenza
Sintesi dei risultati del progetto - Porto di Venezia
Sintesi dei principali risultati 2006 per la provincia di Biella
scheda del progetto e sintesi dei risultati del monitoraggio - Archivio ...
Sintesi dei risultati dell'analisi SWOT - Unione dei Comuni del ...
Tribunale Russell sulla Palestina, sintesi dei risultati della IV ...