Views
6 months ago

CRIMINI VAT

Lettera ad una

Lettera ad una dottoressa. La dottoressa Laura Schlessinger è una famosa giornalista radiofonica statunitense . Attualmente lavora in una radio cattolica e dispensa consigli a chi le telefona su come ci si deve comportare per vivere una vita da vero cristiano. Qualche tempo fa affermò che “l’Omosessualità è una vergogna e non può essere tollerata in alcun caso proprio perché lo dice la Bibbia” (Levitico 18/22) “Non avrai con un maschio relazioni come si hanno con una donna: è abominio”. Qualche giorno dopo un assiduo ascoltatore del suo programma le spedì questa lettera per avere da lei alcuni chiarimenti: Gentile dottoressa Schlessinger, Le scrivo per ringraziarLa del suo lavoro educativo sulle leggi del Signore. Ho imparato molto dal suo programma e cerco di dividere tale conoscenza con altre persone. Adesso, quando qualcuno tenta di difendere lo stile di vita omosessuale, gli ricordo semplicemente che nel Levitico 18/22 è affermato che ciò è un abominio cioè una vergogna, quindi non deve essere in alcun modo tollerato; punto e basta. Avrei però bisogno da Lei di alcuni consigli riguardo ad altre leggi bibliche e come applicarle: - Ho una figlia quindicenne e vorrei venderla come schiava come sancisce Esodo 21/7, quale potrebbe essere un buon prezzo di vendita? - Quando do fuoco ad un toro sull’altare sacrificale che ho in giardino, so dalle Sacre Scritture che ciò produce un piacevole profumo al Signore (Levitico 1/1-9). Il problema nasce con i miei vicini di casa che non sopportano quell’odore troppo intenso. Cosa devo fare? Devo forse percuoterli? - Mio fratello ha un figlio di 12 anni che è ribelle e non vuole obbedire ai genitori. Io gli ho consigliato di farlo uccidere a sassate com’è scritto nel libro Deuteronomio 21/18-21, ma lui non se la sente di fare questo gesto. Cosa gli consiglia di fare? - Poco tempo fa un mio parente ha commesso adulterio con una donna sposata; ha avuto alcune critiche da parte di conoscenti ed amici, ma non ha subìto alcuna condanna. Ciò non mi sembra giusto perché il Levitico 20/10 e il Deuteronomio 22/22 affermano chiaramente che dovrebbero essere messi a morte ambedue. Perché al giorno d’oggi non vengono applicate le leggi del Signore? - Nel mio palazzo risiede un giovane che spesso bestemmia il nome di Dio e della Madonna; come mi devo comportare? Devo consegnarlo alla Polizia affinché lo condannino a morte come sancito nel Levitico 24/16? ~ 92 ~

E se loro non lo facessero, dovrei ucciderlo io personalmente? - Nel Levitico 25/44 c’è scritto che potrei possedere degli schiavi, sia maschi che femmine, a patto che essi siano acquistati in nazioni straniere. Un mio amico afferma che ciò si può fare con i filippini, ma non con i francesi. Può aiutarmi a capire meglio? Perché non posso possedere schiavi francesi? - Un mio vicino insiste per lavorare il sabato. Esodo 31/12-15 e 35/2 dice chiaramente che dovrebbe essere messo a morte. Sono moralmente obbligato ad ucciderlo personalmente? Con quale strumento? - Nel libro Esodo 35/3 c’è scritto che non posso accendere il fuoco nel giorno di sabato. Il riscaldamento della mia abitazione funziona a gas, il sabato posso usarlo oppure anche quello non è consentito? In questo caso come devo fare per scaldare la mia abitazione? - Un mio amico ha la sensazione che anche se mangiare crostacei è una vergogna (Levitico 11/10), lo è meno dell’omosessualità. Io non sono d’accordo con lui, può illuminarci sulla questione? - Nel Levitico 21/20 c’è scritto che non posso avvicinarmi all’altare di Dio se ho dei difetti di vista. Io sono un po’ presbite e uso gli occhiali per leggere. Le chiedo: la mia vista deve essere per forza 10 decimi, o c’è qualche scappatoia alla questione? - Molti dei miei amici usano radersi i capelli compresi quelli vicino alle tempie. Io ho detto loro di non farlo perché ciò è espressamente vietato dalla Bibbia (Levitico 19/27) ma loro perseverano. Cosa mi consiglia di fare? Devo percuoterli con un bastone, metterli a morte oppure quale altra pena? - Un mio conoscente recentemente ha avuto un figlio maschio, ma non intende in alcun modo farlo circoncidere. In questo modo contravviene alla legge che Dio impartì ad Abramo e che è scritta nella Genesi 17/10- 12. A cosa può andare incontro se non rispetta questo dettame biblico? - Mio zio possiede una fattoria ed ha piantato due diversi tipi di ortaggi nello stesso campo violando così la legge del Signore espressa nel Levitico 19/19; anche sua moglie ha violato lo stesso passo perché usa indossare vesti di due tipi diversi di tessuto (cotone-acrilico). E’ proprio necessario che mi prenda la briga di radunare tutti gli abitanti della città per lapidarli come prescrivono le Sacre Scritture, oppure potrei più semplicemente dar loro fuoco mentre dormono, come simpaticamente è consigliato nel Levitico 20/14 per le persone che giacciono con i consanguinei? - Un giorno, non potendo personalmente partecipare ad un’assemblea condominiale, mia moglie si prestò per andare al mio posto, ma io le dissi ~ 93 ~

Il Vaticano e lo stato : studi e proposte
Scarica la rivista - mondosalute
Mattacchine - Numero 7 - C.O.E.S. onlus - Coesonlus.it
religioni - Homolaicus
crimini sessuali - Marco Cannavicci
Madrugada numero 68 - Associazione Macondo
a_sud_europa_anno-8_n-44
14_rivista_ITAeventi
Nuova antologia
Nuova antologia
Scarica il monografico - Pollicino Gnus
Cli eretici d'Italia; discorsi storici
Antologia; giornale di scienze, lettere e arti
Nuova antologia
14 dicembre 2008 - Il Centro don Vecchi
000 TRACCE 34 WEB - TraccEdizioni.it
Maddalena - Figlie della Chiesa
21 ottobre 2007 - Il Centro don Vecchi
maggio 2013 - I Siciliani giovani
SicilianiG-gen12 - ANPI Catania
Taccuino all'Idrogeno – Numero 15
Scarica il PDF - Settimanale Tempi
Scarica il PDF - Settimanale Tempi
000 : TRACCE:31:WEB - TraccEdizioni.it
Scarica il PDF - Settimanale Tempi
000 : TRACCE:32:WEB - TraccEdizioni.it
il_complotto
Nuova antologia