Views
5 years ago

siciliana

Concludendo possiamo

Concludendo possiamo dire che al poeta federiciano non interessava far conoscere una sua improbabile (per quei tempi) esperienza sentimentale, ma promuovere poesia utilizzando lo strumento di una lingua nuova che non fosse il latino. Certo, per i poeti della corte di Federico II l’eredità retorica e figurale costituiva un repertorio ormai collaudato, dunque da sfruttare il più possibile senza aggiungere novità; inoltre risultava evidente fin da subito il divario tra forme espressive e concetti da esprimere a causa dell’esiguità di questi ultimi rispetto all’abbondanza delle prime. Di conseguenza ciò che i rimatori siciliani avevano da dire si riduceva a pochissime occasioni data l’assoluta stereotipia delle tematiche a loro disposizione; essi così ricorrevano ad un numero spropositato di paragoni e sinonimi fino al punto di celare il messaggio dei loro versi. La non coincidenza fra forma e contenuto si risolveva in pratica attraverso la sapiente ”manipolazione” della lingua e della retorica rispetto alle idee, cioè il pensiero, messo infine in secondo piano da temi selezionati e clichés già visti oltralpe. 154

ABBREVIAZIONI «CCM», Cahiers de Civilization Médiévale «CLPIO», Concordanze della Lingua Poetica Italiana delle Origini «CM», Cultura Mediolatina «DCLI», Dizionario Critico della Letteratura Italiana (UTET) «GSLI», Giornale Storico della Letteratura Italiana «ID», Italianistica Debreceniensis «LIE», Letteratura Italiana Einaudi «MR», Medioevo Romanzo «NC», Nuova Corvina «RLI», Rassegna della Letteratura Italiana «SC», Strumenti Critici «SCLI», Storia della Civiltà Letteraria Italiana «Sd’E», Studi d’Estetica «SFR», Studi di Filologia Romanza «SLI», Storia della Letteratura Italiana (Garzanti) «SS», Studi Storici 155

La poesia siciliana sotto gli Svevi; studi e ricerche
Trovatori e poeti, studi di lirica antica. Dolce stil nuovo - L'ultimo ...
La Scuola siciliana Antologia poetica.pdf - Aiutamici.com
Poesie Italiane inedite di dugento autori dall'origine della lingua ...
La poesia d'arte del XIII secolo
Aggiunta ai componimenti lirici de' più illustri poeti d'Italia
E-book FrancoAngeli - Franco Angeli Editore
a ngelo p agano - la scuola poetica siciliana
Traduzioni poetiche nella scuola siciliana - Provincia di Padova
Guido delle Colonne Ancor che l'aigua per lo foco lassi - Aula Digitale
ConsulentiLavoroSes2011.pdf - Regione Siciliana
1 I. Introduzione La letteratura volgare si afferma in Italia nel ...
guerra del Vespro siciliano - Liber Liber
I poeti lirici nella cultura romana - Palumbo Editore
Rappresentativa Siciliana Sardegna 2012 - Coni Sicilia
LILIA SLOMP FERRARI poetessa di Trento + ill.pdf - Angelo Siciliano
I poeti decadenti e l'astronomia - Astrocultura UAI
REGINA POETARUM. POETI PER MARIA NEL ... - Adda Editore
30° CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA ... - Concorsi Letterari
La (in)cultura dei siciliani - Università degli Studi di Catania
Poesie Italiane inedite di dugento autori dall'origine della lingua ...
La scuola abbandonata - cronaca di un diritto ... - I Siciliani giovani
renobromuro3@tin.it il baricentro 1 A T T U A L I T A' LA ... - Poiein
AUTUNNO SICILIANO - Liceo Scientifico PS Mancini
Giacomo da Lentini «Meravigliosamente» CD11 - DIGILA